CIA ruba my cell TIM

Vladic Isakov · Top Commenter
So where are the moderates Obama wants to arm. The region is a cesspool of crazy Muslim terrorist's. I say carpet bomb the Iraq syrian region get all the groups in one shot. After evacuating refugees and peaceful people. Allora dove sono i moderati che Obama vuole armare. La regione è un pozzo nero di pazzo terrorista musulmano. Dico tappeto bomba della regione siriana Iraq ottenere tutti i gruppi in un solo colpo. Dopo evacuazione profughi e gente pacifica.
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Yes, there is not: are moderate Islamic shariah nazi terrorists: genocide at all infidels..
    only the Satanists 322: "skull and bones": CIA IMF, World Bank, worship the talmud, imperialism gay Gender, Obama BORN-Bildenberg, Freemasons, could do all this evil, OIC, UN, shariah nazi, for kill all dhimmis slaves, against all mankind, and kill Israel..
    soltanto i satanisti 322: "teschio con le ossa": CIA FMI, Banca Mondiale, culto talmud, Obama Gender, NATO-Bildenberg, massoni, potevano fare tutto questo male, shariah OIC, ONU, per dhimmi schiavi, contro tutto il genere umano
    si, non esistono: islamici moderati, sono tutti terroristi shariah nazi: genocidio a tutti gli infedeli.
======================
l'unico pericolo di questi ragazzi Gender, è che possono lavorare troppo con il buco di dietro! .. e poi facciamo Sodoma a tutti ideologia Gender a tutti nelle scuole per legge! ] in realtà qelo che serve ai popoli è la sovranità monetaria! SIANO I BENVENUTI TUTTI COLORO CHE PARLANO IN QUESTO MODO! ] [ confermano il primato di Syriza, il partito di sinistra radicale guidato da Alexis Tsipras, nei confronti di Nea Dimokratia, il partito di centro-destra del premier Antonis Samaras.
This is the logic of the shariah, throughout the Arab League are NAZIS without freedom of RELIGION! Without Reciprocity, Without Secularism, Without HUMAN RIGHTS! UN is the WHORE of SATAN ROTHSCHILD, that will kill Israel and JEWISH CHRISTIAN Civilization, ... AND IF DEMOCRACY MEANT SOMETHING, FOR, THE PHARISEES ILLUMINATI BILDENBERG, WOULD NOT HAVE GONE TO MAKE THE GENOCIDE OF THE PEOPLE OF THE RUSSIAN-SPEAKING all innocent PEOPLE, IN DOMBASS! ]
New Isis appeal, kill unbelievers, spokesman for jihadists on Twitter, "in any way"] then where are the moderates that Obama wants to arm. The region is a cesspool of crazy Muslim terrorist. I say carpet bomb Syrian region Iraq get all in one fell swoop. After evacuating refugees and peaceful people.
questa è la logica della shariah, in tutta la LEGA ARABA, INFATTI, SONO NAZISTI SENZA LIBERTà DI RELIGIONE! SENZA RECIPROCITà, SENZA LAICITà, SENZA DIRITTI UMANI! ONU è LA PUTTANA DI SATANA ROTHSCHILD, CHE, UCCIDERà ISRAELE E LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA.. E SE, LA DEMOCRAZIA SIGNIFICAVA QUALCOSA, PER, I FARISEI ILLUMINATI BILDENBERG, NON SAREBBERO ANDATI A FARE IL GENOCIDIO DEL POPOLO DEI RUSSOFONI NEL DOMBASS! ]
Nuovo appello Isis, uccidete miscredenti, Portavoce jihadisti su Twitter, "in qualunque modo" ] Allora dove sono i moderati che Obama vuole armare. La regione è un pozzo nero di pazzo terrorista musulmano. Dico tappeto bomba della regione siriana Iraq ottenere tutti i gruppi in un solo colpo. Dopo evacuazione profughi e gente pacifica.
=========================
Jordan has the military capacity to withstand an advance on its borders by the Islamic State, the Jordanian King asserted Sunday, after 11 members of the extremist group were arrested for an alleged terror plot in the Hashemite Kingdom.
"We have retaliated to several contacts over the past several months to those who have come across our borders or tried to come across our borders," King Abdullah II said in an interview with CBS's Sixty Minutes on Sunday. "So we have been somewhat aggressive to make sure our borders are defended." He added that the kingdom's borders were "extremely secure," and noted that countries in the region were united in their determination to contain the jihadist threat in Syria and Iraq. "ISIS, I think, has triggered an understanding that its time for all of us to make up our minds on the fight of good against evil," he said, using one of several acronyms for the group. "And this brings all of us together from all religions on different sides of the divide are we going to fight the good fight." The Jordanian king went on to state that the threat posed by the Islamic State was unique, in the sense that the group funded itself and was not dependent on foreign factors.
Illustrative photo of Jordanian police. "They can produce within a year, in a year cycle, up to almost a billion dollars worth of oil derivatives that they are obviously selling at a low price about $30 barrel," he said. "Which means they can pay a lot of foreign fighters come to their country. They can buy weapons." Abdullah II contended that the Islamic State's phenomenal surge could have been avoided, had the US and the international community taken action to track and dismantle the extremist group's sources of revenue. "[The rise of the Islamic State] could have been prevented if the international community worked harder together to make sure funding and support to the original groups in Syria were not allowed to get to the extent that they were," he said. "I think we could have done a better job in making sure that earlier on it was identified who the bad people were and action by the international community was taken not to allow that to happen." A security official in Jordan said Sunday that police had arrested 11 members of the Islamic State. The suspects confessed to planning "terrorist operations" in the country, he said.
The 11 alleged IS members "admitted their links to the leadership of the Daesh organisation in Syria and that they were charged with carrying out terrorist operations in Jordan targeting a number of vital interests," the official said, using the IS group's Arabic acronym. Security forces were continuing their investigation into the group, the source added in comments published by state news agency Petra. Earlier this month, Israel told the US that should the extremist group start operating in neighboring Jordan, it will not hesitate to act, according to a Channel 2 TV report which cited diplomatic sources.
The report did not specify what actions Israel might take if Islamic State started impacting upon Jordan, but Israel is wary of its eastern neighbor being challenged by the brutal terror group, and would seek to guard against further inroads that would directly threaten Israel. Islamic State fighters near the border between Syria and Iraq. Israel has provided the US with intelligence and satellite images on Islamic State positions, as well as information on Westerners joining its ranks, to assist Washington in its ongoing operation against the Islamic State, reports earlier this month indicated.
The US has been working on building an international coalition to battle the terror group which has seized large swaths of territory in Iraq and Syria and driven thousands to flee. US President Barack Obama officially announced a campaign this month, largely comprising airstrikes, against the terror group and urged international and regional states to join in the effort. The US has launched over 100 airstrikes on the group's positions since last month.
On Friday,the State Department named 55 countries, including Jordan, as partners in the international coalition against the Islamic State and as contributors in some form or another in the fight against the extremist group.
US Secretary of State John Kerry has also indicated there was a role for Iran in the fight, even as both Washington and Tehran have publicly ruled out direct cooperation. Prime Minister Benjamin Netanyahu speaks during an event marking 10 years to the Menachem Begin Heritage Center in Jerusalem on September 21, 2014. Prime Minister Benjamin Netanyahu has said Israel was doing its part in confronting worldwide jihadist terrorism, though not all of its efforts are known to the public and expressed Jerusalem's full support for the American-led offensive against the Islamic State.
Amid reports that the West may consider easing sanctions on Iran in exchange for its help fighting the Islamic State, Netanyahu on Sunday lambasted such an arrangement as "absurd," saying he'd never accept such a deal.
: Jordanian king says borders 'secure' from Islamic State | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/jordanian-king-says-borders-secure-from-islamic-state/#ixzz3E2nwYVZX
TRA LA GIORDANIA SHARIAH, E ISIS SHARIAH, c'è soltanto unaa differenza di strategia, ma, il metodo nazista che nega la uguaglianza tra gli uomini è lo stesso! ] il pericolo mortale: imminente, della LEGA ARABA contro Israele, rimane tutto in piedi! ] Jordan ha la capacità militare di sopportare un anticipo ai suoi confini da parte dello Stato islamico, il re giordano affermato Domenica, dopo 11 membri del gruppo estremista sono stati arrestati per un presunto complotto terroristico nel Regno hashemita.
"Abbiamo vendicato a più contatti nel corso degli ultimi mesi, a coloro che hanno incontrato i nostri confini o cercato di incontrare i nostri confini," re Abdullah II ha detto in un'intervista con sessanta minuti di CBS di Domenica. "Così siamo stati un po 'aggressivo per assicurarsi che i nostri confini siano difesi." Ha aggiunto che i confini del regno erano "estremamente sicuro", e ha osservato che i paesi della regione sono stati uniti nella loro determinazione a contenere la minaccia jihadista in Siria e in Iraq. "ISIS, credo, ha innescato una comprensione che il suo tempo per tutti noi per rendere le nostre menti sulla lotta del bene contro il male", ha detto, utilizzando una delle diverse sigle per il gruppo. "E questo porta tutti noi insieme da tutte le religioni su diversi lati della divisione stiamo andando a combattere la buona battaglia." Il re giordano ha poi affermato che la minaccia rappresentata dallo Stato islamico era unico, nel senso che il gruppo stesso finanziato e non era dipendente da fattori estranei.
Foto illustrativa della polizia giordana. "Possono produrre entro un anno, in un ciclo anno, fino a quasi un miliardo di dollari di derivati ​​del petrolio che sono ovviamente vendendo ad un prezzo basso circa $ 30 al barile," ha detto. "Il che significa che possono pagare un sacco di combattenti stranieri vengono nel loro paese. Si possono comprare le armi. "Abdullah II sostenuto che impennata fenomenale dello Stato islamico avrebbe potuto essere evitata, ha avuto gli Stati Uniti e la comunità internazionale intrapreso azioni per monitorare e smantellare le fonti del gruppo estremista di reddito. "[L'ascesa dello Stato islamico] avrebbe potuto essere evitato se la comunità internazionale ha lavorato duro insieme per assicurarsi i finanziamenti e il sostegno ai gruppi originali in Siria non sono stati autorizzati a raggiungere la misura in cui essi erano," ha detto. "Penso che avremmo potuto fare un lavoro migliore nel fare in modo che in precedenza è stato identificato che le persone cattive sono state e sono state adottate misure da parte della comunità internazionale a non permettere che ciò accada." Un funzionario della sicurezza in Giordania ha detto Domenica che la polizia aveva arrestati 11 membri dello Stato islamico. I sospetti confessato di pianificazione "operazioni terroristiche" nel paese, ha detto.
Il 11 presunti membri IS "ha ammesso i loro legami per la leadership dell'organizzazione Daesh in Siria e che sono stati accusati di svolgere operazioni terroristiche in Giordania mira un certo numero di interessi vitali", ha detto il funzionario, utilizzando acronimo arabo del gruppo IS. Le forze di sicurezza stavano continuando la loro indagine nel gruppo, ha aggiunto la fonte in commenti pubblicati da agenzia di stampa statale Petra. All'inizio di questo mese, Israele ha detto che gli Stati Uniti se il gruppo estremista entrare in funzione nella vicina Giordania, non esiterà ad agire, secondo un rapporto Channel 2 TV che cita fonti diplomatiche.
Il rapporto non ha specificato quali azioni Israele potrebbe prendere se Stato islamico iniziato influenzando la Giordania, ma Israele è diffidare del suo vicino orientale messo in discussione da parte del gruppo terroristico brutale, e avrebbe cercato di evitare ulteriori incursioni che potrebbero minacciare direttamente Israele. Combattenti stato islamico vicino al confine tra Siria e Iraq. Israele ha fornito gli Stati Uniti con intelligenza e immagini satellitari sulle posizioni degli Stati islamici, così come informazioni su gli occidentali che unisce le sue fila, per assistere Washington nel suo funzionamento in corso contro lo Stato islamico, i rapporti all'inizio di questo mese indicato.
Gli Stati Uniti hanno lavorato sulla costruzione di una coalizione internazionale per combattere il gruppo terroristico che ha sequestrato vaste aree di territorio in Iraq e in Siria e migliaia spinti a fuggire. Il presidente Usa Barack Obama ha annunciato ufficialmente una campagna di questo mese, che comprende gran parte attacchi aerei, contro il gruppo terroristico e ha esortato gli stati internazionali e regionali a partecipare allo sforzo. Gli Stati Uniti hanno lanciato oltre 100 attacchi aerei sulle posizioni del Gruppo dal mese scorso.
Venerdì scorso, il Dipartimento di Stato ha nominato 55 paesi, tra cui la Giordania, come partner della coalizione internazionale contro lo Stato islamico e come collaboratori in una forma o un altro nella lotta contro il gruppo estremista.
Segretario di Stato americano John Kerry ha anche indicato c'era un ruolo per l'Iran nella lotta, anche come sia Washington e Teheran hanno pubblicamente escluso cooperazione diretta. Il primo ministro Benjamin Netanyahu parla durante una manifestazione di marcatura 10 anni per la Menachem Begin Heritage Center a Gerusalemme il 21 settembre 2014 il primo ministro Benjamin Netanyahu ha detto che Israele stava facendo la sua parte nell'affrontare il terrorismo jihadista in tutto il mondo, anche se non tutti i suoi sforzi sono noti al pubblico e ha espresso pieno sostegno di Gerusalemme per l'offensiva guidata dagli americani contro lo Stato islamico.
Tra i rapporti che l'Occidente può considerare alleggerire le sanzioni contro l'Iran in cambio del suo aiuto per combattere lo Stato islamico, Netanyahu la Domenica biasimato un accordo del genere come "assurda", dicendo che non aveva mai accettato un tale accordo.
: Re giordano dice confini 'sicura' da Stato islamico | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/jordanian-king-says-borders-secure-from-islamic-state/#ixzz3E2nwYVZX
======================

KIEV, Yes! just bullies nazi Merkel Mogherini, of a boiata pretend democracy bildenberg Masonic rothschild troika GENDER gay lobby ideology imperialism sodom to all, usurocrazia BORN CIA i cannibali IMF Gmos, micro-chip into ass, without monetary sovereignty! 22 SEP-Ukrainian Government forces have begun the withdrawal of heavy weapons, including artillery, at 15 km from the area occupied by the separatists, as provided for in the agreement of 19 September in Minsk. This was announced by the spokesman for the Ukrainian Security Council Andrii Lisenko at a press conference in Kiev.

KIEV, si! proprio i bulli, della boiata di una finta democrazia massonica bildenberg rothschild troika GENDER ideologia, usurocrazia NATO CIA i cannibali FMI Gmos, micro-chip into ass, senza sovranità monetaria! 22 SET - Le forze governative ucraine hanno iniziato il ritiro delle armi pesanti, inclusa l'artiglieria, a 15 chilometri dalla zona occupata dai separatisti, come previsto dall'accordo di Minsk del 19 settembre. Lo ha annunciato il portavoce del Consiglio di sicurezza ucraino Andrii Lisenko in una conferenza stampa a Kiev.
=====================
Microsoft [living@live.it] sorry my dear [this is] my cell phone number: for the double pass, was picked up: stolen, here are the complicity of the telephone companies, that are in cahoots with the CIA, in fact the code sent to my phone has not been received by me!!
Account Microsoft [ living@live.it] sorry my dear [ questo è sicuro ] il mio numero di cellulare: per il doppio passaggio, è stato captato, qui ci sono le complicità delle compagnie telefoniche, che, sono in combutta con la CIA, infatti il codice inviato al mio cellulare non è stato recepito da me!!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
live.it] sorry my dear [I can't wear your service, nothing is served, double telephone switching, 3 days, it took the CIA to Satanists hacherare my mail living@live.it!] GOODBYE! questi, 93.43.157.77 sono i criminali e lavorano da Bari! 93.43.157.77 [ ora, sono costretto a distruggere questo servizio mail! ] a cosa è servito il doppio passaggio?, perché tu non hai avvisato il mio telefono? come Bush 322 LaVey culto ti ha messo una pistola in cul*o?
Account Microsoft [ living@live.it] sorry my dear [ I can't wear your service, nothing is served, double telephone switching, 3 days, it took the CIA to Satanists hacherare my mail living@live.it!] GOODBYE! These 93.43.157.77 are criminals and work from Bari! 93.43.157.77 [now, I have to destroy this email service!] to what is served the double pass?, why, you haven't warned, my phone? as Bush CIA worship the 322 LaVey cannibals, did they put a gun in cul*orASS yours?
live.it ] sorry my dear [ io non posso più usure il tuo servizio, a nulla è servito, il doppio passaggio telefonico, hanno impiegato 3 giorni, i satanisti della CIA ad hacherare il mio mail living@live.it! ] ADDIO!
live.it ] sorry my dear [ io non posso più usure il tuo servizio, a nulla è servito, il doppio passaggio telefonico, hanno impiegato 3 giorni, i satanisti della CIA ad hacherare il mio mail living@live.it! ] ADDIO!
Account Microsoft Accedi [ Immetti il codice di sicurezza ] Se ******8054 corrisponde alle ultime 4 cifre del numero di telefono del tuo account, ti invieremo un codice. ] no, il mio codice lo ha ricevuto la CIA, ed a me non è giunto!
 
sarò bloccato per le prossime 24 ore! non posso più lavorare come commentatore politico! perché, io devo proteggermi dagli hacker della CIA! sorry ] ma a Re dell'Arabia Saudita Abdullah, io voglio dire: Caino ove è tuo fratello Abele?" 9 Allora il Signore disse a Caino: «Dov'è Abele, tuo fratello?». Egli rispose: «Non lo so. Sono forse il guardiano di mio fratello?». 10 Riprese: «Che hai fatto? La voce del sangue di tuo fratello grida a me dal suolo! 11 Ora sii maledetto lungi da quel suolo che per opera della tua mano ha bevuto il sangue di tuo fratello. 12 Quando lavorerai il suolo, esso non ti darà più i suoi prodotti: ramingo e fuggiasco sarai sulla terra». 13 Disse Caino al Signore: «Troppo grande è la mia colpa per ottenere perdono! MA ADESSO COME FARò, A RIPRENDERE LE COMUNICAZIONI DEL MIO CELLULARE? I MESSAGGI DEL MIO CELLULARE TIM, LI RICEVE LA CIA.. E NON SEMPRE, MI VENGONO REINDIRIZZATI!

CIA ruba my cell TIM

Vladic Isakov · Top Commenter
So where are the moderates Obama wants to arm. The region is a cesspool of crazy Muslim terrorist's. I say carpet bomb the Iraq syrian region get all the groups in one shot. After evacuating refugees and peaceful people. Allora dove sono i moderati che Obama vuole armare. La regione è un pozzo nero di pazzo terrorista musulmano. Dico tappeto bomba della regione siriana Iraq ottenere tutti i gruppi in un solo colpo. Dopo evacuazione profughi e gente pacifica.
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Yes, there is not: are moderate Islamic shariah nazi terrorists: genocide at all infidels..
    only the Satanists 322: "skull and bones": CIA IMF, World Bank, worship the talmud, imperialism gay Gender, Obama BORN-Bildenberg, Freemasons, could do all this evil, OIC, UN, shariah nazi, for kill all dhimmis slaves, against all mankind, and kill Israel..
    soltanto i satanisti 322: "teschio con le ossa": CIA FMI, Banca Mondiale, culto talmud, Obama Gender, NATO-Bildenberg, massoni, potevano fare tutto questo male, shariah OIC, ONU, per dhimmi schiavi, contro tutto il genere umano
    si, non esistono: islamici moderati, sono tutti terroristi shariah nazi: genocidio a tutti gli infedeli.
======================
l'unico pericolo di questi ragazzi Gender, è che possono lavorare troppo con il buco di dietro! .. e poi facciamo Sodoma a tutti ideologia Gender a tutti nelle scuole per legge! ] in realtà qelo che serve ai popoli è la sovranità monetaria! SIANO I BENVENUTI TUTTI COLORO CHE PARLANO IN QUESTO MODO! ] [ confermano il primato di Syriza, il partito di sinistra radicale guidato da Alexis Tsipras, nei confronti di Nea Dimokratia, il partito di centro-destra del premier Antonis Samaras.
This is the logic of the shariah, throughout the Arab League are NAZIS without freedom of RELIGION! Without Reciprocity, Without Secularism, Without HUMAN RIGHTS! UN is the WHORE of SATAN ROTHSCHILD, that will kill Israel and JEWISH CHRISTIAN Civilization, ... AND IF DEMOCRACY MEANT SOMETHING, FOR, THE PHARISEES ILLUMINATI BILDENBERG, WOULD NOT HAVE GONE TO MAKE THE GENOCIDE OF THE PEOPLE OF THE RUSSIAN-SPEAKING all innocent PEOPLE, IN DOMBASS! ]
New Isis appeal, kill unbelievers, spokesman for jihadists on Twitter, "in any way"] then where are the moderates that Obama wants to arm. The region is a cesspool of crazy Muslim terrorist. I say carpet bomb Syrian region Iraq get all in one fell swoop. After evacuating refugees and peaceful people.
questa è la logica della shariah, in tutta la LEGA ARABA, INFATTI, SONO NAZISTI SENZA LIBERTà DI RELIGIONE! SENZA RECIPROCITà, SENZA LAICITà, SENZA DIRITTI UMANI! ONU è LA PUTTANA DI SATANA ROTHSCHILD, CHE, UCCIDERà ISRAELE E LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA.. E SE, LA DEMOCRAZIA SIGNIFICAVA QUALCOSA, PER, I FARISEI ILLUMINATI BILDENBERG, NON SAREBBERO ANDATI A FARE IL GENOCIDIO DEL POPOLO DEI RUSSOFONI NEL DOMBASS! ]
Nuovo appello Isis, uccidete miscredenti, Portavoce jihadisti su Twitter, "in qualunque modo" ] Allora dove sono i moderati che Obama vuole armare. La regione è un pozzo nero di pazzo terrorista musulmano. Dico tappeto bomba della regione siriana Iraq ottenere tutti i gruppi in un solo colpo. Dopo evacuazione profughi e gente pacifica.
=========================
Jordan has the military capacity to withstand an advance on its borders by the Islamic State, the Jordanian King asserted Sunday, after 11 members of the extremist group were arrested for an alleged terror plot in the Hashemite Kingdom.
"We have retaliated to several contacts over the past several months to those who have come across our borders or tried to come across our borders," King Abdullah II said in an interview with CBS's Sixty Minutes on Sunday. "So we have been somewhat aggressive to make sure our borders are defended." He added that the kingdom's borders were "extremely secure," and noted that countries in the region were united in their determination to contain the jihadist threat in Syria and Iraq. "ISIS, I think, has triggered an understanding that its time for all of us to make up our minds on the fight of good against evil," he said, using one of several acronyms for the group. "And this brings all of us together from all religions on different sides of the divide are we going to fight the good fight." The Jordanian king went on to state that the threat posed by the Islamic State was unique, in the sense that the group funded itself and was not dependent on foreign factors.
Illustrative photo of Jordanian police. "They can produce within a year, in a year cycle, up to almost a billion dollars worth of oil derivatives that they are obviously selling at a low price about $30 barrel," he said. "Which means they can pay a lot of foreign fighters come to their country. They can buy weapons." Abdullah II contended that the Islamic State's phenomenal surge could have been avoided, had the US and the international community taken action to track and dismantle the extremist group's sources of revenue. "[The rise of the Islamic State] could have been prevented if the international community worked harder together to make sure funding and support to the original groups in Syria were not allowed to get to the extent that they were," he said. "I think we could have done a better job in making sure that earlier on it was identified who the bad people were and action by the international community was taken not to allow that to happen." A security official in Jordan said Sunday that police had arrested 11 members of the Islamic State. The suspects confessed to planning "terrorist operations" in the country, he said.
The 11 alleged IS members "admitted their links to the leadership of the Daesh organisation in Syria and that they were charged with carrying out terrorist operations in Jordan targeting a number of vital interests," the official said, using the IS group's Arabic acronym. Security forces were continuing their investigation into the group, the source added in comments published by state news agency Petra. Earlier this month, Israel told the US that should the extremist group start operating in neighboring Jordan, it will not hesitate to act, according to a Channel 2 TV report which cited diplomatic sources.
The report did not specify what actions Israel might take if Islamic State started impacting upon Jordan, but Israel is wary of its eastern neighbor being challenged by the brutal terror group, and would seek to guard against further inroads that would directly threaten Israel. Islamic State fighters near the border between Syria and Iraq. Israel has provided the US with intelligence and satellite images on Islamic State positions, as well as information on Westerners joining its ranks, to assist Washington in its ongoing operation against the Islamic State, reports earlier this month indicated.
The US has been working on building an international coalition to battle the terror group which has seized large swaths of territory in Iraq and Syria and driven thousands to flee. US President Barack Obama officially announced a campaign this month, largely comprising airstrikes, against the terror group and urged international and regional states to join in the effort. The US has launched over 100 airstrikes on the group's positions since last month.
On Friday,the State Department named 55 countries, including Jordan, as partners in the international coalition against the Islamic State and as contributors in some form or another in the fight against the extremist group.
US Secretary of State John Kerry has also indicated there was a role for Iran in the fight, even as both Washington and Tehran have publicly ruled out direct cooperation. Prime Minister Benjamin Netanyahu speaks during an event marking 10 years to the Menachem Begin Heritage Center in Jerusalem on September 21, 2014. Prime Minister Benjamin Netanyahu has said Israel was doing its part in confronting worldwide jihadist terrorism, though not all of its efforts are known to the public and expressed Jerusalem's full support for the American-led offensive against the Islamic State.
Amid reports that the West may consider easing sanctions on Iran in exchange for its help fighting the Islamic State, Netanyahu on Sunday lambasted such an arrangement as "absurd," saying he'd never accept such a deal.
: Jordanian king says borders 'secure' from Islamic State | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/jordanian-king-says-borders-secure-from-islamic-state/#ixzz3E2nwYVZX
TRA LA GIORDANIA SHARIAH, E ISIS SHARIAH, c'è soltanto unaa differenza di strategia, ma, il metodo nazista che nega la uguaglianza tra gli uomini è lo stesso! ] il pericolo mortale: imminente, della LEGA ARABA contro Israele, rimane tutto in piedi! ] Jordan ha la capacità militare di sopportare un anticipo ai suoi confini da parte dello Stato islamico, il re giordano affermato Domenica, dopo 11 membri del gruppo estremista sono stati arrestati per un presunto complotto terroristico nel Regno hashemita.
"Abbiamo vendicato a più contatti nel corso degli ultimi mesi, a coloro che hanno incontrato i nostri confini o cercato di incontrare i nostri confini," re Abdullah II ha detto in un'intervista con sessanta minuti di CBS di Domenica. "Così siamo stati un po 'aggressivo per assicurarsi che i nostri confini siano difesi." Ha aggiunto che i confini del regno erano "estremamente sicuro", e ha osservato che i paesi della regione sono stati uniti nella loro determinazione a contenere la minaccia jihadista in Siria e in Iraq. "ISIS, credo, ha innescato una comprensione che il suo tempo per tutti noi per rendere le nostre menti sulla lotta del bene contro il male", ha detto, utilizzando una delle diverse sigle per il gruppo. "E questo porta tutti noi insieme da tutte le religioni su diversi lati della divisione stiamo andando a combattere la buona battaglia." Il re giordano ha poi affermato che la minaccia rappresentata dallo Stato islamico era unico, nel senso che il gruppo stesso finanziato e non era dipendente da fattori estranei.
Foto illustrativa della polizia giordana. "Possono produrre entro un anno, in un ciclo anno, fino a quasi un miliardo di dollari di derivati ​​del petrolio che sono ovviamente vendendo ad un prezzo basso circa $ 30 al barile," ha detto. "Il che significa che possono pagare un sacco di combattenti stranieri vengono nel loro paese. Si possono comprare le armi. "Abdullah II sostenuto che impennata fenomenale dello Stato islamico avrebbe potuto essere evitata, ha avuto gli Stati Uniti e la comunità internazionale intrapreso azioni per monitorare e smantellare le fonti del gruppo estremista di reddito. "[L'ascesa dello Stato islamico] avrebbe potuto essere evitato se la comunità internazionale ha lavorato duro insieme per assicurarsi i finanziamenti e il sostegno ai gruppi originali in Siria non sono stati autorizzati a raggiungere la misura in cui essi erano," ha detto. "Penso che avremmo potuto fare un lavoro migliore nel fare in modo che in precedenza è stato identificato che le persone cattive sono state e sono state adottate misure da parte della comunità internazionale a non permettere che ciò accada." Un funzionario della sicurezza in Giordania ha detto Domenica che la polizia aveva arrestati 11 membri dello Stato islamico. I sospetti confessato di pianificazione "operazioni terroristiche" nel paese, ha detto.
Il 11 presunti membri IS "ha ammesso i loro legami per la leadership dell'organizzazione Daesh in Siria e che sono stati accusati di svolgere operazioni terroristiche in Giordania mira un certo numero di interessi vitali", ha detto il funzionario, utilizzando acronimo arabo del gruppo IS. Le forze di sicurezza stavano continuando la loro indagine nel gruppo, ha aggiunto la fonte in commenti pubblicati da agenzia di stampa statale Petra. All'inizio di questo mese, Israele ha detto che gli Stati Uniti se il gruppo estremista entrare in funzione nella vicina Giordania, non esiterà ad agire, secondo un rapporto Channel 2 TV che cita fonti diplomatiche.
Il rapporto non ha specificato quali azioni Israele potrebbe prendere se Stato islamico iniziato influenzando la Giordania, ma Israele è diffidare del suo vicino orientale messo in discussione da parte del gruppo terroristico brutale, e avrebbe cercato di evitare ulteriori incursioni che potrebbero minacciare direttamente Israele. Combattenti stato islamico vicino al confine tra Siria e Iraq. Israele ha fornito gli Stati Uniti con intelligenza e immagini satellitari sulle posizioni degli Stati islamici, così come informazioni su gli occidentali che unisce le sue fila, per assistere Washington nel suo funzionamento in corso contro lo Stato islamico, i rapporti all'inizio di questo mese indicato.
Gli Stati Uniti hanno lavorato sulla costruzione di una coalizione internazionale per combattere il gruppo terroristico che ha sequestrato vaste aree di territorio in Iraq e in Siria e migliaia spinti a fuggire. Il presidente Usa Barack Obama ha annunciato ufficialmente una campagna di questo mese, che comprende gran parte attacchi aerei, contro il gruppo terroristico e ha esortato gli stati internazionali e regionali a partecipare allo sforzo. Gli Stati Uniti hanno lanciato oltre 100 attacchi aerei sulle posizioni del Gruppo dal mese scorso.
Venerdì scorso, il Dipartimento di Stato ha nominato 55 paesi, tra cui la Giordania, come partner della coalizione internazionale contro lo Stato islamico e come collaboratori in una forma o un altro nella lotta contro il gruppo estremista.
Segretario di Stato americano John Kerry ha anche indicato c'era un ruolo per l'Iran nella lotta, anche come sia Washington e Teheran hanno pubblicamente escluso cooperazione diretta. Il primo ministro Benjamin Netanyahu parla durante una manifestazione di marcatura 10 anni per la Menachem Begin Heritage Center a Gerusalemme il 21 settembre 2014 il primo ministro Benjamin Netanyahu ha detto che Israele stava facendo la sua parte nell'affrontare il terrorismo jihadista in tutto il mondo, anche se non tutti i suoi sforzi sono noti al pubblico e ha espresso pieno sostegno di Gerusalemme per l'offensiva guidata dagli americani contro lo Stato islamico.
Tra i rapporti che l'Occidente può considerare alleggerire le sanzioni contro l'Iran in cambio del suo aiuto per combattere lo Stato islamico, Netanyahu la Domenica biasimato un accordo del genere come "assurda", dicendo che non aveva mai accettato un tale accordo.
: Re giordano dice confini 'sicura' da Stato islamico | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/jordanian-king-says-borders-secure-from-islamic-state/#ixzz3E2nwYVZX
======================

KIEV, Yes! just bullies nazi Merkel Mogherini, of a boiata pretend democracy bildenberg Masonic rothschild troika GENDER gay lobby ideology imperialism sodom to all, usurocrazia BORN CIA i cannibali IMF Gmos, micro-chip into ass, without monetary sovereignty! 22 SEP-Ukrainian Government forces have begun the withdrawal of heavy weapons, including artillery, at 15 km from the area occupied by the separatists, as provided for in the agreement of 19 September in Minsk. This was announced by the spokesman for the Ukrainian Security Council Andrii Lisenko at a press conference in Kiev.

KIEV, si! proprio i bulli, della boiata di una finta democrazia massonica bildenberg rothschild troika GENDER ideologia, usurocrazia NATO CIA i cannibali FMI Gmos, micro-chip into ass, senza sovranità monetaria! 22 SET - Le forze governative ucraine hanno iniziato il ritiro delle armi pesanti, inclusa l'artiglieria, a 15 chilometri dalla zona occupata dai separatisti, come previsto dall'accordo di Minsk del 19 settembre. Lo ha annunciato il portavoce del Consiglio di sicurezza ucraino Andrii Lisenko in una conferenza stampa a Kiev.
=====================
Microsoft [living@live.it] sorry my dear [this is] my cell phone number: for the double pass, was picked up: stolen, here are the complicity of the telephone companies, that are in cahoots with the CIA, in fact the code sent to my phone has not been received by me!!
Account Microsoft [ living@live.it] sorry my dear [ questo è sicuro ] il mio numero di cellulare: per il doppio passaggio, è stato captato, qui ci sono le complicità delle compagnie telefoniche, che, sono in combutta con la CIA, infatti il codice inviato al mio cellulare non è stato recepito da me!!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
live.it] sorry my dear [I can't wear your service, nothing is served, double telephone switching, 3 days, it took the CIA to Satanists hacherare my mail living@live.it!] GOODBYE! questi, 93.43.157.77 sono i criminali e lavorano da Bari! 93.43.157.77 [ ora, sono costretto a distruggere questo servizio mail! ] a cosa è servito il doppio passaggio?, perché tu non hai avvisato il mio telefono? come Bush 322 LaVey culto ti ha messo una pistola in cul*o?
Account Microsoft [ living@live.it] sorry my dear [ I can't wear your service, nothing is served, double telephone switching, 3 days, it took the CIA to Satanists hacherare my mail living@live.it!] GOODBYE! These 93.43.157.77 are criminals and work from Bari! 93.43.157.77 [now, I have to destroy this email service!] to what is served the double pass?, why, you haven't warned, my phone? as Bush CIA worship the 322 LaVey cannibals, did they put a gun in cul*orASS yours?
live.it ] sorry my dear [ io non posso più usure il tuo servizio, a nulla è servito, il doppio passaggio telefonico, hanno impiegato 3 giorni, i satanisti della CIA ad hacherare il mio mail living@live.it! ] ADDIO!
live.it ] sorry my dear [ io non posso più usure il tuo servizio, a nulla è servito, il doppio passaggio telefonico, hanno impiegato 3 giorni, i satanisti della CIA ad hacherare il mio mail living@live.it! ] ADDIO!
Account Microsoft Accedi [ Immetti il codice di sicurezza ] Se ******8054 corrisponde alle ultime 4 cifre del numero di telefono del tuo account, ti invieremo un codice. ] no, il mio codice lo ha ricevuto la CIA, ed a me non è giunto!
 
sarò bloccato per le prossime 24 ore! non posso più lavorare come commentatore politico! perché, io devo proteggermi dagli hacker della CIA! sorry ] ma a Re dell'Arabia Saudita Abdullah, io voglio dire: Caino ove è tuo fratello Abele?" 9 Allora il Signore disse a Caino: «Dov'è Abele, tuo fratello?». Egli rispose: «Non lo so. Sono forse il guardiano di mio fratello?». 10 Riprese: «Che hai fatto? La voce del sangue di tuo fratello grida a me dal suolo! 11 Ora sii maledetto lungi da quel suolo che per opera della tua mano ha bevuto il sangue di tuo fratello. 12 Quando lavorerai il suolo, esso non ti darà più i suoi prodotti: ramingo e fuggiasco sarai sulla terra». 13 Disse Caino al Signore: «Troppo grande è la mia colpa per ottenere perdono! MA ADESSO COME FARò, A RIPRENDERE LE COMUNICAZIONI DEL MIO CELLULARE? I MESSAGGI DEL MIO CELLULARE TIM, LI RICEVE LA CIA.. E NON SEMPRE, MI VENGONO REINDIRIZZATI!

Per la tua protezione è necessario PRENDERLA NEL CUL* DALLA CIA

ISRAELE -- ECCO LO SPAM CHE LA CIA 322 DATAgATE, HA MESSO IN MIO lorenzo.betlemme@gmail.com
http://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
22/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
18/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
17/09/14
http://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/2014/09/per-la-tua-protezione-e-necessario_18.html
==========================
i Bildenberg Europei, Merkel, ecc... gli anticristo, del sistema massonico usurocratico, Rothschild, non dicevano la stessa cosa, prima di ottenere il loro Golpe CIA NATO, in Ucraina! ] IO CREDO CHE CHI HA DECISO CHE è ANCORA IDONEA PER LUI UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CON 5MILIARDI DI MORTI, POI, è IL MOMENTO DI GRIDARE A MUSO DURO CONTRO OBAMA! TUTTE LE AMBASCIATE DEL MONDO EGLI USA, DEVONO ESSERE CHIUSE! ] [  La polizia dell’Ucraina dichiara che, nonostante il divieto della "Marcia della pace", sabato alla manifestazione a Kharkov sono arrivate circa 100 persone.
In precedenza, il consigliere del capo del Ministero degli Affari Interni dell'Ucraina Anton Gheraschenko ha detto che la polizia avverte i cittadini sulla responsabilità e promette di agire duramente se parteciperanno alla "Marcia della pace" vietata dal governo.
L’iniziativa "Marcia della pace" programmata per sabato contro le azioni militari nel Donbass è stata vietata da un verdetto del tribunale al fine di prevenire disordini di massa e per il pericolo al pubblico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Kharkov-circa-100-persone-partecipano-alla-Marcia-della-pace-vietata-3853/
=======================
MA, IO NON SONO CAPACE DI GIUDICARE QUESTE COSE!
RE: [2-0665000004955] mruniversalmetaphysics@gmail.com
Posta in arrivo x account-appeal@youtube.com
18:49 (2 ore fa) a me Salve, Grazie per l'email.
Grazie per il ricorso sulla sospensione dell'account. Abbiamo deciso di mantenere sospeso l'account sulla base delle Norme della community e dei Termini di servizio. Per ulteriori informazioni, la invitiamo a visitare la pagina http://www.youtube.com/t/community_guidelines.
Cordiali saluti, Il team di YouTube
On 09/27/14 13:43:01 uniusrei3@gmail.com wrote:
Username: mruniversalmetaphysics@gmail.com
email_prefill_req: uniusrei3@gmail.com
disabled_message: [[ chiuso il canale di youtube? voi non avevate nessun diritto di disattivare anche il blog associato! ]]
MA, IO NON SONO CAPACE DI GIUDICARE QUESTE COSE!
====================
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
il brutto scorfano di Obama, satana LaVey culto, 322 Bush, FMI talmud NWO -- ha esortato tutto il mondo, ad unirsi, contro, la Russia. Al tradizionale messaggio di sabato alla nazione il Presidente degli Stati Uniti ancora una volta, ha parlato "dell’aggressione russa" contro cui Obama, cerca di unire tutto il mondo. Obama ha sottolineato che gli Stati Uniti si trovano "dalla parte giusta della storia", e quindi, tutti gli altri devono prendere la stessa parte. Intervenendo alle Nazioni Unite il 24 settembre Obama ha detto che, le azioni della Russia in Ucraina sono tra le minacce più grandi del mondo. Il Presidente americano ha messo la Russia nella stessa lista, con l'epidemia di Ebola, e i militanti de "Lo Stato islamico".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Obama-ha-esorta-tutto-il-mondo-ad-unirsi-contro-la-Russia-2772/
#Lavrov: la #Russia contribuisce alla lotta contro il terrorismo attraverso la fornitura di armi alla #Siria, #Iraq e ai paesi africani
PER PRESERVARE IL GENERE UMANO DALLA GUERRA MONDIALE, BISOGNA REMARE CONTRO QUESTA EUROPA DI MASSONI E DI FARISEI USUROCRATICI! ]]  LONDRA, 27 SET - Un altro deputato conservatore di spicco che sosteneva il premier britannico David Cameron, il secondo in poche settimane, è passato al partito euroscettico dell'Ukip. Si tratta di Mark Reckless che, scatenando un minuto di ovazioni, ha annunciato il proprio passaggio al partito di Nigel Farage durante il congresso annuale dell'Ukip in corso a Doncaster. Il deputato conservatore era già noto per essere euroscettico e molto critico nei confronti del premier.
    =================
PRESIDENTE GIORGIO NAPOLITANO: "ricordati che, io ti ho onorato, come si può onorare un padre! ora, non abbandonare il genere umano alla distruzione!" ]] Obama, LaVey culto, 322 Bush, FMI talmud NWO -- ha esortato tutto il mondo, ad unirsi, contro, la Russia. Al tradizionale messaggio di sabato alla nazione il Presidente degli Stati Uniti ancora una volta, ha parlato "dell’aggressione russa" contro cui Obama, cerca di unire tutto il mondo. Obama ha sottolineato che gli Stati Uniti si trovano "dalla parte giusta della storia", e quindi, tutti gli altri devono prendere la stessa parte. Intervenendo alle Nazioni Unite il 24 settembre Obama ha detto che, le azioni della Russia in Ucraina sono tra le minacce più grandi del mondo. Il Presidente americano ha messo la Russia nella stessa lista, con l'epidemia di Ebola, e i militanti de "Lo Stato islamico".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Obama-ha-esorta-tutto-il-mondo-ad-unirsi-contro-la-Russia-2772/
PRESIDENTE GIORGIO NAPOLITANO: la CIA DATAGATE 322, è entrata in questo blog, [[LorenzoJHWH Unius REI. lorenzo.betlemme@gmail.com]] Di solito ricevi codici di verifica da:
377 262 0156, Data aggiunta: 10-set-2014 , che è protetta da doppio passaggio, con numero cellulare: senza password, e mi ha disattivato la capacità di pubblicare post attraverso mail! I miei blog. Jesus of Bethlehem is Christ  ·  Impostazioni  ›  Email e cellulare
============== satanisti CIA Google NSA, hanno disattivato il mio account in data 24 settembre! ===================
24 set
Account disattivato
Dati sconosciuti
10 set
È stato aggiunto il numero di telefono
Bari, Italia
 ==========================

Netanyahu hits back at Abbas for ‘slanderous’ UN ‘genocide’ speech. Ahead of his own address to the UN on Monday, PM lambastes incitement by PA leader, also slams ‘deceitful’ Iranian president. By Times of Israel staff September 27, 2014, Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu delivers a statement on August 20, 2014 in Tel Aviv. Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu delivers a statement on August 20, 2014. Ahead of his own scheduled speech at the United Nations, Prime Minister Benjamin Netanyahu vowed Saturday to “repel the slanders and lies spewed” against the state of Israel by Palestinian Authority President Mahmoud Abbas in his speech to the General Assembly on Friday. Abbas in his address accused Israel of committing genocide against residents of the Gaza Strip during the IDF’s 50-day-long operation in the Palestinian enclave which came to an end last month. Netanyahu further claimed that Iranian President Hassan Rouhani had “deceived” the international community when he suggested Saturday that an agreement over the Islamic Republic’s nuclear program could end the more than three-decade deep-freeze in relations between Washington and Tehran and mark “the beginning of a path toward collaboration and cooperation.” “After the deceitful speech of the Iranian president and Abbas’s inciting words, I will tell the truth of the citizens of Israel to the whole world,” Netanyahu said. The prime minister is set to address the General Assembly on Monday, and to meet with US President Barack Obama on Wednesday. Netanyahu starts his visit to the United States with a meeting with Indian Prime Minister Narendra Modi, the first tete-a-tete in a decade between Indian and Israeli heads of state. He’ll also meet with UN Secretary General Ban Ki-moon on Tuesday. Defense Minister Moshe Ya’alon weighed in an Abbas’s remarks as well, asserting that the PA leader’s speech “proved for the umpteenth time that [Abbas] is not a leader who wants peace and strives to advance the lives of his people, but a person who is propagating lies, is engaged in incitement and spreads hate speech against Israel.” In his address to the UN General Assembly, Abbas demanded an end to the occupation, accused Israel of waging a “war of genocide” in Gaza, and asserted that Palestinians faced a future in a “most abhorrent form of apartheid” under Israeli rule. Abbas called 2014 “a year of a new war of genocide perpetrated against the Palestinian people,” and said that Israel was not interested in living in peace with its Palestinian neighbors. “It’s a speech of incitement full of lies,” an unnamed source from the Prime Minister’s Office said soon after Abbas had delivered the address on Friday. “That’s not how someone who wants peace speaks.” Foreign Minister Avigdor Liberman said in a statement shortly after Abbas’s speech that the PA president demonstrated that “he doesn’t want to be, and cannot be, a partner for a logical diplomatic resolution. “It’s no coincidence that he joined a [national consensus] government with Hamas,” the foreign minister added. “Abbas complements Hamas when he deals with diplomatic terrorism and slanders Israel with false accusations. The US condemned Abbas’s statements too, with a spokeswoman for the State Department saying it was “offensive” and undermined peace efforts. MKs across the spectrum also castigated Abbas for the speech, though more dovish legislators also urged a resumption of peace talks.
http://www.timesofisrael.com/netanyahu-hits-back-at-abbas-for-slanderous-un-genocide-speech/#ixzz3EY6lWvUZ
Putin -- mi dispiace, non c'è nulla che tu puoi fare, per evitare la guerra mondiale nucleare! NON CEDERE, QUINDI, NESSUNA POSIZIONE!
=========================================================
 una foto di Kim Jong-un, diffusa incautamente dall'ufficio della propaganda di regime, mentre guarda l'orizzonte con un cannocchiale al contrario. GLI HANNO GIà FATTO L'ELOGIO FUNEBRE! MA, SE LUI DECRIMINALIZZA IL CRISTIANESIMO, COME è STATO FATTO IN CINA, POI, TUTTO PER LUI, E PER LA SUA NAZIONE, POTREBBE ANDARE VERSO IL MEGLIO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/protagonisti/mondo/2014/09/26/kim-jong-un_73508c1b-02cb-4bea-9e2e-e6bd129d08d0.html
SE, NON VERRà RIMOSSA LA SHARIAH, CONTRO, LA LEGA ARABA DEI NAZISTI, SARà ROTTURA, CHE PRECIPITA IN GUERRA TOTALE! ] [ Abbas corteggia il suo pubblico hAMAS di casa, allontana Israele, 'spara' negli Stati Uniti. Abbas woos his home crowd, alienates Israel, 'fires' the US ]] [[  Netanyahu colpisce indietro a Abbas per discorso di 'genocidio' 'calunnioso' delle Nazioni Unite. Avanti il proprio indirizzo all'ONU lunedì, PM lambastes incitamento dal leader PA, sbatte anche 'ingannevole' Presidente iraniano. Personale a volte d'Israele 27 settembre 2014, primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu offre un'istruzione su 20 agosto 2014 a Tel Aviv. Primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu, offre un'istruzione su 20 agosto 2014. Avanti del suo proprio discorso programmato presso le Nazioni Unite, primo ministro Benjamin Netanyahu ha promesso sabato di "respingere le calunnie e bugie vomitati" contro, lo stato di Israele dal Presidente autorità palestinese Mahmoud Abbas, nel suo discorso all'Assemblea generale venerdì. Abbas nel suo discorso, ha accusato Israele di commettere genocidio, contro i residenti della striscia di Gaza durante l'operazione di 50-giornata di IDF nell'enclave palestinese, che, si è conclusa il mese scorso. Netanyahu ha anche affermato, che il Presidente iraniano Hassan Rouhani aveva "ingannato" la comunità internazionale, quando ha suggerito, il sabato che, un accordo sul programma nucleare della Repubblica islamica potrebbe finire, i più di tre decenni surgelati nei rapporti, tra, Washington e Teheran e segnare "l'inizio di un percorso, verso la collaborazione e la cooperazione". "Dopo le parole di ingannevole discorso del Presidente iraniano, e istigazione di Abbas, dirò la verità dei cittadini di Israele, per tutto il mondo," ha detto Netanyahu. Il primo ministro è impostata su indirizzo Assemblea generale lunedì, e per soddisfare, con US presidente Barack Obama, mercoledì. Netanyahu inizia la sua visita negli Stati Uniti con un incontro con il primo ministro indiano Narendra Modi, il primo tete-a-tete, in un decennio, tra capi di Stati federati e israeliani. Egli incontra anche, con il Segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon il martedì. Il ministro della Difesa Moshe Ya'alon pesato nelle osservazioni di un Abbas, asserendo che, il discorso del leader PA "ha dimostrato per l'ennesima volta che [Abbas] non è un leader, che, vuole la pace e si adopera per far progredire la vita del suo popolo, ma, una persona che, è moltiplicazione delle bugie, si occupa di incitamento, e si diffonde odiano contro, Israele." Nel suo discorso all'Assemblea generale dell'ONU, Abbas ha chiesto la fine dell'occupazione, ha accusato Israele, di una "guerra del genocidio" nella striscia di Gaza, e affermava, che, i palestinesi di fronte un futuro in una "forma più ripugnante dell'apartheid" sotto il governo israeliano. Abbas chiamato 2014 "un anno di una nuova guerra di genocidio perpetrato contro il popolo palestinese" e ha detto che, Israele non era interessato a vivere in pace, con i suoi vicini palestinesi. "È un discorso di incitamento piena di bugie," una fonte anonima dall'ufficio del primo ministro ha detto, poco dopo Abbas aveva consegnato l'indirizzo il venerdì. "Che è non come qualcuno, che vuole la pace parla." Ministro degli esteri Avigdor Liberman ha detto in una dichiarazione subito dopo, il discorso di Abbas che, il Presidente di PA ha dimostrato, che "non vuole essere e non può essere, un partner per una risoluzione diplomatica logico."Non è un caso che ha unito un governo [consenso nazionale] con Hamas,"ha aggiunto il ministro degli esteri. "Abbas complementi Hamas, quando egli si occupa di terrorismo diplomatico, e diffama Israele con false accuse. Negli Stati Uniti ha condannato le dichiarazioni di Abbas troppo, con una portavoce del dipartimento di stato dicendo era "offensivo" e minato gli sforzi di pace. MKs tutta la gamma anche castigated Abbas per il discorso, anche se, più conciliatorie legislatori ha inoltre esortato una ripresa delle trattative di pace.
http://www.timesofisrael.com/Netanyahu-Hits-back-at-Abbas-for-slanderous-un-Genocide-Speech/#ixzz3EY6lWvUZ
==================
allora, voi accettate il mio progetto politico: Unius REI, e voi risolvete definitivamente la questione palestinese! ] [ Russia ci lambastes 'interferenza militare'. Nel discorso delle Nazioni Unite, il ministro degli esteri Sergey Lavrov critica 'Unilaterale uso della forza' di Washington a difendere gli interessi. Da staff AFP e tempi d'Israele 27 settembre 2014, Sergey V. Lavrov, ministro degli affari esteri della Russia, parla durante la 69a sessione del settembre Assemblea generale delle Nazioni Unite 27, 2014 a New York. Ministro degli esteri russo Sergei Lavrov sabato ha accusato gli Stati Uniti di ricorrere a "interferenza militare" per difendere i propri interessi, in un velato riferimento alla campagna aerea in Siria. "Washington ha dichiarato apertamente il diritto all'uso unilaterale della forza da nessuna parte per difendere i propri interessi," Lavrov ha detto Assemblea generale dell'ONU. Lavrov ha attaccato gli Stati Uniti e i loro alleati europei della NATO, che ha detto "ritrae se stesso come un campione di democrazia, stato di diritto e dei diritti umani nei singoli paesi", ma chi rifiuta "il principio democratico dell'uguaglianza sovrana degli Stati sancito la carta delle Nazioni Unite e cercando di decidere per tutto ciò che è bene o male". Osservazioni di Lavrov venuti in mezzo aumentando i bombardamenti aerei dagli Stati Uniti e una coalizione internazionale crescente contro obiettivi di stato islamico in Iraq e Siria.
Per quanto riguarda il conflitto arabo-israeliano, Lavrov chiamato per un Consiglio di sicurezza-led "studio approfondito sulla estremisti e minacce terroristiche" in Medio Oriente, notando che "l'assenza di soluzione della questione palestinese [è] uno dei principali fattori di instabilità nella regione che aiuta gli estremisti per reclutare jihadisti più nuovi".
http://www.timesofisrael.com/Russia-lambastes-US-Military-interference/#ixzz3EYB4mDL3
Russia lambastes US ‘military interference’. In UN speech, Foreign Minister Sergey Lavrov criticizes Washington’s ‘unilateral use of force’ to uphold interests. By AFP and Times of Israel staff September 27, 2014, Sergey V. Lavrov, Minister for Foreign Affairs of Russia, speaks during the 69th Session of the UN General Assembly September 27, 2014 in New York. Russian Foreign Minister Sergei Lavrov on Saturday accused the United States of resorting to “military interference” to defend its interests, in a veiled reference to the air campaign in Syria. “Washington has openly declared its right to unilateral use of force anywhere to uphold its own interests,” Lavrov told the UN General Assembly. Lavrov attacked the US and its European allies in NATO, which he said “portrays itself as a champion of democracy, rule of law and human rights within individual countries” but who rejects “the democratic principle of sovereign equality of states enshrined the UN Charter and trying to decide for everyone what is good or evil.” Lavrov’s remarks came amid increasing airstrikes by the United States and a growing international coalition against Islamic State targets in Iraq and Syria. Concerning the Israeli-Arab conflict, Lavrov called for a Security Council-led “in-depth study on the extremist and terrorist threats” in the Middle East, noting that “the absence of settlement of the Palestinian issue [is] one of the main factors of instability in the region that helps the extremists to recruit more and more new jihadists.”
http://www.timesofisrael.com/russia-lambastes-us-military-interference/#ixzz3EYB4mDL3
 ========================
gli interessi imperialistici usurocrazia rothschild, degli USA, LaVey, 322 Bush, NWO. calpestano ogni principio democratico, di cui il popolo del Dombass ha diritto di vedere riconosciuto! ] [ Un gruppo di studenti ha tenuto una manifestazione davanti all'ambasciata degli USA a Mosca. Hanno appeso uno striscione in inglese, in cui sono disegnate un centinaio di croci lapidarie e le parole: "I civili fucilati nei pressi di Donetsk. Questa è la tua vera democrazia, Obama?" In questo modo i giovani hanno espresso la loro posizione alla vigilia della commemorazione di lutto "Donetsk: le vittime innocenti" che si è tenuta alle ore 19 ora di Mosca nei pressi del monumento "La Tragedia dei Popoli" sulla collina di Poklonnaya. I partecipanti della manifestazione stanno andando a chiedere un'indagine internazionale sulle fosse comuni vicino a Donetsk. La Malesia intende rivolgere alle Nazioni Unite una richiesta d’invio di forze di pace nell’est dell'Ucraina per garantire la sicurezza al gruppo di esperti internazionali che indagano sulle cause dello schianto del Boeing passeggeri nella regione di Donetsk, ha dichiarato sabato il ministro dei trasporti del Paese Liow Tiong Lai. Giovedì 25 settembre alla sua prima grande conferenza stampa il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha detto che esclude l'introduzione di forze di pace nel Paese.  Gazprom potrebbe fornire all’Ucraina 5 miliardi di metri cubi di gas su base del pagamento anticipato e nel caso di adozione degli accordi di Berlino, ha detto il ministro dell'Energia Aleksandr Novak. Ha aggiunto che il prezzo del gas russo per i prossimi sei mesi, secondo le proposte di Berlino, rimane di mercato e sarà 485 dollari per mille metri cubi. Ha anche riferito che il nuovo incontro trilaterale (Russia, UE e Ucraina) per il gas si terrà giovedì o venerdì.
 ==========================
SONO SATANISTI I NOSTRI PADRONI MASSONI! MA, CHI HA TACIUTO QUESTI CRIMINI DI GENOCIDIO, COME ISRALE HA FATTO, POI, CHI GRIDERà PER LUI, QUANDO VERRà LA SUA ORA? ] [ si! una volta c'erano i cristiani in Kosovo, 3000, tra, chiese, monasteri, cioè, prima, che, la NATO, Amnesty, shariah jihad, LEga ARABA, ONU OIC, facessero il genocidio di tutti i cristiani, e la demolizione di tutte le strutture, anche, i cimiteri hanno distrutto! [ cioè, tutto quello che Erogan ha fatto con gli armeni! ] La Serbia ha ricordato il Kosovo alle Nazioni Unite. Commentando la situazione in Ucraina, il Presidente della Serbia Tomislav Nikolic ha ricordato all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite che alcuni Paesi membri dell'ONU non riconoscono il diritto della Serbia all’integrità territoriale. Parlando degli eventi in Ucraina, il leader serbo ha espresso "una profonda preoccupazione" e ha detto che la Serbia, che presiederà l'OCSE nel 2015, farà di tutto per favorire la risoluzione del conflitto. Le autorità del Kosovo hanno dichiarato unilateralmente l'indipendenza dalla Serbia nel febbraio 2008. L'indipendenza del Kosovo è stata riconosciuta da 108 Paesi. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/La-Serbia-ha-ricordato-il-Kosovo-alle-Nazioni-Unite-6917/
======================
TUTTA LA DEMOCRAZIA BILDENBERG DI MERKEL E MOGHERINI, che è stata promessa ai manifestanti di Kiev! qUESTI SONO CADUTI DALLA PADELLA NELLA BRACE! certo, e chi poteva sapere che, la NATO erano i nazisti?] 27 settembre 2014, 22:10. Veicoli corazzati sulle strade di Kharkov. Veicoli corazzati hanno iniziato a pattugliare le strade di Kharkov, dove il tribunale ha vietato la manifestazione "marcia della pace". Il Ministero dell’Interno dell'Ucraina ha riferito che da oggi i mezzi corazzati saranno coinvolti nel pattugliamento della città. L’iniziativa "marcia della pace" prevista per il 27 settembre contro l’operazione militare nel Donbass è stata vietata dal tribunale. Nonostante che sulle strade della città siano uscite circa 100 persone, 23 di loro sono state arrestate. Più tardi si è saputo che le autorità di Kiev hanno inviato i veicoli corazzati nella zona di "operazione speciale". In particolare, i mezzi saranno usati sul confine ucraino-russo.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Veicoli-corazzati-sulle-strade-di-Kharkov-7597/
====================
Kim Jong-un, perché tu mi chiedi: "perché, io non mi preoccupo, di scrivere su youtube?" non vedi che, i demoni dell'inferno sono comunque costretti a seguirmi, ovunque? INTERNET, è UNA SOLA COPERTA, PER LE INTELLIGENZE ALIENE, CHE, SOVRINTENDONO IL NUOVO ORDINE MONDIALE DEI FARISEI, IO POSSO STRAZIARLI, IN OGNI MOMENTO, PROPRIO COME IO STO STRAZIANDO TE, ADESSO!
Le autorità spagnole considerano un errore la convocazione del referendum in Catalogna ] [ questo è più che giusto! io credo che tutti i nazisti, loro approverebbero le decisioni del governo massonico spagnolo! ]  [ 27 settembre 2014, 22:41 ] Le autorità spagnole considerano un errore la convocazione del referendum in Catalogna. [[ SCRICCHIOLA L'IMPERO ROTHSCHILD! CHI RIMARRà MORTO SCHIACCIATO, SOTTO LE MACERIE DI QUESTO IMPERO? LUI NON HA GLI STRUMENTI PER SOPRAVVIVERE ALLA MIA POTENZA! ]] Le autorità spagnole hanno definito la firma del decreto per indire il referendum sull'indipendenza del 9 novembre dal capo della Catalogna un "errore" e hanno convocato una riunione straordinaria del governo. Il vice primo ministro Soraya Sáenz de Santamaría ha detto che il governo si è rivolto al Consiglio di Stato con la richiesta di preparare una relazione per la sua valutazione, dopodiché il Consiglio dei ministri terrà una riunione straordinaria e il fascicolo sarà passato alla Corte Costituzionale. In precedenza, il capo della regione autonoma spagnola della Catalogna Artur Mas ha firmato un decreto sulla convocazione del referendum sull’l'indipendenza dalla Spagna il 9 novembre.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Le-autorita-spagnole-considerano-un-errore-la-convocazione-del-referendum-in-Catalogna-9842/
===========================
E PERCHé UCRAINA DOVREBBE PAGARE IL GAS ALLA RUSSIA, SE, OBAMA HA DETTO, NELLA PROSSIMA PRIMAVERA? NOI CONQUISTEREMO MOSCA! MA, IO CREDO, CHE ANCHE NAPOLEONE HA FATTO GLI STESSI CALCOLI!
27 settembre 2014, Mosca, migliaia di persone sono venute per onorare la memoria delle vittime del Donbass.
Il numero dei partecipanti alla manifestazione in memoria delle vittime del Donbass a Mosca ha superato di sei volte il numero dichiarato. Secondo la polizia, alla manifestazione hanno partecipato circa 17 mila persone.
I manifestanti hanno espresso il loro sostegno al popolo ucraino e sono intervenuti in favore di un'indagine internazionale sui crimini di guerra che si verificano nel Donbass.
Oggi le "marce della pace" contro la guerra nel Donbass si sono tenute anche in Ucraina: ad Odessa, Kiev, Dnepropetrovsk, Kharkov.
 Non c'è chiarezza nella questione del pagamento dei debiti per il gas dall’Ucraina, ha detto il capo di Gazprom Alexei Miller.
Ha aggiunto che la posizione comune dell'UE e della Russia è il pagamento del debito pari a 2 miliardi di dollari prima della fine di ottobre. Nel frattempo il ministro dell'Energia ucraino Yuri Prodan ha insistito sul pagamento del debito per l'importo di 1,5 miliardi di dollari solo alla fine del primo mese di forniture del gas russo all'Ucraina (ad ottobre).
==================
ORMAI, IL SISTEMA MASSONICO OCCIDENTALE BILDENBERG, USUROCRATICO ROTHSCHILD, è DIVENTATO SCHIZOFRENICO E NON RISPONDE Pù A NESSUN CRITERIO DI COERENZA FORMALE! ] [ 27 settembre 2014, Lavrov esorta a non tirare per le lunghe l'indagine sullo schianto del Boeing. Le indagini sullo schianto del Boeing malese in Ucraina, va per le lunghe e ciò è contrario alla risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov.
Ha anche messo in evidenza che, i tentativi di distorcere la verità, nascondere i fatti dietro le accuse infondate sono stati effettuati in tutte le fasi della crisi ucraina. Lavrov ha sottolineato che non si fa nulla per l'identificazione e la punizione dei responsabili degli eventi sanguinosi del mese di febbraio su piazza Maidan, dell’omicidio di massa ad Odessa, a Mariupol e in altre regioni dell'Ucraina.
Il ministro ha detto che, viene deliberatamente declassato il terribile disastro umanitario causato dalle azioni dell'esercito ucraino nel sud-est del Paese. E ha ricordato i nuovi terrificanti fatti: le scoperte delle fosse comuni nei pressi di Donetsk.
Lavrov dichiara la violazione del principio della parità di Stati dall’Occidente. I Paesi occidentali guidati dagli USA rifiutano il principio della parità di Stati, stabilito nella Carta delle Nazioni Unite, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.
Washington ha dichiarato apertamente il suo diritto unilaterale ad usare la forza militare per difendere i propri interessi.
Lavrov ha ricordato i bombardamenti della NATO in Jugoslavia, l'invasione in Iraq, l'attacco alla Libia. Solo grazie agli intensi sforzi diplomatici è stata impedita l'aggressione contro la Siria nel 2013, ha detto il capo della diplomazia russa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Lavrov-dichiara-la-violazione-del-principio-della-parita-di-Stati-dall-Occidente-6389/
322 BUSH GUFO JABULLON -- voi avete formato la Galassia Jihadista, e voi ve la state bombardando! ma, il disordine criminale della Shariah califfato ummah, è diventato normale, perché ONU è diventato un pedofilo GENDER Ban-Kimono!!  ORMAI, IL SISTEMA MASSONICO OCCIDENTALE BILDENBERG, USUROCRATICO ROTHSCHILD, è DIVENTATO SCHIZOFRENICO E NON RISPONDE Pù A NESSUN CRITERIO DI COERENZA FORMALE! ]
BUSH JABULLON OWL-322-you formed the Jihadist Galaxy, and you've the been bombarding! but the Shariah criminal disorder ummah, Caliphate became normal, because the UNITED NATIONS has become a pedophile GENDER of Ban-Kimono!! NOW, the WESTERN BILDENBERG MASONIC SYSTEM, USUROCRATICO ROTHSCHILD, became SCHIZOPHRENIC and DOES NOT RESPOND, never more, no to any More FORMAL COHERENCE POLICY! ]
========================
e perché, a Rothschild piace conquistare il mondo, politicamente, se, lui già è il padrone di tutti i soldi del mondo, E DI TUTTA LA STRUTTURA MASSONICA? QUALE è LO SCOPO VERO? è CHIARO: è IL SATANISMO RELIGIONE, CHE LUI DEVE IMPIANTARE! OVVIAMENTE, A: Re dell'Arabia Saudita Abdullah? A LUI PIACE QUESTO PROGETTO, LUI HA GIà PRESO NEL CULO, IL SUO BRAVO MICRO-CHIP! [ A Odessa si è tenuta una manifestazione contro la guerra. In Piazza Sobonaja ad Odessa circa 150 cittadini hanno organizzato una manifestazione durante la quale hanno esortato le autorità ucraine a indagare sulla tragedia del 2 maggio e hanno chiesto di porre fine all'operazione militare in Ucraina orientale. Le persone tenevano i cartelloni con le scritte: "Il 2 maggio è una tragedia del popolo", "No alla guerra". L'azione si è tenuta senza incidenti, nessuno dei partecipanti è stato arrestato.
Il 2 maggio ad Odessa a causa di un incendio nella Casa dei Sindacati sono stati uccisi decine di sostenitori della federalizzazione del Paese e degli attivisti del movimento "Antimaidan."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_28/A-Odessa-si-e-tenuta-una-manifestazione-contro-la-guerra-3124/
JABULLON BUSH OWL-322-vous formé la galaxie djihadiste, et vous avez l'été bombarder ! mais le criminel charia trouble ummah, califat est devenue normale, parce que l'Organisation des Nations Unies est devenu un pédophile sexe du Ban-Kimono!! MAINTENANT, le système maçonnique du BILDENBERG occidental, USUROCRATICO ROTHSCHILD, devenu SCHIZOPHRÈNE et ne pas répondre, jamais plus, non à toute politique de cohérence formelle plus ! ]
BUSH JABULLON buho-322-usted formó la galaxia yihadista, y tienes el estado bombardeando! Pero el penal de la Sharia trastorno ummah, califato llegaron a ser normal, porque las Naciones Unidas se ha convertido en un género de Ban-Kimono pedófilo!! Ahora, el sistema occidental de MASONIC BILDENBERG, USUROCRATICO ROTHSCHILD, se convirtió en esquizofrenia y no responden, nunca más, no a cualquier política de coherencia FORMAL más! ]
BUSH JABULLON OWL-322-Sie bildeten die Dschihad-Galaxie, und du hast das schon bombardieren! aber die Shariah-kriminelle Störung Ummah, Kalifat wurde normal, weil die UNO ein Pädophiler Geschlecht der Ban-Kimono geworden ist!! Jetzt wurde das westliche BILDENBERG Freimaurer SYSTEM, USUROCRATICO ROTHSCHILD, SCHIZOPHRENIE und nicht reagieren, nie mehr, keine weitere formale Kohärenz-Politik! ]
======================
non c'è nessuno che avrebbe pensato: "un giorno Merkel e Mogherini saranno i complici di tutto questo orrore genocidio, contro, la democrazia, invocata in modo plebiscitario dal popolo del Dombass, organizzato in modo costituzionale! " ] [ Proteste contro i crimini di Kiev in Ucraina. A Varsavia e a Roma si sono tenute le proteste contro i crimini in Ucraina, riferiscono i media locali. I loro partecipanti hanno chiesto ai Paesi europei di fare pressione su Kiev e di partecipare attivamente a un'indagine internazionale obiettiva sui crimini di guerra: sulle fosse comuni trovati vicino a Donetsk e i corpi bruciati ad Odessa il 2 maggio.
Manifestazioni analoghe si sono tenute nelle principali città di Ucraina: Kiev, Kharkov, Dnepropetrovsk, Odessa, Kherson e Nikolaev. Per protestare contro la politica delle autorità di Kiev sono uscite per strade oltre 5 mila persone.
Inoltre oggi a Mosca sulla collina di Poklonnaya si è tenuta una iniziativa commemorativa per i civili uccisi nel Donbass le cui fosse comuni sono state trovate nei pressi di Donetsk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_28/Proteste-contro-i-crimini-di-Kiev-in-Ucraina-8177/
==========================
se, i più criminali terroristi jihadisti, del genocidio califfato MECCA Allah: morte a tutti gli infedeli, dicono la verità, [[ Al Nusra i terroristi buoni finanziati dagli USA, dicono:"raid coalizione, sono una "guerra contro l'Islam"]] quando, poi, sono satanisti tutti gli altri, cioè, tutte le Nazioni del mondo, che, non hanno il coraggio di dire la verità? cioè, che è la shariah genocidio: Ummah per dhimmi schiavi, il vero volto dell'islam!! e questi maomettani, fanno genocidi Onu, da 1400 anni, perché, qualche culettone Gender di Obama Bildenberg possa dice: "veramente? noi non ce ne eravamo mai accorti!" http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/27/al-qaida-in-siriarappresaglie-nel-mondo_3d09b348-b09c-41ea-bc48-ee8d38b51174.html
ok! se, c'è qualcuno che, riesce a trovare una logica formale, in questi tre articoli? io gli pago un caffè!
1. TG 24 Siria ha condiviso un link. 2 ore fa. [[ dove è la guerra contro il Quatar e contro la Turchia?
DailyTelegraph: 2milioni di dollari da donatore Qatariota a leader #IS x lanciare attacchi terroristici contro #Siria e #Iraq http://youtu.be/1SIYz54sGfU
Film discloses sinister relationship between Turkey and Daesh #ISIS, & Qatar
Daily Telegraph: Two million dollars from Qatari donor to #IS leader to launch terrorist attacks against Syria and Iraq
2. TG 24 Siria. 2 ore fa. [[ chi potrebbe realizzare: la Galassia jihadista, se, il Saudi Arabia, non erano i wahhabiti, salafiti? dove è la guerra contro la Arabia SAudita?
#Siria: il Fronte #Nusra minaccia: I paesi alleati con gli Stati Uniti saranno vulnerabili agli nostri attacchi in tutto il mondo.
3. TG 24 Siria ha condiviso un link. 3 ore fa. [[ quindi, tutti capiscono che, la Russia sono i wahhabiti!
#Obama ha esortato tutto il mondo ad unirsi contro la #Russia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Obama-ha-esorta-tutto-il-mondo-ad-unirsi-contro-la-Russia-2772/
====================
Donne vendute a 150$? la crudeltà a luci rosse dell'ISIS? QUESTO è STATO FATTO PER 1400 ANNI DAL FALSO ESOTERICO PROFETA AD OGGI!  [ nessuno potrebbe dire, che, anche questo è Islam! QUINDI COSA DI DEMONIO è IN ISLAM? ] 23 settembre, 17:43. Donne vendute a 150$ e video porno, la crudeltà a luci rosse dell'ISIS. Si scrive molto sulla crudeltà manifestata dal “Califfato islamico” in Siria e in Iraq, sulle punizioni dei soldati governativi fatti prigionieri e sulla esecuzione di giornalisti stranieri e di rappresentanti delle organizzazioni umanitarie.
Ma esiste ancora un aspetto dell’attività dello “Stato islamico dell’Iraq e del Levante” (ISIL). Qui sotto riportiamo una rassegna di notizie militari che non sono apparse sulle pagine della maggioranza dei giornali centrali.
La media company inglese Christian Today pubblica un servizio sui mercati di schiavi sessuali esistenti sui territori controllati dall’ISIS. Stando all’autore del servizio, su questi mercati vengono portate donne e ragazze che passano una procedura accelerata di “divorzio” dai mariti legittimi e i “test” di verginità. I vestiti delle donne vengono marcati con diversi colori a seconda della loro condizione familiare e le stesse vengono vendute pubblicamente sui mercati (le vergini ad un prezo più alto). Poi viene contratto in fretta un matromonio formale affinché l’acquirente possa violentare “legittimamente” la donna comprata. Vengono vendute non solo donne e ragazze ma anche bambine. Nel servizio è scritto che la bambina più piccola venduta su uno di tali mercati per essere violentata da islamisti aveva solo tre anni.
Per quanto riguarda i prezzi, stando a diverse fonti nella stampa araba, a Masul, ad esempio, sono state vendute 700 donne ad un prezzo medio di 150 dollari ciascuna. Secondo il canale arabo Al-Sharqia, un imprenditore arabo come un gesto di buona volontà ha riscattato su un mercato di schiavi a Mosul 45 yazidi (uomini, donne e bambini) per 30 mila dollari e li ha rimessi tutti in libertà.
Giornali britannici scrivono anche che al vertice della polizia della sharia della speciale brigata femminile dell’ISIL si trovano cittadine della Gran Bretagna che manifestando una particolare crudeltà hanno organizzato una rete di bordelli etnici per islamisti. Solo nell’ultimo mese, dopo la riuscita offensiva di giugno degli jihadisti, nei bordelli dell’ISIL sono capitate fino a 3 mila donne yazide provenienti dal nord dell’Iraq. In tutto dalla Gran Bretagna sono partite verso l’Iraq e la Siria fino a 60 donne musulmane con cittadinanza britannica. Il Centro internazionale per lo studio della radicalizzazione ha raccolto una base di dati relativi a 25 tali donne britanniche. Hanno prevalentemente da 18 a 24 anni e il loro numero cresce rapidamente, soprattutto dopo la comparsa del filmato sull’esecuzione di James Fowley.
D’altronde, non tutte le britanniche vi arrivano per organizzare bordelli. Molte donne musulmane dell’Europa vorrebbero sposarsi con membri dell’ISIL e cercano attivamente mariti mediante Twitter, Facebook ed altri social network. Così, analizzando nei social network gli account di un noto jihadista olandese il Centro per lo studio della radicalizzazione ha scoperto che nel periodo in cui il medesimo si è trovato nelle file dell’ISIL gli sono pervenute... 10.000 proposte di matrimonio. Quando alla fine questo jihadista si è sposato, i cuori di innumerevoli musulmane dell’Occidente sono stati spezzati.
Neanche la pornografia è estranea agli jihadisti. Secondo le dichiarazioni degli americani, già nel 2011 nella villa ad Abbottabad in Pachistan, dove è stato catturato Osama bin Laden, è stato trovato un mucchio di film pornografici. Ma gli americani non erano in grado di rispondere univocamente se Osama bin Laden stesso avesse guardato questi film o se appartenessero a qualcuno del suo seguito. Allora la notizia dei film porno ha sollevato un’ondata di discussioni nella rete e solo pochi hanno creduto a quella notizia ritenendo che si trattasse di un tentativo di screditare Osama bin Laden. Eppure materiali pornografici vengono trovati abbastanza spesso nei computer degli islamisti durante le indagini sulla loro attività. Può darsi quindi che la pornoindustria cinematografica abbia influito anche su un altro tipo di attività degli islamisti.
Analizzando i filmati dell’ISIL e l’industria cinematogafica dello jihad The Atlantic in uno dei suoi servizi richiama l’attenzione sul fatto che i prodotti video degli islamisti vengono realizzati secondo gli stessi principi che i film porno. In tali prodotti c’è un soggetto minimo, oppure non c’è, e allora viene fatto vedere semplicemente l’atto sessuale. I film a lungo metraggio degli islamisti erano popolari in Palestina a partire già dagli anni ‘90. In quei film si raccontava a lungo chi e perché ha deciso di diventare kamikaze, vi veniva rintracciata tutta la vita di questa o quella persona.
Il protagonista diventava famoso come una stella del cinema. Nel 2003, dopo l’invasione americana dell’Iraq, insieme con i film a lungo metraggio degli islamisti sono apparsi anche filmati corti. Venivano ripresi in tempo reale con una sola camera o persino con un telefonino. L’accento principale veniva posto non sul motivo dell’atto terroristico ma sulle sue conseguenze immediate. Nei film degli jihadisti la culminazione è la morte dimostrativa del nemico. L’ISIL combina abilmente questi due generi, e cioè produce sia film a lungo metraggio e singoli video che compilazioni di filmati corti. Il terrorismo è teatro. Così si riteneva decenni fa. Adesso la gente vede lo sviluppo del cinematografo degli jihadisti ed inorridisce di fronte al trend di barbarizzazione del terrorismo che va su di giri, quando vengono tolte tutte le norme durante la eliminazione e l’umiliazione del nemico, quando le stragi vengono riprese con la camera in tutti i più piccoli particolari.
 http://italian.ruvr.ru/2014_09_23/ISIL-schiavi-sesso-porno-0540/

Il computer della Magna Grecia
Il computer della Magna Grecia
All'inizio del ventesimo secolo nelle acque greche è stato trovato il cosiddetto meccanismo di Antikythera, considerato dagli scienziati contemporanei il predecessore del computer moderno. Permetteva di effettuare i più complicati calcoli astronomici e funzionava, tra l'altro, come regolo calcolatore. Inoltre l'apparecchio è stato costruito con l'impiego degli elementi di trasmissione, impiegato nelle automobili moderne e scoperta soltanto nella prima metà del ventesimo secolo.
I giapponesi bevono e giocano come adulti
I giapponesi bevono e giocano come adulti
Un sondaggio, condotto con il sostegno finanziario del Ministero della Sanità del Giappone, ha prodotto i risultati inaspettati. E' risultato che nel Giappone cresce la dipendenza da internet, alcol e giochi d'azzardo.  Per quanto riguarda la dipendenza da internet, ne sono afflitti già oltre 4 milioni di giapponesi. I sociologi ritengono che ciò è favorito da una vasta diffusione degli smartphone e il miglioramento della qualità dei contenuti digitali. Ciò sostituisce spesso alle persone la comunicazione dal vivo. D'altronde, in questo campo il Giappone differisce poco da altri paesi sviluppati e non tanto.
Attacchi aerei degli Stati Uniti sulla Siria: commento politico e giuridico
Attacchi aerei degli Stati Uniti sulla Siria: commento politico e giuridico
Il 23 settembre gli Stati Uniti ed i loro alleati mediorientali hanno bombardato per via aerea il gruppo militante "Lo Stato islamico" nel nord della Siria. Possiamo supporre che gli Stati Uniti abbiano avviato l'ennesima guerra in Medio Oriente il 10 settembre, quando il presidente Barack Obama ha annunciato in un discorso televisivo la sua decisione di avviare gli attacchi con missili e bombe sui gruppi militanti dell’IS in Iraq e in Siria.
Continuano ad essere distrutti i beni culturali della Siria
Continuano ad essere distrutti i beni culturali della Siria
In alcune parti della Siria e dell'Iraq, sotto il controllo dei gruppi armati radicali, viene attuata la sistematica distruzione dell'antico patrimonio culturale di questi Paesi. Le statistiche dell'UNESCO su questo punto sono implacabili: irrimediabilmente perduti o significativamente danneggiati centinaia di oggetti storici e defraudati preziosi reperti museali.
Tensione a Bruxelles: "Una volta i nemici erano i comunisti, ora l'Islam"
Tensione a Bruxelles: "Una volta i nemici erano i comunisti, ora l'Islam"
Le cause dell’ondata di violenza, di cui oggi siamo testimoni nel Medio Oriente, vanno cercate anche nella politica dell’Europa e degli Stati Uniti che non riescono a risolvere il problema degli immigrati e dei profughi provenienti dai paesi arabi e dal Maghreb. Tale è l’opinione dello storico e arabista belga Pieter van Ostaeyen, intervistato dall’agenzia “Rossiya Segodnya”.
Turchia-ISIS: perché l'Occidente fa pressioni così rudi su Ankara?
Turchia-ISIS: perché l'Occidente fa pressioni così rudi su Ankara?
Nei giorni scorsi, media e politici occidentali come una sol squadra hanno cominciato a discutere in merito alla presunta riluttanza di Ankara ad unirsi alla lotta contro l’ISIS. La politica l'ha suggerito e i media hanno apertamente accusato la Turchia di aiutare i terroristi.

Da Tolosa a Tokyo. Attraverso la Russia con l'autostop in 75 giorni
Da Tolosa a Tokyo. Attraverso la Russia con l'autostop in 75 giorni
Per molti girare il mondo tuttora rimane un sogno irrealizzabile. Perchè ciò è costoso, richiede molto tempo e una certa dose d'audacia. D'altronde chi vuole può sempre trovare un'oportunità. Come ha fatto il 23-enne viaggiatore francese Dimitri Vergé, il quale quest'estate ha compiuto un viaggio da capogiro da Tolosa a Tokyo, tracciando il suo itinerario attraverso l'intera Russia.
I creatori delle piramidi finanziarie potranno venir mandati in prigione
I creatori delle piramidi finanziarie potranno venir mandati in prigione
Il Ministero delle Finanze si propone di introdurre la responsabilità penale per la creazione di piramidi finanziarie. Il progetto che riguarda rilevanti modifiche al codice penale è stato sviluppato ed è in fase di discussione pubblica.
Il robot "Lenochka" migliora l’umore dei passeggeri
Il robot "Lenochka" migliora l’umore dei passeggeri
All’aeroporto Vnukovo di Mosca è apparso un robot umanoide cui è stato dato uno dei nomi femminili più diffuso in Russia: Lenochka, diminutivo di Elena. Il robot, sviluppato dal centro di innovazione "Skolkovo", si muove tra i passeggeri li aiuta con il mobile check-in e risponde alle domande.
Mar Caspio, tra i cinque litiganti si avvicina l'accordo
Mar Caspio, tra i cinque litiganti si avvicina l'accordo
Il 29 settembre si terrà ad Astrakhan il IV Vertice dei Capi dei cinque stati litoranei del Mar Caspio: Russia, Kazakhstan, Azerbaigian, Turkmenistan e Iran. Il Mar Caspio è il più grande serbatoio d’acqua interno al mondo e la sua ampiezza è pari a 371.000 chilometri quadrati. È il crocevia tra Medio Oriente, Asia centrale, Caucaso e Russia meridionale.
Il nuovo elicottero MIL Mi-171 A2 è pronto a spiccare il volo
Il nuovo elicottero MIL Mi-171 A2 è pronto a spiccare il volo
La società MIL Moscow Helicopter Plant, insieme alla KRET, impresa specializzata nella tecnologia radio ha avviato i test dell’elicottero Mi-171A2 presso la propria base.
Sarà rafforzata la tutela dei denuncianti fatti di corruzione
Sarà rafforzata la tutela dei denuncianti fatti di corruzione
In Russia la protezione giuridica delle persone che denunciano alla polizia o attraverso i media atti di corruzione di funzionari, sarà rafforzata. Il disegno di legge è all’esame dei deputati della Duma di Stato della Federazione Russa.   1
=========================
COME AVVIENE, LA MANIPOLAZIONE MENTALE, NEL SISTEMA MASSONICO E SATANICO: IL TALMUD ROTHSCHILD CULTO BAAL, I PIù GRANDI CREATORI DI INGENERIA SOCIALE DELLA STORIA! ] Overton: come accettare un'idea inaccettabile [ 27 settembre 2014, ] Overton: come accettare un'idea inaccettabile. Quali metodi usano politici e pubblicisti per influenzare l'opinione pubblica? Noi spesso assumiamo un atteggamento scettico verso le idee politiche create artificialmente nei diversi uffici dei think tank.
Queste tecnologie però sembreranno un gioco da bambini rispetto alla metodologia chiamata a rendere accettabile dalla società perfino ciò che in passato era stato assolutamente inaccettabile e impensabile. Si tratta di un modello d'ingegneria sociale The Overton Window. Questo modello è stato elaborato negli anni '90 da Joseph P. Overton (1960-2003), l'ex vice-presidente del centro d'analsi americano Mackinac Center for Public Policy. Secondo la sua teoria - è un intervallo di idee che possono essere recepite dalla società in un determinato momento e le quli, infine, sono apertemente espresse dai politici che non vogliono passare per estremisti.
Le idee attraversano le seguenti fasi:
impensabili, (inaccettabile, vietato);
radicali (vietato ma con delle eccezioni);
accettabili
sensate (razionalmente)
diffuse, (socialmente accettabili)
legalizzazione, consacrazione nella politica statale.
La tecnologia della manipolazione della coscienza della società per una graduale accettazione da essa delle idee considerate in precedenza aliene, ad esempio la revoca di un tabù, si basa sull'utilizzo di The Overton Window. La sostanza della tecnologia consiste nella divisione di un desiderato spostamento delle opinioni in alcuni step, ciascuno dei quali sposta l'accettazione delle idee di una fase, e una norma universalmente accettabile verso il suo margine. Ciò causa il successivo spostamento del Window stesso cosicché la posizione raggiunta si trova di nuovo al suo centro, ciò che dà la possibilità di compiere un ulteriore passo entro i suoi margini.
I think tank producono e diffondono le opinioni oltre The Overton Window allo scopo di rendere la società più ricettiva a diverse idee e politica. Quando un simile centro vuole introdurre un'idea che la società ritiene inaccettabile usa gradualmente Window.
Prendiamo a modo d'esempio, di come si può far cambiare gradualmente l'opinione pubblica, i matrimoni tra le persone delleo stesso sesso. Per molti anni nel sistema The Overton Window l'idea del matrimonio tra le persone dello stesso sesso si trovava all'interno della zona vietata poiché la società non poteva accettare l'idea di matrimonio tra le persone dello stesso sesso. I mass media però hanno influenzato in continuazione l'opinione pubblica, sostenendo le minoranze sessuali. Matrimoni tra le persone delleo stesso sesso sono diventati prima accettabili, ma con deroghe, poi come accettabili e infine come neutrali. Ora sono recepiti come "accettabili, ma con deroghe". Tra poco, probabilmente, diventeranno totalmente accettabili.
Un enorme quantità degli specialisti per la manipolazione dell'opinione pubblica assicurano il funzionamento di The Overton Window: esperti in tecnologie politiche, scienziati, giornalisti, esperti in relazioni pubbliche, personalità, insegnanti. E' curioso che i temi come matrimoni tra le persone dello stesso sesso oppure eutanasia non ci sembrano più strani. Hanno semplicemente percorso l'intero processo "tecnologico" di trasformazione da "inaccettabili" fino alla "legalizzazione".
Il regista russo Nikita Mihalkov nel suo videoblog Besogon.TV propone lo schema di questo processo sull'esempio di un fenomeno finora impensabile nella società: il cannibalismo. Lo spostamento di The Overton Window può attraversare le sequenti fasi:
Fase 0 – è lo stato attuale, il problema è inaccettabile, non si discute sulla stampa e non si ammette tra gli esseri umani.
Fase 1 – Il tema si modifica da "totalmente inaccettabile" a "vietato, ma con deroghe". Si afferma che non ci deve essere alcun tabù, il tema comincia a essere dibattuto su piccoli convegni dove stimati scienziati fanno delle dichiarazioni sotto forma di discussioni "scientifiche". Nello stesso tempo, in sintonia con il dibattito pseudoscientifico si costituisce l'"Associazione dei cannibali oltranzisti", le cui dichiarazioni a volte sono citate dai mass media. L'argomento cessa di essere un tabù e si introduce nello spazio d'informazione. Conclusione: il tema intoccabile è inserito nella circolazione, il tabù è desacralizzato, è avvenuta la distruzione dell'univocità del problema, sono create le sue diverse gradazioni.
Fase 2 – Il tema di cannibalismo passa da "oltranzista" all'accettabile. Come prima sono citati gli scienziati e sono coniati i termini eleganti: non esiste più cannibalismo, che può essere però chiamato, ad esempio, "antropofagia". Questo termine, come un sinonimo temporaneamente sostitutivo, sarà sostituito con una parola scientifica più bella "antropofilia". Più tardi da questo "termine" potranno essere coniati i derivati, ad esempio, "antropofili" - "amanti del genere umano". Lo scopo – è di staccare nella coscienza collettiva la forma della parola dal suo contenuto. Nello stesso tempo per avvalorare il concetto si crea un precedente storico. Probabilmente è un fatto mitico, reale o semplicemente inventato ma, principalmente, ciò contribuisce alla legittimazione di un'idea inaccettabile. Lo scopo principale di questa tappa è di rimuovere parzialmente dall'"antropofagia" la sua illegittimità, almeno in un periodo storico.
Fase 3 – The Overton Window si sposta, trasferendo il tema dal campo "inaccettabile" a quello "ponderato/razionale", ciò che giustifica con la "necessità biologica". Si afferma che il desiderio di mangiare la carne umana può essere dovuto a una predisposizione genetica. Anche in caso di una carestia, "insuperabili circostanze", un essere umano deve avere il diritto di fare la scelta. Non c'è bisogno di nascondere le informazioni in modo che ciascuno possa scegliere tra "antropofilia" e "antropofobia".
Fase 4 – "Da sensato a diffuso (socialmente accettabile).Si crea la polemica non solo basata su figure storiche o mitiche, ma anche su quelle reali mediatiche. Antropofilia comincia a essere dibattuta in massa nei notiziari, nei talk-show, nel cinema, nella musica pop, negli spot musicali. Uno dei metodi di diffusione è un trucco "guarda attorno!". Mica non lo sapeva che un famoso compositore fosse antropofilo?
Fase 5 – "Da socialmente accettabile alla legalizzazione". Il tema si lancia nel top delle notizie d'attualità, si riproduce automaticamente nei mass media, nel mondo dello spettacolo e...acquisisce un'importanza politica. In questa fase per giustificare la legalizzazione si utilizza l'"umanizzazione" dei seguaci di cannibalismo. Per modo di dire, sono delle "persone creative", vittime di un'educazione sbagliata e, "chi siamo noi per giudicare?".
Fase 6 – Cannibalismo da un "tema diffuso" passa sul piano delle "legalizzazione, ossia consacrazione nella politica di uno stato". Si crea la base legislativa, spuntano gruppi di lobbismo, si pubblicano ricerche sociologiche che sostengono i sostenitori delle legalizzazioni di cannibalismo. Spunta un nuovo dogma: "Non si deve vietare antropofilia". Si approva la legge, l'argomento arriva nelle scuole e negli asili nido e una nuova generazione non sa già che si può pensare diversamente.
Per ora l'esempio del cineasta Nikita Mihalkov è ipotetico. Tuttavia molte idee contemporanee decenni fa sembravano del tutto impensabili. Sono diventate invece totalmente accettabili sia per legge sia per la società. E se ciò fosse avvenuto secondo la metodologia sopracitata?
 http://italian.ruvr.ru/2014_09_27/Overton-come-accettare-unidea-inaccettabile-4088/
==============================
A Varsavia e a Roma si sono tenute le proteste contro i crimini in Ucraina, riferiscono i media locali. I loro partecipanti hanno chiesto ai Paesi europei di fare pressione su Kiev e di partecipare attivamente a un'indagine internazionale obiettiva sui crimini di guerra: sulle fosse comuni trovati vicino a Donetsk e i corpi bruciati ad Odessa il 2 maggio.
Manifestazioni analoghe si sono tenute nelle principali città di Ucraina: Kiev, Kharkov, Dnepropetrovsk, Odessa, Kherson e Nikolaev. Per protestare contro la politica delle autorità di Kiev sono uscite per strade oltre 5 mila persone.
Inoltre oggi a Mosca sulla collina di Poklonnaya si è tenuta una iniziativa commemorativa per i civili uccisi nel Donbass le cui fosse comuni sono state trovate nei pressi di Donetsk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_28/Proteste-contro-i-crimini-di-Kiev-in-Ucraina-8177/
In Ucraina sono state disperse le "marcia della pace"
La "marcia della pace" a Zaporozhie è stata crudelmente dispersa dalla polizia e dagli agenti del Servizio di sicurezza dell'Ucraina. Lo ha annunciato il presidente della organizzazione pubblica panucraina "Gioventù, società e autorità" Igor Sysoenko.
Secondo le sue parole, a Zaporozhie sono uscite sulle strade circa 1500 persone. A loro è stato proibito di intervenire contro la guerra.
Lo stesso numero di manifestanti si sono riuniti in un'altra città ucraina di Odessa. Tuttavia, non sono riusciti a tenere una "marcia della pace" a causa dei rappresentanti del gruppo nazionalista "Settore destro".
In precedenza, la polizia ha disperso una "marcia della pace" a Kharkov.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_28/In-Ucraina-sono-state-disperse-le-marcia-della-pace-9817/
===========================
Steve Goossen  What is THIS document, to: THOSE red, that YOU EXHIBIT in YOUR FIGURE? ]] http://www.bing.com/translator/?ref=TThis [[ Putin--I'm sorry, there is nothing that you can do to prevent nuclear war! DON'T GIVE IN, SO NO YOUR LOCATION!
    Hubert Conrad · Venezia

    Somala lapidata dagli Shabaab: "E' colpevole di poliandria"
    (ANSA) Africa.
    Una donna di 33 anni è stata uccisa davanti alla folla in un'area della Somalia controllata dal gruppo di estremisti affiliato ad Al Qaida

    Giuseppe Carbonaro · Top Commentator · Châtelet (Belgio)
    Hubert Conrad é sempre la donna che paga e per gli uomini qual'é la condanna?

    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Giuseppe Carbonaro GLI UOMINI CHE NON SANNO RISPETTARE LE DONNE, NON SOLO AVRANNO MOLTI PROBLEMI, E POI, NON ENTRERANNO NEL REGNO DI DIO! non è per loro la vita eterna! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/09/26/isis-9-arresti-in-operazione-contro-cellula-in-spagna_035a8094-60a0-4158-a4af-2deb57d2b7f7.html?fb_comment_id=fbc_844306842246306_844506368893020_844506368893020#fe3e040207496

Hubert Conrad · Venezia
L'ALTERNATIVA ALL'OCCIDENTE CRISTIANO:
Somala lapidata dagli Shabaab: "E' colpevole di poliandria"
(ANSA) Africa.
Una donna di 33 anni è stata uccisa davanti alla folla in un'area della Somalia controllata dal gruppo di estremisti affiliato ad Al Qaida
27/09/2014 VATICANO
Papa: Anche la barca di Pietro oggi può essere sballottata, i gesuiti siano bravi rematori
Francesco presenzia alla solenne liturgia di ringraziamento in occasione del 200mo anniversario della ricostituzione della Compagnia di Gesù: “Nei tempi difficili e di crisi vengono tante tentazioni: fermarsi a discutere di idee, lasciarsi trasportare dalla desolazione, concentrarsi sul fatto di essere perseguitati e non vedere altro. Non facciamoci imbrigliare da queste tentazioni”.
Roma (AsiaNews) - Come la Compagnia di Gesù, "anche la barca di Pietro oggi può essere sballottata dalle onde della tempesta. La notte e il potere delle tenebre sono sempre vicini. Costa fatica remare. I gesuiti...
27/09/2014 SIRIA
Lotta all'IS, nuovi raid aerei colpiscono la Siria
L'obiettivo è la città di Kobane, al confine con la Turchia. Capo delle forze armate Usa: "Offensiva area non sufficiente per sconfiggere il gruppo jihadista".    27/09/2014 HONG KONG - CINA
Hong Kong, la polizia arresta 50 studenti universitari
Lo sciopero delle lezioni lanciato da migliaia di ragazzi è culminato in scontri con le forze dell'ordine. I giovani hanno reagito in modo pacifico al fermo, gridando: "Nessuna paura per la disobbedienza civile". Le autorità negano il rilascio su cauzione a uno dei leader studenteschi.
27/09/2014 ARABIA SAUDITA
Il video di una donna che va a cavallo riapre il dibattito sulla condizione delle saudite
C'è chi evidenzia la sua abilità di cavallerizza e il suo patriottismo (cavalca tenendo in mano la bandiera del suo Paese) e chi vede nel suo gesto un'offesa alla religione e alla tradizione. E c'è chi sostiene che non c'è nulla di male se una donna impara ad andare a cavallo, ma dovrebbe farlo in luoghi privati e non in pubblico.    27/09/2014 INDIA
India, i cattolici di Rourkela motore dell'evangelizzazione
di Santosh Digal
Il vescovo Kishor Kumar Kujur invita clero e laici della diocesi a impegnarsi in vista della Giornata missionaria mondiale (19 ottobre 2014).
27/09/2014 BANGLADESH
Vescovo di Mymensingh: famiglia, nucleo fondante "della società e della Chiesa"
di Sumon Corraya
Il prossimo 5 ottobre in Bangladesh si celebra la Giornata nazionale per la famiglia. Mons. Ponen Paul Kubi, presidente della Commissione episcopale per la vita familiare (Ec-Fl), esorta i fedeli a seguire i principi del Vangelo e prendere come esempio Giuseppe e Maria. E chiede preghiere per il Sinodo sulla famiglia a Roma.    26/09/2014 VATICANO - ONU
Card. Parolin all'Onu: le religioni hanno la responsabilità di condannare chi giustifica la violenza con la fede
Intervenendo al Consiglio di sicurezza, il segretario di Stato vaticano ha detto che il terrorismo è ormai un fenomeno globale con "una forte componente culturale". Un fenomeno contro il quale è necessaria la cooperazione internazionale. "Ogni azione nei confronti del terrorismo al di là dei confini del paese che è direttamente sotto attacco deve essere sanzionata dal Consiglio di Sicurezza".
26/09/2014 SRI LANKA
"Nobel Alternativo", vince lo srilankese cattolico Basil Fernando
di Melani Manel Perera
Il membro dell'Asian Human Rights Commission è stato insignito del Right Livelihood Award 2014. Premiato "il suo instancabile e notevole lavoro di sostegno e il suo documentare il miglioramento dei diritti umani in Asia".    26/09/2014 IRAQ
Patriarca di Baghdad: Cristiani irakeni, siate fedeli al Vangelo nella vostra terra
Mar Sako ha inviato una lettera ai fedeli, richiamando l’appartenenza alla terra irakena. Essa “non è solo polvere”, ma "fattore di identità, lingua e costumi”, e ancora di “tradizioni, storia, memoria”. In un periodo storico di sofferenze e persecuzioni, egli invita a rimanere fedeli a Cristo secondo l’opera dello Spirito Santo.
26/09/2014 HONG KONG - CINA
Hong Kong, anche i liceali si uniscono alla protesta di Occupy: Vogliamo democrazia
Al grande sciopero proclamato dagli studenti universitari e alle manifestazioni del movimento democratico si uniscono a sorpresa più di mille adolescenti. Una marcia pacifica su Tim Mei Avenue per chiedere alla Cina popolare "indipendenza" e "rispetto". La polizia del Territorio avverte: "Non tollereremo manifestazioni non autorizzate".    26/09/2014 INDIA
Per diventare una superpotenza mondiale, "l'India deve mettere al sicuro le minoranze"
di Nirmala Carvalho
Lo afferma ad AsiaNews il presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic). In volo per gli Stati Uniti, il Primo ministro nazionalista Modi deve proteggere le fasce deboli della società dai radicali indù. I membri di una Federazione cristiana di indiani-americani non hanno ottenuto il visto per aver chiesto giustizia dopo i pogrom di Kandhamal.
26/09/2014 PAKISTAN - ISLAM
Paul Bhatti: inquieta la morte in carcere del leader cristiano, lo Stato tuteli i cittadini
Per il presidente Apma ed ex ministro le istituzioni hanno il dovere di difendere e garantire la sicurezza alle persone sotto processo. L’uccisione in cella indice della debolezza del governo, della mancanza di tutela della legge e del diritto. E avverte: cristiani e musulmani “devono unirsi” per salvare il Pakistan.     26/09/2014 VATICANO
Papa: non si può capire Gesù senza la croce e non si può essere cristiani senza essere pronti ad aiutarlo a portarla
"Possiamo arrivare fino a pensare che è un gran profeta, fa cose buone, è un santo. Ma il Cristo Redentore senza la Croce non lo si può capire". Gesù "prepara ad essere dei cirenei per aiutarlo a portare la Croce. E la nostra vita cristiana senza questo non è cristiana".
26/09/2014 COREA DEL NORD
Pyongyang, Kim Jong-un assente all'Assemblea del Popolo: Ha la gotta
Il giovane dittatore è apparso in pubblica l'ultima volta il 3 settembre: cammina con una evidente zoppia. La malattia, spiega una fonte, deriva "dai suoi disordini alimentari: mangia e beve troppo". Come lui anche il padre e il nonno.    26/09/2014 TIBET - CINA
Dalai Lama: Un Conclave per scegliere il mio successore
Il leader del buddismo tibetano smentisce le notizie che volevano la fine del suo lignaggio. "Molto preoccupato" per le ingerenze della Cina sul riconoscimento del suo erede, annuncia un procedimento "simile a quello usato dalla Chiesa cattolica" oppure "istruzioni scritte da leggere dopo la mia morte".
===============
25/09/2014
PAKISTAN - ISLAM
Rawalpindi, leader cristiano ucciso in carcere: era accusato di blasfemia
di Jibran Khan
Il 42enne reverendo Zafar Bhatti, presidente della Jesus World Mission, era imputato (con false accuse) per aver violato la “legge nera”. Egli è morto in cella, colpito da numerosi proiettili. Nelle ultime settimane era stato oggetto di minacce di guardie carcerarie e prigionieri. Fonti cattoliche di AsiaNews promettono "battaglia legale" per fare giustizia.

Rawalpindi (AsiaNews) - Nuovo caso di omicidio extra-giudiziale in Pakistan per un leader cristiano, in carcere - seppur innocente - da anni per un'accusa di blasfemia e ucciso dagli stessi agenti preposti a garantirne l'incolumità. La vittima è il 45enne reverendo Zafar Bhatti, il cui corpo privo di vita è stato ritrovato questa mattina in cella, nella prigione di Adyala a Rawalpindi. Dal luglio 2012 l'uomo, presidente della Jesus World Mission, era sotto inchiesta per aver violato la "legge nera", anche se non vi erano prove relative alla sua colpevolezza. Fonti cattoliche di Rawalpindi, dietro anonimato, parlano ad AsiaNews di una "terribile vicenda" e annunciano azioni legali "appena verranno resi pubblici i risultati dell'autopsia". "Chiediamo inoltre - aggiunge - maggiore tutela per quanti sono sotto processo per blasfemia". Associazioni pro diritti umani e attivisti chiedono indagini approfondite per far luce sull'ennesima "barbarie" che si è consumata in Pakistan.

Il rev. Bhatti era originario di Karachi, ma nel 2010 si è trasferito a Lahore, nella colonia di Nawaz Sharif dove ha vissuto per due anni. Egli ha lavorato a lungo in difesa dei diritti dei cristiani e delle minoranze religiose. Il 10 luglio 2012 il trasferimento, con la famiglia, alla volta della capitale Islamabad. Il giorno successivo, a sorpresa, è stata presentata una denuncia a suo carico presso la polizia di New Town, a Rawalpindi, da parte di Ahmed Khan, vice-segretario del movimento islamico Jamat Ehl-e-Sunnat.

Secondo il rapporto degli agenti, Khan avrebbe ricevuto sul proprio numero di telefono alcuni messaggi - da parte di un numero visibile, ma non registrato in memoria - contenente linguaggio oltraggioso nei confronti della madre di Maometto. Egli si è rivolto alla polizia, minacciando di movimentare l'ala estremista se gli agenti non avessero aperto un fascicolo per blasfemia, alla sezione 295-C del Codice penale.

La vicenda presenta diversi aspetti poco chiari, tra i quali lo stesso capo di accusa nei confronti del reverendo cristiano. Per legge chi viola gli articoli 295 B e C del Cpp rischia anche la pena di morte. Tuttavia, l'offesa nei confronti della madre del profeta è regolata dalla sezione 295 A e prevede pene più lievi. Il 16 luglio gli agenti hanno arrestato Bhatti e la cognata Nasreen Bibi e, durante il regime di custodia cautelare, lo hanno sottoposto a torture e abusi per estorcere una confessione mai arrivata, poiché egli ha sempre respinto con sdegno le accuse dichiarandosi innocente.

Nel corso delle indagini è emerso che il numero di telefono apparteneva a Ghazala Khan, cugina del leader cristiano e collaboratrice all'interno della sua associazione, finita anch'essa sotto processo per blasfemia. Nel dicembre 2012 la donna è stata rilasciata su cauzione, con l'obbligo presenza durante le udienze; negli ultimi mesi attivisti e associazioni hanno lanciato appelli affinché il processo si svolgesse in carcere, per timore di attacchi contro gli imputati oggetto di continue minacce.

Tuttavia, i tentativi di pressione sulle autorità non sono bastati e nella notte il rev Bhatti è stato ucciso, secondo le ultime ricostruzioni, proprio dagli agenti preposti alla sua sicurezza, che lo hanno ucciso con numerosi colpi di pistola. Nelle ultime settimane egli aveva confidato a più riprese alla famiglia di temere per la propria vita, oggetto di minacce non solo da parte degli altri carcerati, ma degli stessi agenti di polizia penitenziaria del carcere.

Con più di 180 milioni di abitanti (di cui il 97% professa l'islam), il Pakistan è la sesta nazione più popolosa al mondo e  seconda fra i Paesi musulmani dopo l'Indonesia. Circa l'80% è musulmano sunnita, mentre gli sciiti sono il 20% del totale. Vi sono presenze di indù (1,85%), cristiani (1,6%) e sikh (0,04%). Gli attacchi contro le minoranze etniche o religiose si verificano in tutto il territorio nazionale, ma negli ultimi anni si è registrata una vera e propria escalation. Decine gli episodi di violenze, fra attacchi mirati contro intere comunità (Gojra nel 2009 o alla Joseph Colony di Lahore nel marzo 2013), luoghi di culto (Peshawar nel settembre scorso) o abusi contro singoli individui (Sawan Masih e Asia Bibi, Rimsha Masih o il giovane Robert Fanish Masih, anch'egli morto in cella), spesso perpetrati col pretesto delle leggi sulla blasfemia.
09/25/2014
PAKISTAN - ISLAM
Rawalpindi, Christian leader accused of blasphemy murdered in prison
by Jibran Khan
The 42-year old Reverend Zafar Bhatti, President of the Jesus World Mission, was accused (on false charges) of violating the "black law". He was shot to death died in his cell. In recent weeks he had been subjected to threats from prison guards and fellow prisoners. AsiaNews Catholic sources promise "legal battle" for justice.

Rawalpindi (AsiaNews) - There has been yet another case of an extra-judicial murder in Pakistan, this time involving a Christian leader who was falsely imprisoned years ago on blasphemy charges.  The 45 year old Reverend Zafar Bhatti's lifeless body was found this morning in his cell in the Adyala prison Rawalpindi. The past and president of the Jesus World Mission had been under investigation since July 2012, for having allegedly violated the "black law", although there was no evidence to prove his guilt.

Catholic sources in Rawalpindi, speaking on condition of anonymity to AsiaNews of this "terrible story" say legal action "will be publically taken as soon as the autopsy results are in". The sources add that they are also demanding greater protection for those who are on trial for blasphemy. Associations and human rights activists are calling for a thorough investigation to shed light on yet another act of "barbarism" in Pakistan.

The Rev. Bhatti was a native of Karachi, but in 2010 moved to Lahore's Nawaz Sharif colony where he lived for two years. He worked extensively in defense of the rights of Christians and religious minorities. On 10 July 2012, he moved with his family, to the capital Islamabad. The next day, surprisingly, a complaint against him was lodged with the police in New Town, Rawalpindi, by Ahmed Khan, vice-secretary of the Islamic movement Jamat Ehl-e-Sunnat. 

According to the police report, Khan received text messages containing offensive language towards Muhammad's mother from a visible number, but not among his contacts. He went to the police, threatening to  rouse the extremist wing if they did not open an investigation for alleged blasphemy under section 295-C of the Penal Code.

There are many unclear aspects to the case including the charges against the Christian pastor. By law, anyone who violates Articles 295 B and C of the Code of Criminal Procedure also risks the death penalty. However, the offense against the prophet's mother is governed by section 295 A and provides for milder punishment. On July 16, officials arrested Bhatti and his sister-in-law Nasreen Bibi, and during the pre-trial detention, subjected him to torture and abuse to extort a confession, which he never made because he always indignantly rejected the accusations declaring himself innocent.

During the investigation it was found that the phone number belonged to Ghazala Khan, cousin of Christian leader and collaborator within his association, who also ended up on trial for blasphemy. In December 2012, the woman was released on bail, with the obligation presenting herself at court during the hearings; in recent months, activists and organizations have launched appeals for the trail to take place in prison, for fear of attacks against the defendants who were under constant threat.

However, attempts to pressure authorities were not enough and last night Rev. Bhatti was killed, reportedly shot to death by the prison officers responsible for his security. In recent weeks he had told his family several times that he feared for his life not only from the other prisoners, but the same prison officers.

With a population of more than 180 million people (97 per cent Muslim), Pakistan is the sixth most populous country in the world, the second largest Muslim nation after Indonesia.

About 80 per cent of Muslims are Sunni, whilst Shias are 20 per cent. Hindus are 1.85 per cent, followed by Christians (1.6 per cent) and Sikhs (0.04 per cent).

Scores of violent incidents have occurred in recent years, against entire communities (Gojra in 2009, and Joseph Colony, Lahore, in March 2013), places of worship (Peshawar, September last year) and individuals (Sawan Masih, Asia Bibi, Rimsha Masih and Robert Fanish Masih, who died in prison), often perpetrated under the pretext of the country's blasphemy laws.
25/09/2014
PAKISTAN - ISLAM
Rawalpindi, líder cristiano asesinado en la cárcel, fue acusado de blasfemia
de Jibran Khan
De 42-años de edad, el reverendo Zafar Bhatti, Presidente de la Jesus World Mission, fue acusado (por cargos falsos) por violar la "ley negra". Falleció en su celda, golpeado por numerosos proyectiles. En las últimas semanas había sido objeto de amenazas de los guardias de prisiones y los presos. Fuentes católicas de AsiaNews prometen "batalla legal" para hacer justicia.

Rawalpindi (AsiaNews) - Otro caso de asesinato extrajudicial en Pakistán a un líder cristiano en la cárcel - aunque inocente - por años por una acusación de blasfemia y asesinados por los mismos oficiales de control para garantizar su seguridad. La víctima es el reverendo Zafar Bhatti de 45 años, cuyo cuerpo sin vida fue encontrado esta mañana en su celda en la prisión de Adyala en Rawalpindi. Desde julio de 2012, el hombre, presidente de Jesus World Mission, estaba bajo investigación por violar la "ley negra", aunque no había pruebas relativas a su culpabilidad. Fuentes católicas de Rawalpindi, tras el anonimato, hablan en declaraciones a Asianews de una "terrible historia" y anuncian acciones legales "tan pronto se hagan públicos los resultados de la autopsia". "Pedimos también - añaden - una mayor protección para los que están en juicio por blasfemia". Asociaciones y activistas pro derechos humanos exigen una investigación exhaustiva para esclarecer la enésima "barbarie" que se ha consumado en Pakistán.

El rev. Bhatti era natural de Karachi, pero en 2010 se trasladó a Lahore, en la colonia Nawaz Sharif, donde vivió durante dos años. Ha trabajado extensamente en defensa de los derechos de los cristianos y las minorías religiosas. El 10 de julio de 2012, se transfirió con la familia, a la capital Islamabad. Al día siguiente, sorpresivamente, se ha presentado una denuncia contra él en la policía de New Town, en Rawalpindi, de parte de Ahmed Khan, vice-secretario del movimiento islámico Jamat Ehl-e-Sunna.

Según el informe policial, Khan habría recibido en su número de teléfono algunos mensajes - por un número visible, pero que no se grabo en la memoria - que contiene lenguaje ofensivo hacia la madre de Muhammad. Él fue a la policía, amenazando con mover a los extremistas si los agentes no abrían un expediente por blasfemia en virtud del artículo 295-C del Código Penal.

La historia tiene muchos aspectos poco claros, entre ellos la misma acusación contra el reverendo cristiano. Por ley, cualquier persona que viola los artículos 295 B y C del Código de Procedimiento Penal también se arriesga a la pena de muerte. Sin embargo, la ofensa contra la madre del profeta, es regida por la sección 295 A y prevé penas más leves. El 16 de julio, los agentes detuvieron a Bhatti y su cuñada Nasreen Bibi, y durante la prisión preventiva, lo sometieron a torturas y abusos para extorsionar una confesión que nunca llegó, porque él siempre rechazó con indignación las acusaciones declarando su inocencia.

Durante la investigación se constató que el número de teléfono pertenecía a Ghazala Khan, primo del líder cristiano y colaborador dentro de su asociación, quien también terminó en juicio por blasfemia. En diciembre de 2012, la mujer fue liberada bajo fianza, con la obligación de presentarse durante las audiencias; en los últimos meses, los activistas y las organizaciones han lanzado llamamientos para que el proceso tenga lugar en la cárcel, por temor a los ataques contra los acusados ​​bajo amenaza constante.

Sin embargo, los intentos de presionar a las autoridades no fueron suficientes y en la noche el Rev. Bhatti fue asesinado, según las últimas reconstrucciones, por los propios agentes responsables de su seguridad, que lo han matado con varios disparos. En las últimas semanas le había dicho varias veces a la familia de temer por su vida en peligro, no sólo de los otros presos, sino de  los mismos policías penitenciarios de la  prisión.

Con más de 180 millones de personas (de los cuales el 97% profesan el Islam), Pakistán es el sexto país más poblado del mundo y el segundo lugar entre los países musulmanes después de Indonesia. Alrededor del 80% son musulmanes sunitas, mientras que los chiítas son el 20% del total. Hay presencia de Hindúes (1,85%), cristianos (1,6%) y sijs (0,04%). Los ataques contra las minorías étnicas o religiosas se producen en todo el país, pero en los últimos años se ha producido una escalada real. Decenas incidentes de violencia, incluidos los ataques dirigidos contra comunidades enteras (Gojra  en 2009 o Joseph Colony Lahore, en marzo de 2013), los lugares de culto (Peshawar en septiembre del año pasado) o los abusos contra las personas (Sawan Masih y Asia Bibi, Rimsha Masih o el joven Robert Fanish Masih, ta,bién muerto en su celda), a menudo perpetrados con el pretexto de las leyes contra la blasfemia.
2014/09/25
巴基斯坦 - 伊斯兰
基督教领导人狱中被杀:被控犯有渎神罪
by Jibran Khan
四十二岁的新教牧师扎法尔·巴蒂是"世界耶稣传教"主席,被控犯有渎神罪。他死在了监狱里,身上多处中弹。近几个星期以来,他不断遭到狱警和囚犯的威胁。天主教会消息来源向本社表示将将坚决拿起法律武器为其伸张正义
拉瓦尔品第(亚洲新闻)-巴基斯坦再次发生法外行刑,一名被无端诬陷犯有渎神罪并遭到囚禁的基督教领导人在狱中,被原本应该保护他生命安全的狱警打死。四十二岁的新教牧师扎法尔·巴蒂是"世界耶稣传教"主席,今天清晨人们在拉瓦尔品第监狱里发现了他的遗体。二O一二年七月,他遭到诬陷,并被以触犯渎神罪罪名被关进监狱至今。拉瓦尔品第天主教会匿名消息来源向本社证实,这是一起"可怕的事件"、宣布"将公布所有相关文件和尸检报告"。"我们要求最大程度上保护那些被控渎神罪、正等候接受审判的人"。巴基斯坦人权组织和活跃人士要求展开深入调查,查明这起发生在巴基斯坦的又一起"野蛮"事件。
            据悉,巴蒂是被原本承担着保护他生命安全责任的狱警打死的,身上多处中弹。近几个星期以来,他多次向家人透露了自己的恐惧,因为不断遭到预警和囚犯的威胁。
            巴基斯坦全国一亿八千万人口中百分之九十七信奉伊斯兰宗教,巴基斯坦是世界上第六大人口最多的国家、继印度尼西亚之后第二大穆斯林国家。大约百分之八十的穆斯林为逊尼派、什叶派占百分之二十。此外,还有印度教徒(占百分之一点八五)、基督徒(一点六)、锡克教徒(零点零四)。针对少数派宗教信仰团体和少数民族的暴力十分猖獗席,卷全国各地。而近年来,则上演了主要针对基督徒和什叶派穆斯林的不折不扣的血腥暴力,并愈演愈烈。
PAKISTAN-ISLAM. Saudi Arabia's King Abdullah, don't believe you, that, for you, the time has come to say something? ] 09/26/2014
PAKISTAN - ISLAM
For Paul Bhatti, Christian leader's death in prison is unsettling, state should protect citizens
For the APMA president and former Minister, the authorities have a duty to protect people and ensure the safety of those on trial. The killing in cell is a sign of the government's weakness, and its failure to enforce the law. He calls for Christians and Muslims to "join forces" to save Pakistan.
Islamabad (AsiaNews) - "Events like this, in which people mete out 'justice' on their own, are a worrying sign. The man was in prison and it was the state's duty to protect him and ensure his safety, despite the charges against him," said Paul Bhatti, former federal minister for National Harmony and current leader of the All Pakistan Minorities Alliance (APMA).
Bhatti spoke to AsiaNews about the murder in prison of 45-year-old Rev Zafar Bhatti whose lifeless body was found yesterday morning in his cell in Rawalpindi's Adyala prison where he was held pending trial.
In recent weeks, Rev Bhatti had told his family on various occasions that he feared for his life because of threats not only from other inmates but also from prison guards.
Speaking about the clergyman's murder, the latest involving a defendant, the former minister stressed that it was a sign of the weakness of the current government, and that in Pakistan there was an urgent need "to ensure political stability and respect for the rule of law."
Until "we reach that goal," he warned, "we cannot hope for justice," which should be "guaranteed to all," even to those accused of blasphemy, "regardless of whether or not that person is innocent or guilty."
"The fact that he was killed in prison goes to show that the legal system and the rule of law are very weak in Pakistan," Paul Bhatti explained.
"Pakistan has to change with regards to this," he added, because "law, justice and freedom of expression must prevail."
Citizens, even when they are involved in criminal proceedings, including the crime of blasphemy, "should be protected, but this is not happening. He had the right to be protected by the government.
"With events like this, it seems inevitable that people are forced to flee and leave the country," he added.
For Paul Bhatti, there is no need for campaigns to pressure the government or foreign initiatives to get laws like that about blasphemy abolished, even if they are exploited to settle personal disputes or carry out vendettas.
Instead, he hopes to "see people, local Muslim leaders, get involved in looking at the causes of the violence and find a common way to resolve disputes," as was the case in the release of Rimsha Masih and Mansha Masih.
"We want stability to ensure protection not only to the weak, but to the whole country and to all people of good faith," said the APMA president. "Christians and Muslims must unite; otherwise no one is going survive."
With a population of more than 180 million people (97 per cent Muslim), Pakistan is the sixth most populous country in the world, the second largest Muslim nation after Indonesia.
About 80 per cent of Muslims are Sunni, whilst Shias are 20 per cent. Hindus are 1.85 per cent, followed by Christians (1.6 per cent) and Sikhs (0.04 per cent).
Attacks against ethnic or religious minorities are occurring across the country, but there has been a real escalation in recent years.
Scores of violent incidents have occurred in recent years, against entire communities (Gojra in 2009, and Joseph Colony, Lahore, in March 2013), places of worship (Peshawar, September last year) and individuals (Sawan Masih, Asia Bibi, Rimsha Masih and Robert Fanish Masih, who died in prison), often perpetrated under the pretext of the country's blasphemy laws.
07/31/2007 PAKISTAN
Solidarity rally for religious freedom
by Qaiser Felix
06/23/2011 PAKISTAN
Doubts and surprise among Christians over the first arrest in the Shahbaz Bhatti murder case
by Jibran Khan
04/10/2007 PAKISTAN
A truly Passion-like Easter in Toba Tek Singh
by Qaiser Felix
10/12/2006 INDIA
Hearings to determine full Dalit rights postponed . . . again
by Nirmala Carvalho
06/04/2009 PAKISTAN
Christians, Hindus and Sikhs forced to pay the Taliban “protection” money
26/09/2014
PAQUISTAN - ISLAM
Paul Bhatti: preocupa la muerte en la cárcel del líder cristiano, el Estado debe tutelar a los ciudadanos
Para el presidente Apma y ex ministro, las instituciones tienen el deber de defender y garantizar la seguridad a las personas que están bajo proceso. El asesinato en la celda es índice de la debilidad del gobierno, la falta de tutela de la ley y el derecho. Y advierte: cristianos y musulmanes "deben unirse" para salvar a Paquistán.
Islamabad (AsiaNews)- "Cuestiones como estas, en las cuales las personas se hacen justicia por sí mismas", son señales preocupantes; el hombre estaba en la cárcel y era tarea del Estado, garantizar su seguridad, si bien estando bajo proceso". Es cuánto afirma a AsiaNews Paul Bhatti, ex ministro federal para la Armonía nacional y líder de All Pakistan Minorities Alliance (Apma), en relación con el asesinato en la cárcel del Rev. Zafar Bhatti (de 45 años). El cuerpo sin vida fue encontrado ayer por la mañana en la celda, en la prisión de Adyala (Rawalpindi), donde estaba encarcelado mientras estaba en curso el proceso. En las últimas semanas él había confiado varias veces a su familia que temía por su propia vida, y que era objeto de amenazas no sólo por parte de los encarcelados sino también por los guardias carcelarios.
Comentando el enésimo caso de homicidio de un imputado, índice también de una debilidad del actual gobierno, el ex ministro subraya que en Paquistán es urgente "garantizar la estabilidad política, el respeto de la ley y del derecho". Hasta que "no alcancemos este objetivo-advierte- no será posible esperar en la justicia", que debería ser "garantizada a todos", también a los imputados por blasfemia, "prescindiendo del hecho o menos que esta persona sea inocente".
"El hecho que este hombre haya sido asesinado en la prisión- aclara Paul Bhatti- es una demostración que el sistema judicial y la garantía del respeto del derecho en Paquistán son muy débiles". Y agrega que "Paquistán debe cambiar en ese aspecto", porque deben prevalecer el "derecho, la justicia y la libertad de expresión". El ciudadano, aunque esté en un procedimiento penal, comprendido el reato de blasfemia, "debe ser protegido, pero esto no sucedió". Él tenía el derecho de ser defendido por las instituciones". "Con hechos como este-agrega- parece inevitable que las personas estén obligadas a escapar y abandonar el país".
Paul Bhatti recuerda que no sirven campañas de presión sobre el gobierno o iniciativas del exterior para la cancelación de normas como la de la blasfemia, que son usadas para realizar venganzas o resolver cuestiones personales. Él desea más bien que "la gente se comprometa, también las personalidades musulmanas locales, para estudiar las causas de las violencias y encontrar un camino común para resolver las controversias", como sucedió en ocasión de la liberación de Rimsha Masih y de Mansha Masih. "Se necesita estabilidad-concluye el presidente del Apma- para garantizar protección no sólo a los débiles, sino a todo el país y a las personas de buena fe. Cristianos y musulmanes deben unirse, de otro modo no se salvará ninguno".
Con más de 180 millones de habitantes (de los cuales el 97% profesa el islam), Paquistán es la sexta nación más poblada en el mundo y segunda entre los países musulmanes después de Indonesia. El 80% es musulmán suní, mientras que los chiíes son el 20%. Hay también hindúes (1,85 %), cristianos (1,6%) y sikh (0,04%). Los ataques contra las minorías étnicas o religiosas se verifican en todo el territorio nacional, pero en los últimos años se registró una verdadera escalada. Decenas de episodios de violencia, entre los ataques seleccionados contra enteras comunidades  (Gojra en el 2009 o a la Joseph Colony de Lahore en marzo del 2013), lugares de culto (Peshawar en septiembre pasado) o abusos contra individuos (Sawan Masih y Asia Bibi Masih o el joven Robert Fanish Masih, también él muerto en la celda), a menudo realizados sobre las leyes de la blasfemia. (DS).
24/04/2014 PAQUISTAN
Punjab: "patota" estupra a una cristiana de 7 años y rapta al padre para evitar la denuncia
de Jibran Khan
10/07/2014 PAQUISTAN
Islamabad, inicia la Comisión nacional para proteger a las minorías religiosas

de Jibran Khan
03/03/2014 PAQUISTAN
Cristianos paquistaníes y sociedad civil celebra Shahbaz Bahtti. Nuevas violencias en Islamabad
de Jibran Khan
14/04/2014 PAQUISTAN
Lahore, tercer reenvío de la apelación de Asia Bibi. Amenazas islámicas a los jueces
de Jibran Khan
02/04/2014 PAKISTÁN
Pakistán, católicos y musulmanes en ayuno y oración por Asia Bibi y Sawan Masih
de Jibran Khan
PAKISTAN - ISLAM. Re dell'Arabia Saudita Abdullah, non credi tu, che, per te, è arrivato il momento di dire qualcosa?  ] [ Paul Bhatti: inquieta la morte in carcere del leader cristiano, lo Stato tuteli i cittadini. Per il presidente Apma ed ex ministro le istituzioni hanno il dovere di difendere e garantire la sicurezza alle persone sotto processo. L’uccisione in cella indice della debolezza del governo, della mancanza di tutela della legge e del diritto. E avverte: cristiani e musulmani “devono unirsi” per salvare il Pakistan.
Islamabad (AsiaNews) - "Vicende come questa, in cui singole persone si fanno 'giustizia' da sole, è un segnale preoccupante; l'uomo era in carcere ed era compito dello Stato difenderlo e garantire la sicurezza, pur essendo sotto processo". È quanto afferma ad AsiaNews Paul Bhatti ex ministro federale per l'Armonia nazionale e leader di All Pakistan Minorities Alliance (Apma), in merito all'assassinio in carcere del 45enne reverendo Zafar Bhatti. Il corpo privo di vita è stato ritrovato ieri mattina in cella, nella prigione di Adyala a Rawalpindi, dove era rinchiuso mentre era in corso il processo. Nelle ultime settimane egli aveva confidato a più riprese alla famiglia di temere per la propria vita, oggetto di minacce non solo da parte degli altri carcerati, ma degli stessi agenti di polizia penitenziaria del carcere.
Commentando l'ennesimo caso di omicidio di un imputato, indice anche di una debolezza dell'attuale governo, l'ex ministro sottolinea che in Pakistan è urgente "garantire stabilità politica e rispetto della legge e del diritto". Fino a che "non raggiungiamo questo obiettivo - avverte - non sarà possibile sperare nella giustizia", che dovrebbe essere "garantita a tutti", anche agli imputati per blasfemia, "a prescindere dal fatto o meno che questa persona sia innocente". 
"Il fatto che questo egli sia stato ucciso in prigione - chiarisce Paul Bhatti - è una dimostrazione che il sistema giudiziario e la garanzia del rispetto del diritto in Pakistan siano molto deboli". E aggiunge che "il Pakistan deve cambiare in questo", perché devono prevalere "diritto, giustizia e libertà di espressione". Il cittadino, anche se coinvolto in procedimenti penali, compreso il reato di blasfemia, "deve essere protetto, ma ciò non è avvenuto. Egli aveva il diritto di essere difeso dalle istituzioni". "Con vicende come questa, - aggiunge - pare inevitabile che le persone siano costrette a scappare e abbandonare il Paese".
Paul Bhatti ricorda che non servono campagne di pressione sul governo o iniziative dall'esterno per la cancellazione di norme come quelle sulla blasfemia, che vengono sfruttate per compiere vendette o dirimere controversie personali. Egli auspica piuttosto un "coinvolgimento della gente, delle personalità musulmane locali, per studiare le cause delle violenze e trovare una via comune per risolvere la controversia", come avvenuto in occasione della liberazione di Rimsha Masih e di Mansha Masih. "Ci vuole stabilità - conclude il presidente Apma - per garantire protezione non solo ai deboli, ma a tutto il Paese e alle persone di buona fede. Cristiani e musulmani devono unirsi, altrimenti non si salverà nessuno".
Con più di 180 milioni di abitanti (di cui il 97% professa l'islam), il Pakistan è la sesta nazione più popolosa al mondo e  seconda fra i Paesi musulmani dopo l'Indonesia. Circa l'80% è musulmano sunnita, mentre gli sciiti sono il 20% del totale. Vi sono presenze di indù (1,85%), cristiani (1,6%) e sikh (0,04%). Gli attacchi contro le minoranze etniche o religiose si verificano in tutto il territorio nazionale, ma negli ultimi anni si è registrata una vera e propria escalation. Decine gli episodi di violenze, fra attacchi mirati contro intere comunità (Gojra nel 2009 o alla Joseph Colony di Lahore nel marzo 2013), luoghi di culto (Peshawar nel settembre scorso) o abusi contro singoli individui (Sawan Masih e Asia Bibi, Rimsha Masih o il giovane Robert Fanish Masih, anch'egli morto in cella), spesso perpetrati col pretesto delle leggi sulla blasfemia. (DS)
09/09/2011 PAKISTAN
Cristiano pakistano ucciso durante un pellegrinaggio alla città di Maria
04/10/2012 PAKISTAN
Faisalabad, marcia islamo-cristiana per la pace e la libertà religiosa
di Shafique Khokhar
02/11/2009 PAKISTAN
Pakistan, nuova strage degli estremisti. Il dissenso contro “l’islamizzazione”
di Fareed Khan
03/03/2011 PAKISTAN
Punjab, chiese e tombe profanate: i cristiani temono nuovi massacri
25/08/2009 PAKISTAN
Punjab: cristiani vittime dei massacri a Gojra denunciati dalla polizia
di Sarah John
=============================
2014/09/27 叙利亚
再次在叙利亚进行空袭,以战胜伊斯兰国
位于与土耳其边境接壤的哥班市,是主要目标。美国武装部队总司令:「空袭不足以击溃该圣战组织。」
大马士革(亚洲新闻/通讯社)- ...
2014/09/27 香港 - 中国
香港警方拘捕至少50名学生
学生们的示威进入紧张状态,并与防暴警察发生冲突。年轻人反应平静,大叫:「公民抗命,无所畏惧。」当局拒绝学生领袖之一的黄之锋的保释。    2014/09/27 沙特阿拉伯
女骑手在视频亮相,重燃沙特社会对妇女地位的辩论
在博客之中,有人赞赏女子的骑术和爱国热忱(她边骑马边拿国旗);也有人认为她的姿态是侮辱宗教和传统。又有人认为,女子学骑马没有什么不妥,但应该私下学习,不宜公开骑马视频片段。
2014/09/27 印度
印度:洛尔克拉主教呼吁信眾加强福传
by Santosh Digal
基肖尔·库马尔‧库若尔主教(Kishor Kumar Kujur)在普世传教节(10月19日),特別邀请其神职人员和教友,加倍努力传扬福音。     2014/09/27 孟加拉
迈门辛教区首牧:家庭是社会与教会的核心基础
by Sumon Corraya
10月5日是孟加拉全国家庭庆日。布恩‧保禄·库比什主教(Ponen Paul Kubi)是主教团家庭生活委员会主席,他劝勉信众追随福音的原则,以若瑟和玛利亚为榜样。他呼吁教友,为快将在罗马召开以家庭为主题的世界主教会议祈祷。
2014/09/26 梵蒂冈 - 联合国
帕罗林枢机在联大指出:宗教有责任谴责那些打着信仰旗号为暴力开脱的人
联大发言中,圣座国务卿表示,恐怖主义已经是"带有强烈文化成份"的全球性现象。抵制这一现象就需要国际合作。"遭到恐怖主义直接袭击国家领土之外的打击恐怖主义行动,都应得到安理会的批准"    2014/09/26 伊拉克
巴格达宗主教:伊拉克基督徒你们要忠实于福音、忠实于你们的土地
萨科枢机致函信众,呼吁归属感。这片土地 "不是尘土",而是"身份、语言和风俗";更是"传统、历史和记忆"。在此饱受磨难和迫害的历史时刻,邀请伊拉克基督徒按照圣神的工程忠实于基督
2014/09/26 香港 - 中国
中学生也加入占中抗议:我们要民主
千余名少年也加入到了大学生发起的大规模罢课和民主运动示威。添美道和平示威,要求中国大陆"独立"、"尊重"。警察警告"不会宽容未经批准的游行"    2014/09/26 巴基斯坦 - 伊斯兰
巴蒂表示基督教领导人狱中被打死令人震惊、国家应保护其公民
"全巴基斯坦少数派联盟"主席,前政府部长表示,国家有责任保护和保障受审人员的安全。狱中被杀说明了政府的软弱、缺乏法律的保护与权力。警告:基督徒和穆斯林"应团结起来"挽救巴基斯坦
2014/09/26 梵蒂冈
教宗指出没有十字架就无法认识耶稣、没有准备好帮助耶稣背负十字架就不是基督徒
"我们甚至可以想象祂是伟大的先知、做很多好事、是圣人。但没有十字架,就无法理解基督救世主"。耶稣"准备基勒乃人帮助祂背十字架。我们的基督徒生活没有这个,就不是基督徒生活了"    2014/09/26 西藏 - 中国
达赖喇嘛欲召开藏人大会选举继承人
藏传佛教领导人否认了要终结转世制度的说法。"非常担心"中国干涉其指定继承人,宣布将"采用天主教会方式"或者"写下他死后再公开的书面指示"
2014/09/26 中国
新疆恐怖袭击死亡人数升至五十人
四十名死亡人员为制造恐怖爆炸的"恐怖分子"、六位普通市民、公安干警和协警各两名。中国当局在事发地区实行宵禁、学校和办公机构关门     2014/09/25 越南
巴榕堂区建立越南忠信殉道者朝圣中心
by Trung Tin
这一计划旨在满足、回应教友们"物质和精神需要",因为这是一片"数以千计的天主教徒"为见证基督而致命的土地。两千多名教友积极活跃在传教领域中,特别是非基督徒中
2014/09/25 香港 - 中国 - 台湾
占中运动推出《抗命手册》:不要向当局挑衅
民主运动发表《抗命手册》详解和平示威:"带可以坚持两天的生活必需品,不要向暴力妥协"。北京派"观察员"监督十一静坐示威。台湾民间社会睁开眼睛"在中国统治下没有自由"     2014/09/25 梵蒂冈
教宗指出虚荣的基督徒就像是膨胀的肥皂泡,看上去很美"可持续一会儿又怎么样呢"?
"虚荣是谎言、富于想象力的、自欺欺人的、欺骗那些贪图虚荣的人,因为一开始假装是,最终却信以为真",远离了真理。"虚荣是不会让给我们平安的、只有真理才能给我们平安";我们打造生活的唯一磐石是耶稣
=======================
Re dell'Arabia Saudita Abdullah -- COME PUò ESSERE UNA TRAPPOLA MORTALE, IL FATTO CHE, NESSUNO, neanche Israele, DENUNCIA IL NAZISMO DELLA SHARIAH? è CHIARO: IL NWO è GIà OPERATIVO .. tu sei già morto!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 2 secondi fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
GIORGIO NAPOLITANO, Benjamin Netanyahu -- TRE SITI DI ISRAELE MI HANNO BLOCCATO, ANCHE http://www.timesofisrael.com MI HA BLOCCATO!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 2 secondi fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
GIORGIO NAPOLITANO, ECCO TUTTO LO SPAM MORTALE, CHE, DATAGATE, LA CIA 322 BUSH 666 ROTHSCHILD, HANNO MESSO NEL MIO BLOG, COME SEGNO DI AMICIZIA VERSO L'ITALIA, E VERSO TUTTI I POPOLI DEL MONDO!
Uninterruptible Power Light-A New Type Emergency Light
24/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
22/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
18/09/14
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
17/09/14
http://lorenzoallah.blogspot.com/2014/09/uninterruptible-power-light-new-type.html
http://lorenzoallah.blogspot.com/2014/09/per-la-tua-protezione-e-necessario_22.html
il lupo (LEGA ARABA ) vuole disarmare l'Agnello: ISRAELE! qUESTA è VERAMENTE UNA SITUAZIONE INQUIETANTE, I NAZISTI SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, E SENZA LIBERTà DI COSCIENZA, SONO LORO, ADESSO A DECIDERE: CHE COSA è BENE: E CHE COSA è MALE! IL PENE DELLA LUSSURIA IN MAOMETTO, è TROPPO LUNGO PER TUTTE LE LORO VERGINI IN PARADISO, PER ESSERE TOTALMENTE UOMINI CARNALI. E PIENI DI DEMONI, PREGNI DI: LUSSURIA, PREVARICAZIONE E PREDAZIONE!
=================
25 settembre 2014. Respinta mozione araba per far controllare da AIEA siti nucleari di Israele. Oggi, i Paesi membri dell'Agenzia internazionale dell'energia atomica (AIEA) hanno respinto la bozza di risoluzione presentata dalle delegazioni dei 18 Paesi arabi, per indurre Israele ad aderire al Trattato di non-proliferazione delle armi nucleari (TNP) e mettere i suoi siti nucleari sotto il controllo dell'AIEA. A favore della bozza hanno votato 45 membri, contro 58. Come osservato, gli Stati Uniti e i loro alleati hanno affermato che la risoluzione è "controproducente". Nella bozza di risoluzione si rilevava come l'adesione di Israele al TNP fosse il presupposto principale per la creazione di una zona libera da armi nucleari in Medio Oriente. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_25/Respinta-mozione-araba-per-far-controllare-da-AIEA-siti-nucleari-di-Israele-4272/
Nucleare, Iran e i “sei” non trovano l'accordo sui principali punti. Il vice ministro degli Esteri della Russia Sergej Ryabkov ha detto che i sei mediatori internazionali (Gran Bretagna, Cina, Russia, Stati Uniti, Francia, Germania) e l'Iran non hanno ancora concordato le principali questioni riguardanti l'accordo finale sul programma nucleare. In precedenza il diplomatico, che guida la delegazione russa nella nuova tornata di negoziati, ha osservato che le questioni più difficili rimangono il reattore ad Arak, l'arricchimento dell'uranio e la verifica del futuro accordo. Ryabkov ha rilevato che l'incontro a livello di ministri si svolgerà solo se le parti saranno in grado di trovare una soluzione sulle principali questioni. In precedenza era stato riferito che il vertice sarebbe potuto avvenire alla fine della settimana.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_25/Nucleare-Iran-e-i-sei-non-trovano-laccordo-sui-principali-punti-1058/
la omosessualità, è in se stesso: un demone, quindi, tutti i mali, malattie e malesseri saranno sempre maggiori! LA BIBBIA? NON DOVREBBE MAI ESSERE SOTTOVALUTATA! NEW YORK, 25 SET - Il rischio di essere vittima di violenze domestiche è più alto per le coppie dello stesso sesso: lo rivela uno studio della Northwestern University Feinberg di Chicago. Secondo la ricerca, tra il 25% e il 75% di gay, lesbiche, e bisessuali è vittima di violenze domestiche. Nella società la quota è del 22% per le donne e del 7% per gli uomini.
Lo studio non spiega questa differenza. Per gli esperti la ragione sarebbe lo stress a cui i gay sono sottoposti poiché minoranza.
    Edi Gabrieli · Top Commentator · Universita della VITA
    La notizia in se' non sorprende, cio' che sorprende e' che sia stata pubblicata! Ormai e' chiaro che tutte le agenzie di stampa diano supporto al malcostume, specialmente quello omosessuale. L'agenda globale paga profumatamente i quotidiani, media e TV per l'aiuto al complimento del disfacimento della societa'. Sicuramente domani qualcuno all' ANSA sara' licenziato.
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Edi Gabrieli è MOLTO GRAVE CHE ANSA, ABBIA FATTO UN CRIMINE DI QUESTE PROPORZIONI, CONTRO, LA IDEOLOGIA GENDER, CONTRO IL NUOVO ORDINE MONDIALE: DI USUROCRAZIA ROTHSCHILD, DI BUSH 322 KERRY 666 LAVEY, BILDENBERG, MERKEL ED EMMA BONINO! ] Il nostro governo permette che la pornografia su internet sia libera e autoregolata, consentendo deviazioni e perversioni di tutti I tipi. Dopo vent'anni di questa dittatura i tristi risultati, e a pagarne il costo come sempre saranno i piu' deboli.
============================
الملك عبد الله المملكة العربية السعودية [[الآن، هو الوقت الخاص بك ليموت!]] شخص متواضع، صادقين، سخية، أنه يريد الخير للجميع، على هذا الكوكب، وأنه قد يكون:: مثلى الجنس، والمسيحية: مسلم، الأسود والأبيض، إلخ... أي دين وأي شعب، إلخ... آنذاك، ومع ذلك، على الرغم من كل هذا، الحب له/لها، في له، يشعر "هذا الشخص" هاتيد، مهمشة، وتؤذي، رفضت، ببساطة لأن لديه "خطأ إلا" أن يكون:: مثلى الجنس، والمسيحية: مسلم، الأسود والأبيض، إلخ... أي دين، وأي الناس إلخ... [وهذا هو السبب، لديك جامعة الدول العربية إدانة في جريمة الإبادة الجماعية، والآن أنت تعرف! [ألاسكا: محاضر جلسات المحاكمة في محكمة نورمبرغ. وجدت في جذع في المنزل، وسوف يكون المزاد قبل كتبه الاختزال] كيف؟ أيضا، الفريسيون التلمود المتنورين، ROTHSCHILDS سبأ صندوق النقد الدولي: أنهم ارا مثلك؟ هذا صحيح: ولكنها قليلة جداً، هيبوكريتيكال جداً أكثر مما كنت، و "غير مرئية جداً": لا سيما!... الآن هو الوقت الخاص بك ليموت!
    Michele Sattini · Top Commentator
    sei quasi peggio delle formiche....sei ovunque... a scrivere cazzate
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Michele Sattini ANCHE TU SEI OVUNQUE A FARE DEL MALE AI POPOLI! ENTRA NELMERITO DEI DIRITTI UMANI, DEGLI INNOCENTI CHE, NON HANNO UNA VOCE, PERCHé L'ANTICRISTO DI QUESTO SISTEMA MASSONICO LI HA UCCISI... insieme a te!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Saudi Arabia's King Abdullah -[[Now is your time to DIE!]]- a humble person, honest, generous, that he wants to do good to all, on this planet, and he CAN might be: an: gay, Christian: Muslim, black, white, etc.. any religion, any people, etc.. THEN, however, DESPITE, all this, his/ her love, in him, THIS PERSON feels HATED, marginalized and hurt, REJECTED, simply because he HAS the ONLY FAULT to BE: an: gay, Christian: Muslim, black, white, etc.. any religion, any people etc.. ] This Is Why, YOU HAVE The ARAB LEAGUE CONDEMNED, at The GENOCIDE, NOW YOU KNOW! [Alaska: Nuremberg trial transcripts. Found in a trunk at home by a stenographer will be auctioned] how? ALSO, THE PHARISEES TALMUD ILLUMINATI, ROTHSCHILDS SPA IMF: they ara LIKE YOU? It's true: BUT THEY are TOO FEW, too more HYPOCRITICAL than you, and INVISIBLE TOO: especially!.. Now is your time to DIE!

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Re dell'Arabia Saudita Abdullah -- una persona umile, onesta, generosa, che, lui vorrebbe fare del bene a tutti, in questo pianeta, e lui potrebbe essere: un: gay, cristiano: musulmano, bianco, nero, ecc.. di una qualsiasi religione, di un qualsiasi popolo ecc.. POI, PERò, NONOSTANTE IL SUO AMORE, QUESTA PERSONA, SI SENTE ODIATO, EMARGINATO, FERITO, RESPINTO, SOLTANTO PERCHé, LUI HA LA UNICA COLPA DI ESSERE: un: gay, cristiano: musulmano, bianco, nero, ecc.. di una qualsiasi religione, di un qualsiasi popolo ecc.. ] ECCO PERCHé, TU HAI CONDANNATO LA LEGA ARABA AL GENOCIDIO, ADESSO TU LO SAI! [ Alaska: trascrizioni processo Norimberga. Trovate in un baule a casa di una stenografa, andranno all'asta ] COME ANCHE, I FARISEI TALMUD ILLUMINATI, ROTHSCHILD SPA FMI SONO COME TE? è VERO: MA LORO SONO TROPPO POCHI, TROPPO PIù IPOCRITI DI TE, E TROPPO INVISIBILI: SOPRATTUTTO! .. ORA, è IL TUO TEMPO, PER MORIRE!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Saudi Arabia's King Abdullah [[ Now, is your time to DIE! ]] NON AVRESTI MAI DOVUTO DIRE: "UNIUS REI HA UNA TASTIERA DA 400 EURO NELLE MANI, COSA LUI MI POTREBBE FARE?" perché, TU HAI PARLATO COME, UN INFEDELE EMPIO, CHE, lui NON HA FEDE IN DIO ONNIPOTENTE!
la Turchia shariah, si è opposta, al coinvolgimento nell'operazione, contro, suo shariah ISIS,  proprio perché, è lei lo Stato “tiranno-canaglia shariah” per il nuovo impero ottomano shariah, ma, anche, La Turchia dovrà entrare nel conflitto militare, suo malgrado, contro, il suo gruppo Stato Islamico (ISIS), come hanno dovuto fare, tutte le altre nazioni shariah (che hanno finaziato, agevolato, diffuso dottrine islamiche fondamentaliste), di: tutti i Paesi nazisti islamici della LEGA ARABA shariah, senza libertà di religione, ecc.. perché, chi suona la musica: è sempre, Rothschild il pifferaio magico: dopotutto! e perché, la Turchia shariah, non ha più il gruppo di ostaggi: illustri, di cui temere per  la loro vita!
non riesco ancora a credere alle mie orecchie, ma, proprio: Matteo RENZI, ha paragonato la situazione della Ucraina, alla Situazione dell'ISIS, dicendo allo ONU, in modo disinvolto, che, per entrambi i casi il dialogo è inutile: correggetemi, se io ho capito male!  ]  25 settembre 2014, 23:15. Ucraina, l'OSCE invita i politici a moderare i propri interventi. I politici occidentali, compresi i presidenti, hanno la responsabilità delle proprie dichiarazioni sulla situazione in Ucraina, ha riferito a RIA Novosti il presidente dell'Assemblea parlamentare dell'OSCE Ilkka Kanerva. "I politici del mondo, tra cui quelli europei, oggi fanno molti discorsi infuocati, valutando ciò che sta accadendo con diverse posizioni. Li richiamo alla responsabilità, affinchè usino parole e frasi che non aumentino le tensioni in Ucraina", - ha detto Kanerva.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_25/Ucraina-lOSCE-invita-i-politici-a-moderare-i-propri-interventi-6694/
============================
“L’Isis – ha sottolineato il premier MATTEO RENZI, è una minaccia terroristica, non espressione di una religione [[ MA, ISIS SHARIAH NON HANNO INVENTATO NULLA, LORO HANNO ATTUATO, soltanto, LA DOTTRINA ISLAMICA, CHE, DA MAOMETTO AD OGGI? è SEMPRE ESISTITA!]] . Quando sono stato ad Erbil ho visto che, è in corso un genocidio”. Lo Stato islamico “non è – secondo Renzi – una minaccia regionale, ma un rischio per tutta la comunità internazionale”. [[ IDIOTA RENZI, MA, TUTTA LA LEGA ARABA è ANCHE UN InSIEME DI STATI ISLAMICI, CON LA STESSA LEGGE SHARIAH, QUELLO CHE, è DIVERSO è LA STRATEGIA, NON I CONTENUTI DOTTRINALI! è CHIARO: ISLAM è UNA RELIGIONE DEMONICA!
tutte le strombazzate, senza logica, di Matteo RENZI ] "Immagini di bambini fucilati, racconti di giovani donne costrette a soddisfare, tutti i desideri di violenti e terroristi nel silenzio e nell'impotenza [[ ma è proprio quello, che, shariah Maometto ha fatto, e che, viene fatto sistematicamente nella LEGA ARABA shariah! la statistica, di 300 martiri cristiani innocenti, uccisi ogni giorno? non muoiono per caso! ]], pensare a quello che accade a ostaggi e giornalisti, richiede da parte nostra, capacità di dire, che, è in corso un genocidio [[ MA, TUTTA LA LEGA ARABA SHARIAH, SORGE SUL GENOCIDIO DEI POPOLI CHE, VIVEVANO PRIMA, I TURCHI NON POSSONO NEGARE IL GENOCIIO DEI BIZANTINI, di Marcantonio Bragadino, dei martiri di Otranto, ecc.. MA, ANCORA OGGI, NEGANO IL GENOCIDIO DEGLI ARMENI! ]] . Solo una comunità internazione unita potrà vincere la battaglia della civiltà" [[ ma, tu non ti puoi unire, alla LEGA ARABA, solo perché ONU è la puttana che ha tradito i suoi diritti umani, perché, loro vivono ancora nel loro medio evo shariah, i babbacchioni maomettani? sono più scaltri e furbi di te!]] . "L'Italia", ha aggiunto Renzi, offrirà il suo "sostegno determinato e si spera determinante" per sconfiggere l'Isis. "Quando sono stato ad Erbil ho visto che è in corso un genocidio". Il premier italiano ha poi ribadito "il sostegno italiano, nel rispetto della Carta Onu e delle prerogative del Parlamento, all'iniziativa della coalizione". Renzi ha poi affrontato il tema della crisi in Medio Oriente: "Non ci stancheremo mai di chiedere pace per il Medio Oriente. Il popolo palestinese [ nazi hamas terroristi shariah ] il LUPO: "ha il diritto di avere finalmente una patria, Israele (AGNELLO) ha non solo il diritto, ma il dovere di esistere", ha dichiarato il premier nel suo discorso. Il Primo Ministro ha poi affermato la priorità della via politica, per la risoluzione dei tanti conflitti: "La via d'uscita dalle crisi non può che essere politica, per frenare l'emorragia di sangue che, sta causando troppi lutti e sofferenze nel Mediterraneo e in Medio Oriente, così come, in Ucraina e in tanti Paesi africani". A proposito dell'Ucraina, Renzi ha aggiunto che "quella rischia di portare un nuovo conflitto, nel cuore dell'europa, dopo oltre 50 anni di pace. "La crisi in Ucraina ci pone di fronte a sfide inaspettate. Io credo che, si possano tenere insieme i due principi fondamentali: il diritto del popolo ucraino (MATTEO RENZI HA CREATO IL CONCETTO DEL POPOLO UCRAINO: BEN SAPENDO CHE ESISTONO PIù POPOLI DIVESI) all'unità del territorio di fronte ad un'aggressione, [[ QUINDI HA DETTO CHE: è STATA LA RUSSIA, A MANDARE I CECCHINI DI MAIDAN, CHE, ANCORA OGGI NON HANNO UN NOME, A FARE IL GOLPE, I POGROM DI ODESSA, CHE ANCORA OGGI NON HANNO RESPONSABILI, ]] che, ne ha violato l'integrità ([ QUINDI, è STATA LA NATO UE USA, CHE CON IL GOLPE, HANNO VIOLATO LA INTERITà DELLA UCRAINA! ]) e contemporaneamente, auspico il superamento delle tensioni con la federazione russa che, mi auguro possa tornare ad esercitare il ruolo di attore globale". [[ è angosciante, vedere come si sono serviti degli islamici jihadisti, shariah, per tentre di abbattere Assad, e come oggi, li stanno combattendo, non guardando, a quanto sono bugiardi e criminali internazionali, violatori di ogni legge internazionale, violatori della autodeterminazione dei popoli sovrani del Dombass.. QUESTA è La VERITà, SONO BUGIARDI ASSASSINI, E SONO DEI BULLI IMPUNITI!.. perché i Bildenberg non ci restituiscono la sovranità monetaria,, che ci hanno rubato?
 ISIS shariah? non ha inventato una nuova dottrina! ] [ tutte le strombazzate, senza logica, di Matteo RENZI ]  dice: "per me. ISIS non rappresenta: guerra di civiltà o guerra di religione, ..."è in corso un genocidio" MA, NEGARE LA LIBERTà DI RELIGIONE, è guerra di civiltà è guerra di religione! poi, è sempre IL GENOCIDIO, CHE, HA SEMPRE FATTO LA LEGA ARABA, IN QUESTI 1400 ANNI, DOVE NELLA LEGA ARABA SONO I DIRITTI UMANI FONDAMENTALI? LA LORO RELIGIONE SHARIAH è LA LORO LEGGE! LA DISTANZA IDEOLOGICA CON SHARIAH ISIS? SEMPLICEMeNTE NON ESISTE! ISIS shariah? non ha inventato una nuova dottrina!
noi possiamo soltanto sperare, che, questo massonico Stoltenberg, lui sia un demonio più piccolo, di Rasmussen demone! E POICHé, I ROTHSCHILD HANNO DISPERATO BISOGNO,  di realizzare, questa GUERRA MONDIALE? QUì, SI ANDRà DI MALE IN PEGGIO: certamente! ] DOPOTUTTO la DEMOCRAZIA massonica, è SOLTANTO UN INVoLUCRO VUOTO, PER LE LOBBY GAY GENDER BILDENBERG ROTHSCHILD CULTO USUROCRAZIA: satana a tutti! ]
Nato: ultimo giorno di Rasmussen. Mercoledì arriva Stoltenberg
==========================
come, i leaders Occidentali, i massoni, veri anticristi, traditori, senza sovranità monetaria costituzionale, con una parvenza di civiltà cristiana, come, non riescono a vedere il nazismo shariah, della LEGA ARABA? ISIS shariah, non ha inventato una nuova religione o una nuova dottrina! Ecco perché, Bildenberg comunisti GENDER GAY lobby, sono diventati una minaccia mortale, contro, Israele, e contro il genere umano! Quando ONU ha sputato, sui diritti umani universali 1948, per fare entrare i Paesi nazisti della LEGA ARABA, chi è che ha gridato? [ "L'Isis è la minaccia per l'intera comunità umana. Non è minimamente rinconducibile a un conflitto di religione. Chi di noi ha davanti a sè lo sguardo smarrito di tante vittime del fanatismo, non può restare inerte. Mai come in questo periodo tanti cristiani sono stati uccisi. [...] Immagini di bambini fucilati, racconti di giovani donne costrette a soddisfare tutti i desideri di violenti e terroristi nel silenzio e nell'impotenza, pensare a quello che accade a ostaggi e giornalisti, richiede da parte nostra, capacità di dire che è in corso un genocidio. Solo una comunità internazionale unita potrà vincere la battaglia della civiltà. [...] L'Italia sostegno determinato e si spera determinante. [...] Quando sono stato ad Erbil ho visto che è in corso un genocidio".
QUESTO ARTICOLO? è UNA TOTALE MENZOGNA COME SE, TUTTO IL MONDO NON CONOSCE LO SCANDALO, NSA CIA DATAGATE! IO HO: SEMPRE, CIA 666 DATAGATE, CONTINUAMENTE NEI MIEI BLOGGERS, MI METTONO SPAM, PER RUBARE I DATI DELLE PERSONE, E COSTRINGERE GOOGLE, A CHIUDERE I MIEI SITI! [ SONO 4 MESI, CHE, IO SONO COSTRETTO A CANCELLARE LA LORO MERDA, 666 BUSH 322 KERRY ] [ MOSCA, 26 SET - Scatta dal primo gennaio del 2015, anziché dal settembre 2016, l'obbligo di registrarsi in Russia, spostando i server nel Paese, per le societa' di comunicazione on line straniere. Lo ha ricordato Roscomnadzor, l'ente statale russo preposto al controllo dei mass media, a Facebook, Gmail and Twitter, come riferisce il quotidiano Izvestia. L'iniziativa, secondo analisti e oppositori, e' una ulteriore giro di vite di Putin sul web. ] è CHIARO A TUTTI: "TUTTE LE NAZIONI DEVONO PRETENDERE, CHE, I SERVER DEI LORO CITTADINI DEBBANO ESSERE CUSTODITI SUL PROPRIO TERRITORIO NEZIONALE, E SOTTO LA PROPRIA SORVEGLIANZA!" ISRAELE -- NON VOLEVO CREDERE A GOOGLE, CHE DICE: "il tuo account scarola.lorenzo@gmail.com ha subito una intrusione!"  Pubblicazione mediante mail è stato azzerata, ma, la password con due passaggi, era stata cambiata solo 17 giorni fa! SOLTANTO LA CIA DATAGATE PUò ENTRARE NEI SITI DELLE PERSONE SENZA USARE PASSWORD!
Account disattivato: mi è stata disattivata la possibilità di pubblicare, traite mail, il mio ultimo accesso è avvenuto il 09/09/2014. 24 settembre 03:16 (2 giorni fa) [[ dati sconosciuti ]]
Dato che alcuni provider Internet e servizi di web hosting non mappano una posizione specifica, potresti notare un accesso da un luogo sconosciuto. Per verificare se l'accesso dal luogo sconosciuto è stato eseguito da te, controlla altri segnali, ad esempio la data e l'ora di accesso nonché il browser e la versione del browser utilizzati. Se non corrispondono a una data e a un'ora in cui ti ricordi di aver eseguito l'accesso, devi modificare la password per proteggere l'account.
Lorenzojhwh Unius REI said, to: CIA-DATAGATE IhateNewLayout-priest of Satan, you go to suck your milk goat male. goat for your God! you go out, from my blogger, in the name of Jesus of Bethlehem! Bush Kerry 322, you drink your poison made by yourself!
Lorenzojhwh Unius REI said to: CIA IhateNewLayout DATAGATE -- sacerdote di satana, tu vai a succhiare il latte del tuo montone, per la tua capra dio! tu esci fuori, dai miei blogger, nel nome di Gesù di Betlemme! Bush 322 Kerry, tu bevi il tuo veleno fatto da te!
It is not possible, violating, for nobody, my 30 password special characters with double passage by phone!
non è possibile, violare, per nessuno, una mia password di 30 caratteri speciali, con doppio passaggio telefonico!
scarola.lorenzo@gmail.com
05:16
Accesso eseguito da Firefox (Windows)
Bari, Italia
05:16
Account attivato
Bari, Italia
24 set
Account disattivato
Dati sconosciuti
9 set
Password modificata
Bari, Italia
8 set
Accesso eseguito da Firefox (Windows)
Bari, Italia
Eventi di accesso non disponibili prima di questa data. Di seguito sono riportate altre attività.
11 ago
Password modificata
Bari, Italia
19 giu
Password modificata
Bari, Italia
9 apr
Password modificata
Bari, Italia
11/10/13
Password modificata
Bari, Italia
========
ISRAEL -- TU LO VEDI? : "ecco come i satanisti della CIA, datagate, mi insultano!" http://www.youtube.com/profile_redirector/108398951437812713457 ß 1 mese fa 
sorry lorenzo scarolla i believe somenone hacked my channel
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
================
è vero Marine Le Pen, è proprio una brava ragazza! sono le sinistre massoniche Bildenberg, il vero pericolo per Israele! Il danno che, le sinistre Rothschild dei culettoni Obama gay lobby GENDER, che, è tutto il male, che. loro stanno facendo alla civiltà ebraico cristiana, islamizzando la Europa? è un danno abissale! Per un ebreo votare a sinistra significa sputare su se stesso! ed infatti, ora, la Europa è diventata degli islamici e gli ebrei se ne devono andare! ] [ Più ebrei francesi alla deriva a parte anteriore nazionale. Direzione moderata accoppiato con duro discorso sul 'Islamizzazione' aiutando la fazione di destra francese ottenere più sostegno. Leggi di più: più ebrei francesi alla deriva a parte anteriore nazionale. JTA — Dalla finestra della sua casa di Parigi, Michel Ciardi può vedere in sala d'attesa di un agenzia di assistenza sociale del governo dove una prevalentemente araba e africana folla attende verifiche del governo. Un ex comunista, Ciardi creduto una volta che la scena presso l'agenzia era un elemento necessario del francesi sforzi per contribuire a integrare nuovi immigrati. Ma che ha cambiato nel 2000 dopo l'intifada palestinese secondo innescato un massiccio incremento nella violenza antisemita, in gran parte commessi da immigrati arabi e africani. La violenza è stato sufficiente a spostare la sua fedeltà politica al fronte nazionale, un partito di estrema destra lungo demonizzato dagli ebrei francesi come antisemita e una minaccia ai valori repubblicani. "Non ho mai considerato voto nazionale anteriore," Ciardi detto JTA. «Ma ho capito che dovete difendere se stessi, la Comunità, società e paese contro coloro che cercano di sottomettere a noi». Jewry francese ha visto lungo il fronte nazionale come un nemico, un abominevole vestigio dello stato filonazista Vichy. Ma sotto la guida di Marine Le Pen, il fotogenica figlia del fondatore del partito Jean-Marie Le Pen, un provocatore politico condannato più volte per incitamento all'odio e negazione dell'Olocausto, il partito ha cercato di gettare la sua immagine come decisamente di fuori del mainstream. Il più giovane di Le Pen ha aggressivamente corteggiato elettori ebrei di enfatizzare la sua opposizione a "l'islamizzazione della Francia" e affermando che gli ebrei hanno molto più da temere dall'antisemitismo arabo che dalla retorica razzista di alcuni attivisti di estrema destra. Sua strategia sembra funzionare.
Un'indagine recentemente pubblicata di 1.095 auto-identificazione ebrei hanno mostrato che il fronte nazionale era più che raddoppiato sua quota del voto ebraico nelle elezioni presidenziali del 2012, guadagnando 13.5 per cento del sostegno ebraico — trovando quello ha regolato fuori allarme campane tra i leader dei principali gruppi ebrei di Francia.
"Ricca comunità capi e studenti istruiti non capiscono cosa sta succedendo perché non vivono con i musulmani in quartieri operai," ha detto Ciardi. "Lì gli ebrei si stanno rendendo conto che le politiche di immigrazione e correttezza politica dei governi precedenti creato una realtà dove essi non possono indossare loro kippah fuori."
Marine Le Pen ha assunto la leadership del fronte nazionale nel 2011, sostituendo il padre. Egli aveva eseguito il partito con il suo vice, Bruno Gollnisch, che è stato anche condannato per negare l'Olocausto, anche se la decisione è stata ribaltata da un tribunale superiore. Insieme sembravano felici di fare fronte nazionale la bestia nera dell'establishment politico.
Prendere il timone, Le Pen ha lavorato per elevare il partito ad un livello di rispettabilità che non potrebbe mai raggiungere sotto suo padre, cui spesso ottuso razzismo costo fronte nazionale molti voti e il movimento isolato a sinistra.
Dopo aver assunto la direzione del partito, Le Pen ha spogliato Gollnisch dai suoi incarichi presso il Parlamento europeo, che lo porta ad osservare l'anno scorso che ha "cerca di mantenere me e suo padre in un certo stato di verginità" — un sapientoni frase ha preso per essere un eufemismo per l'impotenza. Ha ripetutamente condannato l'antisemitismo e punito un funzionario di partito che ha fatto dichiarazioni antisemite. Nel 2011, Le Pen inviò suo compagno di vita e parte anteriore nazionale Vice Presidente Louis Alliot su una missione di costruzione di ponti in Israele.
"Il fatto che Marine Le Pen ha preso il partito in una direzione più moderata è un fattore importante per molti ebrei, ha detto Gilles Goldnadel, un eminente avvocato e membro del comitato esecutivo del gruppo CRIF ombrello del francese comunità ebraiche. "Oggi in Francia, c'è un pericolo maggiore da Islamo-sinistrismo rispetto la pericolosità di estrema destra. Non sorprende alcuni ebrei, come non-ebrei, voto per l'estrema destra come reazione a questa minaccia."
Sotto Marine Le Pen, funzionari del partito per la prima volta iniziarono a corteggiare ebraici voti affrontando le lettere nelle loro comunità. Una tale lettera è stata inviata a questo mese di Julien Leonardelli, un Segretario regionale di partito della zona di Tolosa, a un centro di comunità ebraico locale che quest'anno di assalitori attaccarono con bombe incendiarie.
Leonardelli ha scritto del suo "grave preoccupazione per l'aumento degli attacchi antisemiti" in Francia, che ha detto che erano il risultato delle politiche di immigrazione irresponsabile dal partito socialista e il partito UMP del ex presidente Nicolas Sarkozy.
"Come un fronte nazionale rappresentante e portavoce di Marine Le Pen, esprimere profonda indignazione per questi atti e assicurare tutti i nostri connazionali ebrei di tutto il nostro appoggio nella lotta contro ogni forma di antisemitismo"
 https://plus.google.com/u/0/+LorenzojhwhUniusREIholy/posts
More French Jews drifting to National Front party. Moderate direction coupled with tough talk on ‘Islamization’ helping French right-wing faction gain more support. Read more: More French Jews drifting to National Front party. JTA — From the window of his Paris home, Michel Ciardi can see into the waiting room of a government welfare agency where a predominantly Arab and African crowd awaits government checks. A former communist, Ciardi once believed the scene at the agency was a necessary element of French efforts to help integrate new immigrants. But that changed in 2000 after the second Palestinian intifada triggered a massive increase in anti-Semitic violence, much of it committed by Arab and African immigrants.
The violence was enough to shift his political allegiance to the National Front, a far-right party long demonized by French Jews as anti-Semitic and a threat to republican values.
“I never considered voting National Front,” Ciardi told JTA. “But I realized you need to defend yourself, your community, society and country against those seeking to subdue us.”
French Jewry has long viewed the National Front as an enemy, an abominable vestige of the pro-Nazi Vichy state. But under the leadership of Marine Le Pen, the photogenic daughter of party founder Jean-Marie Le Pen, a political provocateur convicted multiple times for hate speech and Holocaust denial, the party has tried to shed its image as decidedly outside the mainstream.
The younger Le Pen has aggressively courted Jewish voters by emphasizing its opposition to “the Islamization of France” and asserting that Jews have far more to fear from Arab anti-Semitism than from the racist rhetoric of some far-right activists. Her strategy appears to be working. A recently published survey of 1,095 self-identified Jews showed that the National Front had more than doubled its share of the Jewish vote in the 2012 presidential elections, earning 13.5 percent of Jewish support — a finding that has set off alarm bells among leaders of France’s major Jewish groups.
“Rich community bosses and well-educated students don’t understand what’s happening because they don’t live with the Muslims in the workers’ neighborhoods,” Ciardi said. “There Jews are realizing that the immigration policies and political correctness of past governments created a reality where they cannot wear their kippah outside.”
Marine Le Pen assumed the leadership of the National Front in 2011, replacing her father. He had run the party with his deputy, Bruno Gollnisch, who was also convicted of denying the Holocaust, though the ruling was overturned by a higher court. Together they seemed happy to make the National Front the bete noire of the political establishment.
Since taking the helm, Le Pen has worked to elevate the party to a level of respectability it could never achieve under her father, whose often blunt racism cost National Front many votes and left the movement isolated.
After assuming the party leadership, Le Pen stripped Gollnisch of his duties at the European Parliament, leading him to observe last year that she “seeks to keep me and her father in a certain state of virginity” — a phrase pundits took to be a euphemism for impotence. She repeatedly has condemned anti-Semitism and punished a party official who made anti-Semitic statements. In 2011, Le Pen dispatched her life partner and National Front Vice President Louis Alliot on a bridge-building mission to Israel.
“The fact that Marine Le Pen took the party in a more moderate direction is a major factor for many Jews,” said Gilles Goldnadel, a prominent attorney and a former member of the executive board of the CRIF umbrella group of French Jewish communities. “Today in France, there is a greater danger from Islamo-leftism than the danger posed by the far right. It’s not surprising some Jews, like non-Jews, vote for the far right as a reaction to this threat.”
Under Marine Le Pen, party officials for the first time began courting Jewish votes by addressing letters to their communities. One such letter was sent this month by Julien Leonardelli, a party regional secretary from the Toulouse area, to a local Jewish community center that assailants earlier this year attacked with firebombs.
Leonardelli wrote of his “grave concern at the increase of anti-Semitic attacks” in France, which he said were the result of irresponsible immigration policies by the Socialist Party and the UMP party of former President Nicolas Sarkozy.
“As a National Front representative and spokesperson for Marine Le Pen, I express deep indignation over these acts and assure all our Jewish compatriots of our full support in the fight against all forms of anti-Semitism,”
========================
le sinistre massoniche, dei gay culto massimalismo imperilismo gender: IDEOLOGIA, di farisei talmud anglo-americani Illuminati, usurocrazia, bildenberg? ci hanno messo sull'abisso della disperazione! MADRID, 26 SET - Nove persone accusate di terrorismo e di appartenenza a una cellula della jihad collegata allo Stato islamico (Isis) sono state arrestate all'alba di oggi a Melilla e Nador, in un'operazione coordinata dall'alto tribunale dell'Audiencia Nacional. Secondo fonti del fonti del ministero dell'Interno, fra gli arrestati - 8 di nazionalità marocchina e 1 spagnolo - ci sono arruolatori e combattenti della jihad in procinto di partire per la Siria o l'Iraq o di ritorno dai territori di guerra. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/09/26/spagna-9-arresti-a-melilla-contro-isis_07f42b50-549b-4b89-9d19-c728c5019686.html
==========================
Cameron: è un criminale internazionale del sistema massonico, gay cult GENDER imperialism NWO usurocrazia Rothschild, dio Baal Gufo at Bohemian Grove! Perché lui ha portato i nazisti delle shariah LEGA ARABA, sempre di più, i negatori dei diritti umani, sempre più il alto: fino a dirigere lo ONU traditore criminale assassino dei diritti umani 1948, con la scusa di combattere la galassia Jihadista shariah, che, sempre loro hanno finanziato e realizzato in Siria.. e tutto questo, ha un solo significato: "uccidere tutti gli israeliani VELOCEMENTE! "  It is our duty to fight Islamic State. UK lawmakers debate airstrikes on militants as Denmark says it too will join the fight
 http://www.timesofisrael.com/cameron-it-is-our-duty-to-fight-islamic-state/#ixzz3EQBMnTdB
IO HO COSTRETTO IL presidente Francois Hollande A PRENDERSI UNA DELLE DUE DONNE. NECESSARIAMENTE, E LUI HA SCELTO: Julie Gayet! ADESSO LA DEVE AMARE: "FINCHé MORTE NON VI SEPARI!"
========================
Tra le ipotesi che sono state fatte dagli osservatori ci sono quella di una malattia .. MI DISPIACE, PER LA MALATTIA DI QUESTO RAGAZZO! E MI DISPIACE ANCHE, CHE, LUI CONSIDERA I CRISTIANI COME I SUOI NEMICI! ma, questa è la verità, chi tratta i suoi amici, come, se, loro fossero i suoi nemici? LUI NON MERITA DI VIVERE! [ PECHINO, 26 SET - La seconda sessione annuale della Suprema Assemblea del Popolo della Corea del Nord si e' aperta a Pyongyang senza che fosse presente il numero uno Kim Jong-un. Lo afferma l'agenzia Nuova Cina, confermando una notizia gia' diffusa dai media sudcoreani e che ha dato il via ad una serie di speculazioni sulla sorte del giovane leader, che per l' ultima volta e' comparso in pubblico il 3 settembre scorso. Tra le ipotesi che sono state fatte dagli osservatori ci sono quella di una malattia. Kim Jong Un’s disappearance sparks health rumors. Speculation on malady ranges from gout to diabetes, as state media says leader feeling ‘discomfort’
Kim Jong Un's disappearance sparks health rumors | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/kim-jong-uns-disappearance-sparks-health-rumors/#ixzz3EQQuZBPE
 Proverbs 9 View In My Bible. Invitations of Wisdom and of Folly.

1 Wisdom has built her house; she has hewn out its seven pillars. 2 She has prepared her meat and mixed her wine; she has also set her table. 3 She has sent out her maids, and she calls from the highest point of the city. 4 "Let all who are simple come in here!" she says to those who lack judgment. 5 "Come, eat my food and drink the wine I have mixed. 6 Leave your simple ways and you will live; walk in the way of understanding. 7 "Whoever corrects a mocker invites insult; whoever rebukes a wicked man incurs abuse. 8 Do not rebuke a mocker or he will hate you; rebuke a wise man and he will love you. 9 Instruct a wise man and he will be wiser still; teach a righteous man and he will add to his learning. 10 "The fear of the LORD is the beginning of wisdom, and knowledge of the Holy One is understanding. 11 For through me your days will be many, and years will be added to your life. 12 If you are wise, your wisdom will reward you; if you are a mocker, you alone will suffer." 13 The woman Folly is loud; she is undisciplined and without knowledge. 14 She sits at the door of her house, on a seat at the highest point of the city, 15 calling out to those who pass by, who go straight on their way. 16 "Let all who are simple come in here!" she says to those who lack judgment. 17 "Stolen water is sweet; food eaten in secret is delicious!" 18 But little do they know that the dead are there, that her guests are in the depths of the grave.

Proverbs 10 Proverbs of Solomon
1. The proverbs of Solomon: A wise son brings joy to his father, but a foolish son grief to his mother. 2. Ill-gotten treasures are of no value, but righteousness delivers from death. 3. The LORD does not let the righteous go hungry but he thwarts the craving of the wicked. 4. Lazy hands make a man poor, but diligent hands bring wealth. 5. He who gathers crops in summer is a wise son, but he who sleeps during harvest is a disgraceful son. 6. Blessings crown the head of the righteous, but violence overwhelms the mouth of the wicked. 7. The memory of the righteous will be a blessing, but the name of the wicked will rot. 8. The wise in heart accept commands, but a chattering fool comes to ruin. 9. The man of integrity walks securely, but he who takes crooked paths will be found out. 10. He who winks maliciously causes grief, and a chattering fool comes to ruin. 11. The mouth of the righteous is a fountain of life, but violence overwhelms the mouth of the wicked. 12. Hatred stirs up dissension, but love covers over all wrongs. 13. Wisdom is found on the lips of the discerning, but a rod is for the back of him who lacks judgment. 14. Wise men store up knowledge, but the mouth of a fool invites ruin. 15. The wealth of the rich is their fortified city, but poverty is the ruin of the poor. 16. The wages of the righteous bring them life, but the income of the wicked brings them punishment. 17. He who heeds discipline shows the way to life, but whoever ignores correction leads others astray. 18. He who conceals his hatred has lying lips, and whoever spreads slander is a fool. 19. When words are many, sin is not absent, but he who holds his tongue is wise. 20. The tongue of the righteous is choice silver, but the heart of the wicked is of little value. 21. The lips of the righteous nourish many, but fools die for lack of judgment. 22. The blessing of the LORD brings wealth, and he adds no trouble to it. 23. A fool finds pleasure in evil conduct, but a man of understanding delights in wisdom. 24. What the wicked dreads will overtake him; what the righteous desire will be granted. 25. When the storm has swept by, the wicked are gone, but the righteous stand firm forever. 26. As vinegar to the teeth and smoke to the eyes, so is a sluggard to those who send him. 27. The fear of the LORD adds length to life, but the years of the wicked are cut short. 28 The prospect of the righteous is joy, but the hopes of the wicked come to nothing. 29 The way of the LORD is a refuge for the righteous, but it is the ruin of those who do evil. 30 The righteous will never be uprooted, but the wicked will not remain in the land. 31 The mouth of the righteous brings forth wisdom, but a perverse tongue will be cut out. 32 The lips of the righteous know what is fitting, but the mouth of the wicked only what is perverse.
voi DEL SISTEMA MASSONICO TROIKA MERKEL BILDENBERG, usurocrazia, dei popoli schiavi senza sovranità monetaria, VOI  siete dei criminali incalliti: tutti gli anticristo di rothschild! CERTO, NON ANDAVANO IN TURCHIA shariah, PER FARE IL TURISMO SESSUALE ISLAMICO, "a Maometto shariah piacciono le bambine", con le ragazze dei cristiani, e degli sciiti, da sgozzare in Siria shariah, SOLTANTO, I VOSTRI CITTADINI! ] Berlino: nessun indizio attentato Isis. Ma esiste un "alto rischio astratto", difficile fermare singoli [ ORA, LA DOVRETE PRENDERE NEL CULO, PERCHé, shariah ERGOGAN, E Re shariah dell'Arabia Saudita Abdullah? HANNO VOGLIA DI RIDERE, per il loro CALIFFATO SHARIAH, IN TUTTO IL MONDO LEGA RABA? CI SONO SEMPRE BUONE NOTIZIE! VOI AVETE AMMAZZATO ISRAELE!
=========================
questo è un teatro truffa shariah nazi ONU! ] massoni sparano sullo stronzo: escremento: ISIS shariah, e non sparano sul culo di Maometto, alias Erdogan, LEGA ARABA Shariah, che lo ha cacato!  [ Isis: Cameron,missione Iraq durerà anni. Premier Gb a Westminster ] Hamid El Kohli · Top Commentator.. said: gli USA hanno dichiarato che, ci vogliono 500 miliardi di dollari per eliminare L'ISIS, i membri di L'ISIS sono intorno ai 30.000 combatenti,facendo un piccolo calcolo eliminare ogni combattente coster° 166.000 mila dollari.
=========================
perché, ai satanisti GENDER, piacciono gli islamici? [ PERCHé, HANNO UNA LUSSURIA IN COMUNE! ] QUELLA CHE è DIFFERENTE? è SOLTANTO, LA MODALITà DI REALIZZARE / FARE: LUSSURIA! [  TUTTI I criminali internazionali di: Massoni Farisei Talmud, salafiti, Corano SHARIAH, tutti gli anticristo: SONO coalizzati, contro, il MIO Regno di Dio, che, è: IL REGNO DI ISRAELE! HANNO MESSO IN PIEDI, tutta QUESTA MESSA IN SCENA, PER DILATARE TUTTI GLI ORRORI DELLA SHARIAH, NEL MONDO! DATO CHE, LA SHARIAH, oggi, SONO I NUOVI DIRITTI ONU, UNIVERSALI.. poiché, dal punto di vista dei PEDOFILI, promisqui, GAY GENDER; in OCCIDENTE, il liberismo sessuale: gallina, cagna, buco del culo, ecc.., poi, a loro questi POLIGAMI islamici pedofili, PIACCIONO anche. infatti, TUTTO QUESTO ISLAMISMO erotico? è una stessa religione erotico-MATeRALISTA, anche, IN OCCIDENTE! Poi, JHWH Holy Bibbia, che, dice "tu non fornicare: sesto comandamento? LUI NON POTREBBE MAI AVERE SUCCESSO!" ] Isis: 69% francesi approva raid in Iraq. Secondo un sondaggio realizzato dopo l'uccisione dell'ostaggio [ combattere la galassia jihadista è inutile, se, la Lega Araba NON RIMUOVE LA SHARIAH
https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion
========================
Kim Jong-un --- MI DISPIACE DIRE QUESTE COSE, MA, IO HO BUTTATO TUO PADRE ALL'INFERNO PRIMA DEL TEMPO. MI DEVE LIBERARE, TUTTI I CRISTIANI, E MI DEVE DEPENALIZZARE IL CRISTIANESIMO!!  Il leader nordcoreano Kim Jong-un "non sta bene", Non è chiaro di che cosa soffra. I media locali sono stati ambigui e la traduzione in inglese della parola utilizzata per definire la condizione di Kim è stata "discomfort", "malessere", "sofferenza e "dolore". ]  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/09/26/corea-nord-kim-jong-un-non-sta-bene_2cbd9261-10f3-4df7-acf7-61819b8cb2af.html
LA TURCHIA DEVE DIRE AL MONDO DA CHE PARTE STA! ] [ #Turchia impedisce a mille combattenti curdi di entrare in #Siria per difendere i villaggi curdi esposti agli attacchi del #IS. #Siria #Jihadisti_magrebini. “80 combattenti jihadisti arrivati dall’Italia sono nelle carceri siriane”
http://spondasud.it/2014/09/80-combattenti-jihadisti-arrivati-dallitalia-sono-nelle-carceri-siriane-4977
 Quello che è veramente grave, è che, ONU USA UE RUSSIA, non vogliono ammettere, di avere sbagliato tutto, quando hanno sostenuto i nazi islamici shariah della LEGA ARABA! Se la shAriah non verrà condannata? [ ISRAELE SCOMPARIRà! ] MA, QUELLO CHE, è DIABOLICO, è CHE, ONU USA UE, LEGA ARABA: HANNO PERMESSO, CHE, SI FORMASSE LA GALASSIA ISLAMICA SHARIAH, IN SIRIA E NEL MONDO! [ Mosca, 25 settembre (RIA Novosti) - Siria era non solo notificato la US attacchi aerei contro il gruppo di stato islamico (IS) sul suo territorio ma anche fornito Washington con un elenco di destinazioni, il Presidente del Comitato islamico della Russia Heydar Jemal ha detto Giovedi. "Cerchiamo di essere onesti, è noto che ci sono state trattative segrete con Assad [presidente siriano Bashar]; Egli ha anche consegnato [Stati Uniti] un elenco di destinazioni,"Jemal ha detto ai giornalisti.
Ha anche sostenuto che l'anticipo è rappresenta un vero fenomeno di "politica jihad", molto più complesso di elena anteriore, un affiliato di al Qaeda in Siria. Jemal ha notato un altro particolare caratteristica dello stato islamico – unisca la sua opposizione al sistema politico tutta internazionale, che ha fatto anche politici avversari. "Impossibili lati sono unite per combattere contro la '. Cioè, Teheran, Washington, Assad [Bashar],"ha detto.
Il Presidente del Comitato islamico russo ha sottolineato che gli Stati Uniti è rimasto un nemico di tutto il Medio Oriente, così come della Russia e dell'Europa. Nel mese di agosto, gli Stati Uniti ha lanciato attacchi aerei contro la ' in Iraq dopo la proclamazione di un califfato islamico dal gruppo sulle vaste aree che controlla tra Iraq e Siria. Stati Uniti Presidente Barack Obama anche guidato la creazione di una coalizione internazionale contro la ' e altri gruppi terroristici in Medio Oriente. A partire da questa settimana, le forze statunitensi e suoi alleati arabi cominciato effettuare attacchi aerei contro i terroristi in Siria. Washington ha detto che Siria informato gli attacchi imminenti. Damasco non ha dato alcun riconoscimento ufficiale dell'operazione, ma ha accolto con favore gli sforzi anti-terrorismo in generale.
============= https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion

MOSCOW, September 25 (RIA Novosti) - Syria was not only notified of the US airstrikes against the Islamic State (IS) group on its territory but also provided Washington with a list of targets, the chairman of the Islamic Committee of Russia Heydar Jemal said Thursday. "Let's be honest, it is known that there have been secret negotiations with [Syrian President Bashar] Asad; he has even handed [the United States] a list of targets," Jemal told reporters.
He also argued that the IS advance represents a true phenomenon of "political jihad", much more complex than Nusra Front, an al-Qaeda affiliate in Syria. Jemal noted another particular feature of the Islamic State – its opposition to the whole international political system, which has made even political adversaries unite.
"Impossible sides have joined to fight against the IS. Ie, Tehran, Washington, [Bashar] Asad," he said. The chairman of Russia's Islamic Committee underscored that the United States remained an enemy of the entire Middle East, as well as of Russia and Europe.
In August, the United States launched airstrikes against the IS in Iraq following the proclamation of an Islamic Caliphate by the group on the vast areas it controls across Iraq and Syria. US President Barack Obama also spearheaded the establishment of an international coalition against the IS and other terrorist groups in the Middle East. Starting this week, US forces and its Arab allies started carrying out airstrikes against terrorists in Syria. Washington said it informed Syria about the upcoming attacks. Damascus has not given any official approval of the operation, but welcomed the anti-terrorist efforts in general.
==================
    I Paesi del G7 e l'UE minacciano nuove sanzioni contro la Russia. I Paesi del G7 e l'UE hanno minacciato nuove sanzioni contro la Russia in caso di mancato rispetto degli accordi di Minsk, si dice in una dichiarazione dei ministri degli Esteri di G7 e dell'alto rappresentante dell'Unione Europea.
24 settembre, Italia, si allarga il fronte contro le sanzioni a Putin. È sempre più ampio il fronte italiano degli amici di Putin e della Russia. Dopo Lega Nord e Fratelli d’Italia, che hanno criticato la faciloneria del governo Renzi nell’accodarsi alle sanzioni anti-russe, si schiera apertamente anche Forza Italia, il primo partito del centrodestra, da sempre amico di Putin.
Seppure non clamorosamente come in Francia, dove un gruppo di agricoltori ha dato fuoco all’Agenzia delle Entrate, la discesa in campo degli “azzurri” ha un grande peso specifico, e palesa il disagio degli italiani verso una mossa dell’Ue che non comprendono e che vedono nella sua portata autodistruttiva: per il 2014, infatti, il Centro Studi di Confindustria prevede un danno all’export di circa 1,4miliardi di euro. E parliamo solo del settore agroalimentare. La Voce della Russia ha interpellato Giovanni Toti, consigliere politico di Silvio Berlusconi, per analizzare i cambiamenti del quadro politico italiano e internazionale dopo la crisi ucraina. - Qual è la posizione ufficiale di Forza Italia sulle sanzioni contro la Russia?
- Sono inutili e ingiuste. Danneggiano mortalmente i nostri industriali e non sono efficaci ai fini della pace. La tensione in Ucraina va sciolta con il negoziato, come di solito avviene nelle crisi regionali, a maggior ragione perché qui è coinvolta una delle due superpotenze mondiali. Queste misure allontanano da noi la Russia e invertono dieci anni di politica estera italiana, che soprattutto grazie ai rapporti di stima e fiducia reciproca tra i presidenti Berlusconi e Putin era votata a un grande ruolo della Russia in Occidente. Le scelte scellerate dell’Ue avvicinano pericolosamente la Russia ai mercati di Cina e India, che sono tra l’altro acquirenti di materie prime molto più appetibili di un’Europa nella quale il mercato è esausto.
- Sembra proprio che Renzi e più in generale i leader europei le stiano provando tutte pur di aprire una crisi internazionale...
- Con Pratica di Mare e con l’ingresso della Russia nel G8, voluto da Berlusconi nel 2001, eravamo riusciti a tenere la Russia attaccata al blocco occidentale come partner strategico, addirittura l’avevamo avvicinata alla NATO con l’accordo di partenariato. Ma stanno distruggendo tutto in pochi mesi e francamente non se ne vedono neppure gli effetti diplomatici.
- Come agisce in concreto Forza Italia nel Parlamento Europeo e in seno al Ppe?
- Ieri il Parlamento europeo ha votato una risoluzione dai toni che non ci sono piaciuti: così Forza Italia si è astenuta, anche se il Ppe, nostro gruppo parlamentare, ha votato “sì” insieme con il Pse. Abbiamo rimarcato la nostra differenza in modo forte e unitario. Il capogruppo Gardini ha chiarito in aula che il nostro voto non è stato contrario solo per non creare ferite insanabili dentro il Partito Popolare. Il Parlamento europeo deve premere sul Consiglio dei Capi di Stato e sulla Commissione affinché rimuovano le sanzioni, si apra un dialogo, si inviino missioni di alto livello a Mosca per negoziare con il presidente Putin una tregua nell’area e un’equa composizione del conflitto: una soluzione che tenga assolutamente conto che gli abitanti di certe zone dell’Ucraina sono di origine russa, parlano russo e si sentono legati alla Russia, e che perciò questi fatti debbano essere salvaguardati.
- Qual è al momento la principale contraddizione dell’Ue?
- Non è possibile che tutto il mondo guardi al voto scozzese come un gesto di democrazia, mentre si considera il referendum di Crimea come una specie di buffonata. Non ne capisco il senso e con me milioni di italiani.
- Il presidente Berlusconi si era offerto come mediatore per l’Italia?
- Il presidente di Forza Italia si sente costantemente con Putin, in questi giorni. E ha riferito riservatamente a Renzi i risultati delle telefonate intercorse, in modo che il governo italiano si faccia un’idea non solo di quanto è grave la situazione, ma anche delle possibili vie d’uscita. Devo però dire che fino ad oggi le azioni della Mogherini non mi sono parse particolarmente efficaci né come toni né come risultati. Non vedo quella distinzione politica verso alleati Ue e alleati Nato, che potrebbe garantirci il ruolo di ponte in un dialogo. Ci siamo invece allineati alla posizione americana, che reputo piuttosto aggressiva: ciò è utile agli USA, non all’Europa e nemmeno all’Italia e al suo tessuto produttivo.
- La nomina forzata della Mogherini ha indebolito il semestre europeo dell’Italia?
- Il ministro degli Esteri europeo è pressoché inutile. Più che altro è un ruolo di rappresentanza che Renzi ha fortemente voluto contro la nostra opinione. Forza Italia avrebbe preferito un Portafoglio economico per arginare i falchi tedeschi e nordici. Oggi siamo accerchiati e non possiamo neppure incidere a livello di politica estera. Il pressing di Renzi sta facendo pagare un prezzo carissimo alla Mogherini, che ha dovuto abbandonare le sue posizioni originali sulla Russia; ed è anche vero che pure la Germania, che all’inizio era prudente, ha ceduto alle pressioni di Obama e di quei Paesi dell’Est che hanno un rapporto conflittuale con la Russia. Oggi l’Ue parteggia per loro in modo smaccato, indebolendo il suo ruolo di mediazione: quale credibilità abbiamo agli occhi di Putin?
- Molti elettori iniziano a nutrire dubbi sulle convergenze parallele tra centrodestra e Renzi. Forza Italia è ancora un’alternativa alla sinistra in politica interna? - Forza Italia è senza dubbio l’alternativa al governo delle sinistre. E Renzi è un premier socialista. Sarebbe però ottuso rispondere in modo settario o non rispondere affatto alla sfida riformista che il premier ci ha lanciato. Quando discuti delle regole del gioco che valgono per tutti, quando parli di grande politica estera con scelte strategiche a livello economico e militare, un dialogo serrato è tipico di una forza democratica. Qui non ci sono zone grigie di inciucio: Forza Italia è opposizione e rimarrà tale.
- Dal 2011 l’Italia raccoglie solo record economici negativi, e Renzi negli ultimi mesi ne ha ottenuti di eclatanti. Che ruolo giocherà l’opposizione?
- Finora la politica economica di Renzi e delle sinistre è stata fallimentare. La ricetta è semplice: ridurre la pressione fiscale e la spesa pubblica, tagliare gli adempimenti burocratici che toccano le nostre imprese e liberalizzare il mercato, possibilmente valorizzando la meritocrazia per coloro che ci operano. Se non abbassi le tasse, il Jobs Act da solo non farà crescere l’occupazione. Invece Renzi sta sbagliando tutto, e spetta a noi riunificare le forze di centrodestra per aumentare le probabilità di vittoria. Mi ripeterò, ma la scelta di applicare le sanzioni Ue contro la Russia è l’ennesimo schiaffo al tessuto produttivo e alle famiglie italiane.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_24/Italia-si-allarga-il-fronte-contro-le-sanzioni-a-Putin-0088/
figura di merda! ] Novak ha ricordato i termini del contratto dell'UE con Gazprom. I contratti del gas firmati con dalla Russia con i partner dell'UE non prevedono la re-esportazione, lo ha affermato in un'intervista al quotidiano tedesco "Handelsblatt" il ministro dell'Energia russo Alexander Novak, riferendosi alle forniture inverse del "combustibile blu" dall'UE all'Ucraina.
Oggi a Berlino si terranno i colloqui sul gas nel formato UE-Ucraina-Russia.
Mosca e Kiev non riescono a trovare l'accordo sul prezzo del gas russo per l'Ucraina. Il Ministero propone 385 dollari per mille metri cubi, l'Ucraina $ 300 in estate e $ 380 in inverno.
A giugno Gazprom ha passato Naftogaz a pagamento anticipato a causa dei mancati pagamenti e del debito pari a 5,3 miliardi di dollari. Ora il sistema di trasporto del gas dell'Ucraina riceve solo i volumi di transito destinati all'Europa.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/Novak-ha-ricordato-i-termini-del-contratto-dellUE-con-Gazprom-3731/
[ figura di merda! ] FIGURA DI MERDA! [ figura di merda! ]
L'Ungheria ha sospeso le forniture di gas all'Ucraina. L'operatore del sistema di trasporto del gas dell'Ungheria FGSZ ha sospeso le forniture di gas verso l'Ucraina per un periodo indefinito. Il motivo è l'aumento del volume di richieste dagli utenti del sistema che superano notevolmente le forniture. La società ha spiegato che è stato fatto per garantire continuità di approvvigionamento del mercato nazionale.
A marzo 2013 Budapest e Kiev hanno trovato l'intesa sulla fornitura di gas all'Ucraina per un importo massimo di 6,1 miliardi di metri cubi l'anno.
Si è convenuto che il funzionamento del sistema è possibile solo in una modalità interrompibile a seconda delle condizioni commerciali e tecniche attuali.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/LUngheria-ha-sospeso-le-forniture-di-gas-allUcraina-8834/
SATANA BUSH 322 ROTHSCHILD FMI NWO: -- IO CREDO CHE, SIA PIù FACILE ANDARE A RUBARE IL PETROLIO, AI MAOMETTANI SHARIAH GENOCIDIO A TUTTI: I DHIMMI, CANI DI INFEDELI aLLAH aKBAR, Morte all'infedele! ONU SUOI NUOVI DIRITTI SHARIAH NAZI PEDOFILI POLIGAMI, NAZI ERDOGAN SALAFITI, PENA DI MORTE PER APOSTASIA BLASFEMIA, ECC.. CHE, NON ANDARE A RUBARE IL PETROLIO ALLA RUSSIA! .. E POI? POI, PER STERMINARE TUTTI I MAOMETTANI? IO VI AIUTERò! ] [ Oettinger: l'Ucraina pagherà alla Russia. L'Ucraina ha accettato di pagare per il gas russo 2 miliardi di dollari entro la fine di ottobre e 1,1 miliardi di dollari entro la fine dell'anno, lo ha dichiarato il commissario europeo per l'Energia Guenther Oettinger dopo i colloqui trilaterali Russia-Ucraina-UE tenutisi a Berlino. Il resto del debito, secondo le sue parole, sarà pagato dopo la decisione dell'arbitrato di Stoccolma, se il verdetto sarà a favore di Gazprom. Il prezzo temporaneo del gas russo per l'Ucraina sarà di 385 dollari per mille metri cubi, ha detto il commissario. La Russia fornirà all'Ucraina nel periodo invernale 5 miliardi di metri cubi di gas a questo prezzo su base prepagata.
Oettinger ha anche detto che è impossibile invertire le forniture inverse di gas per l'Ucraina senza il consenso di Gazprom.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_26/Oettinger-lUcraina-paghera-alla-Russia-1440/
Mosca ha smentito le informazioni sull'incontro di militari russi e ucraini nel Donbass. Il Ministero degli Esteri russo ha smentito le notizie secondo le quali nella regione di Donetsk si tiene un incontro tra militari russi e ucraini sulla questione della zona cuscinetto tra le posizioni delle Repubbliche popolari di Donetsk di Lugansk e della parte ucraina.
Il Ministero ha osservato che tutte le questioni relative all'attuazione del cessate il fuoco, vengono discusse tra i rappresentanti della parte ucraina e rappresentanti delle singole regioni di Donetsk e di Lugansk.
"Il ruolo della parte russa, come membro del gruppo di contatto, è quello di fornire l’assistenza necessaria per il processo di cooperazione con la missione dell'OCSE", ha aggiunto il Ministero.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/Mosca-ha-smentito-le-informazioni-sullincontro-di-militari-russi-e-ucraini-nel-Donbass-1688/
Daniela.Weintraub (firmato utilizzando yahoo)
Gesù, come Hillel e Shammai e tutti i grandi rabbini, erano tutti i farisei, cioè Perushim. L'utilizzo del worh "Farisei" come ipocriti o male è intossicato con primi antisemitismo cristiano e distorce la storia e i tuoi post. http://www.timesofisrael.com/coalition-strikes-hit-is-oil-sites-for-2nd-day/?fb_comment_id=fbc_635915536527153_636033336515373_636033336515373#fa206143e68e
daniela.weintraub (signed in using yahoo)
Jesus, as well as Hillel and Shammai, and all the great rabbis, were all Pharisees, i.e. Perushim. Your use of the worh "Pharisees" as hypocrites or evil is intoxicated with early Christian anti-Semitism, and distorts history and your posts.  [[ ANSWER ]] io non credo, che, tu potresti esporre la tua ignoranza con successo, contro, un docente italiano di teologia! perché la tua ignoranza in storia diventa criminale, se tu dimentichi, che, sono stati prima gli ebrei farisei, che hanno fatto del male alle comunità cristiani, utilizzando ostilità continua e sanguinaria! la sinagoga satana farisei rothschild, ha detto alla Chiesa: io ti ucciderò: le nostre strade non possono stare insieme!" tu sei un asino per parlare con me in tanti modi, infatti, tu non sai perché i farisei hanno costretto gli ebrei a perdere le loro genealogie paterne? Poi, Gesù di Betlemme, lui era troppo un fariseo, per avere maledetto: troppo: tutti i farisei del Talmud!  /// I don't believe that, you might expose your ignorance with success, against, a lecturer of Italian theology! because your ignorance in history becomes criminal, if you forget, which,were been before Pharisees, which have hurt, against, all Christian communities, using continuous hostility and bloody hate! the synagogue of Satan Pharisees rothschild Talmud, said: to the Church: "I'll kill you: our roads cannot be together!" you are a donkey to speak to me, in history ways, in fact, you do not know why the Pharisees have forced Jews to lose their paternal genealogy! Then, Jesus of Bethlehem, he was too a Pharisee, for you, to have cursed too: all the Pharisees of the Talmud!
daniela.weintraub of course, Paul of Tarsus, he was the most zealous of the Pharisees Illuminati Rothschild: usurocrazia and racism: to occult: Baal Worship: and, all goym slaves who are animals in human form (source: Talmud) that's why Hitler was a disciple of the Talmud! and then, he Paul of Tarsus, he killed Christians, with great zeal, until, did not appear, speak, to him, Jesus of Bethlehem resurrected, on the road to Damascus! Then, Paul of Tarsus, which is the true founder of Christianity (and not Jesus Bethlehem, and, not Peter of Galilee) but, Paul of Tarsus, is the real founder of Christianity, he wrote very well, about, all theological aberrations of the Pharisees! Of COURSE, EVERYONE KNOWS and Jesus SAID: "the truth comes FROM the JEWS: Judah tribe! and, Jesus was a Jew: the House of David paternal genealogy! So today all Christians are of the genealogy of the tribe of Judah so, in mode spiritual!" but, nobody ever said the truth comes from the Pharisees, because the Pharisees, have ruined Israel, since the time of Solomon, through the Talmud! the talmud was the idol of jealousy that led JHWH, to abandon Israel!  /// ovviamente, Paolo di Tarso, lui era il più zelante, dei farisei Illuminati Rothschild: usurocrazia e razzismo: per Baal Culto: e tutti i goym schiavi, che, sono animali in foma umana(fonte: Talmud) ecco perché, Hitler era un discepolo del Talmud! e quindi, lui Paolo di Tarso, lui uccideva i cristiani, con molto zelo, finché, non apparve a lui Gesù di Betlemme sulla strada di Damasco! Poi, Paolo di Tarso, che, è il vero fondatore del Cristianesimo (e non Gesù Betlemme, e non Pietro di Galilea) ma, Paolo di Tarso, è il vero fondatore del Cristianesimo, lui ha scritto molto bene, circa, tutte le aberrazioni teologiche dei Farisei! OVVIAMENTE, TUTTI SANNO ED ANCHE GESù LO HA DETTO: "LA VERITà VIENE DAI GIUDEI!" e proprio, Gesù, era giudeo: nella casa di Davide genealogia paterna! Così oggi tutti i cristiani sono della genealogia di tribù di Giuda, in modo spirituale! ma, nessuno ha mai detto la verità viene dai farisei, perché i farisei hanno rovinato Israele, sin dai tempi di Salomone, attraverso il Talmud! era il talmud l'idolo della Gelosia, che ha portato JHWH ad abbandonare Israele!
daniela. weintraub--and that you're a Jew, 100,000 times less than me? that everyone can understand! What I've done for Israel? you never could get it, could do! in fact, I am the political project of the King of Israel, in the Middle, to all Illuminati Satanists Pharisees of youtube: the hosts 322 Masters 666 IMF NWO, of the world!
daniela.weintraub -- e che, tu sei un ebreo, 100.000 volte meno di me? questo tutti lo possono capire! Quello che io ho fatto per Israele? tu mai potresti averlo pututo fare! infatti, io sono il progetto politico, del Re di Israele, in mezzo, a tutti i satanisti Illuminati Farisei di youtube!  i padroni del mondo!
==================
 [ MA NON è VERO!] facebook dice che, per me c'è un commento di daniela.weintraub, che ha risposto ad un mio commEnto su:
http://www.timesofisrael.com/surrounded-by-islamist-brutality-says-tzipi-livni-israel-cant-just-huddle-into-itself/?fb_comment_id=fbc_948842955132625_949931281690459_949931281690459#f1dcad22e4718b6 [ MA NON è VERO!
========================
Giorgio Frassine https://www.facebook.com/giorgio.frassine io non so, dove, TU hai letto queste notizie, neanche, i satanisti della NATO hanno mai osato dire bugie del genere! In Crimea il plebiscito popolare è stato di circa, il 97%! ADESSO DIMOSTRA LE COSE CHE HAI DETTO, O NON FARTI PIù VEDERE DA QUESTE PARTI! TU SEI UN INFAME!: COME TI PERMETTI DI DIRE, CHE, IO SONO PAGATO?! [ HA DETTO ] e la Crimea con "libere elezioni"? come si spiega che tutto il casino è successo dopo che il fantoccio di Putin è stato cacciato? alla povera gente hanno distrutto le case e sono stati i filorussi armati da Vladimir Putin ad iniziare la destabilizzazione del Donbass. Sarete stipendiati da Vladimir, per il denaro si raccontano le piu' grandi balle
Michele Sattini Stefano Vargiu  https://www.facebook.com/gnau.gurgu https://www.facebook.com/stefano.vargiu.96
certo, tu hai bisogno di pregare con me! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
============================   
quando IL TIRANNO ISLAMISTA ERDOGAN: SHARIAH CALIFFATO OTTOMANO, fondatore di ISIS SHARIAH, e tutti gli assassini seriali, criminali internazionali, loro sorridono, per sembrare delle persone tranquille? è ALLORA, CHE FANNO VERAMENTE PAURA! ] Erdogan signals more active Turkish role in anti-IS fight. Turkish president says Ankara must not be a ‘bystander’ as West combats Islamic radicals; doesn’t specify nature of involvement. Erdogan signals more active Turkish role in anti-IS fight. http://www.timesofisrael.com/erdogan-signals-more-active-turkish-role-in-anti-is-fight/#ixzz3ERJ6TuZR
President Recep Tayyip Erdogan on Friday signaled Turkey would take a more active role in the international coalition against Islamic State (IS) militants following the release of Turkish hostages held by the jihadists.
Ankara has for months frustrated the West with its distinctly low-key role in the campaign against IS jihadists but has insisted its hands were tied by concerns over the fate of the hostages. “Now the position has changed. What follows will be much different,” Erdogan told reporters after flying back to Istanbul from a trip to the United States where he met US Vice President Joe Biden.
He said that “necessary steps” would be taken by parliament on October 2, without specifying the exact nature of these measures.
Parliament is due to convene on that date to consider extending the scope of two existing mandates allowing the government to take military action in Syria and Iraq. In a clear indication that Turkey would take a stronger role, Erdogan said Ankara had a responsibility not to be a “bystander” as the US leads the campaign against IS. “We, as Muslims, should do our best. If the Christian world takes such a step on an issue that hurts the conscience of humanity we will not remain a bystander.” “Our religion Islam is a religion of peace, brotherhood and unity. Our religion does not allow the killing of innocent people,” he said, acknowledging that the actions of IS were “casting a shadow” on Islam.
Erdogan reiterated his calls for no-fly zones and buffer zones but did not specify how they should be implemented.
The dozens of Turkish hostages, including diplomats and children, were abducted from the Turkish consulate in Mosul in Iraq in June.
They were released after a three-month ordeal last weekend, reportedly following secret negotiations between Turkey’s secret service and jihadists that resulted in the release of some 50 Islamist militants.
Turkish officials repeatedly said that taking a more active role in the fight against IS while they were held could have endangered the hostages’ lives.
QUANDO IL tiranno ISLAMISTA ERDOGAN: SHARIAH CALIFFATO Ottomano, Fondatore di ISIS SHARIAH, e Tutti Gli assassini seriali, Criminali Internazionali, Loro sorridono, per sembrare delle PERSONE tranquille? E ALLORA, CHE Fanno VERAMENTE PAURA! ] Segnali di Erdogan ruolo turco più attivo anti-IS combattono. Presidente turco dice che Ankara non deve essere un 'spettatore' come West combatte i radicali islamici; non precisa la natura del coinvolgimento. Ruolo turco Erdogan segnali più attivo anti-IS fight. http://www.timesofisrael.com/erdogan-signals-more-active-turkish-role-in-anti-is-fight/#ixzz3ERJ6TuZR
Il presidente Recep Tayyip Erdogan il Venerdì segnalato la Turchia vorrebbe un ruolo più attivo nella coalizione internazionale contro Stato islamico (IS) militanti in seguito alla liberazione di ostaggi turchi detenuti dai jihadisti.
Ankara ha per mesi frustrato l'Occidente con il suo ruolo decisamente low-key nella campagna contro IS jihadisti, ma ha insistito sue mani erano legate dalle preoccupazioni per la sorte degli ostaggi. "Ora la situazione è cambiata. Quello che segue sarà molto diverso ", ha detto Erdogan ai giornalisti dopo aver volato di nuovo a Istanbul da un viaggio negli Stati Uniti dove ha incontrato il vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden.
Ha detto che "le misure necessarie" sarebbero prese dal Parlamento il 2 ottobre, senza specificare l'esatta natura di tali misure.
Il Parlamento è dovuto convocare a quella data a considerare di estendere il campo di applicazione di due mandati esistenti permettendo al governo di intraprendere un'azione militare in Siria e in Iraq. In una chiara indicazione che la Turchia avrebbe preso un ruolo più forte, ha detto Erdogan Ankara ha avuto la responsabilità di non essere un "spettatore", come gli Stati Uniti guida la campagna contro IS. "Noi, come i musulmani, dobbiamo fare del nostro meglio. Se il mondo cristiano prende un passo del genere su una questione che ferisce la coscienza dell'umanità, noi non resteremo uno spettatore. "" La nostra religione l'Islam è una religione di pace, di fraternità e di unità. La nostra religione non permette l'uccisione di persone innocenti ", ha detto, riconoscendo che le azioni di IS sono stati" getta un'ombra "sull'Islam.
Erdogan ha ribadito le sue richieste di no-fly zone e zone di rispetto, ma non ha specificato come dovrebbero essere attuate.
Le decine di ostaggi turchi, tra cui diplomatici e bambini, sono stati rapiti dal consolato turco a Mosul in Iraq nel mese di giugno.
Sono stati rilasciati dopo tre mesi di calvario lo scorso fine settimana, come riferito a seguito di trattative segrete tra servizi segreti della Turchia e jihadisti che ha portato alla liberazione di circa 50 militanti islamici.
Funzionari turchi hanno detto ripetutamente che l'assunzione di un ruolo più attivo nella lotta contro la IS mentre erano tenuti rischiato di minacciare la vita degli ostaggi.
======================
Stefano Vargiu · Segui · Top Commentator · Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwarts
Lorenzo Scarola Sono buddista, caschi male.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Stefano Vargiu anche questi sono buddisti? Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwarts?
Stefano Vargiu · Segui · Top Commentator · Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwarts
Lorenzo Scarola no, Nichiren ed il Sutra del Loto. Ma dai, devo essere onesto, come ogni bravo Adeptus Astartes, io servo solo L'Immortale Dio Imperatore dell'Umanità!!!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Stefano Vargiu soltanto JHWH è immortale, ed Eterno, Onnipotente! Satana il tuo padrone momentaneo, sarà disintegrato nello stagno di fuoco, che è la seconda morte, nel Giorno del Giudizio Universale! .. e tu credi a me, tu non c'eri con lui!
==========================
quella del muro, per isolare i russofoni, e per fare, poi, il loro genocidio, è proprio, una idea intelligente! MA, ADESSO PER NON ANNOIARVI: "PERCHé VOI NON ORGANIZZATE IL GENOCIDIO DELLA LEGA ARABA? SHARIAH NAZI ONU: APOSTASIA BLASFEMIA, PEDOFILIA POLIGAMIA GENOCIDIO A TUTTI I DHIMMI, CHE SONO GLI INFEDELI, CHE DEVONO MORIRE!" E POI, CHE C'è DI MALE, AD UCCIDERE GLI INFEDELI? LO SANNO TUTTI: SOLTANTO I SALAFITI VANNO IN PARADISO!" ] In Ucraina orientale è stato stabilito e viene mantenuto un fragile armistizio. In Ucraina orientale è stata stabilita e viene mantenuta una tregua fragile, ha detto il rappresentante permanente della Russia presso l'OCSE Andrey Kelin durante una videoconferenza con l'agenzia stampa "Rossiya Segodnya".
Secondo Kelin, una pace duratura in Ucraina è impossibile senza un dialogo politico diretto con Kiev e le Repubbliche popolari di Donetsk e di Lugansk.
Ha sottolineato che la Russia insiste su un'inchiesta internazionale indipendente sulle fosse comuni, trovate vicino a Donetsk, e invita l'OCSE a tenere la situazione sotto controllo.
Kelin detto che la missione dell'OCSE non ha trovato alcuna prova della presenza di truppe russe in Ucraina, sottolineando che gli osservatori più di una volta sono stati costretti a fuggire ai bombardamenti dell'esercito ucraino.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/In-Ucraina-orientale-e-stato-stabilito-e-viene-mantenuto-un-fragile-armistizio-7777/
Mosca ha smentito le informazioni sull'incontro di militari russi e ucraini nel Donbass 17:38
Ucraina e Russia hanno iniziato la demarcazione della zona cuscinetto nel Donbass. I rappresentanti di Ucraina, OCSE e Russia hanno iniziato i lavori congiunti sulla demarcazione della zona cuscinetto tra le posizioni degli autonomisti e delle forze ucraine.
 a Minsk il 19 settembre le autorità ucraine e le milizie hanno sviluppato un memorandum, che prevede la creazione di una zona di sicurezza di 30 chilometri e la rimozione delle armi pesanti a 15 km dalla linea di contatto su ogni lato e dai centri abitati.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/Ucraina-e-Russia-hanno-iniziato-la-demarcazione-della-zona-cuscinetto-nel-Donbass-2622/
Kiev prevede di terminare la prima fase della costruzione del "Muro" al confine con la Russia entro il 30 settembre, riferisce l'ufficio stampa del governo ucraino.
In precedenza, il Presidente Petro Poroshenko ha dichiarato che sarà costruito un moderno complesso di potenti fortificazioni. Il Premier Arseniy Yatsenyuk ha annunciato l'avvio di una costruzione di un vero e proprio confine con la Russia, la cui lunghezza sarà di circa 2300 km.
Per la realizzazione del progetto è stato definito il tempo di sei mesi. Gli esperti ritengono che la sistemazione del confine con Russia sui principi applicati in Israele, costerà all'Ucraina 4 miliardi di dollari.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/Kiev-intende-finire-la-prima-fase-del-progetto-Muro-entro-ottobre-7252/
=========================
ma, come possono dire i Bildenberg: "noi siamo i traditori, della usurocrazia rothschild. che, noi stiamo facendo il genocidio del popolo dei russofoni: costituzionlmente e democraticamente organizzati!" ] Che cosa (non) sanno della guerra ucraina in Italia?
Che cosa sta accadendo oggi in Ucraina? Perché continuano ad essere uccisi i giornalisti in questo conflitto? E in Europa che cosa sanno di questa guerra fratricida che continua a togliere la vita ai civili nella parte orientale del Paese per mano dell’esercito ucraino e di forze irregolari? Perché per esempio in Italia non si è più detto nulla dei funerali del giornalista italiano ucciso Andrea Rocchelli e non si tratta più di Ucraina?
Che cosa sanno di questa guerra in Europa, e in particolare in Italia? Ha risposto a questa domanda Giulietto Chiesa, fondatore dell’associazione “Alternativa” e di PandoraTv. alla videoconferenza tra Roma e Mosca, organizzata da “Rossiya Segodnya” il 16 luglio.
Scaricare l'audio http://static.ruvr.ru/download/2014/07/18/07/chiesa1.mp3
- In realtà gli italiani non sanno quasi nulla. La stampa e la comunicazione italiana non hanno mai avuto nella mia storia di giornalista una tale attitudine alla menzogna e all’oscuramento dei fatti. Mai visto un atteggiamento simile, nemmeno ai tempi della guerra fredda! In realtà negli ultimi 25 giorni l’Ucraina è praticamente sparita dalle pagine dei giornali e dalle televisioni. Perché questo silenzio? Semplicemente è il silenzio di chi ha la coscienza sporca. Tutta la storia dell’Euromaidan è stata raccontata in un modo scandaloso, attraverso una serie di trucchi, secondo cui le persone in piazza erano il popolo ucraino, invece sappiamo che si trattava di una sua parte. Si è detto che si trattava di dimostranti pacifici, mentre si vedeva l’opposto. Tutti i telegiornali italiani non hanno mostrato le immagini di euromaidan, che ha visto il pubblico russo. L’episodio più scandaloso a mio avviso di collettiva censura è la tragedia di Odessa. Al pubblico italiano questo caso non è stato né spiegato né mostrato. Noi abbiamo una gigantesca quantità di dati e fotografie di fonte russa, le quali dimostrano che si è trattato di un vero e proprio assassinio di massa, le persone venivano uccise una ad una. Sono state sparate in faccia, bruciate in modo selettivo, perché non si muore in un incendio bruciando testa e mani di una persona e lasciando intatti i pantaloni e le scarpe. Dentro l’edificio della casa dei sindacati c’è stata una mattanza organizzata da un gruppo di assassini, inviati là dentro per uccidere. Nelle immagini si vedono simboli del “settore destro”che spara dall’esterno. Ma nessun italiano ha potuto vedere nei media queste immagini.
Ebbene, la situazione in Ucraina Orientale si aggrava di giorno in giorno. Il numero dei profughi che cercano riparo dalla guerra in Russia cresce continuamente, secondo i dati del servizio ufficiale migratorio gli ucraini a chiedere la cittadinanza russa sarebbero più di 130 mila.
Le armi, come vediamo nel conflitto ucraino, sono solo un lato di una guerra più grande, quella informatica. Tra gli ospiti in studio a Roma ha partecipato anche il giornalista Maurizio Torrealta, fondatore del programma “L’Inchiesta” sul canale Rainews24, al quale abbiamo chiesto se ha fatto o ha intenzione di fare un’inchiesta sulla guerra in Ucraina. Inoltre abbiamo proposto i contatti di testimoni diretti italiani sul posto.
Scaricare l'audio http://static.ruvr.ru/download/2014/07/18/07/torrealta.mp3
- Ti annuncio che è cambiato il direttore del mio telegiornale, è arrivata la prima e l’unica giornalista arruolata nell’esercito americano come embedded … e io me ne sono andato. Questa è la mia situazione attuale. Capisco che sia una ritirata, non ho adesso occasione e possibilità di fare, come prima, le mie inchieste a Rainews24. Credo che i tuoi suggerimenti debbano essere presi in considerazione, mi interessano i contatti di cui parlavi. Se ci dai questi contatti ci lavoriamo sia io che Giulietto Chiesa. C’è un enorme quantità di giovani che vogliono fare i giornalisti e pronti a mettersi in moto, per cui di mano d’opera ce n’e’. Cercheremo di andare avanti.
Che ci siano tanti giovani giornalisti con voglia di fare non ne dubita nessuno. Perché allora in Italia non si riportano i fatti della guerra in Ucraina? Giulietto Chiesa ha fatto il punto della situazione sui mass media italiani.
Scaricare l'audio http://static.ruvr.ru/download/2014/07/18/07/chiesa_2.mp3
-Da noi la stampa non è più libera, bisogna essere molto franchi. Nella sua grande maggioranza la stampa è connessa con il potere, e quindi scrive quello che il potere vuole. In questo caso è più difficile, perché lo stesso potere non sa che cosa vuole! Il modo più semplice è quello di tacere. Io so, perché li conosco, che decine di parlamentari e senatori del nostro Paese sono informati allo stesso modo come l’uomo della strada. Nella loro grande maggioranza non sanno che cosa sta accadendo in Ucraina, perché leggono gli stessi giornali. Le televisioni sono falsificate e quindi coloro che prendono le decisioni politiche in occidente, sono vittime della cattiva informazione. Siamo in una situazione molto seria e molto grave, perché in queste condizioni la possibilità di commettere errori è quotidiana.
  http://italian.ruvr.ru/2014_07_18/Che-cosa-non-sanno-della-guerra-ucraina-in-Italia-9925/
===================
those who do not accept my proposal, policy from both sides (Arab League shariah, and, ILLUIMINATI, PHARISEES 322 Bush banking seigniorage) for Palestine, are those hoping to make the genocide: to solve their problems!
then, everyone knows, the Islamic stand on Nazi genocide of Christians who lived before, and still don't have the secularism and religious freedom.. they can't just say: "we don't do genocide" because, even in the name of shariah and the damn their fake Prophet, are the only ones in the world, making genocide, yet!

poi, lo sanno tutti, i nazisti islamici, sorgono su un genocidio dei popoli cristiani che vivevano prima, e tutt'oggi non hanno la laicità e la libertà di religione.. prorio loro non possono dire: "noi non faremo il genocidio", perché, ancora loro in nome della shariah e del maledetto falso profeta, sono gli unici che, nel mondo, fanno i genocidi, ancora!
coloro che, non accettano la mia proposta politica, da entrambi i fronti (LEGA ARABA, e, FARISEI ILLUIMINATI 322 Bush) per la Palestina, sono coloro che sperano di fare il genocidio: per risolvere i loro problemi!
Abbas slams Israeli ‘genocide,’ makes new UN statehood bid. Palestinian leader tells UN he’s is prepping draft Security Council resolution to ensure Palestinian statehood, ‘international protection’. Abbas sbatte israeliano 'genocidio', rende nuova offerta di statualità delle Nazioni Unite. Leader palestinese racconta delle Nazioni Unite è sono preparando la bozza di risoluzione del Consiglio di sicurezza per garantire la sovranità palestinese, «protezione internazionale»
http://www.timesofisrael.com/abbas-slams-israeli-genocide-makes-new-un-statehood-bid/#ixzz3ERm59oQz
 http://cdn.ruvr.ru/2014/09/26/1494840215/19_RIAN_02492842.HR.ru.jpg ] tutti i cinici, che, non sentono la sofferenza dei popoli? di tante persone innocenti? è giusto devono soffrire anche loro, le stesse sofferenze: nella loro carne! E CERTO IO FARò DI TUTTO, PERCHé, LE SOFFERENZE, CHE, HANNO SCARICATO, PROCURATO, AVALLATO, SUGLI ALTRI, POSSANO RICADERE, PROPRIO CONTRO DI LORO!  La Repubblica Popolare di Lugansk ha concordato con la Russia le forniture di gas in caso di rifiuto di Kiev a fornire il gas alla Repubblica, ha detto il vice primo ministro Valery Potapov. I negoziati sono stati tenuti ieri dal capo della Repubblica Igor Plotnitskij a Mosca. Ai colloqui sono state discusse anche altre questioni di cooperazione economica tra Russia e Lugansk.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_26/Lugansk-ha-trovato-laccordo-sulla-fornitura-di-gas-dalla-Russia-0938/
====================
ECCO QUELLO CHE, LA CIA 666 DATAGATE 322 fmi-nwo REGIME BILDENBERG, VA METTENDO NEI MIEI BLOGGERS, PER FARMI CHIUDERE I SITI!
Uninterruptible Power Light-A New Type Emergency Light   
24/09/14
http://wakeupusaxronpaul.blogspot.com/2014/09/uninterruptible-power-light-new-type.html   
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
22/09/14
http://wakeupusaxronpaul.blogspot.com/2014/09/per-la-tua-protezione-e-necessario_22.html
====================
Lo scambio di prigionieri tra Kiev e le milizie previsto per venerdì non ci sarà. E' stato riferito dal primo vice-premier della autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk Andrey Purgin. Secondo le sue parole, la parte ucraina non ha preparato le liste.
In precedenza la Repubblica popolare di Donetsk ha dichiarato la sua disponibilità per lo scambio di prigionieri con i militari ucraini secondo lo schema "60 per 60".
Gli autonomisti e Kiev hanno iniziato lo scambio dei prigionieri
20 settembre, 17:51
Putin: Kiev non vuole dialogare con il sud-est dell'Ucraina
Putin: Kiev non vuole dialogare con il sud-est dell'Ucraina
1 settembre, 11:41
Gli autonomisti di Donetsk sono disposti a scambiare 60 prigionieri
Gli autonomisti di Donetsk sono disposti a scambiare 60 prigionieri
24 settembre, 14:44
Kiev scambia prigionieri di guerra con civili
Kiev scambia prigionieri di guerra con civili
25 settembre 2014, 17:04
Kiev, migliaia di persone in piazza contro l'invio delle truppe nel Donbass
Kiev, migliaia di persone in piazza contro l'invio delle truppe nel Donbass
28 agosto, 23:56
Putin: il comando ucraino ha deciso di non far uscire i suoi militari dall’accerchiamento senza combattere
Putin: il comando ucraino ha deciso di non far uscire i suoi militari dall’accerchiamento senza combattere
29 agosto, 15:38
Lo scambio di prigionieri tra Kiev e la milizia è previsto per giovedì
17 settembre, 15:50
 =============
e il Pentagono sa molto bene, che i suoi alleati di Turchia, Arabia Saudita, sono i mandanti, e controllano la Galassia jihadista nel mondo! ] ECCO PERCHé SI DICE IN QUESTO CASO LA DIPLOMAZIA E LA POLITICA HANNO UN SENSO [  NEW YORK, 26 SET - "Nessuno si deve fare illusioni: l'Isis non si sconfigge solo con i raid aerei. I bombardamenti non bastano. Serve un'azione più ampia, anche politica e diplomatica": lo ha detto il capo del Pentagono, Chuck Hagel.
    ================
OGNI PERSONA ONESTA, CHE è ADEGUATAMENTE FORMATA: SIA POLITICAMENTE, CHE CULTURALMENTE, è in favore di: DE MAGISTRIS.. ma, anche un ignorante, per intuizione, capisce che, i poteri forti occulti massonici e bancari, non andavano toccati! SOLTANTO UN VERO UOMO, COME, DE MAGISTRI, POTEVA METTERE LE MANI sul: "NERO PIù nero": forse involontariamente, DELLA STORIA DI TUTTO IL GENeRE UMAnO, IL SISTEMA MASSONICO DELLA USUROCRAZIA ROTHSCHILD, E I SUOI SCHERANI BILDENBERG Illuminati, GLI INTOCCABili DELLA CASTA USUROCRATICA MONDIALE, AFFINCHè, SATANA SIA TUTTO IN TUTTI! ] De Magistris, Grasso: "Applicare legge Severino". Il sindaco: "Non mi dimetto". L'Anm: "gravi e offensive" le dichiarazioni rese dal primo cittadino partenopeo
circa, la Legge Severino, il principio è quello, che, la sentenza ingiusta, SIC.. [[ quindi bisogna querelare i Giudici, per manifesto ed errato, arbirario, abuso di ufficio, distorsione della norma stessa, erronemente e colpevolmente distorta! ]] non ha valore applicativo, perché, le prerogative del popolo sovrano, sono superiori alle perogative del giudice, di una sentenza, che, è precedente, e che non riguardo, nello specifico, l'ufficio politico del sindaco.. non può una sentanza in ambito, giudiziario, precedente, fare ricadere gli effetti giuridici, nella fattispecie, sull'ambito giudiziario il ruolo di sindaco: che è una carica politica, non coerenza con la azione punitiva, vessatoria, legittima o illegittima avvenuta in altro ambito! Gìà avere estromesso De MAGISTRIS dalla Magistratura, è in se, una pena abnorme! che, gli atti di magistrato precedenti, vanno ad inficiare gli atti di un politico, successivo, che. è un ruolo elettivo democratico: e che con la sentenza nulla hanno in relazione! Altrimenti, noi distruggeremmo il principio di non interferenza dei poteri dello Stato! ] [  la Legge Severino applicabile a De Magistris - "Mi vengono segnalate interpretazioni discutibili, poco corrette a mio parere, del decreto legislativo n. 235 del 2012 riguardo alla sentenza di condanna del sindaco di Napoli Luigi De Magistris. Ma il testo normativo non lascia dubbi di sorta: l'articolo 11 prevede per il sindaco che viene condannato, anche con sentenza non definitiva del reato di cui all'articolo 323 C.P. (abuso d'ufficio), la sospensione d'ufficio dalla carica". Lo precisa in una nota il Presidente della Giunta delle Elezioni delle Immunità parlamentari del Senato, Dario Stefàno che ha guidato i lavori di prima applicazione della legge Severino nel caso che ha riguardato la decadenza da senatore di Silvio Berlusconi.
=========================
la casta massonica, del potere BANCARIO SPA ROTHSCHILD 322 BUSH BILDENBERG, il potere  reale del nostro Paese, il NWO, sta mostrando, tutta la sua arroganza, e perniciosa, contro, un uomo onesto, e lo vuole stravincere, annientarlo annichilirlo! MA, QUESTO è IMPOSSIBILE DA FARE! PERCHé IO SONO QUI! ] De Magistris non ha intenzione di mollare: "Mi chiedono di dimettermi per questa condanna, ma guardandosi allo specchio e provando vergogna devono dimettersi quei giudici (della sentenza, ndr)", ha detto in consiglio comunale. "Sono fiducioso che questa esperienza di governo possa andare avanti fino al 2016". "Vorrebbero applicare per me - aggiunge - la sospensione breve, in base alla legge Severino, un ex ministro della Giustizia che guarda caso è difensore della mia controparte nel processo a Roma. E la norma è stata approvata mentre il processo era in corso".
"Siamo di fronte a uno Stato profondamente corrotto", dice in Consiglio comunale il sindaco, ribadendo di essere "uomo delle istituzioni" e di non volersi "far trascinare" a perdere tale fiducia. "Le istituzioni sapranno riparare a queste violazioni di legge", ripete riferendosi alla sua condanna nel processo Why Not. "Avverto intatta la mia forza, ma anche un'energia più forte" ha detto in Consiglio De Magistris. "Chiedo a chi ha la forza di andare avanti, a chi vuole giustizia e non legalità formale di mettercela tutta. Quando il quadro appare così confuso appare anche più chiaro chi sta lavorando per mettere le mani sulla città. Quello che dobbiamo fare è far capire ai nostri cittadini che la posta in gioco è alta, al di là di ogni distinguo". "Non credo che si possa cancellare questa esperienza a colpi di formalismi giuridici di norme", ha concluso.
Valdez Lui
appena è andato a mettere il naso dove non doveva, l'hanno tritato e insabbiato l'inchiesta

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Valdez Lui vuoi vedere, che, i giudici che hanno condannato: Luigi De Magistris, sono dei massoni senza pudore? se, noi vediamo le facce, di questi uomini del NWO, USUROCRAZIA MONDIALE? POI, NON SONO NECESSARIE LE PAROLE: "NON SONO UOMINI, SONO DEMONI!" per un piatto di lenticchie, hanno riufiutato la vita eterna nel Regno di Dio! LO DISSE GESù A PADRE PIO: "NESSUNO SI PERDERà SENZA SAPERLO!" e loro lo sanno bene!
===========================
Roberto Pons · Segui · Top Commentator · Titolare presso Cosme, Axess, Nextec
Matteo Renzi è da sempre uno dei più grandi ammiratori di Obama. Se si potesse scrivere in un post come questo, io lo chiamerei il più grande leccaculo europeo di Obama.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Roberto Pons Matteo RENZI, HA UN LINGUAGGIO POPULISTA, SEMI IPOCRITA, CHE, LO HA PORTATO AL POTERE.. E LUI HA BISOGNO, DI UN POCO DI FASCISMO, PER FARE LE RIFORME INDISPENSABILI, PERCHé, DOVE CANTANO TROPPI GALLI, NON SI ALZA MAI IL SOLE! ma, è questo il problema, senza sovranità monetaria, lui, non potrà ottenere nulla di rilevante: comunque! perché, quando la coperta è troppo corta, poi qualcosa, deve subire il freddo della notte: necessariamente! e chi soffre il freddo della notte, sono sempre le fascie sociali più povere e più disperate!
MATTEO RENZI, DEVE STAMPARE COME KENNEDY DEL DENARO, CON L'ORDINE ESECUTIVO 11110, E POI FARSI AMMAZZARE, DAI BUSH 322, PER AMORE NOSTRO: COME GESù CRISTO!
========================================
 le sinistre massoniche, dei gay culto massimalismo imperilismo gender: IDEOLOGIA, di farisei talmud anglo-americani Illuminati, usurocrazia, bildenberg? ci hanno messo sull'abisso della disperazione!
Mindy Robinson · Top Commenter · Spokane https://www.facebook.com/mindycamphouse
Translated to English: Marine Le Pen is true, it is a good girl! are the sinister Masonic Bildenberg, the real danger to Israel! The damage that the sinister Rothschild of culettoni Obama GENDER gay lobby, which is all the evil that. they are doing to the Jewish Christian civilization, the islamizzando Europe? damage is abysmal! For a jew vote on the left means spitting on himself! and in fact, now, has become the Europe of Muslims and Jews have to go! ] [More French Jews adrift in the national front. Moderate direction coupled with tough talk on 'Islamization' helping the French right-wing faction get more support. Read more: most French Jews adrift in the national front. JTA - From the window of his home in Paris, Michel Ciardi can see in the waiting room of a social service agency of the government where a predominantly Arab and African crowd waits audits of government. A former communist, Ciardi once believed that the scene at the agency was a necessary element of the French efforts to help integrate new immigrants. But that changed in 2000 after the second Palestinian intifada sparked a massive increase in anti-Semitic violence, mostly committed by Arab and African immigrants. The violence was enough to shift his political loyalty to the National Front, a far-right party long demonized by the French Jews as anti-Semitic and a threat to republican values. "I never considered voting national front," Ciardi told JTA. "But I realized that you have to defend themselves, the community, society and country against those who seek to subjugate us." French Jewry has seen along the national front as an enemy, an abominable vestige of the state pro-Nazi Vichy. But under the leadership of Marine Le Pen, the photogenic daughter of party founder Jean-Marie Le Pen, a political provocateur sentenced several times for inciting hatred and Holocaust denial, the party has tried to shed his image as much outside the mainstream. The youngest of Le Pen has aggressively courted Jewish voters by emphasizing his opposition to the "Islamization of France" and saying that Jews have much more to fear from anti-Arab racist rhetoric of some activists of the far right. His strategy seems to be working.
A survey recently published by 1,095 self-identified Jews have shown that the National Front had more than doubled its share of the Jewish vote in the 2012 presidential election, gaining 13.5 percent of Jewish support - a finding that has set off alarm bells among the leaders of the main Jewish groups in France.
"Rich community leaders and educated students do not understand what's going on because they do not live with Muslims in working-class neighborhoods," said Ciardi. "There the Jews are realizing that the policies of immigration and political correctness of the previous governments created a reality where they can not wear their kippah out."
Marine Le Pen took over the leadership of the National Front in 2011, replacing his father. He had run the party with his deputy, Bruno Gollnisch, who was also convicted of denying the Holocaust, even if the decision was overturned by a higher court. Together they seemed happy to meet national bugbear of the political establishment.
Take the helm, Le Pen has worked to elevate the party to a level of respectability that could never reach under his father, which often obtuse racism national front cost many votes and the motion block to the left.
After assuming the leadership of the party, Le Pen has stripped Gollnisch of his duties at the European Parliament, which leads him to observe last year that he "tries to keep me and his father in a state of virginity" - a pundits sentence has got to be a euphemism for impotence. He repeatedly condemned anti-Semitism and punished a party official who made anti-Semitic statements. In 2011, Le Pen sent his partner in life and the front of the National Vice President Louis Alliot on a mission to build bridges in Israel.
"The fact that Marine Le Pen took the party in a more moderate direction is an important factor for many Jews, said Gilles Goldnadel, a prominent lawyer and member of the executive committee of the CRIF umbrella group of French Jewish communities." Today in France there is a greater danger from Islamo-leftist than the danger of the extreme right. Not surprisingly, some Jews as non-Jews, vote for the extreme right as a reaction to this threat. "
Under Marine Le Pen, party officials for the first time began to woo Jewish votes by addressing letters in their communities. Such a letter was sent to this month Julien Leonardelli, a regional secretary of the party in the area of Toulouse, a local Jewish community center that year of assailants attacked with firebombs.
Leonardelli wrote of his "grave concern at the increase in anti-Semitic attacks" in France, which he said were the result of irresponsible immigration policies by the Socialist Party and the UMP party of former President Nicolas Sarkozy.
"As a representative and spokesperson for the National Front, Marine Le Pen, expressing deep outrage at these acts and ensure all our fellow Jews of all our support in the fight against all forms of anti-Semitism"
=======================
https://www.facebook.com/marekmzielinski Marek Zielinski · Follow · Top Commenter · Still in education. The only solution to the Israeli - Palestinian conflict! Let our actions do the talking. Amnesty for all.
Please let me share with you my humble observation;
The only solution for Palestinian and Israeli conflict is follow and fulfill the prophesy from Ezekiel 37:15-26
One Nation with One King
15. The word of the LORD came again unto me, saying,
16. Moreover, thou son of man, take thee one stick, and write upon it, For Judah, and for the children of Israel his companions: then take another stick, and write upon it, For Joseph, the stick of Ephraim, and for all the house of Israel his companions:
17. And join them one to another into one stick; and they shall become one in thine hand.
18. And when the children of thy people shall speak unto thee, saying, Wilt thou not shew us what thou meanest by these?
19. Say unto them, Thus saith the Lord GOD; Behold, I will take the stick of Joseph, which is in the hand of Ephraim, and the tribes of Israel his fellows, and will put them with him, even with the stick of Judah, and make them one stick, and they shall be one in mine hand.
20. And the sticks whereon thou writest shall be in thine hand before their eyes.
21. And say unto them, Thus saith the Lord GOD; Behold, I will take the children of Israel from among the heathen, whither they be gone, and will gather them on every side, and bring them into their own land:
22.  And I will make them one nation in the land upon the mountains of Israel; and one king shall be king to them all: and they shall be no more two nations, neither shall they be divided into two kingdoms any more at all:
23. Neither shall they defile themselves any more with their idols, nor with their detestable things, nor with any of their transgressions: but I will save them out of all their dwelling places, wherein they have sinned, and will cleanse them: so shall they be my people, and I will be their God.
Amnesty for all.
Tell me if I AM wrong?
Marek Zielinski
Initiator of http://www.visutech.net/peace365/read-petition.asp
Let our actions do the talking!
Marek Zielinski · Seguire · Top Commenter · Ancora in formazione. L'unica soluzione per l'israeliano - palestinese conflitto!
Lasciate che le nostre azioni fare la comunicazione. Amnistia per tutti.
Per favore mi permetta di condividere con voi la mia umile osservazione;
L'unica soluzione per il conflitto palestinese e israeliano è seguire e compiere la profezia di Ezechiele 37-26
Una nazione con un re
15. la parola del Signore è venuto ancora a me, dicendo:
16. Inoltre, tu figlio dell'uomo, prendi un bastone e scrivere su di esso, per Giuda e per i figli d'Israele, suoi compagni: poi prendere un altro bastone, e scrivere su di esso, per Joseph, il bastone di Efraim e per tutta la casa d'Israele i suoi compagni:
17. e unirli uno a altro in uno stick; e deve diventare uno nella tua mano.
18. e quando i figli del tuo popolo devono parlare a te, dicendo: tu non shew noi ciò che tu più meschina di queste?
19. di' loro che, così dice il Signore Iddio; Ecco, prenderò il legno di Giuseppe, che è in mano di Efraim e le tribù d'Israele, suoi compagni, e sarà messo li con lui, anche con il bastone di Giuda e li rendono uno stick ed essi saranno uno nella mia mano.
20. e bastoni sulla quale tu writest sarà in tua mano davanti ai loro occhi.
21. e dite loro: così dice il Signore Dio; Ecco, io prenderò i figli d'Israele tra i pagani, dove siano andati e raccoglierli su ogni lato e portarli nella propria terra:
22. e li farò una nazione in terra sui monti d'Israele; e un re sarà re per tutti loro: ed essi non saranno più di due nazioni, né si è diviso in due regni più a tutti:
23. né non deve esse contaminarsi più con i loro idoli, né con le loro cose detestabili, né con una qualsiasi delle loro trasgressioni: ma li salverà fuori tutti i loro luoghi di abitazione, in cui hanno peccato e li pulirà: così essi saranno mio popolo e sarò il loro Dio.
Amnistia per tutti.
Dimmi se mi sbaglio?
Marek Zielinski
Iniziatore della http://www.visutech.net/peace365/read-petition.asp
Lasciate che le nostre azioni fare la comunicazione!
===============================
Rouhani: Iran -- LAYMAN STATE, IS RELIGIOUS AND PIOUS MAN, BUT, FREE WILL, FREEDON RELIGION! Secular STATE, is WICKED MAN! WITH PROTECTION OF THE OFFICIAL RELIGION (ISLAM), AND WITH HIDING IN PUBLIC OTHER RELIGIONS, only, PRIVATE LIFE, WITHOUT FEAR OF OTHER RELIGIONS, FOR EXAMPLE: CHURCHES, MUST NOT HAVE THE CROSS ON THE ROOF, AND SHOULD NOT MAKE PROCESSIONS, ] In contrast, no one in the Arab League, can save her life! None of my enemies will enter, in the Kingdom of God! You are an extreme threat to the survival of mankind!
CON TUTELA DELLA RELIGIONE UFFICIALE, E CON NASCONDIMENTO PUBBLICO, PER VITA PRIVATA SENZA TIMORI, DELLE ALTRE RELIGIONI, PER ESEMPIO: LE CHIESE, NON DEVONO AVERE LA CROCE SUL TETTO, E NON DEVONO FARE LE PROCESSIONI, contrariamente, nessuno nella LEGA ARABA, potrà conservare la sua vita! Nessuno dei miei nemici potrà entrare nel Regno di Dio! Voi siete una minaccia estrema, per la sopravvivenza del genere umano!
NoahTheNephilim
IRAN ACKNOWLEDGES, HIS DUTIES: TO CREATE THE SECULAR STATE, AND TO ABOLISH THE SHARIAH! THEN, You Will Receive ALL Your Rights! IN CONTRAST, GET READY TO DIE! I AM UNIUS REI KING ]] [[Iran: Rohani, agreement? Stop penalties! "And the West recognize our right to uranium enrichment"
IRAN RICONOSCA, IL SUOI DOVERI: DI REALIZZARE LO STATO LAICO, E DI ABOLIRE LA SHARIAH! POI, RICEVERà TUTTI I SUOI DIRITTI! CONTRARIAMENTE, PREPARATEVI A MORIRE! ]] [[ Iran: Rohani, accordo? Stop a sanzioni! "E Occidente riconosca nostro diritto ad arricchimento uranio"
Saudi Arabia's King Abdullah -[[ è VERO, QUELLO CHE TU HAI DETTO: "UNIUS REI SA, COME, DIFENDERE IN MODO EFFICACE, I SUOI AMICI!" .. OK!  allora, cosa ti impedisce di essere tu, il mio migliore amico? Quindi, TU lascia STARE, questa pericolosa avventura, di fare il genocidio degli israeliani, e, vieni con me! Rothschild e Bush 322: sono due patetici coglioni.. non sono dei bravi ragazzi, LASCIALI ANDARE!
Saudi Arabia's King Abdullah-[[it is true what YOU SAID: "REI UNIUS KNOWS, HOW to defend effectively, his friends!.". Ok! So what keeps you from being you, my best friend? Then, YOU let it be, this perilous adventure, to make the genocide of Israelis, and, come with me! Rothschild and Bush 322: are two pathetic wankers.. These are not good guys, LET THEM GO!
Saudi Arabia's King Abdullah-[[in the name of your demon Allah and, your false prophet esoteric, you have to stop, to wont to see the bodies of innocent people blown to pieces, only because your demon God Allah, he said: "you take the human race, to bring all, to the altar shariah of Satan! to do enjoy all the Satanists 322 Bush Illuminati, Bildenberg, Pharisees Talmud, that, are in USA UE"
[[ in nome del tuo demonio Allah, e del tuo falso profeta esoterico, tu devi smettere, di vedere i corpi: di persone innocenti fatti a pezzi, soltanto perché, il tuo demonio dio Allah, lui ha detto: "tu portami il genere umano sull'altare shariah di satana! per fare godere tutti i satanisti farisei Talmud, che sono in USA"
Saudi Arabia's King Abdullah -[ I never look, in a day yesterday, which is past! Why, then, I SHOULD TURN myself into a GOEL: that is, the Avenger of innocent blood! ] Then, my gaze is always pointing to the present, and I watch their: friends and enemies, all the time! I do not say to my friends: "why, you've waited seven years, to become my friend? or, you because yesterday, you did the villain? " NO! I DON'T DO QUESTIONS ABOUT THE PAST, OF MY ALLIES! in fact, I research only, the past of my enemies, just, to ruin all them! no! not are me, that, I must have to defend, the rights of God JHWH, about: innocent or guilty souls, because, my God JHWH, he doesn't need to be defended by me! my living God JHWH Holy infinite, is the living of Israel, not is, like, your jerk of your God Allah beast, that, he needs you, to conquer the worldwide caliphate: to be defended by you: criminal, and, so provide: making a nazi genocide shariah UN: against all mankind!
non sono io, che, io devo difendere i diritti di Dio JHWH: sulle anime innocenti o colpevoli, perché il mio Dio JHWH, lui non ha bisogno di essere difeso da me! il mio Dio Vivente di Israele, non è il tuo coglione del tuo dio Allah bestia, che, lui ha bisogno di te, per conquistare il mondo: per essere difeso, e così, relizzare: fare un genocidio shariah nazi ONU: di tutto il genere umano! io non guardare mai, al giorno di ieri che è passato! PERCHé, ALLORA, IO DOVREI TRASFORMARE ME STESSO, IN UN GOEL: CIOè, nel vendicatore del sangue innocente! ] Quindi, il mio sguardo è sempre rivolto al presente, e, io guardo: amici e nemici, continuamente! io non dico ai miei amici: "perché, tu hai aspettato sette anni, per diventare il mio amico? oppure, tu perché, ieri hai fatto il criminale?" NO! IO NON FACCIO DOMANDE, SUL PASSATO DEI MIEI ALLEATI! ] infatti, io investigo, circa, il passato dei miei nemici soltanto, proprio, per rovinarli!
https://www.youtube.com/user/NoahTheNephilim/discussion
youtube google -- /watch?v=DP6I-7nRNak non è giusto! i criminali hanno più soldi delle persone oneste, quindi, con i soldi di questo sistema ingiusto della usurocrazia mondiale, loro comprano i diritti di un video, e poi, bloccano il video a livello mondiale,  peggio ancora, loro fanno chiudere per "Nota sul copyright", i canali dei patrioti, contro, la tirrannia dei sistemi totalitari massonici, bancari, islamici, comunisti, ecc.. The Colbert Report-The Colbert Report 3/9/2010", contenuti audiovisivi gestita da: 8:01. Viacom [[ 2 Story NWO stuff ita ]] ED INVECE I DIRITTI ACQUISITI IN PASSATO, NON POSONO ESSERE TOCCATI.. NESSUNA GIURISPRUDENZA è RETROATTIVA!
https://www.youtube.com/watch?v=DP6I-7nRNak
 https://www.youtube.com/copynotice?video_id=DP6I-7nRNak
3di3 Story of NWO in stuff enlightened ita /watch?v=llhj7zHpkrw
https://www.youtube.com/watch?v=llhj7zHpkrw
1di3 Story of NWO in stuff enlighteneds ita /watch?v=WuLKZaePR3M
https://www.youtube.com/watch?v=WuLKZaePR3M
========================
IDIOT GAY CULT SHARIAH NAZI OBAMA GENDER ] [ STOP YOU ARMING SAUDI ARABIA SHARIAH TERRORISTS IN SIRIA!
==================
Palestinian President Mahmoud Abbas at the U.N. General Assembly: SHARIAH NAZI, says: "we are the only people who remained under occupation" [[ANSWER]] 1. BUT, the 51 innocent christians peoples, are been murdered, into islamic Nazi, of: 51 Nations of the ARAB LEAGUE? they no longer have their lives, because they have suffered genocide in the name, of your demon God evil Allah and, his Prophet Muhammad's esoteric, lust polygamist dog, in nine-year-old sheep vagina! 2. you are under occupation because you are a terrorist criminal shariah ummah imperialism! 3. Jews in the world do not yet have a home! 4. the Armenians expect, were once their homeland! [[end]] When It Can Be Criminal, The VILLAIN Who WEEPS The BLAME, RIGHTLY SUFFERED, Because Of His ISLAMIC SHARIAH CRIMINAL, you are NO Human Rights, NO Freedom Of Religion Without Secularism? the only justice that is suitable for you, it is genocide, that you have done, and, that, you go doing all over the world, on the contrary, dhimmis slaves! them you are become hamas the terrorist
Presidente palestinese Mahmoud Abbas all'assemblea generale: ONU SHARIAH NAZI, dice: "NOI Siamo l'unico popolo che è rimasto sotto occupazione" [[ ANSWER ]] 1. MA, i 51 popoli, delle 51 naziste nazioni della LEGA ARABA? non hanno più la loro vita, perché hanno subito il genocidio in nome del tuo demonio dio Allah e del tuo esoterico profeta Maometto! 2. tu sei sotto occupazione perché tu sei un terrorista di criminale! 3. gli ebrei non hanno ancora una patria! 4. gli armeni aspettano ancora una loro patria! [[ conclusione ]] QUANDO PUò ESSERE CRIMINALE, IL CRIMINALE CHE, PIANGE LE COLPE, SUBITE GIUSTAMENTE A MOTIVO DELLA SUA CRIMINALI ISLAMICA SHARIAH, SENZA DIRITTI UMANI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, SENZA LAICITà? l'unica giustizia, che, è adatta per voi, è il genocidio, che, voi avete fatto, e, che, voi andate facendo in tutto il mondo, contro, i dhimmi schiavi!
=====================
26 settembre 2014, Obama, che confusione, ma chi amico, noi bombardiamo? ] [ Pochi giorni or sono, il Segretario Generale dell’ONU Ban Ki Moon ha dovuto ricordare agli americani che un bombardamento effettuato su suolo siriano senza la richiesta del governo locale o una decisione preventiva del Consiglio di Sicurezza avrebbe violato il diritto internazionale.
Potrebbe suonare strano che fosse necessario ricordarlo proprio a coloro che avevano invocato tale violazione nel momento dell’annessione della Crimea alla Russia ma, se si pensa a quante volte gli americani hanno applicato un “doppio standard”, lo stupore e’ fuori luogo. La vera stranezza sta piuttosto nel contesto in cui tale azione avviene.
E’ comprensibile che, se si vuole veramente neutralizzare i terroristi dell’ISIS in Iraq, occorre anche colpirli nelle loro roccaforti in Siria. Quel che è difficilmente spiegabile secondo una logica elementare è il farlo dichiarando che il nemico principale resta il regime di Assad. Ad un qualunque osservatore risulta evidente che attaccando i più feroci nemici del regime siriano si favorisce quest’ultimo e sembra del tutto irrazionale che gli americani affermino di voler, contemporaneamente, aiutare gli altri gruppi, quelli moderati, in guerra contro il governo ufficiale di Damasco. Costoro saranno destinatari di nuove armi e di nuova formazione militare ma il recente passato ci insegna che e’ proprio da questi ultimi, volenti o nolenti, che i fondamentalisti hanno ricavato una gran parte delle armi occidentali che sono loro servite per dare l’attacco all’esercito iracheno. Non solo, e’ notizia di questi giorni che molti dei gruppi cosiddetti “moderati” abbiano concordato con lo Stato Islamico un reciproco cessate il fuoco in base al quale si impegnano, su tutto il territorio siriano, a nessuna azione di guerra “fratricida”.
Il risultato è dunque assurdo: si bombarda un gruppo nemico e si arma invece chi gli e’ formalmente alleato.
Il pasticcio ha una duplice ragione: da un lato per ottenere il supporto di Arabia Saudita e altri Paesi arabi sunniti, gli americani devono dimostrare che, Stato Islamico o meno, Assad rimane il nemico ed i gruppi di guerriglieri che fanno riferimento proprio a quegli stati arabi restano, al contrario, amici. Dall’altro, ottenere il consenso preventivo del Governo siriano ai bombardamenti significherebbe riconoscerlo come interlocutore e potenziale alleato ma, soprattutto dover negoziare con i suoi due principali supporter: Iran e Russia. L’Iran metterebbe sul piatto la trattativa sul nucleare che stenta ad indirizzarsi verso una positiva soluzione e la Russia imporrebbe il ridimensionamento delle ambizioni americane sull’Ucraina.
A complicare il tutto, la posizione turca che rifiuta di appoggiare le azioni americane contro l’Isis sia per la paura di ritorsioni sul proprio territorio da parte di quest’ultimo (l’esempio di cosa successo in Pakistan e’ ben presente) sia perché, dopo aver varcato il proprio Rubicone nelle relazioni con Damasco, teme che, in un modo o nell’altro, Assad possa rafforzarsi e vanificare le pretese egemoniche di Ankara sul Paese confinante e di conseguenza sull’area.
Alla fine ne esce il panorama surreale dove resta complicato essere certi su chi sta con chi e quale sia il risultato finale a cui si punti. Aggiungiamo pure che i bombardamenti, da soli, non possono certo diventare risolutivi per una sconfitta definitiva dei terroristi e, prima o poi, un intervento di terra si renderà necessario anche se, pure in quel caso, non e’ chiaro chi lo farà e dove.
  http://italian.ruvr.ru/2014_09_26/Obama-che-confusione-ma-chi-bombardiamo-9574/
http://cdn.ruvr.ru/2014/09/27/1494851896/2023-09-23T140858Z_1089762441_GM1EA9N1PDR01_RTRMADP_3_UKRAINE-CRISIS.JPG
IO SONO MOLTO ARRABBIATO, CONTRO LA RUSSIA, PER AVERE DATO IL NUCLEARE AI NAZISTI SHARIAH MANIACI RELIGIOSI MAOMETTO CRIMINALI DELLO IRAN! MA, RUSSIA MI POTREBBE DIRE IO AVEVO PAURA DEI SATANISTI AMERICANI E SONO STATO COSTRETTO!
PER TUTTO IL RESTO? LA RUSSIA SOTTO IL PROFILO DEL DIRITTO INTERNAZIONALE E DELLA MORALE, HA RAGIONE AL 100%, è L'OCCIDENTE MASSONICO E SATANISTA, TUTTI GLI ANTICRISTO DI: BUSH 322 KERRY, 666 BANCA MONDIALE, SIGNORAGGIO BANCARIO, ROTHSCHILD, BILDENBERG, LORO SONO UNA VERA MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO!
La Russia non può ignorare le sanzioni occidentali contro i deputati russi. Probabilmente alcuni deputati del Parlamento europeo si sono trovati nelle liste di risposta, ha detto il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. Così il ministro ha commentato ai media le informazioni sul rifiuto di ingresso in Russia della eurodeputata Rebecca Harms. È giunta a Mosca per partecipare all'udienza per il caso della pilota ucraina Nadezhda Savchenko, accusata del coinvolgimento nell'omicidio di giornalisti russi a Lugansk.
Lavrov ha esortato a non usare i casi singoli al fine di trarre conclusioni, ma prestare attenzione sulle questioni più ampie, in particolare, la mancanza di progressi in materia di semplificazione e di abolizione dei visti tra la Russia e l'UE.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Mosca-non-ignorera-le-sanzioni-occidentali-contro-i-deputati-russi-9433/
Il governo dell'Ucraina propone di includere nella lista delle sanzioni contro la Russia 209 aziende e più di un migliaio di persone fisiche.
Il relativo documento è stato inviato al Consiglio per la Sicurezza Nazionale e Difesa. Ciò viene fatto in seguito alla legge approvata il 12 agosto dal Parlamento ucraino su iniziativa del Consiglio dei ministri della legge "Sulle sanzioni".
Nel frattempo, una fonte nell'Unione Europea ha riferito che la prossima settimana gli ambasciatori dell'UE discuteranno le relazioni con la Russia e l'Ucraina, ma non si parlerà di eventuali nuove misure restrittive.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/LUcraina-imporra-sanzioni-contro-migliaia-di-russi-5751/
La task force per monitorare il cessate il fuoco nel Donbass ha cominciato il suo lavoro, lo ha riferito il rappresentante del Consiglio per la Sicurezza Nazionale e Difesa dell'Ucraina Andrey Lysenko.
La zona dell'armistizio sarà divisa in 4-5 settori di sicurezza, presso i quali lavoreranno 3-5 gruppi di monitoraggio dell'OCSE insieme ai rappresentanti di Ucraina e Russia.
Secondo gli ultimi accordi di Minsk del gruppo di contatto per l'Ucraina, le parti devono creare una zona di demarcazione di 30 chilometri e rimuovere dai campi le mine installate.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/La-zona-dellarmistizio-in-Ucraina-sara-composta-da-4-5-settori-8976/
La Russia può ottenere il diritto di richiedere all'Ucraina il rimborso anticipato degli eurobond per un controvalore pari a 3 miliardi di dollari a novembre, ha annunciato venerdì il ministro delle Finanze russo Anton Siluanov.
Ha spiegato che il debito pubblico dell'Ucraina ha raggiunto il 60% del PIL. Questo fatto, secondo Silanov, dà il diritto di esigere il pagamento.
Mosca e Kiev a dicembre dell'anno scorso hanno trovato l'intesa sull'assistenza all'Ucraina per 15 miliardi di dollari. La prima tranche di 3 miliardi di dollari la Russia l’ha assegnata a dicembre.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/La-Russia-puo-richiedere-il-rimborso-anticipato-degli-eurobond-allUcraina-1055/
Il Presidente ceco ha condannato le sanzioni. Le sanzioni, tra cui quelle contro la Russia, ostacolano il dialogo tra le civiltà. Lo ha detto il presidente ceco Milos Zeman. Secondo le sue parole, le sanzioni non sono solo inutili, ma causano anche l'effetto opposto.
Zeman ha evidenziato che oggi si parla troppo dei problemi dell'Ucraina, dove è iniziata una guerra civile. "Alcuni paragonano questo problema con l'influenza", ha detto il Presidente ceco. Tuttavia, ci sono malattie più terribili come il cancro. "E questo è terrorismo internazionale", ha detto il leader ceco. Ha esortato la comunità internazionale a lottare contro esso, in particolare, contro "Lo Stato islamico".
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Il-Presidente-ceco-ha-condannato-le-sanzioni-0477/
Alle radio lettone è stato vietato di trasmettere in russo. Il Parlamento della Lettonia ha approvato una legge che impone dal 2016 a tutte le stazioni radio di trasmettere solo in lettone. Questo è stato riportato da Russia Today.
Secondo le valutazioni degli emittenti, le restrizioni toccheranno più di 400 mila ascoltatori in Lettonia. In totale nel Paese ci sono 1,4 milioni di persone che ascoltano la radio. In questo modo le prossime sanzioni del Consiglio nazionale per i media elettronici interesseranno quasi un terzo degli ascoltatori.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Alle-radio-lettone-e-stato-vietato-di-trasmettere-in-russo-4064/
Donetsk invita gli esperti russi ad indagare per omicidio di massa. Le autorità della Repubblica popolare di Donetsk invitano gli esperti russi ad indagare per omicidio di massa nei pressi di Donetsk, ha dichiarato il primo vice Premier della Repubblica Andrey Purgin.
Martedì la milizia ha scoperto vicino a Donetsk diverse fosse comuni, in cui si trovano civili uccisi dalle forze ucraine. In tre fosse sono stati trovati circa 40 corpi di civili. I lavori sono in corso.
I rappresentanti della milizia ritengono che l'uccisione di civili è opera dei soldati della Guardia Nazionale dell'Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_27/Donetsk-invita-gli-esperti-russi-ad-indagare-per-omicidio-di-massa-0235/
https://www.facebook.com/stephen.stauch.5 Stephen Stauch · Città del Capo. There will never be peace in this world other than through mankind's acceptance, and, full embracement of THE PRINCE OF PEACE, AND LORD OF LORDS, THE ALMIGHTY SOVEREIGN AND RISEN LORD.
Non ci sarà mai pace in questo mondo diverso da quello attraverso dell'umanità accettazione e, completo abbraccio del principe della pace, e Signore dei signori, l'Onnipotente sovrano e Signore risorto. ] ANSWER [  Stephen Stauch what you say is true, in terms of the Mystic! It's true in terms of philosophy, too, because even if one considers Jesus of Bethlehem, as a simple man! HIM AGAIN, Will Always Remain The Most Important MAN In The HISTORY Of Mankind! in fact, the highest values of universal love, he has lived, the most precious words, he said. HE is love to all! But, from a political point of view, or religion?, we can no longer ask all peoples and, all religions, of giving up his identity! And, I'm a political project of King Israel, and the King Unius REI: in 666 322 Illuminati, of: youtube, one only King on all over the world, for this! I pretend that, everyone has respect for, universal human rights of 1948: and not like ONU Shit traitor Freemason Antichrist. that, and it is a violation of these rights, for love shariah nazi, the real reason why mankind, is close to extinction, of a nuclear world war imminent! There is a surprising aspect, of his Messiah Jesus Ministry, for him, Jesus in Bethlehem, and to his disciples, the Kingdom of God, it wasn't paradise for them, but it was the Kingdom of Israel, which had to be rescued by the Romans and by the Pharisees Illuminated Talmud! Then the setting of Jesus, was not to make a new religion. This result was Paul of Tarsus and the Mr. Holy Spirit Santo, who wanted to do!
The real goal of Jesus of Bethlehem, was realizing the true spiritual liberation of the Jews, a liberation from every bondage, ... and they moved exclusively in the Jewish sector, and Judaism was their religion!
quello che tu dici è vero, sul piano della mistica! è vero sul piano della filosofia, anche, perché, anche, se si considera Gesù di Betlemme, come un semplice uomo! LUI ANCHE IN QUESTO CASO, RIMARRà SEMPRE L'UOMO PIù IMPORTANTE DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! infatti, i più alti valori dell'amore universale, lui li ha vissuti, le più preziose parole, lui le ha dette! LUI è L'AMORE! Ma, da un punto di vista politico o religioso, noi non possiamo più chiedere ai popoli ed alle religioni, di rinunciare alla propria identita! Ed io sono un progetto politico del re i Israele, e del re Unius REI, su tutto il mondo proprio per questo! io pretendo che tutti abbiano rispetto dei diritti umani universali del 1948! ed è la violazione di questi diritti il vero motivo per cui il genere umano è vicino alla estinzione di una guerra mondiale nucleare, imminente! C'è un aspetto sorprendente, del suo ministero, per lui, Gesù di Betlemme, e per i suoi discepoli, il Regno di Dio, non era il paradiso, ma, era il Regno di Israle, che, doveva essere liberato dai romani e dai farisei Illuminati Talmud! Quindi la impostazione di Gesù, non era quella di fare una nuova religione.. Questo risultato è stato Paolo di Tarso e lo Spirito Santoo, che lo hanno voluto fare!
Il vero obiettivo di Gesù di Betlemme, era realizzare la vera liberazione spirituale, degli ebrei, una liberazione, da ogni schiavitù.. e loro si sono mossi esclusivamente in ambito giudaico, e l'ebraismo era la loro religione!
=====================
Usa, "offensive" Abu Mazen's speech, UN Intervention "undermines efforts to re-establish confidence" [[there is no, the WORST VILLAIN of SHARIAH NAZI EXECUTIONER, which CLAIMS, to obtain his rights, without ACKNOWLEDGING his duties! the fuck out of here the entire ARAB LEAGUE shit religion crazy assassin! ]] NEW YORK, SEP 26-The United States deem "offensive" speech delivered by the President of the Palestinian Authority Abu Mazen at the UN, in which he called for the end of Israeli occupation and "the independence of the State of Palestine". According to State Department spokeswoman Jennifer Psaki, "were deeply disappointing statements which we reject". He added that the "provocative" statements "undermine efforts to create a positive climate and restore confidence."
Usa,"offensivo" il discorso di Abu Mazen, Intervento all'Onu "mina sforzi per ristabilire la fiducia" [[ NON C'è CRIMINALE PEGGIORE DEL BOIA SHARIAH NAZI, CHE PRETENDE, DI OTTENERE, I SUOI DIRITTI, SENZA RICONOSCERE I SUOI DOVERI! affanculo tutta la LEGA ARABA di merda! ]]  NEW YORK, 26 SET - Gli Stati Uniti giudicano "offensivo" il discorso pronunciato dal presidente dell'Autorità palestinese Abu Mazen all'Onu, in cui ha chiesto la fine dell'occupazione israeliana e "l'indipendenza dello stato della Palestina". Secondo la portavoce del Dipartimento di stato Jennifer Psaki, "sono state dichiarazioni profondamente deludenti che respingiamo". Ha poi aggiunto che le dichiarazioni "provocatorie" "minano gli sforzi per creare un clima positivo e ristabilire la fiducia".
    =============
finché la shariah non verrà condannata? la Arabia Saudita wahhabita, non smetterà mai di destabilizzare il mondo! ] [ 86-anno-vecchio era volato in elicottero alla corte presso un'Accademia di polizia alla periferia del Cairo, dopo che egli era a ruote su una barella da un ospedale militare della capitale, un corrispondente dell'AFP e la polizia ha detto. La stessa Corte anche consegnerà il suo verdetto sulle spese di corruzione livellate contro Mubarak e i figli Alaa e Gamal. La Corte si pronuncia loro destini in un clima diverso dai giorni inebrianti che seguirono il rovesciamento di Mubarak, che all'epoca appariva come una sconfitta dell'autocrazia. Successore di Mubarak, l'islamista Mohammed Morsi, era lui stesso rovesciato dai militari e imprigionato insieme a migliaia di islamisti in mezzo a una diffusa campagna asfaltatura della rivolta 2011 come un sinistro complotto per indebolire l'Egitto, una potenza regionale sbiadita. Morsi è ora sotto processo con altri islamisti sugli atti di violenza commessi durante la rivolta anti-Mubarak. Giovani leader, che ha guidato la rivolta anti-Mubarak sono stati incarcerati per proteste non autorizzate di sosta dopo la cacciata di giugno 2013 dei Morsi che divide da esercito capo Abdel-Fattah el-Sissi. Sissi, che ha vinto le elezioni presidenziale di maggio, ha sottolineato la legge e l'ordine a scapito della libertà di protestare, un atteggiamento popolare tra gli egiziani stufo con il caos e la rovina economica del loro esperimento con la democrazia. La forza di polizia, che Mubarak è accusato di ordinazione per sedare la rivolta del 2011, è ora festeggiata nei media in gran parte filo-governativi come esso conduca una mortale repressione manifestanti islamista pro-Morsi e militanti. Un redattore di giornale, Ibrahim Eissa, un dissidente principale sotto Mubarak, ha testimoniato presso il nuovo processo che era forse sabotatori stranieri e non di polizia che era responsabili della violenza mortale durante la rivolta. Ex ministro degli interni di Mubarak e co-imputato Habib al-Cartman, che era stato anche condannato a vita, accusato di Morsi fratellanza musulmana e militanti palestinesi di attaccare i manifestanti durante la rivolta per infangare la polizia. Mubarak — separatamente condannato a tre anni di carcere per corruzione — ha detto alla Corte che all'età di 86 anni egli si stava avvicinando alla fine della sua vita "con una buona coscienza." "Il Mubarak Hosni prima non avrebbe mai ordinato le uccisioni di manifestanti," ha detto nel mese di agosto in un lungo discorso che vantata successi economici che molti egiziani ora ricordano con nostalgia. La maggior parte dei testimoni — senior militari e funzionari di polizia che hanno servito sotto Mubarak — testimoniato sulla fotocamera nel nuovo processo che iniziò nel maggio 2013. I conti sono stati riferito favorevoli a Mubarak. Vittime della rivolta anti-Mubarak temono che la mutevole marea politica potrebbe derubarli della giustizia il sabato. "Ora c'è un'ondata di diffamazione contro la rivoluzione e i giovani che lo ha condotto, ha detto Osama al-Meghazi. Su 28 gennaio 2011, dopo i manifestanti nella città mediterranea di Alessandria ha lasciato una moschea, polizia aprì il fuoco con gas lacrimogeni e fucili da caccia, soffiando fuori mano di Meghazi. "È importante che io vedo la giustizia nella mia vita", ha detto AFP. Gamal Eid, un avvocato per i diritti che hanno rappresentato le presunte vittime di Mubarak in tribunale, disse che non era fiducioso di una dura condanna contro di lui o i capi di polizia, sei dei quali sono stati saldati nella prima prova nel giugno 2012. "Non ho fiducia, dato le sentenze passate, sia contro i criminali del regime di Mubarak o i rivoluzionari," ha detto Eid. "Le prove seguono il clima politico". Corte egiziana ritarda il verdetto di Mubarak a novembre | I tempi di Israele
http://www.timesofisrael.com/mubarak-arrives-at-court-for-murder-verdict/#ixzz3EW2NQ2Va
https://www.youtube.com/user/NoahTheNephilim/discussion
OPEN LETTER TO CHINA [[ quella gente non deve rimpiangere troppo, il fatto di non essere sotto la influenza inglese, non è tuo interesse, di rendere infelici quelle persone ]  cosa dicono i diritti umani di ONU 1948? cioè, quando ONU non era ancora diventato un nazista di stega Rothschild puttana sharia?
1. Che, la sovranità appartiene al popolo!
quindi, nessuno può toccare il signoraggio bancario dei popoli, sovrani!
2. Che la libertà di religione e di coscienza sono sacre!
quindi, sono vietate le associazioni segrete Bildenberg, e massoniche, di farisei Talmud!
CON QUESTE PREMESSE, LA CINA SI DEVE ORGANIZZARE, PRIMA CHE POSSA DIVENTARE, UN SOLO CIMITERO, PIENO DI CADAVERI!
https://www.youtube.com/user/NoahTheNephilim/discussion
HONG KONG, 27 SET - Oltre cento manifestanti sono riusciti a forzare la porta della sede del governo di Hong Kong nel corso di una dimostrazioni di studenti cominciata ieri sera contro la decisione di Pechino di limitare la partecipazione al voto. Una cinquantina di loro si trovano ancora all'interno del complesso governativo circondati da agenti in assetto anti sommossa. Tredici persone tra i 16 e i 35 anni, ha reso noto la polizia, sono state arrestate.
La polizia di Hong Kong ha sgomberato una cinquantina di studenti che da ieri sera occupavano la sede del governo per protestare contri i limiti posti da Pechino al voto popolare. Fuori dall'edificio un migliaio di manifestanti ha accolto con fischi e urla l'uscita dal palazzo dei poliziotti che portavano fuori gli studenti. "La polizia deve arrestare i ladri, non gli studenti" ha gridato la folla.
until, will not be sentenced the shariah? all this work will be useless, perhaps, controprudente! Shariah: Syria Coalition] extends raid on Homs shariah. Also for the first time in the central province of Syria. The CONSEQUENCE OF THIS DISASTROUS AMERICAN POLICY, is what all Christians IN the MIDDLE EAST and KOSOVO, are DEAD! AS NOW are DYING, KILLED by the ARAB LEAGUE shariah, SHARIAH and, their JIHADIST GALAXY, all Christians in Africa, WILL DIE ALSO!
as, UN is Nazi, IS become a pervert?
who did this crime, against human rights?
ALL THESE PEOPLE, I WANT TO SEE DIE!
[[ ISLAMABAD, 27 SET - Almeno una persona è morta e una ventina sono rimaste ferite nell'esplosione di una bomba piazzata su una motocicletta in Baluchistan, nel sud ovest del Pakistan. La deflagrazione, di forte intensità, è avvenuta nel pieno centro della città di Sibbi, a 160 km a est del capoluogo Quetta.
    Secondo gli investigatori sono stati usati circa 20 chili di esplosivo. Sulle prime nessuno dei numerosi gruppi terroristici attivi in Baluchistan ha rivendicato l'attentato. ]]
finché, non sarà condannata la shariah? tutto questo lavoro sarà inutile, forse, controprudente! ] Siria shariah: coalizione estende raid su Homs shariah. Per la prima volta anche nella provincia centrale siriana. LA CONSEGUENZA DI QUESTA DISASTROSA POLITICA AMERICANA, è QUELLA CHE, TUTTI I CRISTIANI IN MEDIO ORIENTE ED IN COSOVO, SONO MORTI! COME, ORA STANNO MORENDO UCCISI DALLA LEGA ARABA shariah, E DALLA LORO SHARIAH GALASSIA JIHADISTI, ANCHE, tutti i cristiani in Africa!
come, ONU è potuto diventare un nazista pervertito?
chi ha fatto questo crimine, contro i diritti umani?
TUTTE QUESTE PERSONE LE VOGLIO VEDERE MORIRE!
https://www.youtube.com/user/NoahTheNephilim/discussion
PERCHé, I RABBINI FARISEI, HANNO VENDUTO GLI EBREI, PER SALVARE L'IMPERIALISMO TALMUD USUROCRATICO DEI ROTHSCHILD: SISTEMA MASSONICO, oggi, BILDENBERG USA UE NATO? I RABBINI FARISEI HANNO PERMESSO TUTTO QUESTO ANTISEMITISMO, TUTTO QUESTO ODIO, CONTRO GLI EBREI! INFATTI, I POPOLI REAGISCONO AL SOFFOCAMENTO DELLA USURA EBRAICA LEGALIZZATA, BANCA MONDIALE SPA, FED, BCE, FMI SPA, proprio vendicandosi e UCCIDENDO GLI EBREI, COSì è SEMPRE STATO, E COSì SEMRE SARà! INFATTI, NON ESISTE UN SOLO MOTIVO VALIDO, PERCHé, QUALCUNO DOVREBBE ODIARE IL POPOLO DEGLI EBREI! gli islamici shariah nazi, OIC, LEGA ARABA, hanno la aggravante, che, loro odiano tutti, anche, musulmani laici, perché, i salafiti wahhabiti hanno detto: "Allah akbar, tutti gli infedeli devono morire!" e "tutto io mondo è il nostro califfato culto MECCA Shariah", ecco perché, ottomani salafiti, hanno inventato e finanziato la Galassia jihadista! ] BERLINO - Nei primi anni 1950, Victor Grossman e Michael Hamburger ha lasciato il conforto delle loro case negli Stati Uniti e Gran Bretagna di costruire uno stato giovane nata dalle devastazioni della guerra, con i nemici sul confine pronti ad attaccare. Anche se hanno affrontato la carenza di cibo, la carenza di infrastrutture e spesso le condizioni di vita insopportabili, infine, la bandiera della loro nuova patria - il simbolo che avevano sventolato in gruppi di giovani attivisti e marce - è stato orgogliosamente innalzato su edifici ufficiali e valichi di frontiera. Tuttavia, quella bandiera non era blu e bianco, ma rosso. E la città non era Gerusalemme, ma Berlino Est. Oggi, Grossman, 86, e Hamburger, 83, sono tra gli ultimi degli immigrati comunisti ebrei verso l'altro lato della cortina di ferro. Entrambi vivono ancora nella ex Berlino est. In una recente Domenica, tedeschi da Berlino riunificata, raccolti attraverso la Porta di Brandeburgo per manifestare contro la recente crescente antisemitismo in tutto il paese. Il presidente tedesco Joachim Gauck e la cancelliera Angela Merkel hanno partecipato. Mentre la manifestazione di Domenica focalizzata sul opporsi al antisemitismo contemporaneo che affligge la Germania, per Grossman, Hamburger, e Genin, il giorno segnato vittime del fascismo giorno, l'equivalente della Giornata della Memoria per il blocco orientale. In vista della Giornata della Memoria, questi sopravvissuti idealistici di un'epoca estinta condiviso le loro storie uniche con i tempi di Israele. Karl-Marx-Allee, una volta conosciuta come Stalinallee, era il viale vetrina di Berlino Est comunista. Progettato dal grande architetto del Bauhaus, Hermann Henselmann, il viale evoca Soviet di Mosca, con i suoi murales sociale realista, ex bar del latte, ed edifici monumentali. Il quartiere è stranamente pulito e ben tenuto, dando l'impressione di un tempo warp blocco orientale.
Victor Grossman vive dall'altra parte della strada dal modernista dell'era spaziale Cafe Moskau. Precedentemente noto come Stephen Wechsler delle forze di occupazione dell'esercito americano in Germania, nel 1951 egli audacemente nuotato attraverso il Danubio, disertato ai sovietici in Austria e ha assunto il nuovo nome e l'identità di Victor Grossman nella Germania dell'Est.
Victor Grossman, ex Stephen Wechsler, delle forze di occupazione US Army in Germania. Grossman mi saluta con un accento di New York e calorosamente mi offre un bicchiere di sherry. Le pareti del suo piccolo appartamento sono rivestiti con i libri - una biografia di Pete Seeger, un recente romanzo di Philip Roth. Se non fosse per la finestra alla vista di Berlino, potremmo essere in Upper West Side di New York. Infatti, Manhattan è dove la storia di Grossman inizia, dove ha vissuto il sogno di un americano di sinistra, completa di campi estivi socialista, Ethical Culture liceo, Università di Harvard (classe '49), campagna per i diritti civili, concerti Woodie Guthrie nel Greenwich Village, e autostop in tutta l'America. Per diffondere la causa progressivo di lavoratori, ha anche aderito al blu colletto forza lavoro.
Mentre a Harvard, con lo scarabocchio di una penna e di 50 centesimi per coprire il costo di adesione, Grossman ha preso la decisione più fatale della sua vita e aderì al Partito comunista. Per Grossman, come per molti altri americani, unendo il partito non era sovversivo, ma una scelta naturale: E 'stata una festa la cui piattaforma affermato inequivocabile opposizione al razzismo, lo sfruttamento, e soprattutto - la Germania nazista. http://www.timesofisrael.com/jewish-communist-expats-in-east-germany-recall-heady-1950s/#ixzz3EWAyPfpO
Because the rabbis Pharisees HAVE SOLD Jews to SAVE USUROCRATICO TALMUD Imperialism of ROTHSCHILD: MASONIC SYSTEM, today, USA EU BILDENBERG NATO Gender gay lobby, and all perversion sex? THE RABBIS PHARISEES ALLOWED ALL THIS ANTI-SEMITISM, ALL THIS HATE AGAINST THE JEWS! In FACT, people REACT to the SMOTHERING, of JEWISH LEGAL WEAR, World Bank SPA, FED, ECB, IMF SPA, just with a vengeance and killing Jews, so it's always BEEN, and will be CONSTANTLY! In FACT, There Is not ONLY ONE, VALID REASON Why, WOULD ANYONE HATE The PEOPLE Of The JEWS! the shariah Islamic nazi, OIC, the Arab League shariah, have the aggravation, that, they hate everyone, even secular Muslim, because the Wahhabis have Salafis said: "Allah akbar, all infidels must die!" and "all I the world is, all for our religious Caliphate MECCA Shariah", that's why, Ottomans Salafis, have invented and financed the jihadist Galaxy! ]
li conosco bene! quel branco di pecoroni SUPERSTIZIOSI, patetici coglioni dei satana Bush 322 CANNIBALI CIA IN GOOGLE? SONO RIMASTI così MALE, a causa del mio ministero politico universale Unius REI, CHE, è vero che, IO HO IMPEDITO LORO DI poter FARE IL REGNO DI SATANA, sul mondo!   mruniversalmetaphysics@gmail.com
https://support.google.com/accounts/contact/disabled2?p=
chiuso il canale di youtube? voi non avevate nessun diritto di disattivare anche il blog associato!
====================
Grazie per aver contattato il nostro team di Google Account. Esamineremo la tua segnalazione e ti contatteremo soltanto per comunicarti altre informazioni.
Apprezziamo che tu ci abbia contattato.