KADOSH 13

 grazie Obama Califfo GENDER ONU sharia ] ci vuoi spiegare, quando distruggerai Israele e LEGA ARABA tutti insieme? [Ciò che il Corano comanda a proposito di noi infedeli: Sgozza gli infedeli ovunque li trovi (2:191)
Fai la guerra agli infedeli che vivono vicino a te (9:123) Quando si presenta l’occasione, uccidere gli infedeli ovunque li si cattura (9,5)
Gli ebrei ed i cristiani sono pervertiti; combattili (9:30)
Uccidere gli ebrei ei cristiani, se non si convertono all'islam o se rifiutano di pagare la jizya [tassa dell'umiliazione] (9,29) Mutilare e crocifiggere gli infedeli se criticano l’islam (05:33)
Punire i miscredenti con indumenti (gabbie) di fuoco, aste di ferro con ganci, acqua bollente, si fondano la loro pelle e il ventre (22:19-21)
Ogni religione diversa dall’islam non è accettabile (3:85)
Non cercare la pace con gli infedeli; decapitateli quando li prendete prigionieri (47:4)
Terrorizzare e decapitare quelli che credono in altre scritture che il Corano (8,12)
I miscredenti sono stupidi; esortare i musulmani di combatterli (8:65)
I musulmani non devono prendere gli infedeli come amici (3:28)
I musulmani devono radunare tutte le armi possibili per terrorizzare gli infedeli (8:60)
Gli infedeli sono impuri e non vanno lasciati entrare in moschea (9,28)
Chi afferma che l’islam è o può essere una religione di pace è una persona che vuole credere in un’illusione, una persona molto poco informata o semplicemente qualcuno che sta mentendo. L’ unica pace possibile per l’islam è la sottomissione del mondo ai suoi precetti. Islam vuol dire sottomissione. Per la sottomissione, grazie , ma non contate su di me.
Un aspetto integrante della dhimma era che, essendo un infedele, era necessaria l’aperto riconoscimento della superiorità del vero credente, cioè il musulmano.
Nei primi anni della conquista islamica, il “tributo” (o jizya), pagato come tassa pro-capite annuale, era il simbolo della subordinazione del dhimmi. Più tardi, la condizione d’inferiorità di ebrei e cristiani fu rafforzata attraverso una serie di norme che regolavano il comportamento del dhimmi. Al dhimmi, pena la morte, era vietato deridere o criticare il Corano, l’Islam o Maometto, fare proselitismo tra i musulmani, toccare una donna musulmana (ma ad un uomo musulmano era permesso prendere una non-musulmana come moglie).
I dhimmi erano esclusi dai pubblici uffici e dal servizio militare, era loro proibito portare armi. Non era loro permesso cavalcare cavalli o cammelli, costruire sinagoghe o chiese più alte delle moschee, costruire case più alte di quelle dei musulmani o di bere vino in pubblico. Non erano autorizzati a pregare o piangere a voce alta, cosa che avrebbe potuto offendere i musulmani. Il dhimmi doveva mostrare deferenza in pubblico nei confronti dei musulmani, sempre cedendo il centro della strada. Al dhimmi non era permesso testimoniare in tribunale contro un musulmano, e il suo giuramento era inaccettabile in un tribunale islamico. Per difendere se stesso, il dhimmi doveva acquistare testimoni musulmani a caro prezzo. Questo impediva in pratica al dhimmi di ricorrere alle vie legali qualora fosse vittima di un musulmano. (Bat Yeor, pp. 30, 56-57; Louis Gardet, La Cite Musulmane: Vie sociale et politique, (Paris: Etudes musulmanes, 1954), p. 348.)
I dhimmi erano costretti a indossare abiti distintivi. Nel IX secolo, per esempio, il califfo di Baghdad al-Mutawakkil ordinò un distintivo giallo per gli ebrei, creando un precedente che sarebbe poi stato ripreso, secoli dopo, nella Germania nazista. (Bat Yeor, pp. 185-86, 191, 194.) Alcuni aspetti della religione islamica generalmente poco conosciuti, che testimoniano la distanza dell’islam dalla religione cristiana e dalla società civile occidentale in genere. Caratteristica della religione islamica è - infatti - regolamentare, in maniera soffocante, ogni singolo aspetto della vita sociale del credente. Il quale, per poter sapere come agire, deve sempre fare riferimento al Corano e alla sharia (la legge islamica).
Alcuni di questi aspetti sono curiosi, altri sono tragici, ma sarebbe un errore circoscriverli banalmente come “estremismi”, dato che fanno tutti parte, invece, dell’essenza dell’islam. Eccoli qui di seguito:
http://digilander.libero.it/coranoislam/varie.html
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

A NATO, e a TUTTI I SUCCHIATORI: POTERI OCCULTI ED ESOTERICI: lega araba, BILDENBERG ROTHSHILD USUROCRAZIA: sinagoga Banca Mondiale: per vedere come Israele deve morire velocemente! COME è QUESTA STORIA, CHE, PER VOI LA COSTITUZIONE UCRAINA, NON ERA VALIDA, QUANDO CON I CECCHINI DELLA CIA, VOI AVETE FATTO IL GOLPE A MAIDAN, ED ORA, QUELLA COSTITUZIONE è DIVENTATA VaLIDA PER FARE IL GENOCIDIO DEI RUSSOFONI NEL DONBASS?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/11/15/ucraina-uccisi-5-civilitra-cui-2-bimbi_0b5c89b2-8ab7-441f-bc5e-ac8215a9a986.html
Per Mosca indagini lente sul Boeing malese per colpe USA
Sergej Ryabkov.
La Russia è interessata ad un'indagine scrupolosa sullo schianto del Boeing 777 perché non ha nulla da nascondere.
Lo ha dichiarato il vice ministro degli Esteri della Russia Sergej Ryabkov.
Secondo lui, Mosca ha fondati motivi per ritenere che l'inchiesta sia rallentata e ostacolata specialmente e non senza lo zampino degli Stati Uniti. Ryabkov ha inoltre rilevato che una serie di questioni rimangono ancora senza risposta.
Il vice ministro ha inoltre dichiarato che la responsabilità della situazione di stallo nei rapporti tra Mosca e Washington ricade esclusivamente sugli Stati Uniti.
In precedenza Barak Obama aveva dichiarato che gli Stati Uniti guidano la lotta contro l'aggressione russa, menzionando in particolare il Boeing malese abbattuto.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Per-Mosca-indagini-lente-sul-Boeing-malese-per-colpe-USA-6959/
Putin: Francia e Russia devono minimizzare i rischi nelle relazioni
Francois Hollande e Vladimir Putin.
In un incontro con il capo di Stato francese Francois Hollande, il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che i due Paesi non devono permettere che l'instabilità della situazione mondiale si rifletta nelle relazioni bilaterali.
Lo riporta l'agenzia RIA Novosti.
Secondo Putin, la Russia e la Francia mantengono da molto tempo non solo buoni rapporti, ma anche legami vantaggiosi per entrambi. "Oggi ci sono molti contrasti in politica internazionale, non su tutte le questioni le nostre posizioni coincidono," ha dichiarato il presidente russo. "E' particolarmente utile riuscire ad incontrarsi e parlare di tutti questi problemi," - ha aggiunto.
In precedenza Hollande aveva affermato di essere disposto a promuovere una soluzione della crisi in Ucraina. Aveva inoltre fatto notare che a suo parere le "turbolenze" geopolitiche non sarebbero durate a lungo.
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

se Hitler avesse preso l'elenco telefonico di New York? poi, non si sarebbe mai lanciato nella sua follia! .. che, poi, è proprio lo stesso errore che, stanno per commettere alla NATO! visto che la Cina ha 200milioni di soldati, tutti in ansiosa attesa: di conoscere come è: GENDER il mio amico: Abd Allah dell'Arabia Saudita ʿAbd Allāh. King Abdullah bin Abdul al-Saud! http://cdn.ruvr.ru/2014/11/14/1495726394/9RIAN_02467308.HR.ru.jpg
Nuovi lanciarazzi per le forze strategiche missilistiche della Russia. Lanciarazzi "Yars"
Entro la fine di quest'anno le forze strategiche missilistiche della Russia installeranno 16 postazioni lanciarazzi "Yars", ha dichiarato il comandante delle forze strategiche Sergej Karakayev.
Dall'inizio di quest'anno le truppe hanno già ricevuto 9 postazioni lanciarazzi mobili “Yarsov” e 6 missili balistici, così come 2 missili per le installazioni fisse del sistema.
Prima della fine dell'anno, le forze strategiche si aspettano altri 3 lanciatori ed 8 missili.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Nuovi-lanciarazzi-per-le-forze-strategiche-missilistiche-della-Russia-4805/
Russia, eseguiti con successo i test del nuovo sistema di difesa antiaerea "S-400 Triumf"
22 dicembre 2012, 15:43
Nel 2014 l'esercito russo riceverà 40 nuovi missili balistici
10 dicembre 2013, 21:09
Russia, a dicembre il primo test del missile pesante “Angara”
5 ottobre, 11:14
Testato dalla Russia un nuovo missile balistico intercontinentale
25 ottobre 2012, 14:34
Foto d'archivio
Russia, in corso esercitazioni militari con impiego di razzi e bombardieri
3 giugno, 11:15
Esercitazioni militari russe negli Urali meridionali
12 settembre, 16:34
Konstantin Sivkov
“Gli USA sanno che Mosca non ha violato il trattato sull'eliminazione dei missili”
30 luglio,
Sottomarino nucleare strategico "Vladimir Monomakh"
Russia, sottomarino nucleare si prepara al test del missile balistico “Bulava”
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

OPEN LETTER A: NATO: POICHé, TU MI HAI CHIESTO UN CONSIGLIO, circa, il mio ultimo articolo, IO POSSO DIRTI, CHE, SE, poi, voi RIUSCITE A CONVINCERE GLI ALIENI DI BUSH 322, A FARE LA GUERRA CONTRO, LA RUSSIA.. POI, QUESTA è UNA OPERAZIONE, di conquista del mondo per il dio re invibile Rothschild, CHE, SI PUò FARE, con successo.. ANCHE SE, LO SANNO TUTTI, GLI GLI ALIENI SONO INAFFIDABILI, PERCHé, NEL MONDO CI SONO IO, ED ANCORA TROPPI CRISTIANI: BIBLICI FONDAMENTALISTI: NATI DI NUOVO, come me ... Quindi, l'unico consiglio che, io mi sento, di potervi dare è questo: "nell'attesa, perché, non vi consolate, anche voi, nella massoneria Bildenberg, con l'attribuirvi, lo stesso stipendio mensile dell'Ammiraglio della Marina Italiana, che, lui percepisce: circa: più di: 420.000 euro mensili?"
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/svezia-sottomarino-fantasma-era-vero_816ae892-cb59-4377-9d5c-6797007090dc.html
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

Natalja Kovalenko. 1 ottobre, Orrore nel Donbass, dalle fosse comuni al traffico di organi [[ POICHé, TU MI HAI CHIESTO UN CONSIGLIO, circa il mio ultimo articolo, ed, io posso dirti, soltanto, che, la russia ha fatto un missile pesante, che, può trasportare 200 tonnellate di esplosivo tradizionale, perltro: missile superveloce, che vola a oltre 12.000 km/h, e tu non puoi fermare qualcosa del genere, con le mutande di tua nonna! .. io non credo che, per colpa tua, dovrebbero nascere 5miliardi di morti felici, o che, dovremmo conoscere dalle enciclopedie, che, l'Europa aveva delle Capitali! E TU NON AVRESTI MAI DOVUTO VIOLARE LA COSTITUZIONE UCRAINA CON I CECCHINI DELLA CIA: GOLPE MAIDAN, PER IMPUGNARE LA STESSA COSTITUZIONE, NELLO OTTENERE, ANCHE, GENOCIDIO DEL POPOLO DEI RUSSOFONI DEL DONBASS!
Orrore nel Donbass, dalle fosse comuni al traffico di organi.
Nell’Est dell’Ucraina c’è stato un traffico di organi umani. Nelle fosse comuni nel Donbass sono stati trovati dei corpi senza organi interni.
Questa notizia è stata confermata dagli osservatori dell’OSCE presenti in Ucraina. Per indagare sui motivi e sulle circostanza del prelievo di organi deve essere creata una commissione di esperti internazionali.
Donbass, nel passato terra del carbone, oggi è impegnato in un altro tipo di scavi. Nelle settimane trascorse dalla firma della tregua tra Kiev e le milizie, nell’Est del paese, nelle zone che erano state presidiate dall’esercito ucraino e dalla Guardia nazionale, sono state scoperte alcune fosse comuni. Corpi di uomini e donne, vestiti e nudi, con le mani legate e la testa forata dal proiettile, erano accavallati uno sull’altro e coperti solo con un po’ di terra. Fino ad oggi sono stati recuperati i corpi di oltre 400 vittime.
Quando le autorità delle Repubbliche di Donetsk e Lugansk hanno cominciato la riesumazione, sono stati scoperti dei particolari ancora più terribili. Parte dei corpi era senza organi interni.
Durante una trasmissione della TV ucraina, l’inviato speciale dell’OSCE per la lotta al traffico di organi, Madina Giarbusynova, ha confermato questo fatto, dichiarando che la situazione richiede lo svolgimento di un’inchiesta internazionale. I rappresentanti dell’OSCE non escludono che in Ucraina possano aver lavorato dei “trapiantologi neri”, ha osservato l’esperto dell’Istituto di slavistica dell’Accademia delle scienze della Rusia, Aleksandr Karasev.
Era già successo nella ex-Jugoslavia all’epoca del conflitto tra serbi e albanesi del Kosovo. Allora gli albanesi prelevavano ai prigionieri degli organi che venivano poi venduti in Europa. C’è stato uno scandalo internazionale abbastanza grande, ma la faccenda è stata messa a tacere, perché a capo di questo traffico c’era Hashim Thaci, diventato successivamente primo ministro della Repubblica del Kosovo, riconosciuta da una parte di Stati.
Il mercato nero degli organi umani in Europa e America è alimentato dal traffico proveniente dall’Ucraina già da tempo. Basti vedere certi siti Internet. I donatori si cercano tra le categorie più disagiate, dal punto di vista sociale, degli ucraini. C’è chi trova. Ma in questo caso si deve pagare. Per esempio, il prezzo di un rene oggi è attorno a 200 mila euro. Per i trafficanti la guerra è un’occasione per aumentare i loro profitti.
Non è la prima volta che l’Ucraina viene percossa da questo tipo di scandalo. In estate, quanto la rappresaglia scatenata dal regime marciava a gonfie vele, nell’Est dell’Ucraina si è deciso di recuperare i corpi dei militari ucraini uccisi durante i combattimenti per seppellirli in maniera decente. Allora si è saputo che parte dei corpi dei soldati ucraini non aveva organi interni. Poi su internet è trapelata la corrispondenza tra Serghey Vlasenko, avvocato dell’ex primo ministro Yulia Timoshenko, e la chirurga tedesca Olga Wieber. Si trattava della vendita ad alcune cliniche in Germania degli organi prelevati ai giovani volontari. L’ordinazione prevedeva in particolare la consegna di 17 cuori, 50 reni e 5 polmoni. La chirurga tedesca chiedeva all’interlocutore di prelevare organi a persone ancora vive, non aspettando la loro morte, perché altrimenti “la qualità ne risente”.
Allora in Ucraina si è levata un’ondata di sdegno. Kiev ha negato che tali crimini potessero essere perpetrati nelle zone dei combattimenti, ma ha comunque promesso un’indagine, sottolinea l’esperto dell’Istituto Internazionale di Studi Politico-Umanitari, Vladimir Bruter.
Sin dall’inizio, quando sono comparsi i primi segnali, la società ucraina ha chiesto di costituire un’apposita commissione presso il Ministero della Difesa. Nella prima fase l’indagine doveva essere svolta all’interno del paese, ma considerata la situazione politica, ciò non è stato fatto, pertanto l’indagine è stata affidata alle stesse persone che comandavano l’operazione dell’esercito.
Oggi ne vediamo il risultato. Gli abitanti civili delle regioni occupate dalle forze ucraine venivano passati ai boia. I “medici” eseguivano la “commessa”, mentre le persone mutilate venivano poi uccise dai militari che gli sparavano in testa. Che la macchina dei trapianti neri abbia lavorato in Ucraina a pieno ritmo, lo dimostrano non solo i corpi delle vittime. Più volte nelle mani dei miliziani sono finiti degli ospedali di campo con attrezzature molto specifiche. È significativo che nelle zone dove venivano scoperti questi ospedali, tra i civili era alto il numero dei dispersi. Di molte di queste persone ancora oggi non si sa niente.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_01/Ucraina-SOS-traffico-di-organi-4137/
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

LUI SI CHIMA "BUCO NERO" di Obama imperiAlismo GENDER nazi Sodoma a tutti! lui ti vede sempre, tu no! infatti, tu sei sempre nel suo mirino! IO CON 2,7 milioni di dollari, AVREI POTUTO FARE TANTO DEL BENE! NATO CREDI A ME: LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? NON è UNA COSA ADATTA PER TE.. TU SEI ANCORA TROPPO PICCOLO, PER UN LAVORO DI QUESTO GENERE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/svezia-sottomarino-fantasma-era-vero_816ae892-cb59-4377-9d5c-6797007090dc.html
Trovate prove dello sconfinamento di un sottomarino nelle acque svedesi
Foto d'archivio: ricerche nel Golfo di Stoccolma. Le forze armate svedesi hanno diffuso le prove dell'accesso non autorizzato lo scorso ottobre di un sommergibile straniero nelle acque dell'arcipelago di Stoccolma, ma non sono in grado di determinare la nazionalità del mezzo, ha dichiarato il comandante supremo dell'esercito Sverker Göranson.
Lo scorso 19 ottobre i media avevano riferito che nelle acque territoriali della Svezia era stato rilevato un sottomarino straniero.
Dopodichè era iniziata un'operazione militare alla ricerca del sottomarino. L'operazione è costata al governo svedese quasi 2,7 milioni di dollari, ma le ricerche si sono concluse senza esito. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Trovate-prove-dello-sconfinamento-di-un-sottomarino-nelle-acque-svedesi-6779/
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

IN FAVORE DEI FRANCESCANI DELL'IMMACOLATA.. è l'unico ordine religioso che, non ha penuria vocazionale.. QUINDI, ERA GIUSTO, CHE, IL CONSOCIATIVISMO MASSONICO MODERNISTA USUROCRATICO: GLI TAGLIASSE LE GAMBE!
https://www.facebook.com/groups/460589750712022/?notif_t=group_r2j_approved
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

MA, BUSH 322 KERRY? LORO fanno le stesse cose, di ALTO TRADIMENTO DEI ROTHSCHILD BILDENBERG! ] [ FANNO LE STESSE COSE ANCHE: Bush 322 Kerry, nella confraternita del: "teschio e ossa", poi, è  normale che, Obama sia diventato un GENDER! TUTTI I LORO SUDDITI, IMMORALI COME LORO? SEGUONO LA LORO STRADA CRIMINALE, INFATTI, LA COSTITUZIONE NON PERMETTE ASSOCIAZIONI MASSONICHE SEGRETE! NEW YORK, 15 NOV - Uno studente al primo anno di università muore in circostanze sospette in Virginia nella casa della confraternita Kappa Sigma della West Virginia University.
    E l'ateneo sospende tutte le attività legate a sodalizi maschili e associazioni studentesche femminili. Gli incidenti nelle confraternite, spesso per casi di 'nonnismo' giovanile, non sono del resto una novità negli Usa: più di 60 gli studenti morti dal 2005 a causa di abusi o eccessi collegati con i vari riti d'iniziazione.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/11/15/usa-studente-ucciso-da-confraternita_27ce8933-c779-4406-8083-f4ff6706dc3f.html
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

STOP CRISTIANOFOBIA NEL MONDO! ] [ IO PRETENDO LA DEFINIZIONE: DELLE TUTELE GIURICHE, PER IL CULTO CRISTIANO: CHE, PUò ESSERE ORGANIZZATO, ANCHE SOLTANTO, COME CHIESE DOMESTICHE, O CELLULE DI BASE: IL DIRITTO PER I CRISTIANI DI POTERSI RIUNIRE PRIVATAMENTE!  Choe Ryong-hae, alto funzionario del regime della Corea del Nord, si recherà in visita in Russia dal 17 al 24 novembre. Lo ha comunicato il ministero degli Esteri russo.
Durante la visita si pianifica di discutere le relazioni bilaterali, tra cui il rafforzamento del dialogo politico e l'intensificazione degli scambi commerciali della cooperazione economica, la situazione nella penisola coreana e nel nord-est asiatico e una serie di questioni internazionali.
Dopo la permanenza a Mosca, Choe Ryong-hae si recherà a Khabarovsk e Vladivostok (Estremo Oriente russo).
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_15/Linviato-speciale-del-leader-nordcoreano-lunedi-sara-a-Mosca-5480/
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI8 mesi fa

OPEN LETTER A GOOGLE  [ PERCHé TU MI DICI SEMPRE COSì, E POI, NON è VERO, PERCHé, TUTTO FUNZIONA NORMALMENTE? ] Delivery to the following recipient failed permanently:
     uniusrei33.holy@blogger.com
Consegna al seguente destinatario fallito permanentemente:
uniusrei33.Holy@blogger.com
La consegna al seguente destinatario non è riuscita in modo permanente:
uniusrei33.holy@blogger.com
----- Messaggio originale -----
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

COSA SI NASCONDE, IN REALTà, DIETRO, QUESTO BRACCIO DI FERRO, TRA GLI USURAI FARISEI ROTHSCILD E LA RUSSIA? 11 novembre, L’Europa non perdona Orban. Dopo Haider e Berlusconi, sembra che i politici benpensanti europei, già da qualche mese, abbiano trovato un nuovo bersaglio per il loro “politicamente corretto”. Si tratta di Viktor Orban, primo ministro ungherese democraticamente e regolarmente eletto dai cittadini del suo Paese con consensi senza precedenti. Quali le colpe, tutte da provare, che gli vengono imputate? Aver modificato la Costituzione approfittando della maggioranza assoluta che detiene nel Parlamento ungherese, aver ridotto la libertà di stampa e sottomessa la Banca Centrale alla volontà del Governo. Più recentemente, e forse qui sta il vero motivo della più recente ostilità contro di lui, lo si accusa di essere troppo amico della Russia di Putin poiché continua a sostenere il progetto South Stream (il gasdotto che dalla Russia arriverebbe direttamente in Europa via mar Nero scavalcando così l’Ucraina) nonostante gli Stati Uniti.. pardon, nonostante l’Unione Europea persegua invece progetti alternativi. Per ultimo, ma non soltanto, lo si rimprovera di aver sospeso il re-invio di gas russo verso l’Ucraina orfana di forniture dirette da Mosca.
Ammesso e non concesso che le modifiche introdotte nella nuova Costituzione costituiscano veramente un attentato ai valori europei, per capire i termini della situazione occorre fare un passo indietro di qualche anno e tornare alla caduta della cortina di ferro.
Allora, era il 1989, l’Ungheria si preparava ad affrontare (due anni dopo) le prime lezioni libere e nuovi partiti si accingevano a cercare il consenso elettorale. Tra questi la FIDESZ, nato come gruppo giovanile del partito liberal democratico SZDSZ e ben presto affermatosi come forza indipendente più determinata e con le idee più chiare del “fratello maggiore”. Uno dei suoi giovani promotori era proprio Viktor Orban che, in poco tempo,si affermò come unico leader indiscusso. Non si può dire che tra le principali caratteristiche del suo carattere ci fosse la capacità di suscitare travolgenti simpatie ma, sicuramente, si impose come carismatico, intelligente, credibile, deciso e ambizioso, cosa, quest’ultima, che in politica è pur sempre indispensabile. Dopo alterne fortune, anche le ultime elezioni nel 2014 hanno confermato, con il 44% dei voti, i consensi che giovani e classe media gli riconoscono da anni.
Quando e’ arrivato al Governo per la prima volta ha trovato una situazione economica e finanziaria disastrosa, frutto dell’incapacità’ di chi l’aveva preceduto nel gestire l’euforia dei primi anni “liberi”. Ancora prima dello scoppio della crisi mondiale, una forte sofferenza dell’economia del Paese stava trascinando i redditi di tutta la classe media verso il basso, in particolare per i numerosi debiti accesi in valuta estera e diventati, con la conseguente svalutazione del fiorino, insopportabili per gran parte della popolazione. La crisi economica europea ha poi aggravato la situazione e le sanzioni degli ultimi mesi contro la Russia non hanno certo favoritole imprese interne.

COSA SI NASCONDE, IN REALTà, DIETRO, QUESTO BRACCIO DI FERRO, TRA GLI USURAI FARISEI ROTHSCILD E LA RUSSIA? Orban è perfettamente conscio di governare un Paese di piccole dimensioni, senza sbocco al mare e con “pesanti” vicini che, nella storia, hanno avuto una determinante influenza sulla vita degli ungheresi. Sa anche di non avere significative risorse energetiche su cui contare e di guidare una popolazione con un alto livello di istruzione ed esigenze di benessere molto più simili a quelle dei vicini Paesi occidentali che di altri centro-europei e balcanici. Ha quindi capito che, se voleva portare il Paese fuori dalle secche con il minimo di conflitti sociali e instabilità, non poteva seguire politiche tradizionali e men che meno adottare solamente i dettami economici restrittivi suggeritigli da Bruxelles.
Proprio perché conscio di questa situazione, la sua capacità politica doveva consistere nel costante equilibrio da tenersi verso i Paesi più forti sia all’ovest che all’est, cercando di ottenerne i massimi benefici i senza esserne dominato, come invece accadde nel passato storico. E’ anche chiaro che, per ottenere questo risultato, la sua azione di governo doveva esser forte e decisa, così da rinfrancare gli investitori e poter uscire dalla crisi con le minori sofferenze possibili per la popolazione. E’ così che si spiegano, in nome d’una governabilità utile agli interessi del Paese, i cambiamenti da lui introdotti nei rapporti con la Banca Centrale, con i media e con alcuni investitori stranieri, soprattutto le banche private. Ma e’ anche la ragione per cui, pur assecondando formalmente le sanzioni europee contro la Russia, non ha accettato di rompere del tutto i rapporti con il grande vicino. Ha, infatti, cercato di opporsi a queste sanzioni finché ha potuto e poi, quando Bruxelles le ha volute approvare, si è dovuto accodare firmando tutte le dichiarazioni sottoposte ma, nello stesso tempo, ha anche deciso di non collaborare al re-invio del gas russo verso l’Ucraina dopo che la Russia, mentre negoziava un nuovo accordo, aveva interrotto le forniture dirette a quel Paese.
Chi lo critica per questa decisione dimentica volutamente che l’Ungheria importa proprio dalla Russia l’85% del gas e il 100% del petrolio necessari e che i due, insieme, costituiscono il 64% del suo fabbisogno energetico. Dimentica anche che la Russia resta per l’Ungheria, dopo l’Unione Europea, il maggiore ed indispensabile partner commerciale. Quanto al sostegno a South Stream, e’ naturale che l’Ungheria vi sia interessata, così come lo sono l’Austria e la Bulgaria, perché tale progetto, se e quando realizzato, contribuirebbe a valorizzare la sua posizione strategica di hub energetico del centro Europa attribuendole un ruolo che le semplici dimensioni del Paese non consentirebbero.
Per queste sue posizioni, i partiti nazionalisti di destra lo criticano per essere “troppo accondiscendente nei confronti dell’Europa e poco patriota” mentre le forze di sinistra lo accusano, al contrario, di essere “anti-europeo” e di essere, segretamente, un uomo di estrema destra. Perfino Obama, in luglio, ha dichiarato essere l’Ungheria sulla strada di diventare uno “stato illiberale” e a metà Ottobre, con un provvedimento così inusuale da essere inspiegabile, ha annunciato che sarebbe stato negato il visto di ingresso negli USA a sei pubblici ufficiali ungheresi per presunta corruzione. Guarda caso, anche se i nomi non sono stati resi noti, sembra che tra loro ci siano proprio alcuni consiglieri del Governo. Per finire, pochi giorni orsono qualche migliaio di persone ha manifestato a Budapest contro la decisione di introdurre una tassa sull’uso di internet in base ai byte scaricati e i giornali europei e quelli locali di opposizione ne hanno dato un grande rilievo, molto superiore sia al reale numero dei manifestanti sia all’impatto economico che tale tassa potrebbe provocare.
La nostra preoccupazione non sta ora in quel che e’ avvenuto ma piuttosto nella possibilità che, come accaduto altrove, una o più mani straniere vogliano strumentalizzare (o addirittura stimolare) nuove proteste di piazza per condizionare le decisioni del Governo locale. Ancora più chiaramente, non vorremmo che, in Europa o altrove, qualcuno pensi a qualche nuova forma di movimento “arancione”, cosa che, oltre ad essere una nuova indebita interferenza in politiche nazionali, contribuirebbe a creare un ulteriore fattore di instabilità in Europa e ad alienare anche, in Ungheria, i già indeboliti sentimenti pro-europei.
In realtà Orban sta facendo tutto il possibile per portar fuori il Paese dalla crisi senza dover affrontare le conseguenza socialmente disastrose che sono state imposte a Samaras in Grecia. Il presidente del parlamento, Kover Laszlo, ha detto a mezze parole che se Bruxelles pretende di comandare in Ungheria come se non esistesse nemmeno un governo locale, l’Ungheria è anche pronta ad uscire dall’Unione Europea.
Orban non ha certo questa intenzione perché sa che la cosa non gli converrebbe
E le critiche non si sono limitate a dichiarazioni sui giornali ma sono diventate pressioni dirette ed indirette sia da Bruxelles che dagli Stati Uniti. Da parte sua, l’Unione Europea ha accentuato i propri diktat affinché Budapest attui una politica di forte austerità ma non è difficile pensare che queste pressioni siano aumentate proprio per mettere in difficoltà e quindi “punire “il governo Orban.
 http://italian.ruvr.ru/2014_11_11/L-Europa-non-perdona-Orban-6548/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

voi NON avete CAPITO NIENTE! OGNI VIOLENZA FORTIFICA: IL REGIME MASSONICO DI FARISEI USURAI INTERNAZIONALI: ILLUMINATI BILDENBERG! IL SERPENTE ROTHSCHILD SI DEVE COLPIRE ALLA TESTA, CIOè BISOGNA RIVENDICARE INSIEME A: FI AN, FRATELLI DI ITALIA, MAGDI ALLAM: IL PIENO RISTORO DELLA NOSTRA COSTITUZIONALE SOVRANITà MONETARIA, CHE, IL SISTEMA MASSONICO, CI HA RUBATO NEL 1600, CON LA FONDAZIONE DELLA SPA ROTHSCHILD DI BANCA DI INGHILTERRA.. LA RUSSIA, ISRAELE, ECC... NON HANNO CAPITO, CHE, SOLTANDO ELEGGENDO, IL PROGETTO POLITICO DI UNIS REI.. POTRANNO SALVARE IL GENERE UMANO DALL'OLOCAUSTO NUCLEARE!
14 novembre 2014, Politologo russo espulso dalla Lettonia, Konstantin Simonov. Le autorità lettoni hanno espulso Konstantin Simonov, politologo russo e direttore generale del Fondo Nazionale di Sicurezza Energetica della Russia. A Riga Simonov era arrivato con il visto di Schengen rilasciato dalla Francia per partecipare alla discussione "Guerra del gas. Esiste un'alternativa?". Durante il giorno aveva concesso un paio di interviste, tuttavia è stato in seguito avvicinato dai rappresentanti del servizio di immigrazione della Lettonia che lo hanno invitato a fare le valigie.
Il motivo è stata la decisione di includere Simonov nella lista delle persone a cui viene negato l'ingresso in Lettonia. Questa decisione è stata presa dal ministero degli Interni lettone.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/Politologo-russo-espulso-dalla-Lettonia-4739/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

Emma Traversa MAMMA L'AIUTI ....

Emma Traversa AVE MARIA ,,

Emma Traversa SALVE REGINA ..

Emma Traversa ANGELO DI DIO ..

Emma Traversa PADRE NOSTRO ..

Emma Traversa GLORIA AL PADRE ...

Emma Traversa MAMMA COPRILA CON IL TUO MANTO SANTO ..SALVALA

Lorenzo Scarola ave MARIA, pIENA DI gRAZIA IL Signore è con te, tu sei benedetta tra le donne, e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù, santa Maria, madre di Dio, prega per noi peccatori, ora e nell'ra della nostra morte amen!
https://www.facebook.com/groups/249824095156688/469837739821988/?notif_t=group_comment
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

questa notte: lo Spirito SANTO, ha messo nel mio cuore, un bisogno di intercessione, per lei, per il suo partito, per la sua famiglia e, per la sua città: nessuno legga questa notizia senza donare una preghiera! ] [[ MILANO, 14 NOV - Elena Maria Madama, la consigliera comunale di 26 anni travolta da un'auto rubata mercoledì nel centro di Pavia, è stata sottoposta ad un primo intervento chirurgico al'ospedale Niguarda di Milano. A Pavia si moltiplicano le manifestazioni di solidarietà che includono una fiaccolata e la decisione della squadra di pallavolo femminile Riso Scotti e quella del Pavia Calcio, che milita in Lega Pro girone A, di scendere in campo con la scritta 'Forza Elena' sulla maglia'. http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2014/11/14/travolta-da-unauto-operata-a-milano_ec1345a7-456f-4776-8014-bebab56635a9.html
Travolta da un'auto, operata a Milano, Manifestazioni a Pavia,squadre in campo con maglia 'Forza Elena'
Redazione ANSA MILANO 14 novembre 2014
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina
8 mesi fa

María Rosa Mística. EN ESTE DÍA MADRE MARÍA ROSA MÍSTICA TE DOY CON AMOR ESTAS FLORES COMO OFRENDA, EN AGRADECIMIENTO A TU CUIDADO, AMOR, PROTECCIÓN E INTERCESIÓN, GRACIAS MADRE MÍA POR ESTAR EN NUESTRA VIDA, AMÉN
SU QUESTO GIORNO MADRE MARÍA ROSA MÍSTICA TÈ DARE CON AMORE QUESTI FIORI COME UN'OFFERTA, GRAZIE ALLA CURA, AMORE, PROTEZIONE E INTERCESSIONE, RINGRAZIARE MIA MADRE PER ESSERE NELLA NOSTRA VITA, AMÉN
 ·
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

Monari ha la TUTTA la mia solidarietà! Se, qualcuno rettifica le sue affermazioni, occasionali, deve essere creduto! ALTRIMENTI, noi COSTRUIREMO UNA SOCIETà velenosa, PIù AVVELENATA E LACERATA DI QUELLO, CHE, HANNO PRODOTTO, i più grandi architetti sociali della storia GENDER: massimalismo ed imperialismo ideologico GENDER.. che, se, tu non vai a leccare i loro piedi... passi i guai: altro che, libertà di parola e libera circolazione delle idee... tutto, quello che ha voluto: IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG USUROCRATICO ROTHsCHILD: ALTO TRADIMENTO: costituzionale: di: SIGNORAGGIO BANCARIO rubato!
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/11/14/monari-si-scusa-con-giornalisti_dc68db67-d566-41a9-918d-d8bca4dc80e5.html
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

Italo Galiziano https://www.facebook.com/profile.php?id=100005581037631 per gli insulti, che, tu mi fai: in modo inappropriato, quanto ingiustificato? tu meriti di essere querelato! TU SARAI FELICE QUANDO TU AVRAI OTTENUTO, LA TUA GUERRA MONDIALE NUCLEARE! chi ti paga?
Tu pubblichi il triplo di quello che, io pubblico: e poiché, tu sei un MENZOGNERO, poi, tu sei costretto a Venire dietro di me, con insulti, perché, io dico la verità! .. e tuttavia, tu non osi mai, entrare, nel merito dei miei argomenti, oppure, aprire con me un dibattito circa, i temi trattati.. e questa, è la dimostrazione di come la tua agenzia non potrebbe mai essere qualcosa di democratico!
Quale Costituzione, potrebbe mai rivendicare Kev, se, ha fatto un Golpe, per violare la Costituzione? perché non ha indetto delle elezioni, senza usare i Cecchini della CIA, che, hanno ucciso quasi 100 persone a Maidan, e sono ancora a piede libero?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/11/13/jet-russi-su-golfo-messico-allarme-usa_65bbe78b-bd4d-4240-a6cf-1285ca5676f9.html?fb_comment_id=fbc_742572522458506_742588422456916_742588422456916#ff929da016c928
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

TUTTE LE BOIATE: DI OBAMA GENDER! l presidente americano Barack Obama ha chiesto al team della sicurezza nazionale di rivedere la politica Usa verso la Siria, dopo aver realizzato che l'Isis potrebbe non essere sconfitto senza una transizione politica nel Paese e la destituzione del presidente Bashar al Assad. La revisione chiesta da Obama, riferisce la Cnn, è una tacita ammissione che la strategia iniziale nel tentare di contrastare l'Isis senza concentrarsi anche sulla deposizione di Assad è stata errata.
    Terrorismo SHARIAH USA UE LEGA ARABA PER UCCIDERE ISRALE. Nigeria, Boko Haram conquista tre città.
14 novembre 2014
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

Terrorismo SHARIAH USA UE LEGA ARABA PER UCCIDERE ISRALE. Nigeria, Boko Haram conquista tre città.
14 novembre 2014 ​Dopo un attacco dei Boko Haram. I terroristi islamici di Boko Haram hanno lanciato in Nigeria un'offensiva in grande stile. Nel Nord-Est del Paese sono state conquistate tre città: Hong, Gombi e Chibok. Quest'ultima è tristemente famosa perché qui lo scorso 14 aprile il gruppo islamista aveva rapito oltre 200 liceali. A dare la notizia, alla France Presse, della presa di questo centro sono stati il padre di una delle studentesse rapite e il senatore nigeriano Ali Ndume. In seguito all'assalto alla città di Chibok, tutte le torri di telecomunicazione sono state distrutte e gli abitanti sono fuggiti nel bosco. Il senatore Ndume ha anche dichiarato di aver ricevuto delle richieste di aiuto da parte dagli abitanti in fuga da Chibok, aggiungendo che nel frattempo la città era sotto il controllo dei terroristi islamisti. "A Chibok non ci sono più linee telefoniche" ha aggiunto il senatore.
Centinaia di combattenti di Boko Haram hanno anche preso due città dello Stato di Adamawa, nel nord-est della Nigeria. Lo riferiscono gli abitanti della zona. Gli islamisti hanno preso il controllo di Hong e di Gombi, avvicinandosi così a Yola, la capitale dello Stato, dopo essere stati allontanati da Mubi, il centro commerciale della regione, della quale si erano impadroniti due settimane fa. A Mubi, ribattezzata "la città dell'Islam" il gruppo di Boko Haram aveva iniziato ad applicare, secondo quanto riferito da alcuni testimoni, la legge islamica della sharia, come il taglio delle mani ai presunti colpevoli di furto.
A Gombi, secondo la testimonianza di un residente, i guerriglieri di Boko Haram hanno incendiato la stazione di polizia, e le sedi dell'amministrazione e del mercato. A Hong, a una ventina di chilometri da Gombi, gli insorti hanno distrutto il commissariato di polizia e issato la loro bandiera nera sulla residenza di un generale in pensione.
http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/nigeria-boko-haram-attacca-3-citta.aspx
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

DOVE PUò GIUNGERE L'IMPERIALISMO NAZI: MASSIMALISMO IDEOLOGIA GENDER? QUESTO è IL RINGRAZIAMENTO, PER FARE FATTO, UN LAVORO ECCELLENTE, DELLA INTEGRAZIONE DEI GAY, OMOSESSUALI, NELLA NOSTRA SOCIETà.. NOI SIAMO SPAVENTATI! [ Discriminata la famiglia tradizionale: ecco le macerie dell’Occidente. 13 novembre 2014, Discriminata la famiglia tradizionale: ecco le macerie dell’Occidente. Parte 1. Nell’agenda politica dell’Occidente, la famiglia tradizionale non è più una priorità. L’Occidente si impegna in crociate assurde, come ad esempio quella contro i termini “mamma” e “papà”: certi governanti vorrebbero cancellare a livello amministrativo queste parole ormai desuete, per lasciare invece spazio ai modernissimi “genitore 1” e “genitore 2”. Poi c’è il tentativo di diffondere già dalle scuole elementari materiale sull’educazione sessuale, informato al principio gender bender, cioè stimolando i bambini verso le persone che trasgrediscono al comportamento previsto dal ruolo del proprio genere sessuale.
I sindaci di Roma e Milano hanno fatto una vera e propria battaglia al riguardo e non mancano le denunce da parte di molte famiglie, che non si arrendono. A partire da queste denunce, un gruppo di movimenti cattolici ha organizzato al palazzo Cisterna di Torino un incontro dal titolo provocatorio: “In Occidente la famiglia è discriminata?”. Dal momento che proprio la Federazione Russa si sta affermando come l’ultimo baluardo nella difesa dei valori tradizionali dell’Occidente, l’evento ha avuto come principale relatore il russo Aleksey Komov, ambasciatore presso l’Onu e presidente del Congresso Mondiale della Famiglia. La Voce della Russia lo ha interpellato per approfondire l’attuale scenario europeo.
- Ambasciatore Komov, è ancora possibile tutelare i valori cristiani in Occidente?
- Negli ultimi 20 anni sono state aperti in Russia più di 800 monasteri e di 30.000 chiese, visitate da milioni di giovani. Questo è un evidente miracolo, dopo 70 anni di ateismo militante dell'Unione Sovietica, in cui vi sono stati milioni di martiri religiosi. È anche una realtà molto incoraggiante per i moderni cristiani occidentali che dimostra che la rinascita del cristianesimo è ancora possibile per l'Occidente, attualmente oggetto di una pesante ondata di di apostasia e di propaganda anti-cristiana.
- La famiglia è discriminata non sono nell’Unione Europea, ma anche nel resto del mondo?
- Oggi assistiamo a varie iniziative per imporre nuove e radicali ideologie rivoluzionarie, in particolare la teoria di genere secondo la quale il sesso di una persona non è dato da Dio, ma è piuttosto una sorta di costruzione sociale. In passato molta energia è stata spesa per combattere la "guerra fredda" tra Paesi capitalisti e Paesi socialisti, ma 20 anni fa il mondo si è trovato ideologicamente unito e le élite globali hanno potuto iniziare a diffondere la loro agenda ovunque, senza confini. Possiamo vedere la loro ostinazione nell’imporre idee rivoluzionarie, molte delle quali hanno chiare radici neo-marxiste. E questo è in gran parte dovuto a quella scuola di pensiero conosciuta come "Scuola di Francoforte", molto attiva tra gli anni ’20 e ’40 del secolo scorso.
- E che cosa ha prodotto questa scuola di pensiero?
- Quando non avvenne la rivoluzione globale sognata dai bolscevichi, guidati da Lenin e Trockij, i marxisti cominciarono ad analizzare il motivo di questo fallimento, concludendo che i cervelli del proletariato dovevano essere stati "lavati" dall'ideologia prevalentemente cristiana e borghese: dunque il cristianesimo doveva essere distrutto. In una nuova fase storica si sono prefissati lo scopo del "lavaggio del cervello" degli europei per eliminare i valori cristiani della famiglia.
- Come si pone la Russia di oggi in questo panorama?
- La Russia non è uno Stato comunista già da 23 anni. Il comunismo non ha alcuna possibilità di rinnovarsi, perché i russi hanno sofferto più di qualsiasi altra nazione a causa dell'oppressione di questo sistema. Le molte bugie e la disinformazione sulla Russia nei media liberali occidentali, ahimé, tengono nascosto questo fatto. I media perseguono altri obiettivi. Molte leggi in favore delle famiglie sono state attuate negli ultimi anni in Russia: la pubblicità dell’aborto è ora vietata, così come la propaganda aggressiva tra i minori dello stile di vita LGBT. Seguendo determinati parametri economici, lo Stato russo concede fino a 10.000 dollari per ogni secondo figlio che nasce, mentre dà un pezzo di terra per la nascita del terzo. Stiamo inoltre assistendo a un fenomeno molto interessante: nel corso degli ultimi 30 anni, l'America e la Russia hanno completamente invertito i loro ruoli a livello internazionale. Se in precedenza l'Unione Sovietica sosteneva un movimento rivoluzionario e di liberazione nazionale in tutto il mondo e l'America conservatrice cercava di limitare questo processo, ora è la Russia che funge da moderatore e tenta di riequilibrare la situazione in Siria, in Medio Oriente, in Ucraina e in altre regioni destabilizzate dal sostegno americano alle "rivoluzioni colorate" e alla "primavera araba" (quest’ultima trasformatasi in un "inverno anti-cristiano").
http://italian.ruvr.ru/2014_11_13/Discriminata-la-famiglia-tradizionale-ecco-le-macerie-dell-Occidente-4436/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

DOVE PUò GIUNGERE L'IMPERIALISMO NAZI: MASSIMALISMO IDEOLOGIA GENDER? QUESTO è IL RINGRAZIAMENTO, PER FARE FATTO, UN LAVORO ECCELLENTE, DELLA INTEGRAZIONE DEI GAY, OMOSESSUALI, NELLA NOSTRA SOCIETà.. NOI SIAMO SPAVENTATI! [ Discriminata la famiglia tradizionale: ecco le macerie dell’Occidente. Parte 2.
Nella politica dell’Occidente, la famiglia tradizionale non è più una priorità. I valori cristiani sono passati di moda per lasciare il passo al laicismo di Stato. Siamo di fronte a una società che vede la famiglia tradizionale sgretolarsi passo dopo passo sotto il peso della crisi economica, della mancanza di punti di riferimento pubblici e privati, del progresso scientifico, eppure non muove un dito per sostenere le proprie origini. A partire da questo scenario al palazzo Cisterna di Torino si è svolto un incontro dal titolo provocatorio: “In Occidente la famiglia è discriminata?”. Dal momento che proprio la Federazione Russa si sta affermando come l’ultimo baluardo nella difesa dei valori tradizionali dell’Occidente, l’evento ha avuto come principale relatore il russo Aleksey Komov, ambasciatore presso l’Onu e presidente del Congresso Mondiale della Famiglia. La Voce della Russia lo ha interpellato per approfondire l’attuale scenario europeo. (seconda parte) - Anche sulla crisi ucraina l’Europa si dimostra in controtendenza rispetto all’usuale principio di autodeterminazione dei popoli. Che cosa ne pensa?
- La situazione in Ucraina è alquanto complicata. Da anni convivono in questo Paese diverse etnie, che hanno sempre trovato fra di loro un equilibrio. Peccato che negli ultimi mesi alcune potenze internazionali abbiano utilizzato il pretesto multiculturale per creare problemi alla Russia. Non è un caso che proprio in questo Paese siano stati investiti 5 miliardi di dollari per sviluppare quella che loro chiamano “democrazia”: una società basata su iniziative laiche ultra-liberiste, che nulla hanno a che vedere con l’esportazione di valori morali. Una delle ragioni principali di questa aggressione credo derivi dal fatto che la Russia costituisce l’ultimo e strenuo difensore dei valori cristiani e della famiglia. La rivoluzione in Ucraina è illegittima, perché organizzata da professionisti che sono stati impegnati anche nella Primavera araba e in tutti gli altri terreni di scontro nel mondo.
- Qual è il ruolo degli Stati Uniti in questa vicenda?
- La rivoluzione in Ucraina è stata orchestrata per mettere contro la Russia una popolazione frammentata e da sempre nostra amica. Oggi sono in atto una guerra ideologica antirussa e tentativi di manipolazione dell’opinione pubblica attraverso i media. Siamo di fronte a una battaglia economica, spirituale e fisica. Una guerra che la Russia - e voglio che sia chiaro - non ha nessuna intenzione di fare. Ricordo che se oggi non stiamo combattendo in Siria e in altri paesi del Medio Oriente è grazie alla forte presa di posizione del presidente Putin. Al massimo è George Soros a voler iniziare a sparare, avendo dichiarato nelle scorse settimane che “È necessario provocare una guerra contro la Russia”. Ma per combattere una guerra bisogna essere in due, e la Russia non ha intenzione di farlo: noi al massimo esportiamo valori morali.
- L’Ungheria inizia a sentire puzza di bruciato, pare voglia lasciare l’Unione europea.
- Adesso il rischio è di assistere in Ungheria ad un copione analogo a quello ucraino. Cioè un golpe nei confronti di chi annuncia di voler uscire dall’Ue. Sarebbe un attentato all’indipendenza di questo Paese sovrano, ma è anche la stessa battaglia valoriale di cui abbiamo finora parlato.
- La sconfitta di Obama oltre ogni aspettativa, con la vittoria schiacciante dei repubblicani, potrebbe cambiare i rapporti americani con la Russia?
- I repubblicani sono nostri amici sui diversi temi etici: contrari all’aborto e a favore dei valori della famiglia tradizionale. Resta il problema dei neocons, che sono molto più aggressivi dei democratici nei confronti dei russi. Per costoro l’impero americano e la sua ricchezza è più importante anche di Gesù Cristo. Con questa parte politica è difficilissimo avviare un dialogo. Vedremo chi vincerà le primarie: solo allora capiremo se sarà possibile comunicare positivamente e intraprendere un percorso comune di lotta in difesa dei valori tradizionali condivisi.
- Bush giustificò la guerra tra Stati Uniti e Iraq come una guerra tra bene e male. Per la Russia qual è il male oggi?
- Penso che nel mondo di oggi si siano invertite le parti. Oggi la Russia è una nazione amica del bene, mentre l’America è collusa col male. Guardando alla storia recente tutte le guerre e le rivoluzioni sono iniziate per interessi economici filoamericani: questo è un dato di fatto. Basti pensare ai tempi di Gorbačёv, vi era l’impegno che le Repubbliche ex sovietiche rimanessero neutrali; così non è stato. Noi non abbiamo promosso una rivoluzione in Messico per imporre un governo antiamericano; loro invece hanno attaccato il nostro territorio storico. Spero che il nostro Governo venga sempre più riconosciuto dall’opinione pubblica mondiale come il difensore dei valori cristiani e della libertà dei popoli.
- Putin era stato da alcune parti in Italia e in Europa additato come possibile candidato al premio Nobel per la pace, ma altri lo hanno criticato.
- Putin oggi è un uomo libero, l’ultimo grande leader alla vecchia maniera che può battersi per un’operazione di verità nei confronti della laicizzazione degli Stati, della globalizzazione selvaggia, del liberalismo suicida.
- Lei ha detto che deve essere chiaro che la Russia di oggi ha grandi pregi, ma non è il paradiso. Che cosa intende?
- Esistono ancora alcune piccole sezioni della nostra classe dirigente e delle nostre élite ultralibertarie che, finanziate dagli americani, ostacolano e sabotano le decisioni del Governo sulle riforme di Putin ispirate alla tradizione cristiana. Confido nel ricambio generazionale, che invece è vicino al nostro leader e vuole completare il percorso di libertà intrapreso.
http://italian.ruvr.ru/2014_11_14/Discriminata-la-famiglia-tradizionale-ecco-le-macerie-dell-Occidente-Parte-2-4964/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

SOLTANTO LA CRIMINALIZZAZIONE MONDIALE DELLA SHARIAH, PUò SALVARE L'ISLAM, DALLA ESTINZIONE! E LIBERARE LA LEGA ARABA, DAL CRIMINE DI IMPERIALISMO ISLAMICO..
Nigeria: Boko Haram conquistano Chibok. La città nel nord-est dove sono state rapite le liceali. Abubakar Muhammad Shekau, presunto leader di Boko Haram, 04 novembre 2014. I terroristi islamici di Boko Haram hanno conquistato la città di Chibok, nel nord-est della Nigeria, dove lo scorso 14 aprile il gruppo integralista aveva rapito oltre 200 liceali. A dare la notizia alla France Presse della conquista della città sono stati il padre di una delle studentesse rapite e il senatore nigeriano Ali Ndume.
In seguito all'assalto alla città di Chibok, tutte le torri di telecomunicazione sono state distrutte e gli abitanti sono fuggiti nella foresta. La notizia è stata data dagli stessi residenti al senatore Ndume. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/14/nigeria-boko-haram-conquistano-chibok_57d74a53-0979-4fb8-a591-296465e23adf.html
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

QUESTA MAFIA MERKEL MASSONICA FARISEI BILDENBERG, è TUTTO UN CRIMINE, ED è TUTTA UNA PREOCCUPAZIONE!
Mosca preoccupata dalla lentezza delle indagini sul Boeing malese.
Oggi in una conversazione telefonica con il segretario di Stato americano John Kerry, il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha espresso seria preoccupazione per i ritardi e la lentezza delle indagini dello schianto del Boeing malese nella regione di Donetsk, nel sud-est dell'Ucraina, così come per le violazioni delle norme dell'ICAO (Aviazione Internazionale Civile) e della risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite №2166, hanno riferito al dicastero della diplomazia russa.
La risoluzione №2166 richiede la cessazione di tutte le ostilità nei pressi del luogo dello schianto.
Inoltre nel corso della conversazione, Lavrov e Kerry hanno chiesto una rapida ripresa dei lavori del gruppo di contatto sull'Ucraina, si legge nel comunicato.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/Mosca-preoccupata-dalla-lentezza-delle-indagini-sul-Boeing-malese-7380/

Bruxelles pronta a collaborare con il nuovo governo dell'Ucraina.
Durante la sua visita odierna a Kiev, il vicepresidente della Commissione Europea Maroš Šefčovič ha comunicato al capo di Stato ucraino Petr Poroshenko la disponibilità dell'Europa ad avviare nel più breve tempo possibile la cooperazione con il futuro governo dell'Ucraina, così come ha assicurato in futuro totale collaborazione in materia di integrazione all'interno della Comunità europea sull'energia.
Le elezioni parlamentari anticipate si sono svolte in Ucraina il 26 ottobre scorso.
Proprio oggi il primo ministro Yatsenyuk ha discusso ulteriormente con Šefčovič il lavoro comune per diversificare le fonti di approvvigionamento energetico dell'Ucraina.
Http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/Bruxelles-pronta-a-collaborare-con-il-nuovo-governo-dellUcraina-3975/
Politologo russo espulso dalla Lettonia. Le autorità lettoni hanno espulso Konstantin Simonov, politologo russo e direttore generale del Fondo Nazionale di Sicurezza Energetica della Russia.
A Riga Simonov era arrivato con il visto di Schengen rilasciato dalla Francia per partecipare alla discussione "Guerra del gas. Esiste un'alternativa?". Durante il giorno aveva concesso un paio di interviste, tuttavia è stato in seguito avvicinato dai rappresentanti del servizio di immigrazione della Lettonia che lo hanno invitato a fare le valigie.
Il motivo è stata la decisione di includere Simonov nella lista delle persone a cui viene negato l'ingresso in Lettonia. Questa decisione è stata presa dal ministero degli Interni lettone.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/Politologo-russo-espulso-dalla-Lettonia-4739/
UNESCO riceve lettera con segnalazioni di violazioni di diritti giornalisti di Rossiya Segodnya
Foto d'archivio: direttore generale di "Rossiya Segodnya" Dmitry Kiselev Foto d'archivio: direttore generale di "Rossiya Segodnya" Dmitry Kiselev. Oggi l'UNESCO ha confermato il ricevimento della lettera con la richiesta di prendere in considerazione i casi di palesi violazioni in Ucraina e nell'Unione Europea dei diritti dei giornalisti dell'agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya.
Lo scorso 6 agoSto in Ucraina orientale venne ucciso il fotoreporter di Rossiya Segodnya Andrey Stenin. Inoltre ai giornalisti russi in più di un'accasione è stato negato l'ingresso in Ucraina.
Analogamente la Lituania e la Polonia hanno rifiutato ai corrispondenti di Rossiya Segodnya di rinnovare l'accreditamento. Varsavia ha annunciato di voler ritirare il permesso di soggiorno nel Paese al giornalista freelance dell'agenzia russa Leonid Sviridov. Il direttore generale di Rossiya Segodnya Dmitry Kiselev è stato senza motivo aggiunto alla “black list” contenente l'elenco delle persone a cui è vietato l'ingresso nel territorio della UE.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/UNESCO-riceve-lettera-con-segnalazioni-di-violazioni-di-diritti-giornalisti-di-Rossiya-Segodnya-1976/
MOSCA, 14 NOV - "Le sanzioni alla Russia? Inutili e dannose". "Putin? Un uomo che ha cambiato in meglio il Paese, poi se vuoi mantenere il potere ogni tanto devi usare il pugno di ferro in un guanto di velluto". Albano Carrisi non esita a difendere il leader del Cremlino dopo lo show di ieri a Mosca, dove dopo un anno è tornato ad esibirsi con l'ex moglie Romina Power in un concerto "retro'", insieme a Pupo, Umberto Tozzi, Riccardo Fogli e i Matia Bazar.
    "Io sono stato in Urss, la Russia di oggi è diversissima, il cambiamento si vede. Putin poi ha bloccato la guerra in Siria dopo che il buon Obama voleva farla", ha osservato con la stampa italiana il cantante, che ha già incontrato personalmente due volte il presidente russo. Quanto alle sanzioni contro Mosca per il suo ruolo nella crisi ucraina, Al Bano le ritiene "inutili e dannose": "non bisogna darsi la zappa sui piedi, altrimenti se ne vanno via le dita. Bisogna capire l'anima del popolo russo, che ha un amore stupendo per l'Italia". (ANSA). http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/14/ucraina-al-bano-sanzioni-dannose.-e-difende-putin_7ac884b1-8d1a-4fa9-b992-07c537616a34.html
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

Impossibile contattare il server [[ GRAZIE CIA DATAGATE NAZI MERKEL MOGHERINI: LA BAMBLA DI PEZZA, BILDENBERG ]]  Firefox non riesce a contattare il server italian.ruvr.ru. ]]  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/anche-cellulari-comuni-spiati-negli-usa_abc30dc3-1ad2-43a4-b2a5-63e724fdbecb.html
Lettera di denuncia all'UNESCO per le violazioni dei diritti dei giornalisti di Rossiya Segodnya.
La lettera dell'agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya contiene una serie di fatti palesi di violazioni dei diritti, della libertà di espressione e del diritto inalienabile alla vita, subiti dai propri giornalisti in Ucraina e in UE.
La segreteria del direttore generale dell'UNESCO Irina Bokova ha confermato oggi il ricevimento della lettera con la richiesta di valutare i casi di gravi violazioni dei diritti dei giornalisti dell'agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya in Ucraina e nell'Unione Europea.
Il documento contiene una serie di fatti palesi di violazioni dei diritti, della libertà di espressione e del diritto inalienabile alla vita subiti dai giornalisti russi in Ucraina e in UE. Lo scorso 6 agosto mentre svolgeva regolarmente il suo lavoro, il fotoreporter dell'agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya Andrey Stenin è rimasto ucciso. Ai giornalisti russi inoltre è stato ripetutamente negato l'ingresso in Ucraina, con motivazioni pretestuose, come la mancanza di mezzi finanziari adeguati o "l'impossibilità di provare lo scopo del soggiorno" nel Paese, nonostante in tutti i casi i corrispondenti disponessero dei soldi e dei documenti necessari.
Inoltre la Lituania e la Polonia hanno rifiutato senza fornire spiegazioni l'estensione dell'accreditamento ai giornalisti di Rossiya Segodnya. Varsavia ha annunciato l'intenzione di ritirare il permesso di soggiorno nel Paese al giornalista freelance dell'agenzia russa Leonid Sviridov. Il direttore generale dell'agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya Dmitry Kiselev è stato senza motivo aggiunto alla “black list” contenente l'elenco delle persone a cui è vietato l'ingresso nel territorio della UE.
In precedenza la Bokova aveva dichiarato che le minacce ai rappresentanti della stampa tuttora sono esistenti e l'impunità che accompagna coloro che insidiano la vita dei giornalisti, fa sì che la paura della repressione provochi autocensura, privando la società di fonti di informazione. La Bokova ha invitato tutti i governi ad assicurare indagini rapide e scrupolose sulle uccisioni dei giornalisti.
Dall'inizio dell'operazione militare nel Donbass condotta dalle forze di sicurezza ucraine, sono rimasti uccisi 4 giornalisti russi: il fotoreporter dell'agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya Andrey Stenin, gli inviati di VGTRK Igor Kornelyuk e Anton Voloshin e il cameraman di Pervy Kanal Anatoly Klyan. Oltre ai 4 giornalisti russi, in Ucraina sono morti un rappresentante italiano e uno ucraino della stampa.
L'inviata dell'OSCE per la libertà dei media Dunja Mijatovic aveva dichiarato che gli attacchi frequenti contro i giornalisti in Ucraina dimostrano che gli sforzi per garantire la sicurezza della stampa non sono sufficientemente efficaci. Ha inoltre ripetutamente sottolineato che il rapimento e le aggressioni dei giornalisti durante il conflitto nella parte orientale dell'Ucraina dovevano finire. La missione di monitoraggio dei diritti umani delle Nazioni Unite ha inoltre invitato le autorità di Kiev ad interrompere la pratica degli arresti illegali di giornalisti che si occupano della guerra nel Paese. Secondo la missione, contro i giornalisti russi e stranieri arrestati veniva usata violenza.
Le organizzazioni internazionali della stampa e a difesa dei diritti umani, come Human Rights Watch, Amnesty Internationale l'Associazione europea dei giornalisti, hanno condannato le uccisioni e le violazioni dei diritti e delle libertà dei giornalisti russi in Ucraina. Inoltre fanno notare che le autorità ucraine sono obbligate a garantire la sicurezza dei giornalisti e devono consentire loro di svolgere le loro attività professionali senza censura per dare informazioni sui fatti che avvengono nelle zone del conflitto.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/Lettera-di-denuncia-allUNESCO-per-le-violazioni-dei-diritti-dei-giornalisti-di-Rossiya-Segodnya-7982/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

EIH OBAMA CALIFFO NWO IMF, GENDER GMOS: COME MAI, A QUESTI ISLAMICI TU NON METTI L'EMBARGO, E LORO POSSONO VENDERE TUTTO IL PETROLIO TRANQUILLAMENTE ALLA TURCHIA? COME? LA ARABIA SAUDITA NON VUOLE? OK! ABBIAMO CAPITO TUTTO! Lo Stato Islamico (ISIS) rischia di diventare la più grande organizzazione terroristica del mondo dopo l'alleanza con Al Qaeda.
In Siria i leader delle 2 organizzazioni hanno sancito un'alleanza temporanea. Le parti hanno deciso di porre fine alle loro ostilità ed hanno trovato un accordo per lottare insieme contro i loro nemici comuni.
I fondamentalisti intendono emettere una propria moneta, il dinaro, e iniziare a coniare monete di oro e argento. Questi piani si basano sui proventi del petrolio: le entrate giornaliere ammontano da 2 a 5 milioni di dollari, rendendo di fatto ISIS il gruppo terrorista più potente e ricco del mondo. In confronto Al Qaeda sembra “povera” con solo 150 milioni di dollari di fatturato annuo.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/ISIS-si-allea-con-Al-Qaeda-in-Siria-4735/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

maledetta LEGA ARABA, SHARIAH NAZI, ONU USA UE: TUTTI I FIGLI DEL DEMONIO ROTHSCHILD! NON DENUNCIARE LA SHARIAH? EQUIVALE, A CONDANNARE A MORTE TUTTO IL GENERE UMANO! ECCO PERCHé ISRAELE NON HA STRUMENTI IDONEI PER POTERSI DIFENDERE SUL PIANO POLITICO, MEDIATICO E CULTURALE.. PERCHé, GLI EBREI MASSONI: DEMO, PLUTO GIUDAICO MASSONE: I FARISEI: I PADRONI DEL MONDO, GLI VOGLIONO MALE! POVERO ISRAELE! ISIS si allea con Al Qaeda in Siria. Lo Stato Islamico (ISIS) rischia di diventare la più grande organizzazione terroristica del mondo dopo l'alleanza con Al Qaeda. In Siria i leader delle 2 organizzazioni hanno sancito un'alleanza temporanea. Le parti hanno deciso di porre fine alle loro ostilità ed hanno trovato un accordo per lottare insieme contro i loro nemici comuni.
I fondamentalisti intendono emettere una propria moneta, il dinaro, e iniziare a coniare monete di oro e argento. Questi piani si basano sui proventi del petrolio: le entrate giornaliere ammontano da 2 a 5 milioni di dollari, rendendo di fatto ISIS il gruppo terrorista più potente e ricco del mondo. In confronto Al Qaeda sembra “povera” con solo 150 milioni di dollari di fatturato annuo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/ISIS-si-allea-con-Al-Qaeda-in-Siria-4735/ 
Lina P Meniaikina · Top Commentator
repost.La Libia, l'Iraq e la Siria erano una volta paesi laici estranei al fondamentalismo islamico e in pace. Un bel giorno arrivarono gli Usa, vi portarono la guerra e con essa il fondamentalismo islamico. Però ora finalmente secondo repubblica.it, Obama fa' autocritica. E tutti ci immaginiamo che abbia detto che ritira i suoi militari e che d'ora in avanti li terrà a casa propria anzichè mandarli in giro per il mondo a fare danni. E invece ecco qual'è l'autocritica dell'imperatore, o almeno così definita da repubblica: l'Isis non si può vincere senza rimuovere il presidente siriano. Intanto il senatore Usa McCain continua ad incontrare i capoccia dell'Isis. Le chiese cristiane una volta libere di questi paesi sono ora sotto tiro dei fondamentalisti islamici. Non si sa se essere più indignati per la dichiarazione dell'imperatore che non dice nulla di nuovo, o per il titolo di repubblica. Se qualcuno si chiedesse che interesse muove gli Usa ad allearsi col fondamentalismo islamico, bisogna sapere che esso torna molto utile nella guerra alla Russia, abitata da una consistente minoranza islamica, in particolare nel caucaso. Far attecchire lì il fondamentalismo islamico significherebbe far implodere la Russia dal suo interno. Si veda la Cecenia negli anni '90. La Russia è il primo obiettivo del fondamentalismo islamico ed è il vero bastione contro lo stesso fondamentalismo. Si sveglino i popoli europei.
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

“L'Ucraina ha rinunciato a riconquistare il Donbass”, MA, “L'esercito ucraino si schiera al confine con il Donbass”. Il presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko ha segnalato il movimento di un gran numero di carri armati e mezzi ucraini verso i confini del Donbass, riferisce il portale di informazioni della Repubblica di Donetsk. "L'esercito ucraino ha schierato qui tutti i mezzi che ha," - ha dichiarato Zakharchenko. In precedenza il consigliere del ministero dell'Interno dell'Ucraina Zoryan Skyriyak aveva dichiarato che il ministero della Difesa aveva firmato un accordo per la fornitura di mezzi militari che sarebbero stati inviati nelle zone di guerra del Donbass. Secondo Skyriyak, l'importo complessivo dei contratti ammonta a circa 63 milioni di dollari.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/Lesercito-ucraino-si-schiera-al-confine-con-il-Donbass-1971/
Kiev non riprenderà con la forza il controllo del Donbass, ma al contrario cercherà soluzioni politiche a questo problema, ha dichiarato il ministro degli Esteri dell'Ucraina Pavlo Klimkin ai giornalisti tedeschi.
Klimkin ha inoltre assicurato che il governo ucraino intende rispettare il cessate il fuoco nel sud-est del Paese.
Allo stesso tempo ha sottolineato che il grado di preparazione alla guerra dell'esercito ucraino è recentemente aumentato in modo significativo e le forze armate “saranno in grado di respingere eventuali attacchi da parte dei separatisti".
Inoltre il ministro degli Esteri non ha escluso che a breve l'Ucraina possa ancora avere bisogno degli aiuti finanziari da parte dell'Occidente.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/LUcraina-ha-rinunciato-a-riconquistare-il-Donbass-5359/ L'Olanda smentisce rilevamento velivolo militare russo nel suo spazio aereo.
Il ministero della Difesa olandese ha smentito il proprio comunicato riguardante l'intercettazione di un aereo russo che avrebbero violato lo spazio aereo nazionale e sarebbe stato rilevato da caccia olandesi.
Il ministero ha inoltre aggiunto che il velivolo russo non ha violato lo spazio aereo di Estonia e Lituania.
In precedenza era stato riferito che 2 caccia olandesi “F-16” erano stati fatti decollare per seguire l'aereo russo “IL-76”.
Il ministero della Difesa russo aveva dichiarato che l'aereo effettuava un volo pianificato da Pskov verso la regione di Kaliningrad (ovest della Russia) su una rotta determinata attraverso le acque neutrali del Mar Baltico in stretta conformità con le norme internazionali sull'utilizzo dello spazio aereo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/LOlanda-smentisce-rilevamento-aereo-militare-russo-nel-suo-spazio-aereo-5952/
Il G20 e' ancora un formato "richiesto", "utile" per discutere insieme i problemi globali e bilaterali, ma spesso alcuni player globali non rispettano le decisioni se contrastano con i loro interessi come per la riforma del Fmi "bloccata" dal congresso Usa. "Stop totale. Il solo fatto che il congresso Usa abbia rifiutato di approvare questa legge indica che sono gli Usa ad abbandonare il contesto generale per risolvere i problemi che ha di fronte la comunità internazionale", ha detto in una intervista alla Tass.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/14/g20-putin-formato-utile-ma-usa-inadempienti_632c79fd-e3c3-4e8b-89f7-5c22ff65343f.html
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

“L'Ucraina ha rinunciato a riconquistare il Donbass”, MA, “L'esercito ucraino si schiera al confine con il Donbass”. Il presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Zakharchenko ha segnalato il movimento di un gran numero di carri armati e mezzi ucraini verso i confini del Donbass, riferisce il portale di informazioni della Repubblica di Donetsk. "L'esercito ucraino ha schierato qui tutti i mezzi che ha," - ha dichiarato Zakharchenko. In precedenza il consigliere del ministero dell'Interno dell'Ucraina Zoryan Skyriyak aveva dichiarato che il ministero della Difesa aveva firmato un accordo per la fornitura di mezzi militari che sarebbero stati inviati nelle zone di guerra del Donbass. Secondo Skyriyak, l'importo complessivo dei contratti ammonta a circa 63 milioni di dollari.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/Lesercito-ucraino-si-schiera-al-confine-con-il-Donbass-1971/
Kiev non riprenderà con la forza il controllo del Donbass, ma al contrario cercherà soluzioni politiche a questo problema, ha dichiarato il ministro degli Esteri dell'Ucraina Pavlo Klimkin ai giornalisti tedeschi.
Klimkin ha inoltre assicurato che il governo ucraino intende rispettare il cessate il fuoco nel sud-est del Paese.
Allo stesso tempo ha sottolineato che il grado di preparazione alla guerra dell'esercito ucraino è recentemente aumentato in modo significativo e le forze armate “saranno in grado di respingere eventuali attacchi da parte dei separatisti".
Inoltre il ministro degli Esteri non ha escluso che a breve l'Ucraina possa ancora avere bisogno degli aiuti finanziari da parte dell'Occidente.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/LUcraina-ha-rinunciato-a-riconquistare-il-Donbass-5359/
L'Olanda smentisce rilevamento velivolo militare russo nel suo spazio aereo.
Il ministero della Difesa olandese ha smentito il proprio comunicato riguardante l'intercettazione di un aereo russo che avrebbero violato lo spazio aereo nazionale e sarebbe stato rilevato da caccia olandesi.
Il ministero ha inoltre aggiunto che il velivolo russo non ha violato lo spazio aereo di Estonia e Lituania.
In precedenza era stato riferito che 2 caccia olandesi “F-16” erano stati fatti decollare per seguire l'aereo russo “IL-76”.
Il ministero della Difesa russo aveva dichiarato che l'aereo effettuava un volo pianificato da Pskov verso la regione di Kaliningrad (ovest della Russia) su una rotta determinata attraverso le acque neutrali del Mar Baltico in stretta conformità con le norme internazionali sull'utilizzo dello spazio aereo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/LOlanda-smentisce-rilevamento-aereo-militare-russo-nel-suo-spazio-aereo-5952/



Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

Hello Lorenzo, if, I asked you please come in Pakistan what is your answer? Ciao Lorenzo, se ho chiesto per favore venite in Pakistan che cosa è la vostra risposta? [[ ANSWER ]] Obviously, I have designed, to come to Pakistan to make at least 70 million deaths! for I am the law of retaliation: unius REI! ovviamente, io ho progettato, di venire in Pakistan, per fare, almeno, 70 milioni di morti! perché io sono la legge del taglione: Unius REI!  ظاہر ہے، میں پاکستان میں آنے کے لئے، ڈیزائن کیا ہے: بنانے کے لئے کم از کم: 70 ملین: کے: اموات! میں قانون ہوں:: کیوں، کے لئے ہے Unius REI: جوابی کارروائی کے! ... من الواضح، لقد صممت، للقدوم إلى باكستان: جعل على الأقل: 70 مليون: من: وفيات! هو السبب، ل: أنا القانون: الانتقام: الخط الفاصل بتصفح! Açıkçası, ben Pakistan'a gelmek için, tasarladık: yapmak için en az: 70 milyon: of: Ölümlerin! Ben kanun benim: neden içindir unius REI: Misilleme! ... Offensichtlich habe ich entworfen, nach Pakistan zu kommen: um mindestens: 70 Millionen: von: Todesfälle! Deshalb: Ich bin das Gesetz: der Vergeltung: unius REI! Obviamente, he diseñado, para venir a Pakistán: hacer al menos: 70 millones: de: muertes! Es por eso que, para: Yo soy la ley: a las represalias: Unius REI! Évidemment, je l'ai conçu, à venir au Pakistan: de faire au moins 70 millions d'euros: de: décès! est pourquoi, pour: Je suis la loi: des représailles: Unius REI! 明らかに、私はパキスタンに来て、設計している:作るために少なくとも:7000万:数:死亡!私は法律午前:なぜ、ためですUnius REI:報復! 很顯然,我已經設計,來巴基斯坦:使至少70萬:的:死亡!所以,對我是法:Unius REI:報復!
 ·
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

EPPURE OGGI, LA DIOCESI DI MILANO [[ LA CURIA SI SCUSA PER UNA LEGGERA AI PRF SUI GAY" ]] [[: è CHIARO LA IDEOLOGIA DEL GENDER: è UN COLPO MORTALE ALLA DEMOCRAZIA, E ALLA LIBERA CIRCOLAZIONE, DELLE IDEE: COME UN VILIPENDIO ALLA RESPONSABILITà EDUCATIVA E COSTITUZIONALE, DELLA COMPONENTE GENITORIALE! ]] SI è LASCIATA INTIMIDIRE: SU UN DOCUMENTO RISERVATO SEGRETO, CHE, NON AVEVA IL DIRITTO DI PUBBLICARE.. SECONDO ME IL GIORNALE CHE LO HA FATTO DOVREBBE PAGARE MILIONI DI EURO PER DANNI MORALI E MATERIALI, ALLA CHIESA CATTOLICA! INFATTI, RENDERE PUBBLICO UN DOCUMENTO RISERVATO: è UN REATO!
Carità libera dalle logiche dell’etica laicista, Forte presa di posizione in apertura della plenaria di Cor Unum, 18 gennaio 2013
È assolutamente urgente e necessario far fronte alle logiche dell’etica laicista che, dopo essere stata imposta persino «con la violenza a culture e a popoli del mondo intero attraverso meccanismi politici, giuridici e culturali complessi», veicolando «una visione negativa e distruttiva dell’uomo e della donna», ora tenta di insinuarsi pericolosamente anche tra le maglie della carità della Chiesa.
È molto dura la condanna del cardinale Robert Sarah, presidente del Pontificio Consiglio Cor Unum, nei confronti di quel subdolo modello di etica mondiale che, «pensato da certi organismi internazionali», finisce per condizionare pesantemente stili di vita di intere popolazioni. Lo strumento adottato, denuncia il porporato, è quello del presunto aiuto finanziario e tecnologico per lo sviluppo, sottoposto a precise condizioni da parte dei donatori. Caso tipico «quello legato alla mentalità contraccettiva occidentale — ha detto il cardinale inaugurando giovedì mattina, 17 gennaio, i lavori della plenaria del dicastero — e al disprezzo dell’uomo e della donna creati a immagine di Dio, che trovano oggi  spazio in forme normative mondiali tipo quelle che si ritrovano nell’ideologia del gender di cui tanto si parla».
Lo stretto legame tra l’evangelizzazione, la fede e la carità,  da una parte, e il confronto tra antropologia cristiana e nuova etica mondiale  dall’altra, costituiscono argomenti verso cui il porporato ha sempre dimostrato particolare sensibilità, anche in virtù dell’esperienza maturata nella realtà africana.
http://www.osservatoreromano.va/it/news/carita-libera-dalle-logiche-delletica-laicista#sthash.dM6JoF4M.dpuf
===============
E per quanto riguarda forme ideologiche come la teoria del gender o l'equiparazione delle unioni gay al matrimonio uomo-donna, esse non hanno consenso nella stragrande maggioranza dei cattolici. Certo, tra i fedeli la dottrina è spesso poco conosciuta o poco praticata, ma ciò "non significa che sia messa in discussione". Ciò soprattutto, ha detto, "per quanto riguarda l'indissolubilità del matrimonio e la sua sacramentalità tra battezzati": quindi "non le questioni dottrinali, ma le questioni pratiche - inseparabili d'altro canto dalla verità della fede - sono in discussione in questo Sinodo, di natura squisitamente pastorale". E guardando a chi vive situazioni matrimoniali "difficili", Erdo ha detto che la Chiesa è una "casa paterna", in un'ottica misericordiosa che non cancelli, però, "verità e giustizia". "Una dimensione nuova della pastorale familiare odierna - ha osservato - consiste nel cogliere la realtà dei matrimoni civili e, fatte le debite differenze, anche delle convivenze". Insomma, la dottrina non dev'essere una "clava che giudica", ma "uno sguardo di misericordia sull'uomo", ha chiosato su questo Sinodo il segretario speciale, l'arcivescovo e teologo Bruno Forte.
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/06/papa-al-sinodo-parlare-chiaro-senza-paura_297b7553-f6b8-4ba6-9084-053be7be92ea.html
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

il BRASILE HA DATO L'ESEMPIO: ORA, COSì DEVONO FARE ANCHE, TUTTI I PAESI DEL MONDO! METTIAMO UN ARGINE ALLA VOLGARITà, E INIZIAMO AD INVESTIRE SULLA VIRTù!
SAN PAOLO, 14 NOV - Il Brasile ha vietato l'ingresso sul proprio territorio ad un controverso insegnante di 'tecniche di seduzione', che per molti non è altro che un molestatore di donne. Le autorità di Brasilia hanno annunciato che non concederanno il visto a Julien Blanc, uno svizzero che gira il mondo assieme ad altri 'artisti del rimorchio', secondo una loro definizione, per insegnare agli "uomini comuni" come conquistare una donna. Contro Blanc sono state raccolte sui social network 278 mila firme. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/americalatina/2014/11/14/brasilenegato-visto-a-seduttore-seriale_a9fba534-0693-4b73-8dbf-5fe54987ddb1.html
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

Egitto è un criminale, perché, lui non dire: "io so, che, è la shariah, il vero carburante, del califfato jihadista! infatti, oltre la ipocrisia, loro sono sempre stati un solo complotto, contro Israele, e contro il genere umano: nella realtà, infatti sono i nuovi nazisti che la counità internazionale deve sterminare: questa tensione contro la Russia è soltanto un diversivo!  "TUTTI I DIALOGHI, CON I MUSULMANI, SONO UNA TRUFFA, SE LORO NON DENUNCIANO, COME CRIMINALE, LA SHARIAH DI TUTTA LA LEGA ARABA, CHE, OLTRE AD ESSERE UN NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, TRASFORMAM I CRISTIANI IN DHIMMI SCHIAVI! Concluso il forum: IN QUESTO ARTICOLO? SONO TUTTE CAZZATE? SONO BRAVI I CRISTIANI A FARSI PRENDERE PER IL CULO!
cattolico-musulmano, All’insegna del dialogo cordiale e fraterno. 13 novembre 2014. Una condanna «unanime degli atti di terrorismo, oppressione, violenza nei confronti di persone innocenti», nonché delle persecuzioni, profanazioni di luoghi sacri e distruzione di eredità culturali, è stata espressa a conclusione del terzo forum cattolico-musulmano, tenutosi a Roma dall’11 al 13 novembre.
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

TUTTI I DIALOGHI, CON I MUSULMANI, SONO UNA TRUFFA, SE LORO NON DENUNCIANO, COME CRIMINALE, LA SHARIAH DI TUTTA LA LEGA ARABA, CHE, OLTRE AD ESSERE UN NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, TRASFORMAM I CRISTIANI IN DHIMMI SCHIAVI! Concluso il forum: IN QUESTO ARTICOLO? SONO TUTTE CAZZATE? SONO BRAVI I CRISTIANI A FARSI PRENDERE PER IL CULO!
cattolico-musulmano, All’insegna del dialogo cordiale e fraterno. 13 novembre 2014. Una condanna «unanime degli atti di terrorismo, oppressione, violenza nei confronti di persone innocenti», nonché delle persecuzioni, profanazioni di luoghi sacri e distruzione di eredità culturali, è stata espressa a conclusione del terzo forum cattolico-musulmano, tenutosi a Roma dall’11 al 13 novembre. Lo ha reso noto un comunicato del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso, nel quale si sottolinea che la presentazione degli interventi e i successivi dibattiti — sul tema «Lavorare insieme per servire gli altri» — si sono svolti in un clima cordiale e fraterno. Partendo dal presupposto che «non è mai accettabile usare la religione per giustificare simili atti o fondere questi atti con la religione», i partecipanti all’incontro hanno concordato sul fatto che esso si sia «svolto in un tempo di gravi tensioni e conflitti nel mondo», per cui è auspicabile una maggiore cooperazione reciproca.
Dopo aver preso atto dei numerosi esempi che ci sono nel mondo «di collaborazione attiva tra cattolici e musulmani in ambito educativo, caritativo e assistenziale», i delegati hanno rilanciato l’importanza dell’«educazione dei giovani — in famiglia, a scuola, all’università, in chiesa o nella moschea — per promuovere il rispetto per gli altri». A tal fine, «i programmi scolastici e i libri di testo dovrebbero riportare un’immagine obiettiva dell’altro». Inoltre i partecipanti hanno ribadito «l’importanza della cultura del dialogo tra le religioni per approfondire la comprensione reciproca», considerata necessaria «per superare pregiudizi, distorsioni, sospetti e generalizzazioni inappropriate, che danneggiano le relazioni pacifiche». Infine «si è ritenuto che il dialogo dovrebbe portare all’azione, specialmente tra i giovani». E a tal proposito i partecipanti «hanno incoraggiato cristiani e musulmani a moltiplicare le opportunità d’incontro e di cooperazione a progetti congiunti per il bene comune».
  http://www.osservatoreromano.va/it/news/allinsegna-del-dialogo-cordiale-e-fraterno#sthash.tk3s4VOy.dpuf
=================== IN QUESTO ARTICOLO? TUTTE CAZZATE? SONO BRAVI I CRISTIANI A FARSI PRENDERE PER IL CULO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/isis-londra-bandisce-jihadisti-gb_3fcb53c3-137f-43b0-8d16-23e87ef8f89a.html LONDRA, 14 NOV - La Gran Bretagna ha lanciato uno dei più importanti pacchetti di misure anti-terrorismo degli ultimi tempi. Ad annunciarlo il premier David Cameron. Secondo il Daily Telegraph, vengono "banditi" i jihadisti britannici che si sono uniti all'Isis in Medio Oriente: non potranno rientrare in patria per almeno 2 anni dopo l'introduzione di "ordini di esclusione temporanea".Diventeranno apolidi e i loro nomi saranno inseriti su una lista nera delle compagnie aeree,in modo da impedire loro di volare.
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

funny, è proprio vero il proverbio che dice: "le anime cattive? il signore non le vuole!" lol. [[ funny ]] ed a parte gli scherzi: questa scienza moderna: è ancora troppo presuntosa, quanto ignorante nel suo dogma religioso evoluzionistico! ] [ VARSAVIA, 14 NOV - Una donna di 91 anni, dichiarata morta,si è svegliata dopo 10 ore nella camera mortuaria. Lo hanno reso noto i media,secondo i quali una dottoressa con 28 anni di esperienza ha dichiarato per errore la morte della signora. È successo a Ostrow Lubelski,nel sud est della Polonia.
    "La zia è viva, e sta bene, anche se un po' fredda, si è appena mossa nel sacco nel quale ci è stato portato il suo corpo", si sono sentiti dire i nipoti al telefono.Il medico non è in grado di spiegare il suo errore. [ Polonia: donna data per morta si sveglia
Era nella camera mortuaria. Medico non riesce a spiegare errore
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/polonia-donna-data-per-morta-si-sveglia_68c5dfae-c178-4d55-b60e-248a763b8213.html
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

il fatto che, quello, che, io scrivo, può essere destabilizzante sul piano dell'equilibrio mentale: per l'orrore, che, il satanismo: istituzionale e internazionale: può produrre: cioè, qualcosa, che, l'umano ha bisogno di rimuovere, attraverso,  l'obblio, o sembrare qualcosa, di così assurdo, che, potrebbe andare oltre, la fantascienza, questo non vuol dire: che, non può essere vero! o che, i vili: coloro che, dicono di essere le "sentinelle" del Regno di Dio, non debbano esercitare un discernimento spirituale, su di me (agnoti sul piano del rigore razionale). e quindi, accettare, supinamente, che, Spa FMI, FED, BCE, Rothschild, Spa Banca Mondiale Spa: corporations farisei Illuminati, loro, in violazione della costituzione, con la complicità del sistema massonico: ci abbiano potuti fare, diventare, i loro schiavi: vendendoci ad interesse il loro denaro: per un costo complessivo: del denaro pari al 270% (signoraggio bancario:+: Debito Pubblico:+: 100%:+: Riserva frazionaria:+:70%:=: 270%: fonte scienziato: GIACINTO Auriti: SIMEC). TANTO PREMESSO, SI INVITANO LE PERSONE MINORENNI, O CHE, SONO EMOTIVAMENTE SENSIBILI: A NON CONTINUARE NELLA LETTURA DEL PRESENTE DOCUMENTO! Tuttavia, il Nuovo Ordine Mondiale, di quello che potrebbe essere il progetto: medioevale ebraico cabalistico chimato: "GOLEM", oggi, RIFORMULATO: in CHIAVE moderna,  come: progetto "aliens abductione" "biologia sintetica" "A.I. intelligenza artificiale", non potevano trovare un maggiore nemico in me, che in questi anni lunghissimi in youtube: con milioni di articoli: io ho espresso un rigore: razionale e logico estremo: cioè, pur essendo un credente: io ho la impostazione razionale dell'agnostico! chi non vuole affrontare la sofferenza di indagare sui presenti contenuti si renderà responsare di un giudizio di condanna per il giorno del giudizio, e complice: della pianificata guerra mondiale nucleare con 5 miliardi di morti!
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

PERCHé, KIEV, UE E USA, NATO: il sistema massonico FMI NWO ROthschild, senza sovranità monetaria, SONO I CRIMINALI? Perché la RussiA, ha ragione al 100%? ] PRIMA del GOLPE: di: cecchini: CIA NATO di piazza Maidan: a kiev, la UE ordinò: a: Viktor Fedorovyč Janukovyč, l'ultimo legittimo Governo della UCAiNA unita, di non usare in nessun modo, la violenza contro, i mafistanti vandali, che, lanciavano le bottiglie incendiare, con le catapulte, e che, devastavano i palazzi del Governo.. Quindi, lealmente, Viktor Fedorovyč Janukovyč, si mise a parlare con i rappresentanti delle opposizioni, che, invece, con quasi: 100 abberranti omicidi, di cecchini CIA, i cui responsabili non sono mai stati trovati, loro ottennero e realizzarono: il GOLPE(crimine costituzionale), che, ha dato inizio: alle epurazioni della opposizione, abolizione lingua russa, censura nazi Merkel dei media, poi, ai pogrom, fosse comuni, commercio di organi umani, seminzione di mine anti-bambino, missili scud, bome grappolo, incendiarie a fosforro, ecc.. tutte cose, molto legali per la NATO! e, quindi viene attuato genocidio delle popolazioni russofone del Sud [[ sfido chiunque, a dimostrare il contrario ]] COME ADESSO, i massoni NATO Bildenberg, merkel mogherini, SI POSSONO LEGALMENTE, ISPIRARE ALLA COSTITUZIONE UCRAINA, cioè, proprio COLORO CHE, LA HANNO VIOLATA CON UN GOLPE? DI FATTO, CON ATTI NAZISTI, METTENDO, NEL CIMITERO DELLA STORIA, CON UNA REPRESSIONE NAZISTA punitiva, la volontà sovrana, di UNA PARTE MINORITARIA DEL PAESE: il Donbass? Questo è chiaro oltre ogni dubbio! è CHIARO: CHI CON IL GOLPE HA VIOLATO LA COSTITUZIONE, ORA NON LA PUò PIù IMPUGNARE, A SUO FAVORE, CONTRO, IL POPOLO REPUBBLICANO E PLEBISCITARIO, e costituzionalmente organizzato, DELLE REgIONI RUSSOFONE DEL DONBASS! .. ma, il vero obiettivo dei Rothschild è ottenere la Guerra mondiale, per poter rigenerare l'esausto Fmi, e così quindi poter riaprire un nuovo ciclo monetario, di porprietà privato spa rothschild: gli usurai farisei: Illuminati, chem certamente vanno cercando Israele per metterlo a morte!!

#lorenzoAllah Mahdì Palestina.

LA NATO NELLA PEGGIORE DELLE IPOTESI, COME, SITUAZIONE PIù: SFAVOREVOLE, PER LA RUSSIA, ACCUSA LA RUSSIA DI VIOLAZIONI, CHE, LEI LA NATO, PRETENDE DI POTER FARE, IMPUNEMENTE, IN FAVORE DI KIEV! INFATTI, NESSUNO NEGA, CHE, ARMI, ECC... GIUNGONO DALLA NATO ALLA UCRAINA! ] Ucraina: Stoltenberg, lo stolso: si contradice: ed afferma: "Putin violato tregua!", poi, si contraddice: il Segretario generale Nato, e dice: "Mosca consegna armi da giorni!" QUINDI LUI AFFERMA, DI ESSERE UN BUGIARDO, INFATTI LUI AVEVA DETTO CHE è L'ESERCITo RUSSO, CHE, COMBATTE NEL DONBASS, A DIFESA DEL POPOLO SOVRANO, CALUNNIE, CHE, LUI NON è IN GRADO DI DIMOSTRARE! OK! SONO DATI LEGITTIMI AIUTI MILITARI, DATO CHE, ANCHE NATO, DA SUOI ILLEGALI AIUTI MILITARI ALLA UCRAINA.. QUESTA è LA RELTà, LA NATO NELLA PEGGIORE DELLE IPOTESI, COME, SITUAZIONE PIù: SFAVOREVOLE, PER LA RUSSIA, ACCUSA LA RUSSIA DI VIOLAZIONI, CHE, LEI LA NATO, PRETENDE DI POTER FARE, IMPUNEMENTE, IN FAVORE DI KIEV! INFATTI, NESSUNO NEGA, CHE, ARMI, ECC... GIUNGONO DALLA NATO ALLA UCRAINA! ] http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/14/ucrainastoltenbergputin-violato-tregua_a377a979-548f-4f7c-92cf-335209045091.html
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_14/Due-donne-vittime-di-un-bombardamento-a-Donetsk-7686/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

http://cdn.ruvr.ru/2014/11/12/1496965931/9a7d66a107c747a1a0fcde146798287fb8a311742.jpg auguri ALLE BOMBAROLE: MINE PER BAMBINI: PETALI; BOMBE AL FOSFORO, MISSILI SCUD, ECC.. merkel mogherini CON AMOR HITLER! ] [ Human Rights Watch pronta a fornire le prove a Kiev sui crimini di guerra ] Bomba a grappolo. L'organizzazione a difesa dei diritti umani Human Rights Watch (HRW) è pronta a fornire alle Nazioni Unite e alle altre istituzioni internazionali le prove secondo cui le forze armate dell'Ucraina hanno usato i lanciarazzi multipli "Uragan" e "Smerch" nelle regioni di Donetsk e Lugansk.
Lo ha dichiarato il direttore del dipartimento sugli armamenti di HRW Mark Hiznay.
Ha lavorato nella parte orientale dell'Ucraina nel mese di ottobre ed ha scattato diverse fotografie sui frammenti delle granate: su quasi tutti è leggibile il numero di serie. Ciò permetterà di individuare l'installazione da cui sono stati sparati, è convinto Hiznay.
Ha sottolineato che l'esistenza dei lanciarazzi "Uragan" e "Smerch" negli armamenti delle forze armate dell'Ucraina è confermata e registrata da diversi Paesi e organizzazioni internazionali.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_12/Human-Rights-Watch-pronta-a-fornire-le-prove-a-Kiev-sui-crimini-di-guerra-9555/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

Human Rights Watch conferma l'uso di bombe al fosforo nel Donbass. Durante il conflitto tra l'esercito ucraino e le milizie filorusse nel Donbass sono state utilizzate bombe al fosforo. A questa conclusione, come riportato dal canale Russia Today, sono giunti gli esperti dell'organizzazione a difesa dei diritti umani Human Rights Watch (HRW).
In particolare gli attivisti dei diritti umani hanno documentato l'uso di munizioni incendiarie nei pressi di Ilovaysk, città situata 30 chilometri a sud est di Donetsk, così come nel borgo rurale di Luganskoye.
Inoltre gli esperti hanno dichiarato di non poter determinare quale parte del conflitto applicato abbia utilizzato le granate al fosforo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_12/Human-Rights-Watch-conferma-luso-di-bombe-al-fosforo-nel-Donbass-8465/
Gli obiettivi della campagna di propaganda occidentale riguardo al presunto aumento delle attività dell'Aviazione russa è giustificare gli sforzi della NATO per rafforzare il cosiddetto fianco orientale.
Lo ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia presso la NATO Alexander Grushko.
Secondo il diplomatico, queste voci si diffondono con modelli consolidati, con la distorsione delle relazioni causali e artifici progettati per convincere l'opinione pubblica del pericolo di tali attività. http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_12/La-NATO-nasconde-rafforzamento-proprie-truppe-con-attivita-esercito-russo-4034/
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

https://www.facebook.com/groups/112529338823497/719594371450321/?comment_id=721712837905141&ref=notif&notif_t=group_comment_reply
Serpico de Pasquale. Buona Sera Lorenzo Condivido Pienamente il Tuo Racconto...!!! che DIO li Maledica, Compreso le loro Famiglie, e soprattutto i loro FIGLI ....!!! Visto che la Giustizia non PROCEDE ... .!!!. Serpico De Pasquale Agostino

Lorenzo Scarola, CARO amico, non ho trovato, in internet una relazione sintetica: SCRITTA, della tua storia.. MA, QUESTO è SICURO: SE, POTEVAMO AVERE GIUSTIZIA SULLA TERRA? Poi, non avemmo potuto essere premiati in Pardiso, per la Eternità: PERCHé, INFATTI COME GESù DISSE del ricco Epulone: nella vicenda di: LAZZARO: "LUI HA GIà RICEVUTO, I SUI BENI, IN QUESTO MONDO!" ecco perché, i massoni ladri, traditori dei popoli, finiranno tutti all'inferno, insieme ai Vescovi, che, li proteggono, perché, hanno ricevuto 640 Scomuniche della VERA CHiesa Cattolica, cioè, quando, i preti non erano stati ancora imbavagliati!
Rispondi
 ·
lorenzoAllah Mahdì Palestina8 mesi fa

OPEN LETTER: TO: Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, meglio conosciuto come ʿAbd Allāh o re Abdullah (in arabo: عبد الله بن عبد العزيز السعود; Riyad, NON è FACILE TROVARE IN GIRO, UNA TESTA DI TUFO COME TE!  [ ECCO PERCHé TU STAI PER MORIRE COME UNA BESTIA! ] CAZZO! QUESTI RAGAZZI DI: BUSH 322 ROTHSCHILD 666, SI SONO FATTI CALPESTARE DA ME: CON INFINITA PAZIENZA, 100, VOLTE AL GIORNO, NEGLI ULTIMI SETTE ANNI, TUTTI I GIORNI! PUR DI POTER DARE UNA PATRIA A TUTTI GLI EBREI DEL MONDO! ECCO PERCHé, TU STAI PER MORIRE COME UNA BESTIA!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/11/12/mo-cisgiordania-a-fuoco-moschea_aae54f5e-40dc-4e22-9e46-fdb4229eefe7.html?fb_comment_id=fbc_715973151805305_716116715124282_716116715124282#f335bc1f0942866

lorenzoAllah Mahdì Palestina

timesofisrael.com-9/19/2014-my dear, who plan on doing JaBullOn 322, to do Popeye, against, me? I DON'T KNOW WHAT HE KNOWS OF OUR JHWH! He should have at least, have won in the past against me, one only once! te lo dico io: "Illuminati Pharisees by Satan? are shameless! " prevented access to gmail.com, and, have also closed the channel of facebook.com/Netanyahu but, previously, the Syrian, had closed on facebook.com/Tg24Siria channel, the channel also israelnationalnews had closed, the channel: for PREVENTING my comments,
 Honnêtement, je ne sais pas pourquoi je reçois tellement d'hostilité, système maçonnique et islamique, en échange de mon amour et amitié pour eux... parce que ceux qui ont m'a bloqué ? n'avaient pas l'éducation de me ne donner aucune motivation ! timesofisrael.com-9/19/2014-My cher, qui ont l'intention de faire JaBullOn 322   contre, moi ? JE NE SAIS PAS CE QU'IL SAIT DE NOTRE JHWH ! Il devrait avoir au moins, ont gagné dans le passé contre moi une fois ! te lo dico io: "Illuminati pharisiens par Satan ? sont sans vergogne! » j'ai interdisaient l'accès à gmail.com et j'ai fermé également le canal de facebook.com/Netanyahu mais, auparavant, le syrien, j'avais fermé sur facebook.com/Tg24Siria channel, la chaîne aussi israelnationalnews avait fermé, le canal : prévenir mes commentaires,

KADOSH ogm 12 spa

QUINDI PER SODDISFARE GLI INTERESSI, gli appetiti ECONOMICI DEGLI USA SPA FED: NWO? 1. noi abbiamo subito: il genocidio di: 3,2milioni di cristiani soltanto in IRAQ e SIRIA, e stiamo vedendo, assistendo impotenti al genocidio di tutti i CRISTIANI di ASIA e MEDIO ORIENTE! 2. STIAMO ASSISTENDO ALLA ALLEANZA CON IL PIÙ CRIMINALE NAZISMO SHARIA ISLAMICO SALAFITA WAHHABITA DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! 3. LA NATO TACE DI FRONTE AI DELITTI DI ERDOGAN, DELLA GALASSIA JIHADISTA IN SIRIA E NEL MONDO, E DEI PRAVY SECTOR! ]


[ la governance mondiale: Unius REI, il Re di ISRAELE è una buona soluzione alla guerra mondiale! LEGGENDO IL DIALOGO DIPLOMATICO, SI COMPRENDE CHIARAMENTE, CHE LE MOTIVAZIONI AD UNA GUERRA MONDIALE di USA UE NATO LEGA ARABA, in realtà, SONO MOTIVATE IN CHIAVE GEOPOLITICA, mosse SOLTANTO, dalla necessità di: NON FAR PRENDERE UNA SUPERIORITÀ ECONOMICA E MILITARE ALLA CONTROPARTE: BRIK RUSSIA, CINA .. poi, le motivazioni reali, di una contrapposizione, non vengono dette, perché, come in Siria e Donbass? in realtà, si tratta soltanto di clamorose calunnie! 13.03.2016. Le attività di Pechino nel Mar Cinese Meridionale sono fonte di preoccupazione per molti Paesi. Gli Stati Uniti e il Giappone possono adottare misure comuni, ma è improbabile che riescano a far fronte con la potenza nucleare dell'Oriente, ritengono gli esperti. QUINDI PER SODDISFARE GLI INTERESSI, gli appetiti ECONOMICI DEGLI USA SPA FED: noi abbiamo subito: il genocidio di: 3,2milioni di cristiani soltanto in IRAQ e SIARIA, e stiamo vedendo, assistendo impotenti al genocidio di tutti i CRISTIANI di ASIA e MEDIO ORIENTE!
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160313/2264151/geopolitica-difesa-nucleare-strategia-Giappone.html#ixzz42nV4DDc4


ovviamente, come dice GENTILONI, SAREBBE UNA BUONA IDEA, QUELLA DI SOSTITUIRE ASSAD, cioè, 1. SE SI POTESSE TROVARE UNA CIVILTÀ UMANISTICA laica E PLURALISTICA SUPERIORE ALLA SUA, TRA GLI JIHADISTI "Allah akbar"sharia il nazismo maomettano: "morte a tutti gli infedeli", 2. DATO CHE I BILDENBERG SATANISTI SPA FED NWO 666 MASSONI, NON CONSIDERANO PIÙ QUELLA PUÒ ESSERE O NON ESSERE  LA VOLONTÀ DEI POPOLI, ESPRESSA NELLE URNE! QUESTA È UNA STORIA INFAME, che oscilla: 1. TRA IL NAZISMO SAUDITA, E 2. IL NAZISMO TECNOCRATICO DELLE BANCHE CENTRALI! 13 MAR. QUESTA GUERRA CIVILE? NON HA NULLA DI CIVILE, È UNA GUERRA DI INVASIONE: FATTA ATTRAVERSO IL TERRORISMO ISLAMICO INTERNAZIONALE, CIOÈ, TUTTI I SERVIZI SEGRETI DI: CIA USA LEGA ARABA TURCHIA SAUDITI: I SATANA SINAGOGA! Armi pesanti americane, fornite dagli Usa ai ribelli 'filo-occidentali' del cosiddetto Esercito siriano libero (Esl), sono finite invece nelle mani dei qaedisti in Siria. E' quanto afferma l'Osservatorio siriano per i diritti umani basato a Londra, che cita lo stesso Esl, secondo cui gli armamenti, che comprendono un carro armato, veicoli blindati e missili anti-carro, gli sarebbero stati "rubati" dal Fronte Al Nusra nel corso di alcune incursioni in basi della provincia di Idlib, nel nord-ovest della Siria. PERDERE UN CARICO DI ARMI DI QUESTO TIPO SIGNIFICA CHE  Esl, È SOLTANTO UNA SIGLA TRUFFA DI COPERTURA, SONO I JIHADISTI DI ERDOGAN CHE FANNO IL BEL genocidio, E IL CATTIVO GENOCIDIO IN SIRIA!
=====================

 OGM SPA HELL Door NWO CIA
THE big big DIRECTOR: of YOUTUBE Sinnek1 MASTER more GENERAL: THE high PRIEST OF SATAN, into high NWO pyramid of LUCIFER SPA FED CIA cannibals, Bush Owl at Bohemian grove, he became ill, and, he failed fired: now become: the failed 187AUDIOHOSTEM, i did lay off to him, because, 666, was led by the Holy Spirit to mental imbalance, he said me: [You're On A Hopeless Quest]
========
IL DIRETTORE GENERALE DI YOUTUBE Sinnek1: IL sommo SACERDOTE DI SATANA del NWO piramide di LUCIFERO, Bush al Gufo Bohemian grove, diventato il malato e fallito licenziato: 187AUDIOHOSTEM, lui, fatto licenziare da me, perché portato dallo SPiriTO SANTO allo squilibrio mentale, mi ha detto: [You're On A Hopeless Quest]

SATANA MAOMETTO ROTHSCHILD ] perché aspettate inutilmente, da otto anni, di poter ridere contro di me? ARRENDETEVI! [ COME cosa vi devo fare: 1. prima vi devo sodomizzare, e 2. poi, vi metterò a pulire i cessi!

==================
#MO #MAOMETTO ] [ io devo portare, condurre, URGENTEMENTE, tutti i sacerdoti di satana ( le mie 12 Tribù di ISRAELE ), da voi, al cuore del mondo, per realizzare il Regno: del mio Dio JHWH holy: in cui, anche voi siete chiamati ad entrare! ] [ ADESSO, DECIDETE VOI, CHI di voi: #SHARIA, DEVE ESSERE STERMINATO! io pretendo da voi, lo Stato Laico METAFISICO, perché, io sono la Teocrazia JHWH, e: io non sono lo Stato Secolare.
=========
MAOMETTO TROIA ALLAH BAAL AKBAR: morte a tutti gli infedeli dhimmi cristiani innocenti ] ma come la iena sharia, può fare l'alleato del leone SPA FED SPA FMI 666 NWO di Farisei anglo-americani? QUANDO VERRAI DILANIATO? NESSUNO TI PIANGERÀ!
========
[ SATANA IS GMOS FED SPA 666 NWO SHARIA religion ] 666 SPA FED SPA CIA OGM NATO USA UE ONU LEGA ARABA BILDENBERG, hanno osato offendere il Signore JHWH holy CAZZO, COME SI SONO PERMESSI!
CHE è lungo il SPA cazzo PEDOFILO OGM di MAometto sharia, TUTTO IN CULO GENDER OBAMA, sotto egida dei diritti TROIA umani satana 666 ONU NWO. SPA 666 TALMUD AGENDA FED GMOS NWO NATO BILDENBERG, rinunciaNO a Cristo, per LOVE SHARIA Allah ONU AMNESTY DHIMMI, E KILL ISRAEL.
 MY HOLY JHWH ] questo di male ci hanno fatto SALMAN e Rothschild [ NOI DHIMMI DALIT GOY SPA FED SHARIA NATO CIA? NOI SIAMO POPOLO OGM SOVRANO!

NWO FED CIA NATO, satanisti SPA Lega Erdogan SHARIA SALMAN ] e che, Gesù di Betlemme: LUI è il VERO King di Israele? POI, Lui è stato crocifisso tra due assassini! Che è quello che, mi state costringendo a fare: " io vi farò tutti inchiodare al lato: "B GENDER Poligamia pedofilia" della Croce santa di Gesù ", COSì. QUANDO IO VI AVRò VISTI TUTTI PENZOLARE? io darò la risposta, opportuna, a quel maomettano di merda, che ha detto: "vediamo chi sono io, e vediamo che sei tu!" CHE, qui, NESSUNO DEI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA SI SAREBBE PERMESSO!

SHARIA NWO SPA GMOS FED TALMUD AGENDA ISIS: TAKFIRO Salmān bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd ] è [ lui Abdullah bin Abdulaziz, il re dell'Arabia Saudita, lui faceva il finto morto per non rispondere alle mie domande: poi, quando lui è morto: "al lupo al lupo?" POI: io non ci credevo!" CHE ORA Abdulaziz lui fa IL CALIFFO 666 gay'S Satana all'INFERNO:  che è uno spettacolo così infamante, che non si può guardare! ] 1. Mohammad bin Salman Al Sa'ud, 2. Muhammad bin Nayef Al Sa'ud, 3. Muhammad bin Nayef Al Sa'ud, 4. Abd al-Aziz dell'Arabia Saudita, 5. Abd al‑Aziz dell'Arabia Saudita, 6. Fahd dell'Arabia Saudita, 7. Fahd dell'Arabia Saudita, 8. 'Abd al-Rahman ibn 'Abd al-'Aziz Al Sa'ud, 8. 'Abd al‑Rahman ibn 'Abd a... ecc.. ecc. ecc.. ALLORA VOLETE RISPONDERE VOI ALLE MIE DOMANDE SI O NO?

MAOMETTO SALMAN SHARIA ALLAH AKBAR ] tu sei un TAKFIRO SODOMITA pezzo di merda, sotto l'altare di satana dei Bush 666 CIA, Rothschild, tu interpreti il Corano attraverso il Talmud: TU SEI LA ABOMINAZIONE!

SPA FED GENDER SODOMA NWO XXX? è ONU OGM dittatura SHARIA

SPA FED NWO è TALMUD 666 AGENDA evoluzione OGM GENDER SODOMA MAOMETTO PEDOFILO POLIGAMO, una sola famliglia di porci Obama Rothschild!

#Brzezinski #Rice # Peters #Clark #Wright #666, #PUTTANE ] ok fate i bravi sacerdoti di satana: COLLABORATE! [ La Russia non ha ancora ricevuto dagli USA i dati completi sul caso Lesin. 12.03.2016( Mosca tratta da tempo con Washington per ottenere tutte le informazioni sulle circostanze della morte dell'ex ministro della Stampa, ma gli USA non hanno ancora fornito queste informazioni. La Russia non ha ancora ricevuto dagli USA le informazioni dettagliate sulle circostanze della morte dell'ex ministro della Stampa Mikhail Lesin. Lo ha dichiarato a RIA Novosti l'ambasciatore russo a Washington Sergei Kislyak.
«Già da troppo tempo e costantemente trattiamo con le autorità USA per ottenere tutte le informazioni dettagliate. Ma finora non le abbiamo ricevute», ha spiegato l'ambasciatore.
Lesin è morto il 5 Novembre 2015 in un hotel nel centro di Washington. La polizia ha trovato il corpo di Lesin sul pavimento della sua camera. I paramedici intervenuti ne hanno constatato il decesso. Giovedì il portavoce ufficiale dell'ufficio di medicina legale di Washington, Lashon Beamon, ha informato RIA Novosti che a causare la morte di Lesin è stato un trauma cranico da corpo contundente. Allo stesso tempo, in una dichiarazione congiunta, l'ufficio medico legale e la polizia di Washington hanno affermato che la natura della morte di Lesin non è stata stabilita e la polizia « sta continuando a indagare sull'incidente». Il portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby ha dichiarato che gli USA avrebbero fornirono alla Russia le informazioni sulle indagini: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260173/usa-russia-caso-lesin.html#ixzz42grIkOrr
11.03.2016) Gli esperti di medicina legale statunitensi sono giunti alla conclusione che l'ex ministro della Stampa della Russia sia morto a seguito di lesioni alla testa.
Nel caso di conferma di queste informazioni, la Russia invierà alla parte americana la richiesta per ottenere l'assistenza giudiziaria internazionale, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. Mosca è in attesa di chiarimenti da Washington nell'inchiesta sulla morte dell'ex ministro russo della Stampa Mikhail Lesin, ha scritto la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova sulla sua pagina Facebook.
Referto medico dell'autopsia di Mikhail Lesin: http://it.sputniknews.com/mondo/20160311/2249891/Giustizia-usa-morte-mikhail-lesin.html#ixzz42grb2IAw

L’apparente tregua in Siria non ferma i piani di balcanizzazione di Washington e Tel Aviv. 12.03.2016. ISRAELE è CHIAMATO A DIFENDESI DA QUESTA ACCUSA GRAVISSIMA! ANCHE PERCHé SE ISRAELE NON FACEVA IL DOPPIO GIOCO? I RUSSI DI ASSAD NON AVREBBERO TROVATO NEANCHE LE OSSA!  L’apparente tregua in Siria non ferma i piani di balcanizzazione di Washington e Tel Aviv. Mentre si regge faticosamente una tregua parziale delle armi in Siria, nelle zone già controllate dai gruppi terroristi di Al Nusra e dell'ISIS si registra la rotta di molte formazioni di miliziani, decimate dalle numerose perdite di queste ultime settimane (si parla di alcune migliaia di morti) e dalle frequenti diserzioni di miliziani che sono in fuga verso la Turchia, prima che vengano definitivamente chiusi i passaggi del confine turco-siriano. Nonostante i ripetuti tentativi della Turchia di inviare altre forze ed altri rifornimenti di armi e munizioni ai miliziani jihadisti, la situazione sul campo è nettamente a favore dell'Esercito siriano e delle formazioni diHezbollah, appoggiate anche da consiglieri iraniani e con il sostegno determinante dell'aviazione russa. Oggi si può affermare, a cinque mesi di distanza dall'intervento russo in Siria, che Il successo delle forze russo-siriane si è compiuto sulla base di tre obiettivi principali raggiunti: 1) la protezione della zona costiera alawita (Latakia- Tartous), 2) il consolidamento della spina dorsale del paese, costituita da Aleppo-Hama-Homs-Damasco, 3) l'interruzione del flusso dei rifornimenti dalla Turchia. A questi elementi si aggiunge il controllo totale dello spazio aereo da parte delle forze aereo spaziali russe e siriane, grazie ai sistemi di dissuasione delle rampe di missili russi, SS300 ed SS400 che hanno escluso la possibilità di interferenze da parte della Turchia e della NATO, salvo le missioni autorizzate dal controllo congiunto Russia-USA. Questo è ormai riconosciuto ormai dagli analisti militari di vari paesi. In sostanza l'intervento russo ha consentito di bloccare la fase avanzata del piano di balcanizzazione del paese previsto dalla strategia congiunta di USA ed Israele, mediante l'utilizzo delle formazioni di miliziani jihadisti, non a caso armate ed addestrate dai servizi di intelligence di USA e Gran Bretagna negli appositi campi in Turchia e Giordania. Il piano di smembramento della Siria faceva parte di quel progetto generale per il Medio Oriente elaborato dagli strateghi di Washington (Brzezinski/Rice/Peters/Clark/Wright) alcuni anni prima e che vedeva nella Siria e nell'Iraq il fulcro centrale dei paesi da suddividere sulla base della composizione confessionale ed etnica delle popolazioni. Un medio Oriente balcanizzato più facile da controllare e sottoposto ad una egemonia anglo USA. Vedi: "The map of the Middle East could be redrawn". An analysis by Robin Wright. http://www.nytimes.com/interactive/2013/09/29/sunday-review/how-5-countries-could-become-14.html?_r=0
Il piano era stato più volte enunciato e manifestato pubblicamente dai vari esponenti dell'establisment USA ed ultimamente anche dal ministro della Difesa Israeliano Yaalon, oltre a risultare scritto nel rapporto dellaDIA http://www.byoblu.com/post/2015/11/16/i-documenti-desecretati-usa-che-raccontano-la-nascita-dellisis.aspx (Defence Intelligence Service) del 2012 desecretato e reso accessibile dal quale si evince che Washington ha considerato la creazione di uno stato sunnita (definito "principato salafita") nella Siria settentrionale come obiettivo strategico. Al momento non si può escludere che, vista la situazione di stallo, Turchia ed Arabia Saudita, non rassegnate alla sconfitta dei gruppi terroristi da loro sovvenzionati e sostenuti, potrebbero decidere di giocarsi la carta di una controffensiva che potrebbe essere lanciata aprendo un nuovo fronte dal Libano, utilizzando la zona sunnita del paese, la provincia di Tripoli (da non confondere con la Tripoli di Libia) da cui potrebbe partire unattacco alle spalle contro Hezbollah e successivamente cercare una via d'entrata in Siria da Ovest. Ci sono già le prime avvisaglie con la qualifica di "organizzazione terroristica" attribuita ad Hezbollah da parte del CCG (l'organizzazione degli stati del Golfo filo sauditi) e con il sequestro di una nave turca nell'Egeo diretta a Tripoli che trasportava armi e munizioni. Vedi: La Grecia intercetta una nave turca carica di armi e munizioni per Daesh in Libano. http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2219835/grecia-intercetta-nave-turca-carica--armi-munizioni-per-daesh-in-libano.html
Fondamentale in questo disegno il ruolo esercitato dalla Turchia che può attuare i collegamenti via mare con il Libano e trasportare armi e miliziani dalla Siria al Libano (come attualmente sta facendo con la Libia). http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2219835/grecia-intercetta-nave-turca-carica--armi-munizioni-per-daesh-in-libano.html Di sicuro la Turchia viene sospinta dagli ambienti di Washington nella sua azione di sostegno (ormai palese) dei gruppi terroristi in Siria, incluso l'ISIS. Occorre verificare se il programma della creazione di un nuovo fronte possa avere il benestare di Washington dove in questo momento si fronteggiano almeno due visioni differenti di azione, rispettivamente quella più accomodante di Obama che sembra non volere un coinvolgimento diretto di forze USA e quella più aggressiva dei senatori "neocons" repubblicani (il partito della guerra) che vorrebbero una azione immediata degli USAe della NATO per contrastare la presenza russa in Siria. Importante l'azione di Israele che in questo momento è fortemente interessata ad una azione in Libano per neutralizzare il pericolo costituito da Hezbollah, vista come una diramazione iraniana ai suoi confini.
L'analista israeliano statunitense Stephen Cohen considera che ci sono settori dell'Amministrazione Obama che operano per silurare la tregua raggiunta in Siria che si trova già adesso sotto violenti attacchi su vari fronti mentre la Turchia e l'Arabia Saudita minacciano di ignorare gli impegni e lanciare la loro guerra contro la Siria. Vedi: Russia-insider. http://russia-insider.com/en/politics/stephen-f-cohen-parts-obama-administration-are-working-torpedo-syria-ceasefire-audio
Lo stesso Ashton Carter, il "falco" segretario alla Difesa USA, ha dichiarato al Congresso ed alla Casa Bianca che l'accordo tra John Kerry e Lavorv per la tregua è di fatto una "trappola" e che la Russia continua ad essere la prima minaccia esitenziale per la supremazia degli Stati Uniti. Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, http://sputniknews.com/politics/20160223/1035230377/kerry-plan-b-syria.html nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.
Di sicuro è ormai caduta la irrisoria mascheratura adotta dagli USA della "lotta all'ISIS", visto che i veri fini dell'azione svolta dalla coalizione alleata, diretta da Washington in Siria, sono stati smascherati dal successo militare ottenuto dalla Russia che, con minori forze impiegate è riuscita in pochi mesi a sbaragliare e far arretrare i gruppi terroristi dalle posizioni conquistate interrompendo i flussi di rifornimento e contrabbando dalla frontiera turca.
L'azione russo-siriana ha dimostrato al mondo quanto fosse fittizia e pretestuosa la sbandierata lotta al terrorismo proclamata da Washington che perseguiva il vero fine di rovesciare il Governo di Damasco e permettere lo smembramento del paese con l'interessata collaborazione di turchi e sauditi, i veri avvoltoi calati sul paese arabo.
Le prossime settimane saranno decisive per verificare la tenuta della tregua sul campo ed anche per Obama ed i "falchi" di Washington sembra arrivare l'ora delle "decisioni rirrevocabili", quella che che suona soltanto una volta e determina gli avvenimenti della Storia. Originariamente pubblicato sul sito controinformazione.info
 Correlati:
Siria, inviato russo a Ginevra: Opposizioni armate pronte a lottare contro terrorismo
Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria
Siria, moderatore russo sarà ai colloqui intra-siriani del 14 marzo
Siria, assalto forze speciali di Assad vs Daesh: passo in avanti su fronte di Palmira: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160312/2260832/siria-tregua-usa-turchia.html#ixzz42gk88D6Q

#UE 666 #ISRAELE nwo ] [ e IO NON CI VOLEVO CREDERE, CHE ANCHE VOI ERAVATE GAY GENDER come Obama ideologia Sodoma scimmia Darwin, A CUI PIACEVA sempre, il LATO B 666 FED SPA GMOS agenda ] [ Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, http://sputniknews.com/politics/20160223/1035230377/kerry-plan-b-syria.html nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.

#UE #ISRAELE ] [ quindi, noi dobbiamo fare una #guerra #mondiale #nucleare, per assicure ad USA la conquista del mondo? questo è il vostro obiettivo: la supremazia USA? ] OK DITELO A ME SE AVETE CORAGGIO! [ Lo stesso Ashton Carter, il "falco" segretario alla Difesa USA, ha dichiarato al Congresso ed alla Casa Bianca che l'accordo tra John Kerry e Lavorv per la tregua è di fatto una "trappola" e che la Russia continua ad essere la prima minaccia esitenziale per la supremazia degli Stati Uniti. Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.

Zbigniew Brzezinski, Ex Consigliere per la sicurezza nazionale è il progettista di aggredire la Russia con armi nucleari tattiche dalla Polonia, quindi, io pretendo che la NATO arretri come da accordi con Michail Gorbačëv, Ex Segretario generale del PCUS, dietro la ex-cortina di ferro! i sacerdoti di satana: 1. Zbigniew Brzezinski, ha dato il mandato terroristico a Osama Bin Laden (c'è la foto in internet) https://www.flickr.com/photos/wilsnod/68772733 , mentre John McCain Senatore degli Stati Uniti ha dato il mandato terroristico al terrorista iracheno, noto universalmente come Abū Bakr al-Baghdādī (c'è la foto in internet), http://www.veja.it/2014/10/12/i-corsari-terza-guerra-mondiale/  , sedicente califfo dell'autoproclamato Stato Islamico (ISIS)

quella degli abusi sessuali delle truppe, è una storia vecchia, che deve trovare una sua più razionale, istituzionale organica soluzione! Onu contro abusi sessuali peacekeeper, Risoluzione Cds dopo scandali in Rep. centroafricana e Congo

HILLARY NON HA LA SPINA DORSALE, per fare il Presidente! LO SAPPIAMO TUTTI CHE: sia: HIV, che, CANCRO AL COLON COLPISCONO Anche più: del 80% tutti i SODOMITI! NEW YORK, 12 MAR - Hillary Clinton è stata costretta a scusarsi dopo che gli elogi fatti all'operato di Nancy Reagan nella lotta all'Aids negli anni '80 avevano suscitato le reazioni degli attivisti per i diritti gay e delle associazioni per i malati di l'AIDS. "Mi sono espressa male", ha scritto sul suo account twitter. In un intervista alla MSNBC durante il funerale della ex first lady, Hillary aveva detto che Nancy aveva contribuito nel 1980 ad avviare una "conversazione nazionale" sul tema della lotta all'Aids, quando gli attivisti stavano lottando per ottenere più aiuti federali per contrastare la malattia.

PER FARE UN DISCORSO COSì CONTORTO, che, porta alla SOLA conclusione, di un inciucio nel qualunquismo? QUESTO è L'OPPOSTO DELLA DEMOCRAZIA! è evidente Hillary non ha più argomenti validi! PIUTTOSTO, LEI CONDANNASSE IL NAZISMO DELLA SHARIA, SE è VERO CHE LEI NON è UNA NAZISTA ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRLI FED, GLI USURAI COMMERCIANTI DI SCHIAVI..  12 MAR - Attacco di Hillary Clinton a Donald Trump su twitter dopo le violente contestazioni di ieri sera al comizio del magnate a Chicago che hanno costretto il frontrunner repubblicano a cancellare il raduno. "La retorica della divisione a cui stiamo assistendo deve essere di grande preoccupazione per tutti noi. Tutti abbiamo le nostre differenze e sappiamo che molte persone nel paese sono arrabbiate. Dobbiamo affrontare questa rabbia insieme. Non importa a quale partito apparteniamo o quale punto di vista abbiamo. E non dovremmo solo limitarci a dire forte e chiaro che la violenza non ha posto nella nostra politica, ma dovremmo usare le nostre parole e le nostre azioni per condurre insieme gli americani".

USCENDO DALL'ALTARE DI SATANA, E PULENDOSI LA BOCCA DAL SANGUE UMANO, OBAMA CHIEDE A KERRY DI FARE GLI AUGURI AL PAPA, poi, Salman e Erdogan, hanno detto tra di loro: " FACCIAMO BENE NOI, A FARE GLI IPOCRITI ASSASSINI SHARIA, DENTRO LA NOSTRA GALASSIA JIHADISTA SHARIA! "  WASHINGTON, 12 MAR - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha espresso, anche a nome del presidente Obama e del popolo degli Stati Uniti, le ''più calde congratulazioni'' a Papa Francesco in occasione del terzo anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Lo riferisce una nota del dipartimento di Stato. Dopo aver ricordato la prima visita in Usa di Bergoglio lo scorso autunno, Kerry manifesta la gratitudine degli Usa per il ruolo del Papa nel rinnovare i rapporti diplomatici americani con Cuba e il suo supporto per i negoziati di pace tra il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie (Farc). ''Io credo - prosegue la nota - che gli americani - cattolici e non - condividano la convinzione di sua Santità che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere l'ambiente del nostro pianeta, sostenere il bene comune, promuovere la libertà di religione, prendersi cura dei rifugiati e di coloro che sono svantaggiati, e battersi per la giustizia e la pace''.
die SAUDI ARABIA

Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria. 11.03.2016( segretario generale della NATO Jens Stoltenberg distorce deliberatamente gli obiettivi dei raid russi in Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova, riporta “Russia Today”. Ha riportato le dichiarazioni del segretario generale dell'Alleanza Atlantica, che ha sostenuto che la Russia con le sue azioni tenta di "dividere la NATO." "Vorrei ricordare che abbiamo ripetutamente affermato che in Siria operiamo alla luce del sole, in modo trasparente e sulla base di informazioni verificate per distruggere gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS), così come altri gruppi terroristici che minacciano la Siria e l'intera regione del Medio Oriente, ma Stoltenberg, a quanto pare, non è pronto ad abbandonare i tentativi di distorcere deliberatamente i risultati e gli obiettivi dei raid russi in Siria. Agisce al 100% di proposito,"- ha dichiarato la Zakharova oggi in una conferenza stampa. Quando gli Stati Uniti dettano l’agenda ai media italiani. [ QUESTO REGIME MASSONICO BILBENDERG E USUCRATICO SATANICO, SPA BANCHE CENTRALI NWO, STA DIVENTANDO ASFISSIANTE! 0.03.2016( La Russia è il nemico, almeno secondo la maggior parte dei media italiani. Vista la famosa minaccia russa, è strano che in Italia circolino però così poche informazioni sulla Russia. Bisognerebbe stare in guardia e tenere gli occhi aperti! Le informazioni su Mosca e la sua politica estera sembrano a volte dettate per filo e per segno dall'ambasciata americana. La storica amicizia fra l'Italia e la Russia ovviamente non è mai andata a genio agli Stati Uniti e questo si rispecchia nella maggior parte dei media italiani. Tutto viene letto in un'ottica americana. Perché?
die SAUDI ARABIA

La Lega Araba ha dichiarato il gruppo sciita libanese Hezbollah un'organizzazione terroristica. SARANNO ANCHE TERRORISTI PER ISRAELE, OK! MA, HA DEL GROTTESCO CHE I PATROCINATORI DEL TERRORISMO MONDIALE DICHIARINO PROPRIO LORO TERRORISTA QUALCUNO! TUTTO QUESTO È TANTO PIÙ TRAGICO PERCHÉ È FATTO NEL MOMENTO IN CUI Hezbollah VINCE PER ASSAD CONTRO ISIS DAESH, Lo riferiscono i media egiziani. La decisione è stata presa dai ministri degli Esteri di quasi tutti i membri dell'organizzazione panaraba basata al Cairo, ha riferito l'agenzia di stampa egiziana Mena. Libano e Iraq invece si sono astenuti, esprimendo "riserve". Dieci giorni fa Hezbollah - che in Siria combatte al fianco del presidente Assad - era finito nella lista nera dei gruppi terroristi anche del Consiglio di Cooperazione del Golfo. In precedenza, l'Arabia Saudita, aveva tagliato 4 miliardi di dollari di aiuti al Libano per le sue forze di sicurezza.
die SAUDI ARABIA

io sono nell'osservatorio sul maritirio dei cristiani, da 30 anni circa, e posso garantire che gli islamici usano questa tecnica di terrorismo contro i non islamici: in modo sistemico! ] QUINDI LA SHARIA È L'ELEMENTO DISCRIMINANTE DEL RAZZISMO CONTRO I NON MUSULMANI! [ GINEVRA, 11 MAR - Lo stupro di donne come paga per i combattenti nel Sud-Sudan: è l'accusa contenuta in un rapporto dell'Onu sulla situazione dei diritti umani nel giovane stato africano. "Fonti attendibili indicano che gruppi alleati al governo sono autorizzati a stuprare donne in sostituzione dei salari", afferma l'Onu. Anche gruppi di opposizione e bande criminali attaccano donne e ragazze. La scala della violenza sessuale è "scioccante" nel Sud-Sudan, afferma l'Onu: in soli cinque mesi l'anno scorso, da aprile a settembre, l'Onu ha registrato più di 1.300 segnalazioni di stupri in un solo dei dieci stati del Sud Sudan, lo Stato d'Unità, ricco di petrolio. "La portata ed i tipi di violenza sessuale - in primo luogo da parte del governo delle forze SPLA e le milizie affiliate - sono descritti con dettagli devastanti e spaventosi, cosi' come l'atteggiamento quasi disinvolto, ma calcolato, di coloro che hanno massacrato civili, distrutto beni e mezzi di sussistenza", ha detto l'Alto commissario Onu, Zeid Ra'ad
die SAUDI ARABIA

Donald Trump È IL MIO CANDIDATO! L'ex candidato alla nomination repubblicana Ben Carson ha ufficializzato il suo appoggio a Donald Trump nella corsa alla Casa Bianca. "Molte persone combattono per cambiare Washington, ma Donald Trump - afferma Carson - e' un leader con una prospettiva da outsider, con una visione, con gli attributi e l'energia necessarie per fare il presidente". "E' l'ora di unire il partito dietro il candidato che batterà Hillary Clinton e riconsegnerà il governo alle persone": con queste parole Carson ha espresso il suo endorsement a Donald Trump, lanciando un appello all'unita' del partito. L'intervento in un resort di Palm Beach, in Florida, accanto al tycoon newyorchese.
die SAUDI ARABIA

patriota Ida Magli, Omaggio agli Italiani ] CONTRO I MASSONI BELUSCONI TRADITORI D'ALEMA, UNA SOLA SATANICA FAMIGLIA GENDER! [ "Cancellare l'appartenenza a un determinato territorio, e all'identità di gruppo che questo comporta, significa cancellare il senso. Operazione di una violenza inaudita che nessuno scopo può giustificare" http://www.italianiliberi.it/  PRESENTAZIONE E OBIETTIVI:     Il Movimento politico e culturale “Italiani Liberi” si propone di difendere e rafforzare l’identità nazionale, storica e culturale degli Italiani e di ristabilire l’indipendenza dell’Italia uscendo dall’Unione europea. Vorrei tornare a essere italiano, in tutto e per tutto, con difetti e pregi, ricco o povero ma ITALIANO, un Italiano, 13/11/2011 “l’intelligenza sa di essere libera, quali che siano le coercizioni esteriori. Sa che la grandezza dell’Uomo è nel pensiero, e sa che c’è sempre almeno un altro uomo che lo afferra e lo trasmette.” Ida Magli, Omaggio agli Italiani
==================
Addio a Ida Magli. Roma, martedì 23 febbraio 2016. Nella notte di sabato scorso 20 febbraio si è spenta, serenamente, Ida Magli, confortata dall’affetto del figlio. Noi, suoi allievi e amici, ci ripromettiamo nei prossimi giorni di dedicare spazio al suo ricordo. Oggi ci è difficile, e ce ne scusiamo con i lettori che in ItalianiLiberi hanno sempre riposto fiducia. Il messaggio che Ida Magli ha lasciato a tutti noi è stato quello di difendere gli Italiani dalle menzogne e dall'odio contro la bellezza e l'intelligenza che nei secoli abbiamo creato. Il nostro  popolo - ci ricordava - ha sempre sofferto moltissimo per colpa dei governanti. Ida Magli ha dedicato tutte le sue forze a darci speranza e a combattere per l’Italia e la sua cultura, e ci ha lasciati col disappunto di non avere più tempo per “fare ancora qualcosa” per salvarci…
Questo sito continuerà a raccogliere la sua opera e i suoi articoli scritti negli ultimi venti anni, sia pubblicati, che inediti, perché considerati troppo “scomodi”. Speriamo che possano continuare a fornire un sicuro punto di riferimento e uno stimolo per continuare l’opera della grande antropologa.
Farewell to Ida Magli
Rome, february 23rd, 2016 http://www.italianiliberi.it/
Saturday night, february 20th, Ida Magli passed away peacefully, comforted by the love of her son.
In the next days we – her students and friends – will give more space to her memory.  Right now it is tough to do so, and we apologize to readers who always trusted ItalianiLiberi. The message that Ida Magli has left to all of us is to defend the Italians from the lies and the hatred against all the beauty and intelligence that we have created over the centuries. Our people - she used to said - has always suffered enormously because of its rulers. Ida Magli has devoted all her strength to give us hope and to prompt us to fight to defend Italy and its culture; she left us with the disappointment of not having had more time to "do something else" to save us ...
This website will continue to gather and collect her works and articles written in the last twenty years, both published and unpublished (when they were considered too "uncomfortable" or controversial). We hope that her writings will always be a reference point and an encouragement to continue the work of the great anthropologist.
die SAUDI ARABIA

QUESTA STORIA CRIMINALE SpA Rothschild Banca d'Inghilterra ( azionisti proprietà privata 1600 d.C. ) in realtà, È INIZIATA con lo spregevole assassino ENRICO VIII, tutto è in chiave anti-cristiana ( se qualcuno può ammettere, che, in realtà, lui, Enrico VIII era un vero cristiano) da allora, ad oggi i Paesi Europei mediterranei, dai farisei Enlightened ( anglo-americani ) proprietari di tutte le SpA Banche Centrali, hanno sempre visto, tutto il resto del mondo: e sono sempre stati considerati, da loro, come gli schiavi da sfruttare! Quì è anche, nata la Massoneria, quì è nato il luciferismo! LA MONARCHIa INGLESE è custore delle Chiavi dell'INFERNO! ] [ Usa ribadiscono 'relazione speciale' Gb, Dopo critiche di Obama a Cameron su gestione guerra in Libia, 11 marzo 2016
====
la NATO È DIVENTATA, IL RICETTACOLO DI TUTTE LE BESTIE: SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI E NAZISTI, TERRORISTI ISLAMICI... ecc.. Pronunciandosi a favore della scarcerazione dei giornalisti di Cumhuriyet sotto processo per lo scoop sulle armi in Siria, Can Dundar ed Erdem Gul, la Corte costituzionale turca ha deciso "contro il Paese e la nazione". Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan, tornando ad attaccare la Suprema corte più di due settimane dopo il rilascio dei reporter.
die SAUDI ARABIA

LE PAROLE del troione di OBAMA dette contro i Democratici, dopo essersi pulito le labbra dal sangue, sono di una perversione assoluta, DATO CHE È LUI CHE È IL SISTEMA USUROCRATICO, TECNOCRATICO, SPA FINANZIARIO, E MASSONICO CHE HA CORROTTO E DEFORMATO TUTTE LE COSE!   Poco prima, ad un comizio a St. Louis, nel Missouri, la polizia aveva arrestato 31 persone. Intanto, Barack Obama definisce la campagna presidenziale dei candidati repubblicani "una fantasia, scherni da cortile scolastico, un network di home shopping'', e ha citato Trump come ''il tizio che è sicuro che sono nato in Kenya''. A suo avviso, il magnate è ''la distillazione di ciò che è successo nel loro partito in oltre un decennio...Questo e' il messaggio che è stato alimentato: che tu neghi l'evidenza della scienza, che il compromesso è un tradimento".
die SAUDI ARABIA

il Regno di Dio in ISRAELE, subisce violenza, ed è pronto a reagire! ] [ Isaia 14:22. 22. Io mi leverò contro di loro, dice l’Eterno degli eserciti, sterminerò di Babilonia SPA NWO OGM NWO, il nome, ed i superstiti, la razza e la progenie, dice l’Eterno.
2 Maccabei 2:22. 22. a riconquistare il tempio famoso in tutto il mondo, a liberare la città e a ristabilire le leggi che stavano per essere soppresse, quando il Signore si rese loro propizio con ogni benevolenza:
LO SANNO TUTTI JHWH è UN RAGAZZO DI PAROLA, CERTO DOBBIAMO AMMETTERLO, A VOLTE SI PRENDE DEL TEMPO, MA, NESSUNO LO PUò DUBITARE LUI MANTIENE SEMPRE LA SUA PAROLA! .. infatti è scritto: "se tarda a venire? tu attendilo perché di certo lui verrà!"
IO SO CHE TU SARAI MOLTO FELICE QUANDO TI TROVERAI DI FRONTE A LUI.. RALLEGRATI lui è vicino!
die SAUDI ARABIA

COME SALMAN ED ERDOGAN SHARIA POSSONO DIRE: "SE, DEI CANNIBALI FARISEI SACERDOTI DI SATANA, TRUFFA SPA ALTO TRADIMENTO: LUCIFERISMO, LORO POSSONO PARLARE AL PAPA IN QUESTO MODO, PERCHÉ NON DOBBIAMO FARE GLI IPOCRITI ASSASSINI SHARIA CALIFFATO, ANCHE NOI? " WASHINGTON, 12 MAR - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha espresso, anche a nome del presidente Obama e del popolo degli Stati Uniti, le ''più calde congratulazioni'' a Papa Francesco in occasione del terzo anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Lo riferisce una nota del dipartimento di Stato. Dopo aver ricordato la prima visita in Usa di Bergoglio lo scorso autunno, Kerry manifesta la gratitudine degli Usa per il ruolo del Papa nel rinnovare i rapporti diplomatici americani con Cuba e il suo supporto per i negoziati di pace tra il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie (Farc). ''Io credo - prosegue la nota - che gli americani - cattolici e non - condividano la convinzione di sua Santità che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere l'ambiente del nostro pianeta, sostenere il bene comune, promuovere la libertà di religione, prendersi cura dei rifugiati e di coloro che sono svantaggiati, e battersi per la giustizia e la pace''.
die SAUDI ARABIA

1/2 ] LO RIAFFERMO, io sono la amnistia universale, io non ucciderò nessuno, circa i delitti che sono stati commessi fuori del mio regno! OGNI PECCATORE DOVRÀ AFFRONTARE IL TRIBUNALE DI DIO, E DA QUESTO PUNTO DI VISTA, È MEGLIO AFFRONTARE IL GIUDIZIO DEGLI UOMINI, CHE NON IL GIUDIZIO DI DIO! ed io non voglio passare il mio tempo a fare il macellaio, anche perché, il sistema SpA massonico ed islamico usurocratico ha corrotto le coscienze degli uomini, facendo commettere loro delitti che loro mai avrebbero voluto commettere.
2/2 ] LO RIAFFERMO, io non ho uno scopo ideologico religioso o personale da perseguire, ecco perché, per me l'esercizio del potere è una sofferenza, un castigo! Già, affinché il genere umano possa ritornare a vivere e a sperare, io pago per delitti istituzionali che altri hanno commesso
die SAUDI ARABIA

#Mario #Draghi, SpA BCE ] se, NOI vogliamo parlare di giustizia, 1. NOI DOVREMMO RIVALUTARE IL COSTO DELL'EURO PER L'ITALIA, CONSIDERANDO ANCHE, LA SUA ECONOMIA SOMMERSA, CHE UNA CRIMINALE TASSAZIONE HA GENERATO! QUINDI DOBBIAMO RISARCIRE LA ITALIA PERCHé HA PAGATO, L'EURO IN TUTTI QUESTI ANNI IL 40% IN più. DEL SUO VALORE! 2. MA, adesso, in modo strutturale, tu devi mettere mano alla sistemazione complessiva, di tutti i mutui ipotecari, possibilmente: azzerando, eliminando e ristorando per gli stessi, tutti i tassi di interesse: ed imponendo agli istituti di credito una rettificazione d'ufficio: DI TUTTI I MUTUI IPOTECARI! ] conclusione [ OPPURE, TU VUOI VEDERE SUICIDARSI, ANCORA, MIGLIAIA DI PERSONE?
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ]  #SALMAN, #ERDOGAN, #SHARIA ] affronta sfide globali FMI NWO FED SPA OGM 666 SHARIA GENDER [ MA, COME VOI VI PERMETTETE, di mettere a morte, così tanti cristiani innocenti, in tutto il mondo, che, loro non hanno un solo rappresentante politico (tranne me) che li possa proteggere e rappresentare?  VATICANO – YEMEN, Papa: Il massacro delle suore di Madre Teresa, un atto diabolico e insensato. In un messaggio a firma del Segretario di Stato, Francesco esprime “shock” e “profondo dolore” per la morte di quattro Missionarie della Carità e altre 12 persone, uccise in una casa per anziani di Aden. “In nome di Dio, chiedo a tutte le parti di rinunciare alla violenza e rinnovare l’impegno per il popolo dello Yemen”.
die SAUDI ARABIA

LA LEGA ARABA SHARIA, SI NASCONE DIETRO LE SPALLE di suoi servizi segreti, DAESH ISIS SHARIA, PER POTER COMMETTERE TUTTI I CRIMINI IMPUNEMENTE! ] io propongo di sterminare tutti in ARABIA SAUDITA! [ Daesh ha usato armi chimiche a Taza nel sud dell'Iraq 10:37 12.03.2016(Fonti delle milizie sciite riferiscono di due missili armati con le sostanze tossiche lanciati dall'insediamento di Kasbah al-Bashir. L'ISIS [Daesh] ha usato armi chimiche nell'attacco alla città settentrionale irachena di Taza. Lo ha riferito al-Hashd ash-Shaabi, portavoce delle milizie sciite. Il mese scorso il direttore della CIA John Brennan, aveva spiegato come fossero state impiegate armi chimiche sia in Siria che in Iraq, come il Daesh aveva la capacità di usarlo, come di esportarlo facilmente nei Paesi occidentali.
"Il territorio a sud di Taza è diventato è stato oggetto di un attacco pesante condotto da militanti del Daesh. Durante l'attacco, i terroristi hanno lanciato due missili armati con le sostanze tossiche dal [l'insediamento di] Kasbah al-Bashir". lo ha dichiarato Ali Huseini all'emittente televisiva al Sumaria. Huseini ha aggiunto che le autorità irachene dovrebbero adottare le misure necessarie a fornire la regione con la sicurezza necessaria, e liberare la regione controllato dallo Stato Islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260311/daesh-attacco-taza-iraq-armi-chimiche.html#ixzz42gKhMb5f
die SAUDI ARABIA

L'Unione Europea ha deciso di prorogare le sanzioni contro i cittadini russi. i tecnocrati massoni farisei USA Bildenberg regime: SpA Banche CENTRALI, dichiarano che, la sovranità non appartiene più al popolo, e che, anzi loro devono essere felici quando la CIA fa un golpe cecchini a Maidan Kiev: per insediare la NATO! ] I NUOVI VALORI DI SATANA PEDOFILIA POLIGAMIA GENDER GAY LOBBY, E TUTTE LE PERVERSIONI SESSUALI DI MAOMETTO: UN SOLO HAREM [  12.03.2016. La lista degli individui colpiti dalle sanzioni è stata ridotta di tre persone poiché decedute. La proroga delle sanzioni entrerà in vigore il 13 marzo. La decisione dell'UE di prorogare fino al 15 settembre le sanzioni individuali contro le persone fisiche e giuridiche della Federazione Russa e dell'Ucraina, considerate da Bruxelles responsabili di «minare l'integrità territoriale» ucraina, è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea. Formalmente la proroga delle sanzioni contro 146 cittadini e 37 persone giuridiche è stata fissata con la decisione del Consiglio dell'Unione Europea del 10 marzo, ed è stata approvata senza sottoporla ai ministri dell'Interno e ai ministri della Giustizia degli stati membri dell'UE. «La decisione entrerà in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale» specifica la pubblicazione. Dalla lista degli individui colpiti dalle sanzioni sono state rimosse tre persone che non sono più in vita. Come conferma la pubblicazione, si tratta dell'ex capo del GRU Igor Sergun, di un membro della Camera Civica della Crimea Yury Zherebtsov e il comandante del reggimento cosacco della auto proclamata Repubblica Popolare di Luhansk Pavel Dremov. Secondo fonti Pavel Dremov è morto il 11 dicembre 2015 quando la sua auto è stata fatta saltare in aria mentre era in viaggio il giorno dopo il suo matrimonio.  Inoltre, l'UE ha apportato cambiamenti nella lista riguardanti 46 persone fisiche e 11 giuridiche: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260002/ue-sanzioni-persone.html#ixzz42gIGFyfV
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ]  nella LEGA ARABA? Questo omicidio non sarebbe mai potuto succedere!  [ adesione della Chiesa cattolica, associazioni e dirigenti politici. Un vero e proprio successo per l'hashtag #NiUnaMenos che è riuscito a coinvolgere anche associazioni cilene e uruguaiane. #‎ViajoSola‬, diventa virale il caso delle argentine uccise in viaggio da sole. La barbara fine di Marina Menegazzo e Maria Jose' Coni porta allo scoperto i rischi che corrono le giovani turiste nel Paese
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ]  Lega Araba, #Hezbollah gruppo terroristico [ non c'è dubbio che Hezbollah, sia un gruppo terroristico, inftti tutta la #LEGA #ARABA #sharia è un solo terrorismo islamico nazista omicidio a tutti!
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ]  tutti sono consapevoli circa il mio ministero politico universale, io non riesco ad odiare, anzi: io omo tutti come amo me stesso, perché, noi siamo un solo organismo vivente, dove JHWH è la fonte della vita! TUTTI QUELLI CHE VERRANNO DA ME SARANNO PERDONATI, RISTORATI E RIGENERATI! Dio ha detto: "soltanto Satana è il colpevole" ECCO PERCHÉ, IO HO DECISO DI FARE DEL MALE SOLTANTO A SATANA!  ===== [ my holy JHWH ] [ sai cosa mi hanno detto in molti? "dimostra di essere Unius REI, salva il mondo, da solo!" Così, io devo fare tutto il lavoro, e loro non vogliono muovere un dito, nessuno si vuole compromettere: "ti prego uccidili!"
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ] io posso dirigere i lavori del Concilio islamico: perché io come: Unius REi? io appartengo ad ogni religione!  [ è necessario considerare come l'ISLAM sharia Coranico sia un nazismo incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ED È INQUIETANTE CONSIDERARE, COME, NEANCHE I MUSULMANI LAICI OCCIDENTALI, METTANO SOTTO CONDANNA LA LEGGE DELLA SHARIA, E QUESTO È INDICATORE DI: UN COMPLOTTO ISLAMICO, o di una infestazione demoniaca ( ipocrisia menzogna e dissimulazione di tutti i musulmani del mondo! ) contro il pluralismo, la libertà e la identità dei popoli! Quando i farisei anglo-americani avranno fatto sterminare dagli islamici, tutti i cristiani del mondo, poi, metteranno sotto inchiesta l'ISLAM a livello mondiale per sterminare tutti i musulmani, anche. Ecco perché, il mio ministero politico universale si chiama anche lorenzoALLAH perché, io come Mahdì, io posso rinnovare e riformare l'ISLAM in chiave laica! Affinché, l'ISLAM sia ridimensionato come una qualsiasi positiva religione monoteista, e non abbia più una incidenza criminale, nella vita dei popoli, attraverso il delitto della sharia che è il delitto violazione e soppressione di ogni diritto umano. it is essential to do a council Islamic! è indispensabile fare un concilio islamico! I can direct the work of the Islamic Council, because, I like: unius REI? I am of every religion!

NEL CASO IN CUI, QUALCUNO SI SIA PERSO QUALCHE COMMENTO PRECEDENTE? tutti i satana già lo sanno, IO SONO IL RE DI ISRAELE! ] [ #SALMAN #ROTHSCHILD, #BUSH #ERDOGAN, #OBAMA #MERKEL #GENDER #ANALE #SODOMA, all #HORROR #FAMILY, all #PERVERSIONI #SESSUALI, #PEDOFILIA #POLIGAMIA ] quindi, io mi devo mettere in un bombardiere, andare sulla LEGA ARABA e sparare ad una persona, che, io non conosco, e che lui non mi ha fatto niente, e magari lui è un santo musulmano, compassionevole e pacifista, SOLTANTO PERCHÉ LA VOSTRA SCIENZA DI SATANA HA DETTO DI FARE COSÌ? perché non vi sparate tra di voi, li nella piramide occhio di lucifero?
die SAUDI ARABIA

un soldato francese in Crimea (1855 dC ): "quando un russo viene contro di te con la baionetta, io ti consiglio di cambiare strada!" Nikita Mikhalkov: a difesa della Russia e dei russi. PandoraTV 4.829 Pubblicato il 13 gen 2016. La puntata numero 38 di Bessagon tv, la trasmissione di Nikita Mikhalkov in onda su Rossiya24, è stata respinta dal canale di stato russo, censurata. Si parlava della vicenda di un noto giornalista russo che aveva usato toni pesantemente offensivi nei confronti della Russia stessa e dei russi. Pandora Tv propone, tradotta in italiano, la trasmissione respinta da Rossiya24 e diffusa tramite You Tube da Mikhalkov e il suo staff. Traduzione: Matteo Peggio, Edizione e Voice Over: Adalberto Gianuario https://youtu.be/fspwXt1JCC8
die SAUDI ARABIA

LA SCRISTIANIZZAZIONE DI ASIA AFRICA E MEDIO ORIENTE: è UN COMPLOTTO SAUDITA SALAFITA, FARISEI SPA FED Talmud USA! ] VOI SIETE SOLTANTO UN CONTENITORE PIENO DI DEMONI E SPIRITI MALIGNI! [ Christian migrants find discrimination follows them to Europe ] e se i miracoli che sono scritti nella Bibbia SONO VERI? IO HO GIURATO DI FARVI DEL MALE! IO FARò DI VOI IN ETERNO LO SPETTACOLO DELLA VERGOGNA! Published: Feb. 17, 2016. The camp in Grande-Synthe, northern France, hosts around 2,500 to 3,000 migrants. World Watch Monitor. Christians among the thousands of Middle Eastern migrants who have fled to Europe have discovered that a familiar burden has followed them: religious harassment. Some Christian migrants have been subjected to discrimination, harassment and violence from Muslim migrants with extremist views. One Iranian convert to Christianity was murdered. The phenomenon has been observed in various locations across Europe, including in the camp of Grande-Synthe in northern France, where Iranian converts have been targeted by migrants from Iraq. The situation has raised great concerns among local churches, which are now supporting migrants by supplying them with food, clothing, and, in some cases, even shelter. It all started at the turn of the year, recalls Philippe Dugard, the Pastor of Église Evangélique du Littoral, or EEDL, a church in the neighbouring town of Saint-Pol-sur-Mer, which has spearheaded the relief effort in Grande-Synthe. “Between November and December, there was a group of Iranians who confessed their belonging to Christ, who started to attend our church. Some were Orthodox, while others said they were Christians but were not truly converted. But we got to know them, and we felt they had a real spiritual thirst,” he said. “And then one evening [14 December], we were informed that two of them were stabbed and the whereabouts of a third one was unknown. “We then said that as Christians we cannot leave them alone in that situation, and the victims themselves told us that they no longer wanted to stay in the camp, as they felt threatened.”
The incident marked the beginning of EEDL’s support for migrant victims of persecution.
For the next few days, the victims were put up in hotels, before they were moved to a church in Dunkirk, the closest city to the camp.
Just one of the victims from the initial group remains, a 29-year-old who wished to remain anonymous. “Generally the Kurdish mafia in the camp are against Christians,” he said. “When we gave our money to them for them to help us to go to England, they didn’t help us and they just stole our money and did not give it back. Then they attacked us and called us kafir [infidels] and dirty. They came and cut me with a knife and they beat my friends.” He said there are still some Christians in the camp, but that many are too scared to speak about their faith. “Yes, there are still some Christians there in the camp,” he said, “But they don’t prefer to stay there beside these strong Muslims. They are so racist, they just want to clear the camp to be without Christians.” He added that a mosque has been created in the camp, and that the Call to Prayer resounds around the camp every day, but unlike the nearby Calais camp, there is no church. An explosive cocktail
 Located in the northwest of France, beside the English Channel, the camp of Grande-Synthe hosts around 2,500 to 3,000 migrants – mostly Kurds from Iraq and Syria, but also some Iranians.
Tensions and other forms of violence are common in the camp, said a social worker, who wished to remain anonymous for fear that the report could impact upon his work with the Christians. Ethnic differences have created tension in the camp between the Iraqis and Iranians, of whom there are only around 50. The thousands of Iraqi Kurds are mostly Muslim, while some of the Iranian minority are Christians. Some of them attend local churches secretly, because they are scared of the Muslim migrants and smugglers, who hold sway within the camp. Night raids, theft and violence are among the common threats.
On the night of 14 December, a knife attack left several Christians injured. One of them, a 19-year-old named Mohammad, was murdered. The local police were informed and an investigation is underway. Police did not respond to World Watch Monitor requests for information about the investigation. A staff member at the Mayor’s office in Grande-Synthe said there is no security problem in the camp, which she said is open to external visitors. However, police now patrol the entrance. On 26 January, a shooting between rival gangs of smugglers erupted, prompting a huge police deployment around the camp. Security checks are now carried out at the entrance of the camp, and visitors must acquire prior authorisation from the Mayor’s office. There are some who fear members of the so-called Islamic State may be among the migrants, intent on radicalising other migrants and imposing Sharia inside the camp. A settled tension
Local churches are providing food, clothing and, in some cases, shelter for migrants.
LEGGI TUTTO: https://www.worldwatchmonitor.org/2016/02/4305685/
====================
SANTO PROPOSITO: molto bene! subito SOVRANITà MONETARIA! allora, voi non pagate più ad interesse il denaro a Rothschild, smettete di sputare nella Massoneria contro la Costituzione, e di raccogliere il 70% delle nostre tasse per Rothschild il FARISEO SATANISTA! ] [ Renzi a Parigi, cultura contro terrorismo, 'Non possiamo limitarci solo alla sicurezza'
============
Usa: omaggio Obama a Nancy Reagan! il NOSTRO CREATORE JHWH HOLY PERDONI I SUOI PECCATI LA ACCOLGA NEL SUO REGNO DI GIOIA E AMORE A TUTTI! ] [ Poi Obama ha riconosciuto che Nancy Reagan "ha ridefinito il ruolo della First lady degli Stati Uniti", aggiungendo al ruolo di "consigliera fidata" del marito e di "elegante padrona di casa della nostra nazione" quello di "appassionata sostenitrice" di molte cause sociali e sanitarie: dalla lotta contro droga e alcol al supporto dei veterani, dalla promozione della mammografia dopo la sua battaglia contro il cancro al seno a quella della ricerca su cellule staminali e Alzheimer. Infine ha rievocato la sua professione di attrice e, fuori degli schermi, il ruolo avuto nella "vera storia d'amore hollywoodiana" con il marito.
================
QUESTA è UNA DECISIONE SOVRANA del POPOLO nel DONBASS, la Russia non è parte in causa, più di me! ma, per parte del mio Ufficio: io pretendo che Kiev: rimuova tutte le MINE MOGHERINI ONU MERKEL PRAVY SECTOR BILDENBEG: tutte mine: anti-carro, anti-uomo, e anti-bambino! 2. riconosca la secessione della CRIMEA! Kiev vuole sostituire i leader delle zone incontrollate del Donbass. 12.03.2016(Il leader del movimento «Scelta ucraina», Victor Medvedchuk, ha proposto un piano per la creazione nel Donbass delle amministrazioni guidate da persone che soddisfino Kiev e Mosca. Sabato il settimanale ucraino ZN.UA ha scritto che il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha espresso interesse per il piano del leader del movimento civico «Scelta ucraina» Victor Medvedchuk, il quale ha proposto la creazione nelle regioni di Donetsk e Luhansk (non controllate Kiev) amministrazioni, guidate da persone che soddisfino Kiev e Mosca: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2261438/kiev-amministrazioni-donbass.html#ixzz42hJfAjvl
==============
12.03.2016) Il 12 marzo viene celebrata la Giornata mondiale contro la cyber-censura. ( ok! ALLORA, VOI DOVETE CELEBRARE ME: Unius REI, perché, IO SONO IL PIù CENSURATO AL MONDO! i FARISEI, MENTRE pensavano di far uccidere ISRAELE, adesso stanno cambiando idea, e pensano che è meglio fare uccidere la ARABIA SAUDITA, infatti io sono il Re di ISRAELE, che, loro non sono riusciti a sconfiggere! ] [ Internet è uno strumento fondamentale per la libertà di espressione e ha cambiato tutto anche nel giornalismo. Nell'era dei social network nasce infatti uno spazio per il dibattito e il confronto fra i lettori e il giornalista. Informarsi in rete diventa un processo sempre più attivo, il controllo delle fonti e le informazioni è "responsabilità" del lettore e non più dei giornali come una volta. Con i social è cambiato l'approccio stesso all'informazione: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160312/2262313/giornalismo-web-liberta-espressione-social-network.html#ixzz42hLzwUcV
==========
tutti i delitti nazisti golpisti di CIA NATO, di: MERKEL e MOGHERINI: i lecchini di Massoni D'Alema, Rothschild Bildenberg: tutti i satana del FED NWO l'Anticristo! CRIMEA, LA STRADA VERSO CASA [1° parte] PandoraTV, Pubblicato il 11 mar 2016 [ questa è la verità!!! non quello che dicono in tv media venduti, burattini manovrati dagli usa. indignazione totale per l'europa. grande presidente putin premio nobel per tutto quello che sta facendo. ] Pandora tv propone in versione italiana un documentario che nessuna tv italiana manderà mai in onda: "Crimea, la strada verso casa" racconta, con dovizia di immagini, documenti e testimonianze dirette, come si svolsero i fatti che, subito dopo il colpo di stato di Maidan, portarono al ritorno della Crimea nei confini della Federazione Russa. https://youtu.be/vAz65bMa66Y
=============
come ERDOGAN sharia salafita, deve aiutare ISIS sharia salafita? come ERDOGAN può violare impunemente la tregua? come ERDOGAN può dimostrare: la necessità di questa sua personale guerra genocidio guerra, contro i curdi irachemi e siriani? ANKARA, (TURCHIA), 12 MAR - Raid aerei dell'aviazione turca oltre, il confine sul nord dell'Iraq hanno ucciso almeno 67 militanti del Pkk. Lo riferisce oggi l'Anadolu precisando che gli attacchi sono avvenuti il 9 marzo. Secondo l'agenzia 14 F-16 e F-4 hanno anche distrutto depositi di munizioni, bunkers e nascondigli del Partito dei lavoratori del Kurdistan Pkk in cinque aeree del nord Iraq.
===========
SALMAN sharia ERDOGAN ] ALLAH akbar, vi ha detto: " voi dovete comprare, come schiavi goy, il vostro denaro ad interesse da Rothschild Spa Gmos talmud AGENDA, così, voi vedrete quanti martiri cristiani innocenti schiavi dhimmi, lui vi farà uccidere per il mondo sharia califfato cazzo troia della tua bestia Ummah Mecca Kaaba: morte a tutti gli infedeli, punisci forte, tutte le vagine delle bambine spose: harem poligamia, ciola maometto: per fare il genocidio degli israeliani goy: senza genealogia paterna!"
***********
SALMAN sharia ERDOGAN ] il mio principale nemico? lo stato massonico: senza sovranità monetaria di ISRAELE, ovviAmente, ma, voi non dovevate complottare con: SPA FED Rothschild il FARISEO SPA Fmi, per fare il massacro di tutti gli israeliani! NO! QUESTO NON LO DOVEVATE FARE!
*****************
SALMAN sharia ERDOGAN ] OVVIAMENTE, è soltanto perché, voi siete due TAKFIRI sharia genocidio, che, io non sono riuscito ancora ad uccidere: quella falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria di ISRAELE, che, lui il massone coglione, non ha nessun diritto di stare in PALESTINA! ] [ lorenzoAllah Mahdì Palestina: YES! i am only ME, I AM HOLY ISLAM: ONLY! shalom salam: UNIVERSAL BROTHERHOOD!
********************
11 mar 2016. Brasile: colpo di stato mediatico-giudiziario ] https://youtu.be/IEVsfVal5vg LA FINANZA SPA FED IMPERIALISTA, AGGREDISCE I PAESI DELLA AMERICA LATINA CHE ASPIRANO ALLA PROPRIA SOVRANITà!  [ Con l’arresto di Lula, un nuovo tentativo di golpe in Brasile, che segue di tre mesi la richiesta d’impeachment per la presidente Dilma Rousseff. Ma questa volta il colpo di zappa sembra essere andato sui piedi dei golpisti: ancora una volta il processo sociale torna alla ribalta con grande potenza e offusca gli scenari fasulli che i media controllati dalle oligarchie avevano preparato per la rappresentazione. Il Partito dei Lavoratori, dopo i momenti di difficoltà vissuti nei mesi passati, ritrova la forza e la volontà di ricompattarsi, e ritrova il sostegno di altri partiti progressisti, di movimenti sindacali e dello storico movimento dei Senza Terra. http://www.pandoratv.it/?p=6215
****************
spa GMOS AGENDA TALMUD NWO kabbalah, magia nera, FED, TRILATERALE SPA CLINTON HILLARY Rothschild Bildenberg: regime Gezabele UK Queen, GENDER SODOMA; Obama SPA Banche Centrali ] [ hei tu Satana, ] circa, ISRAELE? in PAELESTINA? JHWH li ha liberati dalla schiavitù dell'EGITTO, e voi ne avete fatti degli schiavi del signoraggio bancario, che sharia cazzo devono morire!
==================
LE NOTIZIE AI TG ITALIANI? SONO UNA BANANA NEL GENDER DARWIN, DEL POPOLO PECORA: schiavo, truffa, alto tradimento, del signoraggio bancario SpA Banche Centrali! ma, SE, tu VUOI SAPERE COSA SUCCEDE NEL MONDO? DEVI SAPERLO CERCARE IN INTERNET! QUESTA SINAGOGA DI SATANA SISTEMA REGIME Trilaterale MASSONICO BILDENBERG? FARà UNA BRUTTA MORTE! Sierra Leone, no del presidente alla legge sull'aborto. Per la legge, approvata unanimità, è il secondo stop in 3 mesi
======================
Barack #Obama #leader europei, #Cameron, #Hollande, #Jean-Claude #Juncker, #Merkel, #Donald #Tusk, #MASSONI, #BANCHIERI, #CIA, #NATO, #RENZI, #MOGHERINI, #POLITICI, #D'ALEMA, #BILDENBERG, #Martin #Schulz, #Wolfgang #Schäuble, ] [ giuro, che questa brutta storia di sangue INNOCENTE? sarà la storia TRAGICA di sangue dei vostri figli! ] [ #Donbass: #Ucraina prepara l’offensiva contro #RPD e #RPL ] [ 1. IN BASE A QUALE LEGGE, VOI AGGREDITE UN POPOLO COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO IN MODO PLEBISCITARIO? 2. IN BASE A QUALE RISOLUZIONE ONU? 3. IN BASE A QUALE LEGGE VOI AVETE LEGALIZZATO UN GOLPE IN UCRAINA? [ 12.03.2016, Il ministero della Difesa della autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk ha dichiarato l’esercito ucraino si sta preparando ad operazioni offensive. Le forze di sicurezza ucraine hanno iniziato l'evacuazione della popolazione di Marinka per preparare le manovre offensive contro la autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk. Lo ha dichiarato sabato ministero della difesa della RPD. «Al fine di preparare le attività offensive sulle posizioni della RPD, le forze di sicurezza ucraine hanno iniziato l'evacuazione dei civili di Marinka», ha detto il ministero della Difesa all'agenzia di informazione «Donetsk». L'interlocutore dell'agenzia ha precisato che in connessione con l'aggravarsi della situazione la RPD «radunerà le riserve sulla linea del fronte ad ovest di Donetsk». Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha lanciato un'operazione militare contro la RPD e la RPL, le quali si sono autodichiarate indipendenti dopo un colpo di stato in Ucraina nel febbraio 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime del conflitto sarebbero più di 9 mila. La risoluzione della situazione nel Donbass si discute nel corso delle riunioni del gruppo di contatto a Minsk, che dal settembre 2014 ha già approvato tre documenti che regolano le operazioni di de-escalation del conflitto, tra cui l'armistizio. Tuttavia, dopo gli accordi per la tregua, tra le parti in conflitto continuano gli scambi di fuoco: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2263102/donbass-offensiva-ucraina.html#ixzz42id0CnK7
ERDOGAN HA COMPRATO IL LORO PETROLIO E SALMAN LI HA PAGATI! Iraq, attacco chimico dell'Isis a Kirkuk: 600 civili feriti. Morta una bambina di 3 anni, centinaia di persone in fuga
===================
tutti possono protestare pacificamente fuori nella strada, ma, se interrompono un dibattito politico devono essere arrestati, e devono pagare tutte le spese del congresso! ] [  WASHINGTON, 13 MAR - Dopo la cancellazione di ieri del comizio di Chicago nuove proteste hanno accompagnato il tour elettorale di Donald Trump, senza tuttavia registrare tensioni tali da far annullare gli appuntamenti. Dopo le tappe in Ohio e Missouri, la polizia è dovuta intervenire a Kansas city per separare un folto gruppo di contestatori riusciti ad entrare all'interno della sala e i supporters del magnate. Una decina le interruzioni durante il suo discorso. Trump ha chiesto ai suoi di non reagire ma ha poi aggiunto che comincerà ad incoraggiare le denunce contro i contestatori. "Spero che questa gente sia arrestata, perchè, onestamente, dovrebbe esserlo". Per oggi una nuova manifestazione di protesta è prevista a Bloomington, cittadina dell' Illinois con circa 80.000 abitanti, e le autorità locali hannno già annunciato un rafforzamento dei controlli di polizia.
==================
FUORI I MASSONI REGIME NATO BILDENBERG SPA CIA FED: I TRADITORI: FUORI! VARSAVIA, 12 MAR - Decine di migliaia di persone sono scese in piazza a Varsavia e in altre città polacche per protestare contro le mosse del governo che hanno paralizzato la corte costituzionale e che molti vedono come una minaccia allo stato di diritto nel Paese. Il governo, infatti, si rifiuta di riconoscere la sentenza della Corte costituzionale che ha bocciato la riforma della consulta del governo, provocando di fatto una crisi nel Paese. La manifestazione più ampia si è avuta nella capitale dove una grande folla ha marciato davanti al tribunale costituzionale e poi verso il palazzo del presidente. I manifestanti hanno voluto mostrare il loro sostegno alla Corte e chiedere allo stesso tempo al partito al potere di tornare sulle proprie decisioni che hanno minato la capacità della Corte di agire come organo di controllo sull'esecutivo.
============== ***********
*****************************
#YOUTUBE ] [ QUANDO L'IRA DI DIO SI ABBATTERÀ SUI CADAVERI, IN BASE A QUALE VOSTRA CATTIVERIA ED INGIUSTIZIA, IO POTRÒ DISTOGLIERE L'IRA DI DIO JHWH HOLY DA VOI? RESTITUITEMI IL SITO DI LORENZOJHWH!!!
PREMESSA: youtube 666 storia tragica: MI HA BLOCCATO UN CANALE VALIDO SENZA PENALITà, MA, POI, HANNO PAURA DI CANCELLARMELO! ] PREMESSO CHE, SONO MOLTO RICONOSCENTE A YOUTUBE, DEL BENE ricevuto ( TANTO ) E DEL MALE ricevuto (POCO) CHE, loro MI HATTO fatto! Poiché, hanno avuto molte perdite economiche, di persone in manicomio, e di personale al cimitero... poi, non sappiamo se, non mi hanno chiuso tutti i canali, per comprensibile atto di bontà, oppure, per paura!
[ 1/3 ] [ youtube 666 storia tragica ] [ 1/3 ] YOUTUBE MI HA SCOLLEGATO DA GMAIL scarola.lorenzo@gmail.com IL MIO PRIMO CANALE STORICO di YOUTUBE 30 mar 2008 ( LORENZOJHWH ) username: lorenzojhwh è come tutti possono considerare, io non carico video da 3 anni in questo canale! AD ECCEZIONE DI 4 VIDEO SOLTANTO:
1). Perchè la Russia non deve intervenire nel conflitto ucraino
    272 visualizzazioni1 anno fa
2). 3,5 Million Lives Danger Growing Range Hamas Rock
    50 visualizzazioni1 anno fa
3). Hell 29 ade geenna sheol Mc12,40 satan delivered receive tormentors
    93 visualizzazioni2 anni fa
4). Copia di The Truth About bill reilly Bashing Ron Paul Supporters
    44 visualizzazioni2 anni fa
poi, se ci fossero state delle penalità in questo canale? .. E NON RICODO CI SONO MAI STATE! COMUNQUE, sarebbero, COMUNQUE giuridicamente decadute spontaneamente!
*****************
[ 2/3 ] [ youtube 666 storia tragica ] [ 2/3 ] YOUTUBE MI HA SCOLLEGATO DA GMAIL scarola.lorenzo@gmail.com IL MIO PRIMO CANALE STORICO di YOUTUBE 30 mar 2008 ( LORENZOJHWH )  Re: [#809998184] Supporto legale di YouTube Re: [#797943426] From: scarola.lorenzo@gmail.com Subject: Supporto legale di YouTube signature: lorenzo scarola Username: lorenzojhwh questa è una domanda.. grazie, perché, voi avete dato l'avvertimento 1": a lorenzojhwh, se i video contestati erano di humanugenus? è normale? [ questa è una domanda.. grazie ]. Richiesta di informazioni sull'account. [ le lucertole non rispondono alle domande ] [  Regards, The YouTube Team Original Message Follows: From: lorenzo scarola Subject: why you have Closed my uniusrei2?
Date: Thu, 28 Apr 2011 17:48:47 +0200 _____________ From: scarola.lorenzo@gmail.com
 I will know, now, finally, why was closed my uniusrei2? I am universal, brotherhood: king of Israel, Mahdi, and ReiUnius. i am not antisemitism. perché, voi avete dato l'avvertimento 1": a lorenzojhwh, se i video contestati erano di humanugenus? questa è una domanda.. grazie
Penalità 1: "PALESTINA E ISRAELE Le Iene 2009 Striscia Di Gaza 4_6" in precedenza
all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=ub1ZWNKG6Wk
Rimosso a causa di un reclamo di violazione del copyright di R.T.I. in data 04/26/2011
**************
[ 3/3 ] [ youtube 666 storia tragica ] [ 3/3 ] YOUTUBE MI HA SCOLLEGATO DA GMAIL scarola.lorenzo@gmail.com IL MIO PRIMO CANALE STORICO di YOUTUBE ( LORENZOJHWH 1.365 iscritti • 513.959 visualizzazioni, Data iscrizione 30 mar 2008 ) FINALMENTE, DOPO MOLTI MESSAGGI E RICHIESTE DI AIUTO, le LUCERTOLE 666 SPA NWO? LORO MI HANNO RISPOSTO IMMEDIATAMENTE OGGI: 13/03/2016. ED HANNO DETTO: "QUì COMANDIAMO NOI! ALTRI CANALI HANNO COMMESSO PENALITà, MA, NOI ABBIAMO DECISO DI NON FARTI ACCEDERE PIù A QUESTO CANALE: LORENZOJHWH (SENZA PENALITà), E RINGRAZIA SATANA CHE: 1. NON TI ABBIAMO DISTRUTTO QUESTO CANALE; 2. NON TI ABBIAMO DISTRUTTO TUTTI I CANALI YOUTUBE ANCHE, PERCHé, CON LA CHIUSURA DI UN SOLO CANALE? SI PERDE IL DIRITTO A POSSEDERE ALTRI CANALI IN YOUTUBE! "! Buongiorno Lorenzojhwh Unius REI, Grazie per la tua email. Abbiamo ricevute numerose segnalazioni da vari proprietari di contenuti in merito a materiale non autorizzato caricato sul tuo o sui tuoi account. Quando riceviamo la segnalazione che un determinato video caricato sul nostro sito vìola il copyright di altri utenti, procediamo alla rimozione del materiale, come imposto dalla legge. La legge federale statunitense prevede la chiusura degli account ( DEGLI ACCOUNT al PLURALE: chiusura di: TUTTI GLI ACCOUNT) in seguito a ripetute violazioni del copyright. Dato che in passato altri tuoi video (NON DI LORENZOJHWH) sono stati rimossi a causa di notifiche per violazione del copyright, non siamo in grado di ripristinare il tuo account. Chiunque sia in possesso di un account sospeso o chiuso non potrà creare nuovi account o accedere alla community di YouTube.
Sono stati rimossi dal tuo account i seguenti video: "Fatwa Posting photos pictures using social media" all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=yKzndRVbzzM
è stato rimosso a causa di una rivendicazione sul copyright da parte di NDTV (Rightster) in data 06/25/2014. "Muslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror" all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=39Ebp_QkzKM
è stato rimosso a causa di una rivendicazione sul copyright da parte di Scripps Local News in data 07/14/2014. "Yemen no Incapable Banning Child Marriage Rape" all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=NuLBfcZvspA
è stato rimosso a causa di una rivendicazione sul copyright da parte di SBS Australia in data 09/23/2014. "Pakistan DOES NOT Respect HINDU MINORITY" all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=T9hCIm4VIVY
è stato rimosso a causa di una rivendicazione sul copyright da parte di SamaaTV in data 08/26/2015. TIENI PRESENTE che questa è una risposta automatica. Eventuali risposte a questo messaggio NON verranno esaminate. Cordiali saluti, Il Team di YouTube
*************************
******************
**********
COME MORÌ LA DEMOCRAZIA NEL REGIME EUROPEO MASSONICO BILDENBERG ] [ Ucraina, nel mirino delle autorità una radio: “trasmette poca musica nazionale”. 13.03.2016 Le autorità ucraine effettueranno dei controlli per la bassa percentuale di brani musicali dei cantanti ucraini trasmessi dalla radio “Shanson”: solo il 27,7%, mentre la legge richiede almeno il 50%.
L'authorithy ucraina delle Telecomunicazioni ha fissato un'ispezione non programmata alla radio "Shanson", dopo che un monitoraggio sui programmi trasmessi a Kharkov ha rivelato una bassa quota di musica ucraina, si afferma nel sito dell'organo di vigilanza.
Nel corso di un controllo di routine dello scorso luglio nelle trasmissioni della "Chanson", l'authority ha osservato che si è riscontrata una percentuale dei brani musicali ucraini del 47%, mentre la legge richiede almeno il 50%. Allora la compagnia radiofonica era stata obbligata a correggere la programmazione entro 1 mese.
"Il monitoraggio dei contenuti del programma della radio "Shanson" a Kharkov il 27/12/2015 sulla frequenza 103.5 MHz ha registrato che la percentuale di brani musicali degli autori e cantanti ucraini è stata del 27,7%… Per far luce e comprendere nel dettaglio tutte le circostanze, l'authorithy delle Telecomunicazioni ha fissato un'ispezione non programmata," — si legge nel comunicato.
Secondo l'authorithy, i rappresentanti di "Shanson" a sua volta hanno assicurato che ora i brani dei cantanti ucraini occupano il 55% delle canzoni trasmesse. Ha inoltre aggiunto che la società al momento sta cercando di scoprire come sia potuta verificarsi una situazione del genere: http://it.sputniknews.com/mondo/20160313/2264565/Censura-Media-Propaganda-Kharkov-valori-Kiev.html#ixzz42nSvx21t
====================
    15:53 Negoziati Siria, opposizione avverte: impossibile periodo di transizione con Assad
    15:14 “USA e suoi alleati non possono contenere la Cina in Asia”
    14:32 Obama potrebbe recarsi a Londra per esortare cittadini UK a restare nella UE
    13:48 L'Iran detta le condizioni per congelare la produzione di petrolio
    13:05 Donbass, scambio di accuse tra filorussi e forze di Kiev per violazioni tregua
=====================

Allah il DEMONIO femmina LILIT Strega: è QUANDO: 1. RAPISCONO E STUPRANO UNA BAMBINA CRISTIANA, E POI, 2. LA COSTRINGONO A DIVENTARE LA MOGLIE DI UN MUSULMANO (conversione forzata), 3. PERCHÉ, POI, I RAGAZZI CRISTIANI NON POSSONO SPOSARE RAGAZZE MUSULMANE, E CON: 4. GLI OMICIDI, 5. gli stupri, 6. i rapimenti, 7. calunnie per pena di morte per apostasia e blasfemia, 8. E per LA RIDUZIONE IN SCHIAVITÙ dei DHIMMI, CHE, in questa modalità SONO STATI STERMINATI TUTTI I POPOLI cristiani PRECEDENTI, poi, 9. CIA USA SAUDITI hanno inventato la galassia jihadista: che, fa il lavoro di pulizia etnica, in modo più veloce!!

POVERO RAGAZZO UCCISO DAI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA! 13.03.2016 Diversi media hanno diffuso la notizia secondo cui l'ex ministro della Stampa della Russia, morto il 5 novembre a Washington, avrebbe lasciato gli Stati Uniti nel dicembre dello scorso anno. Tuttavia l'ente statunitense per il controllo delle frontiere non ha confermato queste informazioni. Il rappresentante dell'ente statunitense per il controllo delle frontiere ("Bureau of Customs and Border Protection") Michael Friel ha smentito la notizia circolata sui media secondo cui l'ex ministro russo della Stampa Mikhail Lesin avrebbe lasciato gli Stati Uniti nel dicembre 2015.
In precedenza la polizia di Washington aveva riferito della morte di Lesin lo scorso 5 novembre. Sabato diversi media avevano riferito che Lesin avrebbe presumibilmente lasciato gli Stati Uniti il 15 dicembre.
"Si tratta di una notizia basata su una fotocopia della trascrizione dei dati per chiudere il visto della persona deceduta. Non si tratta di una registrazione vera e propria di partenza dagli Stati Uniti su un aereo commerciale o privato. Il Bureau of Customs and Border Protection non ha un registro in cui è segnata la partenza della persona dopo la data della sua morte," — ha detto il rappresentante dell'ente: http://it.sputniknews.com/mondo/20160313/2266906/Russia-Giustizia.html#ixzz42nxJBBDT
==================
QUESTA BRUTTA STORIA pravy sector, È SIMILE A QUELLA, di tutta la LEGA ARABA, cioè, quando fanno il genocidio per dire: "questo è un muslims country"  Candidato presidente in Austria: la Crimea non deve essere ridata all'Ucraina. 13.03.2016. L'errore è stato fatto ai tempi dell'Unione Sovietica, ritiene Norbert Hofer, candidato alla presidenza del Paese del "Partito della Libertà Austriaco" (FPÖ). Secondo lui, il referendum per l'autodeterminazione della Crimea si sarebbe dovuto svolgere subito dopo il crollo dell'Urss. Molto tempo fa si sarebbe dovuta riconoscere la Crimea come territorio della Russia, ha affermato in un'intervista a "Die Presse" il candidato della destra austriaca (FPÖ) alla presidenza Norbert Hofer. "Molto tempo fa è stato fatto un grande errore, quando è stato detto che la Crimea non appartiene più alla Russia", — ritiene Hofer. Secondo il politico, dopo il crollo dell'Unione Sovietica si sarebbe dovuto svolgere un referendum per l'autodeterminazione della Crimea sotto la supervisione della comunità internazionale. Nel referendum del 2014, secondo Hofer, non era sufficiente il numero di osservatori internazionali. Tuttavia ha rilevato che se la votazione si fosse svolta secondo gli standard occidentali l'esisto non sarebbe cambiato.
"La stragrande maggioranza avrebbe votato per la Russia", — ha detto il politico. Il referendum sull'autodeterminazione dovrebbe essere svolto anche nel Donbass, afferma convinto Hofer. Hofer considera la riunificazione della Crimea con la Russia una violazione del diritto internazionale. Tuttavia "bisogna essere pragmatici" e gradualmente rimuovere le sanzioni contro la Russia. "E' impossibile prolungare le sanzioni a tempo indeterminato", — ritiene il politico, notando che in questa situazione soffrono sia l'Austria sia la Russia.
Il 19 febbraio 1954 il Presidium del Soviet Supremo dell'Unione Sovietica aveva emesso il decreto "Sul passaggio della regione della Crimea dalla Repubblica Socialista Sovietica della Russia alla Repubblica Socialista Sovietica dell'Ucraina". Nel marzo 2014 la Crimea è ritornata ad essere nuovamente una regione russa sulla base dei risultati del referendum.
La Procura Generale della Federazione Russa ha riconosciuto illegale il passaggio della Crimea alla Repubblica Socialista Sovietica dell'Ucraina, in quanto il Soviet Supremo della Repubblica Socialista Sovietica della Russia e dell'Urss non avevano il potere di trasferire territori alle altre Repubbliche sovietiche in base alla Costituzione Urss: http://it.sputniknews.com/politica/20160313/2263962/Russia-Urss-sanzioni-UE-Hofer-Donbass-autodeterminazione.html#ixzz42ny1MhD5


DIO JHWH non me lo ha detto, no! LA ESPERIENZA ME LO HA CONFERMATO, chi si oppone a me e mi fa del male, ne pagherà le conseguenze, perché Satana, alieni, massoni, e i sacerdoti di satana della CIA: creature di merda? loro non hanno un rimedio contro JHWH holy Creatore Onnipotente!


 PUTIN, Benjamin Netanyahu, circa, quella stronzata, che i bombardieri russi, sono riusciti a sopprimere le difese elettroniche delle navi americane e che, 30 ufficiali della marina USA, hanno consegnato immediatamente le loro dimissioni, perché, ai loro radar gli aerei russi erano invisibili? IO SPERO CHE, VOI NON CREDIATE AD UNA STORIA DEL GENERE! Quando, CIA DATAGATE, BIOLOGIA SINTETICA, DEMONI ALIENI, loro hackerare una mia password? poi, io non riesco più ad accedere con: windows: in gmail.com, per poter cambiare la password, mentre, questa ooperazione di cambio password, è sempre possibile, con linux. IN QUESTO MODO I SATANISTI CIA MI VOLIONO CONVINCERE, CHE, LINUX è PIù SICURO DI WINDOWS! ma, questa è la verità non bisogna mai credere ai satanisti e non bisogna mai fare quello che loro vogliono che tu faccia! Anche perché sanno tutti, che CIA DATAGATE, BIOLOGIA SINTETICA, DEMONI ALIENI, loro non hanno bisogno di password, per entrare in qualsiasi sito! loro sono la intelligenza artificiale: Gmos: micro micro micro chip, connessioni neuronali nel cervello: di un cinquantesimo di millimetro:proprio come, Dio ha permesso che tutto questo potesse avvenire nel mio cervello, per trasformare i miei occhi in telecamere! ma, se riescono ad entrare attraverso, un muro: Windows, poi, come: loro non riuscirebbero ad entrare, attraverso, una siepe: linux?
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI10 mesi fa

dear youtube --[ sorry ] mi sento colpevole contro, i martiri copti, per avere perso: mio canale: thecopticmartyrs2, e poi, non avrebbe dovuto andare perduto, neanche creationreal! [[ in realtà, ricodo nel mio cuore, che, io pensavo di non caricare nuovi video qui dentro ] ] ED IN REALTà, IO NON VOGLIO INSINUARE NIENTE CONTRO DI TE! ,MA, noi facciamo un patto, tu ridammi quei due canali, perduti e prenditi questi due, rimasti: a thecopticmartyrs2@gmail.com.. forse, io ti potrò sembrare un buon commerciante! MA, TU LO SAI, IO NON ci GUADAGNO NULLA, IN TUTTO QUESTO!
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI10 mesi fa

Obama, you will never be damn pretty! you have suffocated the hopes of mankind in your asshole, GENDER, imperialism Sodom for Nazi law, odom to all: imperialism gender! This does not mean wanting to become Gay, or love gay, no! who have their own problems of perverts, this means wanting to do harm to us! What children can put the world? that, thou by give their gay marriage to raise children? you are a villain! If I was a Muslim? to see, all your antiChrist abomination, I will become an Islamic Nazi, also me too!

Obama, tu non sarai mai maledetto abbastanza! tu hai soffocato la speranza del genere umano nel tuo buco del culo GENDER, imperialismo sodoma a tutti per legge nazista! Questo non significa volere bene ai Gay, che hanno i loro problemi di pervertiti, questo significa voler fare del male ai noi! Quali figli possono mettere al mondo i gay che tu dai loro il matrimonio per fare allevare i bambini? tu sei un criminale! se io ero un musulmano? a vedere la tua abominazione, io sarei diventato un islamico nazista! [ until, the shariah will not be condemned, this Islamic crime will never be defeated! criminals Satanists UN, Freemasons Antichrist, Bildenberg, USA 322 Bush, NATO EU knows all this, but decided to destroy Israel and the human race!
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF11 mesi fa

Samanta Borgia  io seguo in tempo reale quello, che, avviene su: http://italian.ruvr.ru e in Ucraiana, potrebbero avere ammorbidito le loro posizioni di questo estremismo grazie al mio articolo, che ha mosso le proteste della UE! in Kiev c'è una passionalità da tifo di stadio, completamente svincolata, da un discorso sereno, sono loro stessi che dicono di essere fascisti! USA E UE sono andati a pescare nel torbido soltanto per il loro interesse imperialistico, perché, sulla piramide massonica, è gia stata decisa la Terza guerra mondiale contro la Russia! ecco perché, in questo scenario, con una LEGA ARABA, che è la terza super potenza del pianeta, Israele deve camminare su un sentiero troppo stretto! [ Il convoglio russo di aiuti umanitari non entrerà in Ucraina. Lo ha scritto su Facebook il ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov: "Non lasceremo entrare nella regione di Kharkiv - ha scritto il ministro - nessun convoglio di Putin". Avakov ha definito l'iniziativa russa "una provocazione di un aggressore cinico". http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/08/13/kievconvoglio-aiuti-puntin-non-passera_7353da26-ab08-454b-b340-ea5acc67f579.html?fb_comment_id=fbc_825728724113446_825730590779926_825730590779926#f36c0916e3ca73a
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI8 mesi fa

ordine esecutivo 11110 Unius REI Condiviso pubblicamente  -  22/set/2014
 Ehi, +lorenzoJHWH Unius REI perché, voi vi meravigliate? già alla battaglia di Lepanto 1600 d.C., tutto il genere umano, ha rischiato di scomparire, la minaccia è reale!! Ecco perché, la LEGA ARABA shariah, deve essere sterminata con armi atomiche, al più presto! questo è Maometto: il falso profeta esoterico idolatra, Shariah, con il mitra in mano! Soltanto ONU nazi OIC Ummah, Amnesty 322 Bush 666 Rothschild FMI Gmos NWO merdaAllah nazi: blasfemia apostasia pedofilia poligamia, potevano tradire il genere umano, fino a questo punto! Perché, i farisei Bildenberg, hanno detto: "Unius REI, si deve armare per difenere la sua vita, e noi dobbiamo ridere!" ] [ Yemen: ministero, 200 morti da giovedì, 460 feriti. Combattimenti tra miliziani sciiti e rivali sunniti
https://www.youtube.coBEIRUT, 22 SET - "Conquisteremo la vostra Roma, spezzeremo le croci e faremo schiave le vostre donne, con il permesso di Allah": è un brano dell'audio messaggio dell'Isis, rivolto idealmente a Roma in quanto centro storico della cristianità e quindi dell'Occidente, contenute in un messaggio in arabo e tradotto in varie lingue tra cui l'inglese, dal portavoce dello Stato islamico, Abu Muhammad al Adnani, diffuso sui social network.m/user/politicalUniusREI/discussion
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

ANSA, FACEBOOK, TU MI HAI RUBATO 15 MINUTI DELLA MIA VITA! Documento scaduto

Questo documento non è più disponibile.

Il documento richiesto non è più disponibile nella cache di Firefox.

    Per ragioni di sicurezza Firefox non effettua automaticamente una nuova richiesta per documenti sensibili.
    Fare clic su Riprova per richiedere nuovamente il documento al sito web. http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/07/05/storaceinfame-augurare-morte-napolitano_dec36e22-7c17-4a93-876c-172d04183f77.html
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

TUTTI I RICCHI HANNO IL DOVERE DI PROMUOVERE IL PROGRESSO DELLA SOCIETà, SE, I LORO CAPITALI RIMANGONO IMPRODUTTIVI? DEVONO ESSERE CONFISCATI! NESSUN CAPITALE DEVE PIù PRODURRE ALCUN INTERESSE IN TUTTO IL MONDO: DIO JHWH HA VIETATO LA USURA! SONO STATI I SACERDOTI FARISEI CHE HANNO CORROTTO LA Tanakh o Bibbia ebraica.
Microsoft: maxi compenso per ad Nadella
Sale a 84,3 milioni dollari

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/10/21/microsoft-maxi-compenso-per-ad-nadella_63436a4b-a829-4375-9624-4d6d9af0b34c.html
Rispondi
 ·
king Israel Unius REI9 mesi fa

PUTIN, Benjamin Netanyahu, perché, nei miei blog, io sto pubblicando, una rivista dal titolo "in cul0 a Darwin", poi, CIA DATAGATE BIOLOGIA SINTETICA, mi hanno distrutto due canali youtube: CHE parlano della truffa ideologica dello evoluzionismo religione, scimmie evolute che pagano il signoraggio bancario a rothschild il fariseo padrone degli schiavi Merkel E Mogherini, Bildenberg, il sistema massonico della sinagoga di satana!
1. creationreal 2. evolutionisreligion! lorenzojhwh Unius REI evolutionxcrimeideological@gmail.com
Il tuo account è stato disattivato definitivamente.
============
/watch?v=CxKpmFT6DFc&feature=gp-n-y INOLTRE: QUESTO VIDEO AD 1:00, ECC.. SUBIRà DIVERSE INTERRUZIONI AUDIO, PERCHé LO STUDIOso, STA SPIEGANDO LA TECNICA DELLA MANIPOLAZION DELLE INFORMAZIONI, per depistare le informazioni circa la Ucraina!
Ucraina Marcello Foa
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

L’ONU e le delibere contro Israele. Scritto il agosto 7, 2014 by Antimo Marandola   
Palazzo dell'ONU DEI CRIMINALI VIOLATORI DEI DIRITTI UMANI TUTTI NELLA SHARIAH ]]
A cosa serve l’ONU? Nella foga dell’attacco mediatico a Israele l’ONU può essere il supremo difensore delle giustizia internazionale se c’è da invocare l’intervento di una forza militare che castighi Israele e lo si cita spesso e volentieri, ma anche a sproposito, se si vuole mettere sempre sotto accusa Israele come bandito in quanto, sempre secondo la vulgata, non ha rispettato un’infinità di risoluzioni dell’ONU.
Cosa è successo effettivamente all’ONU nei decenni riguardo a Israele?
Per entrare a far parte di questa organizzazione internazionale gli stati membri sottoscrivono una dichiarazione in cui certificano che nei loro paesi c’è il più completo rispetto dei diritti umani, delle libere elezioni e della libertà di stampa oltre ad un’altra decina di “schiocchezze”. Se si dovesse fare una revisione dell’elenco dei paesi membri in funzione della corrispondenza tra le dichiarazioni rilasciate e la prassi interna ai paesi, quanti stati dovrebbero essere cacciati a calci nel sedere?
Invece lo vediamo popolato da Paesi che di democrazia o di diritti dell’uomo non intendono neppure parlare. Paesi come l’Iran, l’Iraq, la Cina, la Siria, la Libia, per citarne alcuni, non soltanto ne fanno parte, ma sono chiamati (come l’Iran ai tempi dello Sha di Persia, o la Libia di recente) a presiedere proprio il Comitato per i diritti dell’uomo!
Sicuramente l’Onu è formata da una accozzaglia di ladri ma ai denigratori di Israele non conviene demolirlo completamente perché sarebbe privati dell’arma prediletta per colpire Israele: le famigerate risoluzioni Onu.
L’Onu quindi come “materiale plastico” – per usare una terminologia cinematografica – che si usa a piacimento a seconda delle finalità e che fa sempre comodo per attaccare Israele. Guai quindi a ricordare che non molto tempo fa la soldataglia di Arafat ha impedito l’ingresso nei territori dell’Autonomia Palestinese a Terje Roed-Larsen, inviato delle Nazioni Unite nella regione perché lo stesso aveva redatto per il Consiglio di sicurezza Onu, un rapporto molto duro con Arafat, in cui si leggeva che il presidente dell’Anp “ha dato solo un sostegno parziale e nominale” agli sforzi egiziani di riformare la sicurezza palestinese a Gaza.
Ma tornando all’Onu e alle risoluzioni contro Israele bisogna ricordare che le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza non sono tutte uguali. Vi sono quelle approvate sulla base del Capitolo 6 della Carta delle Nazioni Unite e quelle sulla base del Capitolo 7. Il Capitolo 6 si intitola “Composizione pacifica dei conflitti” e afferma (art. 33) che “le parti in causa in un conflitto […] dovranno innanzitutto cercare una soluzione […] con mezzi pacifici”. Quando il Consiglio vota sulla base del Capitolo 6 e’ come se dicesse agli Stati in guerra fra loro: Dovete negoziare per comporre il conflitto e dovete farlo sulla base delle linee che vi indico.
Il Capitolo 7, invece, si intitola “Azioni in caso di minacce alla pace, violazioni della pace e atti di aggressione”. Gli articoli di questo Capitolo conferiscono al Consiglio la responsabilita’ di individuare le minacce alla pace mondiale e gli danno facolta’ di varare risoluzioni con valore esecutivo e vincolante, autorizzando la comunità internazionale a ricorrere a varie forme di coercizione per ottenere la loro applicazione, dalle sanzioni fino all’uso della forza militare. Quando il Consiglio vota sulla base del Capitolo 7 e’ come se dicesse a uno Stato: Il tuo comportamento mette in pericolo la pace del mondo: o ti adegui a quanto di dico di fare o interveniamo con la forza.
E’ quindi falso e fuorviante lo strumentale citare le risoluzioni Onu senza spiegare che nessuna delle risoluzioni a proposito del conflitto arabo-israeliano e’ stata emanata ai sensi del Capitolo 7.
Doveroso è invece spiegare che imponendo sanzioni anche militari contro l’Iraq, ma non contro Israele, l’Onu non fa che rispettare le sue stesse regole interne perché le risoluzioni ai sensi del Capitolo 7 sono diverse.
Nessuna risoluzione contro Israele è stata presa ai sensi del Capitolo 7.
Inoltre, tutte le risoluzioni si rivolgono a entrambe le parti e una disamina oggettiva non può prescindere dall’imputare anche alla parte palestinese il mancato rispetto altrimenti la partita diventa truccata e chi si presta è un baro.
Così ad esempio, e’ vero che le risoluzioni 1402 e 1403 (2002) chiedevano “alle truppe israeliane di ritirarsi dalle città palestinesi” ma chiedevano anche e contemporaneamente “l’immediata cessazione di tutti gli atti di violenza, compresi tutti gli atti di terrore, provocazione, istigazione”. In sostanza il Consiglio di Sicurezza ribadiva che solo un cessate il fuoco “significativo” (meaningful, nel testo originale), cioe’ non a parole, unito a un ritiro israeliano dalle ultime posizioni rioccupate, avrebbe permesso la ripresa del negoziato di pace. http://forzaisraele.altervista.org/blog/lonu-delibere-contro-israele/
Tacendo mezza risoluzione si fa dire al Consiglio che Israele doveva ritirarsi senza se e senza ma, mentre i palestinesi potevano continuare con spari e attentati.
Allo stesso modo, e’ vero che la risoluzione 1435 (2002) chiedeva a Israele “la fine immediatamente delle misure prese a Ramallah e dintorni” e “il rapido ritiro delle forze di occupazione israeliane dalle citta’ palestinesi”. Ma e’ vero anche che essa ribadiva “la richiesta di una completa cessazione di tutti gli atti di violenza, terrorismo, provocazione istigazione”, e faceva “appello all’Autorita’ Palestinese affinché adempia al suo esplicito impegno di garantire chei responsabili di atti terroristici vengano da essa assicurati alla giustizia.” Avete notizia di un criminale palestinese condannato o che abbia scontato un solo giorno di carcere? Normalmente i criminali palestinesi vengono festeggiati!
Il più delle volte il Consiglio di Sicurezza, quando chiama in causa Israele, formula anche contemporaneamente precise richieste alle controparti arabe, e ciò per la ovvia considerazione che la pace in Medio Oriente non può essere fatta da una parte soltanto. Ma questo e’ appunto ciò che i nemici di Israele non vogliono capire (o farci capire).
Non basta. I nemici giurati di Israele non omettono solo pezzi di risoluzione. Omettono anche intere risoluzioni. Ad esempio, per restare nel 2002, non citano la 1397. Come mai? Forse perché esprimeva “grave preoccupazione […] per i recenti attentati”, chiedeva “l’immediata cessazione di tutti gli atti di violenza, terrorismo, provocazione, istigazione”ed esortava “le parti israeliana e palestinese e i loro dirigenti a cooperare nella realizzazione del piano Tenet e del Rapporto Mitchell, allo scopo di riavviare i negoziati per una composizione politica”: tutte cose che la parte palestinese, non quella israeliana, si e’ rifiutata di fare.
Vistosa, poi, l’assenza di una delle più importanti risoluzioni del Consiglio di Sicurezza di tutta la storia del conflitto: la 242 del 1967. Di nuovo, come mai? Forse perché chiedeva (agli arabi, ovviamente) la “fine di ogni stato di belligeranza” e il “riconoscimento del diritto [di Israele] di vivere in pace entro confini sicuri e riconosciuti, libero da minacce o atti di forza”?
Nella ignorata 425 (1978) si chiedeva anche il ripristino della pace al confine israelo-libanese e un “rigoroso rispetto della integrità territoriale, sovranità e indipendenza politica del Libano”, tutte cose che truppe siriane, milizie palestinesi, agenti iraniani e terroristi Hezbollah non si sono mai sognati minimamente di fare. Ne’ viene citata la Dichiarazione del 18 giugno 2000 con cui il Consiglio di Sicurezza certificava che “Israele ha ritirato le sue forze dal Libano in conformità con la risoluzione 425″.
TuTto il contorno di informazione distorta che serve per aggredire Israele temnde sistematicamente a nascondere che il conflitto arabo-israeliano è scoppiato con il rifiuto arabo della risoluzione di spartizione 181 dell’Assemblea Generale dell’Onu (29.11.47) e l’attacco degli eserciti arabi a Israele. Per nascondere che tutti i drammi del popolo palestinese derivano dalla scelta della violenza e della guerra, si passa velocemente all’argomento principe della disinformazione ripetendo la favola dell’espulsione degli abitanti palestinesi.
Guai a citare che la popolazione d’Israele è formata da palestinesi che non lasciarono le loro case disobbedendo all’ordine dei Muftì che promisero loro di tornare al seguito delle truppe arabe vincitrici e garantirsi ogni fantasia immonda sugli ebrei!
Guai a citare che i villaggi che furono attaccati erano i centri da cui si sparava sulle truppe Israeliane!
Guai a parlare degli appelli che i sindacati Israeliani lanciarono per non far partire gli arabi con i quali auspicavano una serena convivenza!
Guai a parlare dei palestinesi che fuggirono terrorizzati dalla stessa propaganda araba che nel descrivere come terribili le azioni Israeliani ottennero solo l’effetto di determinare le decisioni di fuggire!
Parlare di tutto questo significherebbe far capire che gli unici profughi che meritano di essere ricordati sono gli ebrei che sono stati espulsi dai paesi arabi!
Puntualmente nella citazione di comodo delle delibere ONU viene nascosto con perfidia che prima della 93 (1951) ci sono state non meno di 21 risoluzioni del Consiglio di Sicurezza, tra cui quelle – ufficialmente respinte dai governi arabi – che chiedevano il cessate il fuoco e il rispetto della 181 e cioè la nascita dello Stato di Israele libero e sicuro.
Manca sempre anche la risoluzione 487 del 19 giugno 1981: quella che condannava “con forza” la distruzione del reattore nucleare iracheno di Osirak da parte dell’aviazione israeliana. Una risoluzione che, riletta oggi, basta da sola a screditare l’Onu agli occhi degli israeliani e di chiunque abbia a cuore la pace e la stabilità internazionali. Ricordo un commentatore televisivo italiano che all’epoca della guerra del ’90 contro l’Iraq, quando il criminale Saddam lanciava missili da tutte le parti, disse “Ringraziamo Dio che Saddam non avesse l’atomica” dimenticando che Saddam non aveva l’atomica grazie a Israele che per tempo l’aveva attaccato e nel giro di un paio d’ore, aveva distrutto la nascente centrale nucleare.
Ma l’Onu è un carrozzone in cui il voto delle Comore, 700.000 abitanti, o quello della Guinea Equatoriale, 300.000 abitanti, conta come quello dell’India o della Cina. E’ un carrozzone in cui nel Consiglio di Sicurezza, anche se solo per un turno, ha avuto voto determinante la Siria della Repubblica ereditaria di Assad.
Purtroppo l’ONU è diventato il distributore globalizzato dell’antisemitismo, dell’intolleranza verso gli ebrei e della disuguaglianza fra i suoi Stati. Ai suoi Stati membri non è soltanto riuscito di rendere in molti casi i loro paesi “judenrein” (senza ebrei); hanno anche bandito quasi del tutto dall’ordine del giorno dell’ONU la questione dell’odio antiebraico, fin dal 1965 quando l’antisemitismo fu escluso da un trattato contro la discriminazione razziale, come è fallito il tentativo di far accettare dall’Assemblea Generale una risoluzione contro l’antisemitismo.
Mentre ogni anno vengono approvate risoluzioni e compilati rapporti che hanno come tema la diffamazione dell’Islam e la discriminazione di musulmani e arabi, fino ad oggi non è stata approvata nemmeno una risoluzione esclusivamente contro l’antisemitismo, e le autorità dell’Onu non hanno compilato neppure un rapporto che si occupi della discriminazione di ebrei. Al contrario: la Conferenza mondiale dell’ONU “contro il razzismo”, svoltasi a Durban nel 2001, è diventata luogo di ritrovo, terreno di coltura e forum per l’antisemitismo nella forma più becera, volgare e violenta.
Inoltre, di dieci sedute d’emergenza che l’Assemblea Generale dell’ONU ha finora fatte, sei sono state dedicate a Israele, di cui la decima e ultima è diventata un tribunale permanente che dal 1997 si è riunito già dodici volte. A differenza di questo, non c’è mai stata una seduta d’emergenza per il genocidio in Ruanda, in cui si stima che ci sia stato un milione di vittime, e neppure per la pulizia etnica avvenuta nella ex Iugoslavia o per i milioni di vittime della ferocia politica in Sudan.
Nell’ONU si fa abuso dei diritti umani non solo per la discriminazione, ma anche per la demonizzazione di Israele. Più di un quarto di tutte le risoluzioni della Commissione per i Diritti Umani negli ultimi quarant’anni si è rivolto contro Israele. Neppure una risoluzione ha criticato la decennale repressione e privazione dei diritti di 1,3 miliardi di cinesi, la schiavitù di fatto di milioni di braccianti donne in Arabia Saudita o il virulento razzismo nello Zimbawe, che ha spinto 600.000 persone sull’orlo della morte per fame. I diversi organi dell’ONU presentano annualmente almeno 25 rapporti su presunte infrazioni ai diritti umani in Israele. Ma non c’è nessun rapporto che condanni per esempio il diritto penale iraniano, che ammette la crocifissione, la lapidazione e l’amputazione di arti.
Ma la tecnica abusata dalla disinformazia è quella di ripetere e brandire le più infami menzogne con la speranza che nella mente del telespettatore o lettore che sia, sottoposto al bombardamento si realizzi la convinzione voluta per cui davanti ad un rapporto ufficiale scritto dal Governo Israeliano che accusa formalmente l’Unrwa di essere fiancheggiatrice dei terroristi, il testimonial di turno sfacciatamente dichiara: “Degli 11.5500 addetti dell’Unrwa a West Bank e Gaza mai nessuno è stato incriminato dai tribunali Israeliani per connessioni con il terrorismo”.
Tutto assolutamente falso.
Gruppi terroristici palestinesi usano le strutture e i veicoli dell’UNWRA per nascondere e trasportare armi e terroristi sfuggendo ai controlli israeliani, e si avvalgono di personale Onu per coprire le loro attività. La denuncia viene dalle Forze di Difesa israeliane che hanno trovato conferma ai loro sospetti nelle dichiarazioni di diversi terroristi arrestati.
E’ il caso ad esempio di Nahed Rashid Ahmed Attalah, 38 anni, impiegato dell’UNWRA, residente nel campo palestinese di Jabaliyah (striscia di Gaza), arrestato al suo rientro da un viaggio in Egitto. Attalah, direttore di un magazzino dell’UNWRA, aveva a disposizione un veicolo e un lasciapassare che gli permettevano di spostarsi tra Cisgiordania, striscia di Gaza e Israele senza limitazioni. Attalah ha confermato d’aver usato più volte le credenziali Onu per trasportare terroristi e armi nella sua auto, che era esente dalle perquisizioni delle forze di sicurezza israeliane, e d’aver usato il lasciapassare per recarsi in Egitto, Libano e Siria dove si incontrava con rappresentanti del Fronte Popolare palestinese, dai quali riceveva soldi, armi e istruzioni.
Un altro è Midal Nazal, arrestato mentre guidava un’ ambulanza dell’Unrwa. Fermato ad un controllo veniva trovato in possesso di armi ed esplosivo trasportati con l’automezzo delle Nazioni Unite. Dopo i primi interrogatori in cui si era rifiutato di parlare a un certo punto ha ammesso che non era la prima volta che usava ambulanze Unrwa per il trasporto di armi e anche per il recapito di messaggi operativi tra i diversi gruppi terroristici. Un altro che ha parlato è Ala Hassan , uomo del Tanzim, ha rivelato nell’interrogatorio che le scuole per i bambini palestinesi gestite dall’Unrwa a Nablus in realtà servono per allenarsi a sparare da parte dei terroristi locali e vengono anche utilizzate come base per conservare le munizioni e gli esplosivi. In pratica quei signori nascondo le bombe tra i loro stessi bambini, fregandosene altamente di eventuali tragiche conseguenze.
Infine ha confessato anche Nahad Attahallah di avere usato regolarmente e per mesi una macchina dell’ Unrwa per portare i martiri suicidi a farsi esplodere in Israele, come in una sorta di servizio bus.
Più volte i media israeliani hanno riferito che l’esercito israeliano ha scoperto fabbriche di bombe nel campo profughi Askhar vicino a Nablus a dimostrazione del fatto che i campi profughi palestinesi, sotto giurisdizione di quello stesso ONU che dovrebbe garantire che queste cose non accadano ma purtroppo le uniche fabbriche create nei campi profughi con i finanziamenti destinati ai poveri palestinesi sono quelle della morte.
Ma i nemici di Israele non si accontentano di affermare il falso sistematicamente ma vogliono sparare vere e proprie bordate di ignobili invenzioni per cui non potevano farsi scappare l’occasione di risuscitare i fantasmi di Jenin affermando: “Su quel che accadde anni fa a Jenin non avremo forse mai una verità definitiva”.
E’ falso!
La verità c’è ed è stata sancita da fonti assolutamente indipendenti. Segue copia di un rapporto dell’Osservatorio Onu di Ginevra.
Mercoledi’ 1 maggio 2002
Pubblicazione n 81 Notizie:
La commissione incaricata di indagare su Jenin del ex premier finlandese Martti Ahtisaari, del ex alto commissario per i rifugiati Sadako Ogata e del ex capo della CRI Cornelio Sommaruga e’ a Ginevra aspettando il raggiungimento di un accordo tra Onu e lo stato di Israele sui termini della missione.
Analisi:
Mentre si continua la discussione politica a New York e i 3 della commissione aspettano a Ginevra l’ONU e’ già al lavoro per valutare la situazione a Jenin. In data 29 aprile 2002 l’ufficio dell’Onu per il coordinamento delle relazioni umanitarie(OCHA) ha rilasciato un resoconto intitolato “Statistiche e informazioni dal campo di Jenin”.
Questo rapporto conferma che il numero delle vittime tra il 4 aprile, quando l’operazione israeliana e’ cominciata, e il 20 aprile risale a 53. 44 palestinesi sono stati uccisi nel campo profughi di Jenin e 9 sono stati ammazzati nella città di Jenin. 260 sono stati feriti.
Quale e’ la fonte dell’ONU? L’ufficio del governatore di Jenin.
Se i governanti locali palestinesi non sostengono che e’ stato un massacro e l’Agenzia dell’Onu sul posto conferma questi dati, perché bisogna dare credito alle accuse di Yasser Arafat e dei suoi seguaci su un omicidio di massa? E per quanto riguarda le accuse palestinesi su centinaia di persone che mancano all’appello e che sono stati seppelliti in fosse comuni segrete?
L’ufficio per il coordinamento per i diritti umani dell’Onu(OCHA) ha riferito la mancanza di 8 persone dal campo profughi e 17 persone dalla citta’. Qual e’ la loro fonte? UNRWA, l’agenzia dell’Onu che si occupa dei rifugiati palestinesi.
Il comitato internazionale della Croce e l’ UNRWA hanno intervistato 150 famiglie di Jenin.
Oltre a questi numeri non risulta mancare nessuno.
L’ONU e’ attualmente in possesso delle prove che le leggi umanitarie sono state violate dai combattenti palestinesi in Jenin, in specifico con l’uso di mine e trappole esplosive in aree civili densamente popolate.
L’ufficio per il coordinamento degli affari umanitari ha documentato i seguenti fatti: ” Ci sono molti ordigni inesplosi e molti marchingegni esplosivi improvvisati nel campo (esempio: in 4 giorni sono stati scoperte 285 trappole esplosive) che devono essere rimossi in modo urgente”. Alcune squadre internazionali hanno compiuto accertamenti ma questi non potevano ancora essere rimossi.
UNRWA ha richiesto all’ufficio del coordinamento per gli affari umanitari di fornire l’assistenza di esperti per sminare il campo profughi.
L’ufficio per il coordinamento degli affari umanitari ha creato i contatti con il servizio sminamento dell’ONU per ottenere l’impiego immediato di un esperto (già arrivato sul posto) per provvedere allo sminamento a Jenin. In particolare e’ un esperto di trappole esplosive improvvisate.
Immaginatevi quanto intensamente il campo era minato se l’ONU ha scoperto 285 trappole esplosive e ha richiesto un esperto di trappole improvvisate.
Anche l’agenzia dell’ONU per i bambini UNICEF è stata sul campo. Loro avevano il compito antipatico di informare l’ufficio per il coordinamento degli affari umanitari che un bambino e’ stato ammazzato da una di queste bombe improvvisate.
Altri 5 bambini e 8 adulti sono stati feriti da questi ordigni, secondo l’UNICEF. Hanno inventariato anche le palazzine distrutte e pericolanti e i servizi di acqua elettricità e le fogne distrutti.
In conclusione le agenzie dell’ONU sul terreno hanno confermato il numero dei morti, dei feriti e dei mancanti, confutando il mito dei palestinesi di un massacro e di fosse comuni.
Il campo di battaglia e’ stato esaminato e le accuse israeliane di minare massivamente una zona densamente popolata, da parte dei palestinesi e’ stato confermato.
Certamente fa effetto far vedere la Madonna colpita non si sa da chi e metterlo gratuitamente nel conto di Israele ma è veramente abominevole la scelta di far parlare il macellaio Arafat e non dedicare una sola parola alle vittime Israeliane. Eppure i morti sono stati 989 (694 civili e 295 addetti alla sicurezza) e i feriti sono stati 6700 in 23000 attacchi.
E’ in preparazione il dossier “L’ONU E l’operazione Iron Dome.”
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/21/ucrainastop-mosca-import-derivati-carne_ae0d6b1f-dbc9-4b6f-84be-bac00be15d4e.html
eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli?
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI10 mesi fa

until, the shariah will not be condemned, this Islamic crime will never be defeated! criminals Satanists UN, Freemasons Antichrist, Bildenberg, USA 322 Bush, NATO EU knows all this, but decided to destroy Israel and the human race!

finché, la shariah non verrà condannata, questo crimine islamico non potrà mai essere sconfitto! i criminali satanisti massoni anticristo UE USA NATO, sanno tutto questo, ma, hanno deciso di rovinare Israele ed il genere umano!
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

INDIA PAKISTAN, VOI ADESSO AVETE CONOSCIUTO: UNIUS REI! LUI è QUALCUNO, CHE, NON POTREBBE MAI TRADIRE LA GIUSTIZIA, PER MOTIVAZIONI DI TIPO PARTIGIANO O PERSONALE! MA, SE VOI VOLETE FARE UN ACCORDO? IO POSSO FARE DA MEDIATORE, E DA GIUDICE TRA DI VOI! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/10/09/kashmir-pakistan-10-uccisi-dallindia_9d41bd0b-09e7-4c4a-b4c7-870938adb49c.html
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

I morti civili. [[ quale futuro c'è per Israele, se, Onu è diventato un nazi shariah del genocidio legalizzato? ] [ Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola. Premesso che anche un solo morto innocente è una perdita intollerabile, vorremmo affrontare il discorso dei morti civili di cui ogni giorno i media ci rendono conto e ci aggiornano. Prima di tutto ricordiamo le linee guida imposte da Hamas ai giornalisti secondo le quali ci sono solo morti civili e innocenti. Detto questo, i media ci dicono che “secondo fonti Onu i morti civili sono….” e ne danno il numero che cresce ogni giorno. E’ una mezza verità. E’ vero che è l’Onu che fornisce quei dati ai giornalisti ma chi fornisce i dati all’Onu? Naturalmente è Hamas. Insomma, la fonte di dati sui morti civili è Hamas e non l’Onu che ne fa solo da portavoce. Hamas sostiene che l’80% dei morti sono civili, un dato smentito dai terroristi di Hamas catturati dall’esercito israeliano che invece sostengono l’esatto contrario, cioè che l’80% dei morti sono miliziani e non civili. E’ chiaro che ogni terrorista può essere scambiato per civile dato che non indossa alcuna divisa proprio per confondersi con la popolazione (non è una violazione delle leggi di guerra questa?). E se notate le immagini che arrivano da Gaza (quelle vere, non quelle del conflitto siriano attribuite a Gaza) noterete come vi facciano vedere solo donne e bambini feriti come se ha Gaza ci fossero solo donne e bambini. E vogliamo parlare delle responsabilità? Israele lancia continui messaggi ai civili di abbandonare le zone che stanno per essere attaccate. Lo fa per evitare morti civili. Ci sono testimonianze che Hamas proibisce ai civili di lasciare quelle zone per usarli come scudi umani. Quindi, di chi è la colpa di quei morti innocenti? Ultima considerazione non marginale: Israele ha costruito un ospedale da campo al confine con Gaza per soccorrere i civili palestinesi. Ebbene, non solo Hamas proibisce ai civili di raggiungere qual campo ma nei giorni scorsi lo ha pure bombardato. Ha sparato contro la sua stessa gente che aveva osato disobbedire.

Nonostante gli scandali, le accuse di autoritarismo e di corruzione, il 'sultano' di Ankara Recep Tayyip Erdogan e' diventato recentemente (il 28 agosto scorso) il nuovo presidente turco, con nelle mani la maggiore concentrazione di potere dai tempi del padre della patria Mustafa Kemal Ataturk, che fondo' la Turchia moderna sulle rovine dell'Impero Ottomano nel 1923.  Erdogan, 60 anni, da 12 alla guida del paese quale capo del governo, aveva annunciato prendendo le sue nuove funzioni a Palazzo Cankaya, il Quirinale turco ad Ankara, la nascita di una 'Nuova Turchia'. "L'era della Vecchia Turchia e' finita" aveva detto nella cerimonia del passaggio dei poteri con il predecessore Abdullah Gul. L'opposizione ha boicottato la cerimonia di insediamento e ha previsto tempi difficili nel nuovo 'Erdoganistan', una nuova
stretta autoritaria, l'accelerazione di quella che i detrattori vedono come una 'reislamizzazione' del paese. Il 'sultano' non ha nascosto di voler mantenere il controllo delle redini del Paese nelle nuove funzioni, sperando che il suo partito islamico Akp conquisti alle politiche del 2015 una maggioranza dei due terzi che gli consentirebbe di cambiare la costituzione e di imporre formalmente un regime presidenziale forte.

https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

perché, c'è questa congiura dei bildenberg contro Israele, ed al contempo nessuno può criticare il nazismo Onu della shariah, perché, voi del sistema massonico Van Rumpuy, il brutto guercio, voi credete che Unius REI è il vostro stupido?
Ebrei da botteghino #1
Scritto il agosto 9, 2014 by Giulia Marandola    di Daniel Funaro
Forse li avrete incontrati, sono gli ebrei per la pace. Non sembra, ma esistono anche se vivono in un mondo tutto loro.
Più che nei locali comunitari li trovi su giornali, riviste e ora anche sui social network a spiegare perché Netanyahu non voglia la pace mentre Abu Mazen sì. Dicono che bisogna dialogare con tutti, anche con Hamas se necessario, nel pieno rispetto delle diverse identità. Se però te intervieni nelle loro bacheche per smentirli o per far notare che c’è chi la pensa diversamente immediatamente il dialogo si interrompe e tu ti trasformi in provocatore, forse fascista e alla peggio anche picchiatore. Come a dire che, con Hamas che tira i missili su Israele si può dialogare, con te che dissenti e difendi Israele no. Giustamente sostengono che Israele la difendono anche loro, seppur in maniera diversa. Per questo alle manifestazioni organizzate da Giuliano Ferrara non partecipano, perché bisogna scegliersi bene le compagnie e le amicizie. Vuoi mettere partecipare a un convegno per la pace con Moni Ovadia invece che al sit-in organizzato uno che una volta era pure comunista e ora è diventato filoamericano? Sono per la pace loro, come se noi e tutti gli altri fossimo per la guerra. Come se noi sperassimo tutto il giorno di sentire di morti ammazzati, di missili e di sirene. Però non sono cattivi, per davvero. Anzi in cuor loro sperano che anche un giorno tu possa redimerti e votare a sinistra come loro e credere che il Meretz in Israele sia la soluzione di tutti i problemi. Eppure quando gli dici che a sinistra hai finalmente votato grazie a Renzi ti guardano con la superiorità di chi pensa: “hai capito finalmente è?” Dimenticando di quando ti rimproveravano sostenendo che nella politica italiana Israele non conta e che loro, orgogliosamente, avrebbero votato Bersani perché Renzi non era di sinistra. Manco lui, eppure pare che alla fine l’abbiano accettato. Ma questa è un’altra storia. Una storia di quelle che quelli come me non potranno mai capire.
Ebrei da botteghino #2
Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola   
Stefania Sinigaglia
Giorni fa è apparsa su internet la lettera di una pseudo ebrea che in pratica ripeteva tutta la solita canzoncina imparata a memoria per tentare di denigrare Israele.
Deborah Fait ha già scritto, contestando puntualmente le stupidaggini elencate, ma ci siamo chiesti chi è questa nuova ebrea da botteghino, alla Moni Ovadia per intenderci.
Stefania Sinigaglia è una di quelle che vanno in giro per il mondo a spese della Cooperazione Internazionale, senza concludere mai nulla e infischiandosene della famiglia perché si sentono in dovere di aiutare quelli che stanno a migliaia di chilometri senza pensare per un attimo magari al proprio figlio.
Negli anni ’70 come insegnante di inglese, con un figlio piccolo, chiede di andare a insegnare la lingua in Algeria ma le rispondono che non capivano perché per insegnare l’inglese dovesse andarci un’italiana. Le esperienze precedenti erano state di teatro “politico” in un gruppo anarchico a Orgosolo con il biglietto pagato con una colletta di strada per andare a studiare il mondo politico pastorale. Passata l’estate però la teatrologia non era più interessante e allora si trasferisce in città ma dura poco. Va negli Usa ma ritorna indietro perché era difficile viverci. Torna in Italia ma non per lavorare ma per incassare la pensione a 36 anni. La baby pensione le spetta perché si è sacrificata tanto per sfruttare magistralmente tutti gli espedienti legali per non lavorare mentre si dedicava al turismo della cooperazione. Questo monumento dell’opportunismo della peggiore specie è la stessa persona che si permette di esprimere giudizi su Israele. Anziché iniziare la sua lettera aperta con la frase sono un’ebrea avrebbe dovuto incominciarla dicendo sono una scroccona che con le disgrazie altrui ha sempre fatto i comodi propri e adesso cerco di cavalcare l’onda dell’antisemitismo nella speranza di ricavarne altri soldi forte del mio razzismo alla rovescio che mi colloca come soggetto prezioso se esibendo le mie vaghe origine ebraiche, accetto di cagare su Israele.
Rapinata la pensione in Italia torna negli Usa ma ritorna in Italia sempre con il bambino al seguito che non capisce più dove si trova mentre il padre del piccolo muore da solo. Va in Mali per un progetto rurale integrato mentre il figlio viene mandato a un liceo francese e poi alla scuola pubblica italiana dove regge due giorni dopo di che la madre in altre faccende affaccendata lo rispedisce in Italia dalla nonna iscrivendolo a una scuola distance learning. L’umanità aveva bisogno della madre e lei non poteva dedicarsi a un solo essere umano. Va avanti e indietro in Nigeria, Filippine, Somalia, Giordania, Belgio senza mai fermarsi a costruire qualche cosa ma sempre sroccando.
Ma lei è ebrea e lo si capisce molto bene quando nel diario scrive che lei si sentiva ebrea a tal punto da “festeggiare” sempre lo Yom Kippur e le altre feste fondamentali mentre voleva convertirsi al cristianesimo. Tutto cambia quando a suo dire  Arafat decide di riconoscere Israele, nel 1948 – ci scusiamo con i lettori ma riportiamo una dichiarazione dell’ebrea festeggiante Yom Kippur!
E’ di nuovo in partenza per l’Albania ma ha già detto che non le piace molto.
Se si decidesse a fermarsi e a studiare e a lavorare un po’ forse scoprirebbe un mondo completamente diverso che non ha bisogno delle rapine dei profittatori della sua risma.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/21/ucrainastop-mosca-import-derivati-carne_ae0d6b1f-dbc9-4b6f-84be-bac00be15d4e.html
eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli?
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI10 mesi fa

why, you be surprised? at the battle of Lepanto 1600 a.d., the whole human race, risked disappearing, the threat is real!! This is why the Arab League shariah, must be exterminated with atomic weapons, as soon as possible! This is the false prophet Muhammad: esoteric idolizes, Shariah, with the machine gun in my hand! Only UN nazi OIC Ummah, Amnesty Bush 322 666 Rothschild IMF Gmos NWO nazi merdaAllah: blasphemy, apostasy, pedophilia, polygamy could betray the human race, up to this point! Because the Pharisees Bildenberg, Talmud agenda, they said: "Unius King, you must arm for difenere his life, and we have to laugh!"] [Yemen: Ministry, 200 deaths from 460 injured Thursday. Fighting between Shiite militiamen and Sunni rivals
BEIRUT, SEPTEMBER 22-"we will conquer your Rome, spezzeremo crosses and we will do your women slaves, with the permission of Allah": it is a song of Isis message audio, ideally in Rome facing as historic Christianity and then the West, contained in a message in Arabic and translated into various languages including English, the spokesman for the Islamic State, Abu Muhammad al Adnanifound on social networks. https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
 ·
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/13/ban-ferma-condanna-della-colonizzazione-israeliana_f47d1072-818f-45d6-bf49-b709ba5b8c15.html
Abu Mazen il lupo rinuncia alla maschera di agnello e getta la mascera da moderato. Scritto il agosto 16, 2014 by Giulia Marandola   
abu-mazen, Mahmoud Abbas, detto Abu Mazen, lo pseudo moderato, dichiara il varo dell’alleanza strategica con i terroristi di gaza per distruggere Israele.
https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
In un nuovo video pubblicato su YouTube da parte di Fatah ala militare Brigata Martiri di Al-Aqsa, i terroristi dichiarano l’unità dei vari rami militari di Fatah, e annunciano la recente decisione di rafforzare le attività militari di Fatah. Ripresi nella “stanza operazioni congiunte” a Gaza, i terroristi di Fatah si vedono nel video mentre mostrano con orgoglio lanciatori di razzi anticarro, lanciarazzi, fucili d’assalto e dispositivi di comunicazione portatili.
Uno dei terroristi,  girato verso la telecamera afferma che “il fucile era e rimane l’unica opzione per liberare i territori occupati”, e che Fatah non ha mai abbandonato la via del terrorismo violento. Come dimostrato dalla presenza armata a Gaza, le Brigate Al-Aqsa di Fatah dichiara di aver preso parte attiva alla guerra del terrore che si combatte contro Israele da Gaza, avendo unito Hamas, Jihad islamica e le altre organizzazioni terroristiche contro Israele durante le operazioni per loro ancora in corso.
In Giudea e Samaria, le Brigate dei Martiri di Al-Aqsa hanno altresì dichiarato “guerra aperta” allo stato ebraico. La dichiarazione è stata seguita da numerosi attacchi terroristici di Fatah, tra cui un attacco a sud di Betlemme Domenica scorsa, dopo un altro attacco la Domenica precedente a Neve Tzuf. Lunedì un terrorista di Fatah è stato ucciso dalle forze dell’IDF vicino a Sichem dopo aver rifiutato di girare su se stesso aprendo il fuoco sui soldati.
Il gruppo ha chiamato alla pulizia etnica degli ebrei da Israele. La posizione di Fatah è in linea con l’Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP) Statuto del 1968, che sancisce “lotta armata” e “rivoluzione armata”, dichiarando “la lotta armata è l’unico modo per liberare la Palestina”, ed invitando gli arabi locali ad essere pronti per la lotta armata. Per i contenuti dello statuto, l’OLP e Fatah sono stati definiti a livello internazionale come organizzazioni terroristiche, uno status che è stato rimosso durante l’illusione degli Accordi di Oslo del 1993.  C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI10 mesi fa

Gionata Flamigni -- L'attuale Unione Europea non è altro che una colonia anglosassone della grande usura bancaria atta a sterminarci per fame , oggi il mondo è tutto finanziariamente architettato sul modello del Commonwealth , Mario Draghi è un massone dipendente dell'ISDA (http://www.appelloalpopolo.it/?p=6136) , la più grande finanziaria del pianeta che ha sede a Londra ,  lo disse il premio Nobel Stigliz nel 2012 , ad oggi non c'è un reale proprietario definito dell'euro nei Trattati di Maastricht , la BCE è stata tutta una truffa per toglierci il pane di bocca e renderci colonie del Regno Unito mediante accordi massonico-bancari facendo apparire la Germania come l'unico paese motore economico del continente ma dietro ci sono i banchieri inglesi , svegliamoci , ciao ! 
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

Delinquenti e paragoni pazzeschi. Scritto il agosto 9, 2014 by Giulia Marandola. “Barghouthi non è Mandela ma un terrorista confesso”. Questa la lettera dell’ambasciatore presso la Santa Sede Zion Evrony, pubblicata su Famiglia Cristiana in risposta a un articolo apparso sulla rivista a firma di Giusy Baioni che apriva con il titolo “Marwan Barghouthi, il Mandela palestinese”. “Leggendo il vostro articolo – scrive l’ambasciatore – si è indotti a pensare che Marwan Barghouthi e tutti gli altri prigionieri palestinesi, oggi detenuti nelle carceri israeliane, siano uomini di pace e innocenti di ogni crimine. La maggior parte di questi prigionieri, in realtà, sono terroristi o hanno collaborato con terroristi che hanno causato la morte di oltre 1.100 civili israeliani, donne e bambini inclusi, e il ferimento di circa 6.000 civili durante l’intifada dal 2000 al 2005”.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/21/ucrainastop-mosca-import-derivati-carne_ae0d6b1f-dbc9-4b6f-84be-bac00be15d4e.html
eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli?
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

dove è Israele, se ONU è un islamico nazista, per il genocidio shariah legalizzato? ] che fine hanno fatto i diritti umani ONU Amnesty nel mondo? [ Le scuole dell’Onu usate come depositi di armi. Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola.  e scuole dell’Onu sono usate da Hamas come depositi di armi. Per la prima volta (piuttosto ipocritamente) l’Onu ha ammesso di aver trovato dei missili all’interno di una sua scuola (qui il comunicato) ma è una cosa ricorrente. Hamas lo fa perché sa che le scuole dell’Onu sono un rifugio sicuro e fa in modo che i civili si concentrino proprio li per difendere le proprie armi. Naturalmente queste cose gli “inviati” si guardano bene dal dirvelo, come si guardano bene dal dirvi che secondo una indagine del IDF l’ordigno che qualche giorno fa ha colpito la scuola dell’Onu di Beit Hanoun provocando almeno 15 morti è stato probabilmente sparato da Hamas e non dall’esercito israeliano. Solo che fa molto più notizia (e scalpore) dire che è stato l’IDF a sparare. E’ utile alla causa.
https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI10 mesi fa

Eliyahu Ben Abraham ] perché, tutti mi lascano solo? lol. tu potresti fare il mio amico, se non hai paura di alieni, e di poteri occulti esoterici del NWO. lol. io sono un bravo ragazzo con gli amici! [ Fabrizio Mariani, which is your weekly pocket money of the CIA? You write me first, and then, like a coward, you gates, too, what you've written, then, I do not find your COMMENT! because you're afraid to talk to me! Why, you don't say to Bush, rothschild Cannibal 322 all, world slavery, traitor bildenberg to come to talk to me? When you bring the pagetta? don't forget to report this! YOU'RE DOING A SHITTY Job, In Order To Achieve The WORLD WAR, That Will Kill You! ONLY A CRIMINAL WOULD BE, WITH, THE NEW WORLD ORDER!
Fabrizio Mariani, quale è la tua paghetta settimanale della CIA? Tu prima mi scrivi, e poi, come un codardo, tu cancelli, anche, quello che tu hai scritto, poi, io non trovo il tuo commento! perché tu hai paura di parlare con me! Perché, tu non dici a Bush 322 cannibale, rothschild urura schiavitù mondiale, traditore bildenberg di venire loro a parlare con me? Quando ti portano la pagetta? non ti dimenticare di riferire questo! TU STAI FACENDO UN LAVORO, DI MERDA, PER REALIZZARE LA GUERRA MONDIALE, CHE, TI UCCIDERà! SOLTANTO UN CRIMINALE POTREBBE ESSERE CON IL NUOVO ORDINE MONDIALE!
https://www.facebook.com/fabrizio.mariani.100?fref=ts
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

http://forzaisraele.altervista.org/blog/speculato-sullinvio-delle-cretine-in-siria/
Chi ha speculato sull’invio delle due cretine in Siria?
Scritto il agosto 10, 2014 by Antimo Marandola   
Roberto Andervill
Con il passare del tempo si definiscono meglio i contorni del sequestro delle due ragazzine italiane andate in Siria a portare soccorso come se a Brembate di sopra non si potesse andare ad assistere gli anziani dell’ospedale di Treviglio.No bisogna andare in Siria per incontrare chi ha bisogno di aiuto!
Da varie parti abbiamo seguito commenti buonisti che esaltano l’altruismo delle due ragazze perché il fine mette in ombra l’incoscienza. Erano o sono, non sappiamo, due ragazzine che sulla carta andavano in Siria per “diffondere le notizie di base del primo soccorso” al che uno pensa che fossero due medici. Macchè, a parte l’età -erano appena ventenni – una ha “frequentato” il liceo linguistico e l’altra ha anch’essa “frequentato” un corso per mediatori linguistici.
Dietro questa discrepanza sfacciata tra la preparazione di base insignificante e gli obiettivi sofisticati, viene il sospetto che qualcuno abbia speculato sulla pelle delle due ragazzine e abbia imbastito una bella truffa alle casse della cooperazione internazionale. E’ notorio che speculatori senza scrupoli si inventino le trovate più imbecilli e, a condizione che le trovate siano veramente imbecilli, trovino subito il beone di turno che accoglie la domanda e senza chiedersi nulla, elargisce fondi.
Ma chi c’è dietro alle due ragazzine incoscienti? In Italia, al calduccio, è rimasta l’anima del brillante progetto di aiuto sanitario di alta specializzazione. E’ un primario ospedaliero, un docente di chirurgia d’urgenza? No signori, è tale Roberto Andervill di età 47 anni ma il piatto forte sta nello scoprire la professione esercitata da questo signore: è un fabbro! Si signori, il cervello della spedizione ligio all’italico adagio “armiamoci e partite” è niente di meno che un fabbro! Uno di quelli che chiami quando ti si incaglia la serratura e in due minuti ti rapina 100 euro, accademicamente senza fattura. E lo devi pure ringraziare.
Il sodalizio girava attorno all’associazione di assistenza sanitaria Horryaty costituita pochi giorni prima della partenza. Sempre pochi giorni prima della partenza avevano organizzato una manifestazione a Bologna dal titolo “Segui il tuo cuore” che conteneva tutte le premesse per un comportamento che di seguire la testa proprio non ne vedeva la ragione.
Sui genitori è meglio stendere un velo pietoso perché, se fosse possibile, bisognerebbe toglier loro la patria potestà, a prescindere dall’età maggiorenne delle ragazzine. Immagino che siano genitori della categoria sindacalisti dei figli, orgogliosi dello scarso rendimento scolastico raffrontato all’impegno mondialista che le ragazzine dimostravano di saper spendere. Si sa, la scuola è una vecchia istituzione che non ha la sensibilità per capire quanto sia importante che due ragazzine vadano a spiegare come si organizza il pronto soccorso in piena zona di guerra pur essendo analfabete della materia. Interrogato sul viaggio della propria figlia, uno dei genitori, ha candidamente risposto “ma chi ci pensava! c’era già stata tre volte!” A che età c’era già stata se adesso ha vent’anni?
Tuttavia le colpe che sottendono a questo dramma vanno attribuite non solo agli squallidi individui appena citati ma anche a tutta la mandria di ringhiatori che partendo da una assoluta ignoranza storica e da una altrettanto devastante idiosincrasia al ragionamento, non avvezzi all’analisi, in modo pragmatico dividono il mondo in modo manicheo: i buoni da una parte e i cattivi dall’altra, senza sfumature, senza dubbi.
Così facendo nelle loro pagine facebook traboccano le solidarietà più dozzinali per i movimenti di resistenza che per il solo fatto di usare la parola resistenza stanno automaticamente dalla parte del giusto, quindi dei buoni. E loro proprio dai “buoni” stavano andando a portare la loro incosciente e incolpevole freschezza di belle ragazze ventenni.
La colpa è di tutti i predicatori che servono la conoscenza del mondo con formule semplici: prendi le idee preconfezionate e con un passaggio di trenta secondi al microonde ecco pronta nel piatto la sapienza geopolitica. Aggiungi una kefia e il piatto è pronto.

Quanti di questi mestatori è dato incontrare ogni giorno nel santuario chiamato web?
Speriamo che se la cavino e che tornando possano essere maestre per altre ragazzine sprovvedute! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, come ONU shariah è diventato un terrorista islamico?
Hamas: assassini da statuto
Scritto il agosto 9, 2014 by Giulia Marandola. di Sergio Della Pergola – Gerusalemme
Impossibile sapere se e quanto durerà il cessate il fuoco fra Hamas e Israele a Gaza, ma intanto si può iniziare a trarre qualche primo bilancio consuntivo. Sulle soluzioni politiche è preferibile mantenersi cauti, mentre è certo che quella vista è la catastrofe dei mezzi di informazione e dell’analisi politica. Nessuno, onestamente, è in grado di distinguere fra gli orizzonti urbani semidistrutti e fumanti di Aleppo, di Tripoli e di Gaza, ma ce n’è uno solo che suscita emozione, sdegno, mozioni all’ONU e spedizioni umanitarie. In primo luogo va registrata la vergognosa omertà degli inviati speciali, se per la prima volta uno dei 3.300 lanci di razzi effettuati è stato documentato da una televisione indiana, subito imitata da una televisione finlandese, solo poche ore prima del cessate il fuoco finale. Il lancio è avvenuto di fronte all’albergo dove risiedevano i giornalisti, e non era certo il primo. Poi l’ignoranza abissale di certi inviati partecipanti attivi in un giornalismo di veline. Poi il mantra relativista di “due parti che non si intendono e creano molta sofferenza all’altro”, 67 i morti israeliani, 1814 i morti palestinesi “in gran parte civili, oltre 300 i bambini”, dunque la mancanza di proporzionalità. Qualcuno ha mai verificato le cifre di fonte palestinese? A che età si cessa di essere “bambino”? Se almeno fossero morti anche 1000 israeliani (come nell’intifada del 2000). Ma cupola di ferro ha impedito ciò che altrimenti era certo. Infine la complicità morale della politica: nessuno, ma nessuno, ha mai citato l’articolo 7 dello statuto di Hamas che gli israeliani contestano come prova dell’estremismo palestinese. Per chi non ricordasse, lo riportiamo qui: Art. 7. […] Il Profeta, Allah lo benedica e gli conceda salvazione, ha detto: “Il Giorno del Giudizio non verrà finché i Musulmani non combatteranno gli ebrei, quando gli ebrei si nasconderanno dietro pietre e alberi. Le pietre e gli alberi diranno: Oh Musulmani, Oh Abdulla, c’è un ebreo dietro di me, venite e uccidetelo” [...]. Hamas, rammentiamo,su questa piattaforma ha vinto regolari elezioni parlamentari nel 2006. Omertà, ignoranza, complicità, relativismo. Il danno collaterale dello scontro di Gaza è enorme e include la perdita di rispetto nei confronti di molte persone con cui prima si poteva almeno discutere: intellettuali, politici, giornalisti, scrittori e poeti ebrei e non ebrei – a partire dai 500 miserabili firmatari dell’Appello per il nuovo processo di Norimberga. Sarebbe istintivo fare i nomi, ma è più misericordioso astenersi.
La squadra araba israeliana del Bney Sakhnin è al centro di accese polemiche dopo che ieri, all'inizio di una partita di calcio con l'Hapoel Tel Aviv, i suoi dirigenti hanno reso omaggio ad un esponente politico arabo fuggito nel 2007 da Israele. Aspre parole di biasimo sono giunte dalla ministra per lo Sport Limor Livnat e dal ministro degli Esteri Avigdor Lieberman. All'origine della vicenda ci sono finanziamenti del Qatar per aiutare il Bney Sakhnin a superare le difficoltà economiche.
La mediazione è stata assunta dall'ex parlamentare arabo-israeliano Azmi Bishara, che i dirigenti israeliani sospettano sia stato uninformatore degli Hezbollah libanesi e che da anni risiede nel Qatar.
La ministra Livnat ha affermato che rivolgendosi a Bishara il Bney Sakhnin ha "varcato una linea rossa". Lieberman ha aggiunto che quella squadra dovrebbe adesso "competere piuttosto nel campionato palestinese o in quello del Qatar".

Un messaggio di sostegno è giunto invece da Gaza da un portavoce di Hamas che si è complimentato con il Bney Sakhnin per aver "tenuto testa al criminale Lieberman". Da parte loro i responsabili della squadra precisano che Bishara ha tuttora la cittadinanza israeliana e che non è stato mai condannato. Di conseguenza, concludono, non è stata compiuta alcuna infrazione.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/19/israele-bufera-su-squadra-calcio-araba_d4d847a1-048c-4776-b237-80bba36639b3.html
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

tutte le moto sequestrate in Yemen per paura di attentati! [ COME SI STRINGE IL CHIAPPO INTORNO AL COLLO DI ISRAELE ] tutto il delirio criminale islamico patrocinato da Onu e da sue 50 nazioni islamico naziste, di cui prima della tagliola guerra mondiale è proibito parlarne male!  [ La vera Resistenza palestinese. Hamas impicca chi protesta, Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola. Fonti palestinesi hanno ieri diffuso la notizia di alcune sentenze capitali eseguite dalle Brigate Ezzedin al-Qassem, l’ala militare di Hamas (ammesso e non concesso che si possano distinguere le due branche del movimento terrorista) contro alcuni palestinesi ritenuti “collaborazionisti di Israele”. E siamo a quota 35.
Le supposte “spie” di Israele sarebbero “state arrestate per aver rivelato al nemico informazioni sulla resistenza palestinese e i suoi combattenti” e poi giustiziate per aver “aiutato il nemico a colpire nuovi obiettivi“.
La legge palestinese prevede la pena capitale per i collaborazionisti, gli assassini e i trafficanti di droga, ma ogni esecuzione dovrebbe essere approvata dal presidente dell’Autorità Nazionale Palestinese, Abu Mazen, in quanto massimo dirigente politico palestinese.
In realtà, come riportato da media israeliani e mediorientali, sembra che nella serata di sabato scorso il portavoce di Hamas, Sami Abu Zuhri, sia stato malmenato da una folla di civili di Gaza nei pressi dell’ospedale Shifa, salvato solo dalle sue guardie del corpo. La popolazione pare protestasse per la conduzione della battaglia con Israele, soprattutto per l’esposizione dei civili alle rappresaglie israeliane.
L’idea che Abu Mazen non abbia preso parte alla decisione di assassinare gli esponenti della Vera Resistenza palestinese è comunque da scartare per non correre il pericolo di cadere nell’altra prappola del palestinese moderato. Le fonti palestinesi che non hanno potuto tenere nsacosta la notizia non hanno ricevuto nessuna nota di biasimo o smentita dal boss Abu Mazen.
Quindi è possibile che la notizia sia stata fatta circolare da fonti palestinesi solo come una volgare copertura di un crimine contro i civili di Gaza, colpevoli di aver tentato una ribellione contro Hamas. Un segno che anche tra i palestinesi si sta muovendo qualcosa. Questa ribellione, auspicata da più parti è un presupposto importante per la liberazione di Gaza da Hamas e una nuova era nelle relazioni israelo-palestinesi.
Una ribellione su cui lavoreranno anche le intelligence di altri Paesi arabi, consapevoli da tempo (come l’Egitto e la Giordania) o svegliatisi di recente (come l’Arabia Saudita) sui pericoli del fondamentalismo islamista per i delicati equilibri del Medio Oriente.
Martedì 21 Ottobre 2014
Martedì della XXIX settimana delle ferie del Tempo Ordinario
Santo(i) del giorno : S. Gaspare del Bufalo, sacerdote e fondatore (1786-1837), B. Pino Puglisi, sac. a Palermo e martire (1937-1993)
Meditazione del giorno
Giovanni Taulero : “Tenetevi pronti, perché il Figlio dell'uomo verrà nell'ora che non pensate”
Lettera di san Paolo apostolo agli Efesini 2,12-22.
Fratelli, ricordatevi che in quel tempo eravate senza Cristo, esclusi dalla cittadinanza d'Israele, estranei ai patti della promessa, senza speranza e senza Dio in questo mondo.
Ora invece, in Cristo Gesù, voi che un tempo eravate i lontani siete diventati i vicini grazie al sangue di Cristo.
Egli infatti è la nostra pace, colui che ha fatto dei due un popolo solo, abbattendo il muro di separazione che era frammezzo, cioè l'inimicizia,
annullando, per mezzo della sua carne, la legge fatta di prescrizioni e di decreti, per creare in se stesso, dei due, un solo uomo nuovo, facendo la pace,
e per riconciliare tutti e due con Dio in un solo corpo, per mezzo della croce, distruggendo in se stesso l'inimicizia.
Egli è venuto perciò ad annunziare pace a voi che eravate lontani e pace a coloro che erano vicini.
Per mezzo di lui possiamo presentarci, gli uni e gli altri, al Padre in un solo Spirito.
Così dunque voi non siete più stranieri né ospiti, ma siete concittadini dei santi e familiari di Dio,
edificati sopra il fondamento degli apostoli e dei profeti, e avendo come pietra angolare lo stesso Cristo Gesù.
In lui ogni costruzione cresce ben ordinata per essere tempio santo nel Signore;
in lui anche voi insieme con gli altri venite edificati per diventare dimora di Dio per mezzo dello Spirito.
Salmi 85(84),9ab-10.11-12.13-14.
Ascolterò che cosa dice Dio, il Signore:
egli annunzia la pace.
La sua salvezza è vicina a chi lo teme
e la sua gloria abiterà la nostra terra.
Misericordia e verità s'incontreranno,
giustizia e pace si baceranno.
La verità germoglierà dalla terra
e la giustizia si affaccerà dal cielo.
Quando il Signore elargirà il suo bene,
la nostra terra darà il suo frutto.
Davanti a lui camminerà la giustizia
e sulla via dei suoi passi la salvezza.
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 12,35-38.
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Siate pronti, con la cintura ai fianchi e le lucerne accese;
siate simili a coloro che aspettano il padrone quando torna dalle nozze, per aprirgli subito, appena arriva e bussa.
Beati quei servi che il padrone al suo ritorno troverà ancora svegli; in verità vi dico, si cingerà le sue vesti, li farà mettere a tavola e passerà a servirli.
E se, giungendo nel mezzo della notte o prima dell'alba, li troverà così, beati loro!».
Traduzione liturgica della Bibbia
Meditazione del giorno:
Giovanni Taulero (ca 1300-1361), domenicano a Strasburgo
Discorso 77, per la festa di un Confessore
“Tenetevi pronti, perché il Figlio dell'uomo verrà nell'ora che non pensate”
Queste parole significano : dovete essere svegli e vigili, poiché non sapete quando il Signore verrà dalle nozze… Poiché, appena entrano nell’uomo sentimenti d’orgoglio, di compiacenza in se stesso o della propria volontà, subito il Nemico arriva e gli toglie la preziosa borsa di tutte le opere buone. Figli miei! Quanti ne vedrete di coloro che avranno fatto grandi cose… avranno acquistato una grande fama…, ma la presunzione li avrà spogliati di tutto… Saranno messi dietro gli altri, poveri, semplici, che nessuno apprezza a causa del loro aspetto esteriore e delle loro opere. Perché si abbassano umilmente, questi ultimi saranno messi al di sopra degli altri… Vegliate dunque, con l’anima vigile, e con gli occhi aperti vedrete la pura verità…
“I vostri reni siano cinti in tenuta di servizio e le vostre lucerne siano accese”. Ci sono qui tre punti da notare. Primo: i reni devono essere cinti come uno che si tiene attaccato saldamente con una corda per poterlo condurre contro la sua volontà, o come un cavallo tenuto alla briglia…; i reni sono i piaceri dei sensi che occorre legare e frenare… Secondo: dovete portare nelle mani le lampade accese, cioè opere di carità. Le vostre mani non debbono mai smettere di fare l’opera della carità vera e ardente… Terzo: dovete aspettare il Signore quando tornerà dalle nozze…: “Il Signore lo metterà a capo di tutti i suoi beni; si cingerà e lo servirà”. Le nozze, da cui il Signore viene, si svolgono nell’intimità dell’anima, nel suo più profondo, là dov’è la nostra nobile immagine. Quale intimo contatto ha l’anima con Dio in quel punto e Dio con lei, e quale meravigliosa opera lì fa Dio! Quale gioia egli vi trova! Supera ogni sentimento e ogni intelligenza, eppure l’uomo non ne sa nulla e non ne ha alcuna prova.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

SHARIAH NAZI TERRORISMO ONU: complice o artefice di stragi?
Scritto il agosto 9, 2014 by Giulia Marandola   
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/13/ban-ferma-condanna-della-colonizzazione-israeliana_f47d1072-818f-45d6-bf49-b709ba5b8c15.html
Si scrive The United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees in the Near East, si dice UNRWA, l’agenzia Onu studiata appositamente per i palestinesi.
La UNRWA non è, come si pensa, la rappresentanza dell’Onu a Gaza ma, al contrario, è la rappresentanza di Hamas all’Onu e la differenza non è una cosuccia da poco. A dimostrazione di questo c’è il funzionamento della UNRWA a Gaza dove non si comporta come una organizzazione internazionale ma come una struttura complementare ad Hamas, una struttura identica alle tante strutture islamiche che operano in simbiosi con i terroristi e non in maniera separata e indipendente.
Giusto per fare un quadro della situazione, il 99% dei dipendenti della UNRWA a Gaza è personale del posto, affiliati ad Hamas. Le sue strutture sono gestite nella quasi totalità da personale messo li da Hamas. Nelle sue scuole si insegna quello che vuole Hamas, cioè le sue linee terroristiche. I suoi campi scuola estivi sono vere e proprie fucine di terroristi. Le sue scuole sono usate da Hamas come depositi di armi e, come provano diverse testimonianze di giornalisti, anche come rampe di lancio dei missili e addirittura come bersagli. La UNRWA gestisce in Cisgiordania 96 scuole per 2,2 milioni di persone impiegando 3.000 persone mentre nella Striscia di Gaza per 1,8 milioni di persone ne gestisce la bellezza di 245 impiegando ben 10.000 persone. La UNRWA è il più grande datore di lavoro nella Strisci di Gaza e tutto il suo personale viene scelto da Hamas.
Detto questo, come è possibile che la UNRWA non sapesse dei missili stoccati dentro le sue scuole? Come è possibile che non sapesse che all’interno delle sue scuole o nelle immediate vicinanze ci fossero le rampe di lancio dei missili che vengono sparati verso Israele? Anche uno stupido capirebbe che non è possibile. E quindi, dando per assunto questo dato, è sbagliato parlare di complicità da parte della UNRWA nei crimini di guerra perpetrati da Hamas visto che tutti i missili lanciati dai terroristi palestinesi sono diretti contro obbiettivi civili, e questo è un crimine di guerra, ma soprattutto visto che Hamas usa i civili e le strutture della UNRWA come scudi umani? Secondo noi non lo è.
Per questo motivo ci siamo attivati per portare la questione all’attenzione delle competenti autorità. Nei prossimi giorni prepareremo un dettagliato rapporto su tutte quelle che a nostro parere sono le complicità della UNRWA con i terroristi di Hamas e sul ruolo avuto dai dirigenti della stessa UNRWA nel coprire i crimini di guerra di Hamas, rapporto che consegneremo a chi ha l’autorità per poter sollevare la questione a livello internazionale. E non ci fermeremo a questo. Visto che la UNRWA è una organizzazione internazionale appartenente alle Nazioni Unite, chiederemo che renda pubblici tutti i suoi dati, che spieghi perché ha così tanti dipendenti a Gaza in confronto alla Cisgiordania e ad altre realtà dove opera (in Libano, in Siria e in Giordania) in quanto la sproporzione ci appare evidente e non giustificabile.
http://forzaisraele.altervista.org/blog/onu-complice-artefice-stragi/
Gaza e la politica stragista di Hamas
Scritto il agosto 9, 2014 by Antimo Marandola
Una premessa: in questi giorni moltissimi filo-palestinesi ci hanno accusati di essere di parte. Hanno ragione. Rights Reporter sta sempre con la democrazia e contro il terrorismo, sta sempre con gli abusati e contro chi abusa dei civili, sta sempre con chi difende la propria popolazione e contro chi usa la propria popolazione per difendersi. Quindi si, siamo di parte, siamo con Israele e contro Hamas. Ma probabilmente essendo contro Hamas difendiamo molto più noi la popolazione palestinese di Gaza di quanto non facciano certi “attivisti” spinti solo da odio anti-israeliano piuttosto che dall’idea di difendere i civili palestinesi. Detto questo, vorremmo spiegare alcune cose ai lettori onde dipanare la cortina fumogena alzata da certi media e dai soliti “attivisti per la pace” che tanto attivi per la pace non lo sono ma che, anzi, fomentano odio senza alcuna vergogna e ritegno.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

COME SI CHIAMA IL mio fratello: DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO, infestando tutta LA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah Erdogan Iran, i demoni rana!! Ok, ORA, NOI parliamo di affari! Lo sanno tutti che, io se posso, IO evito di leggere la Bibbia, perché, Dio JHWH è troppo chiacchierone con me e poi, io mi metto nei guai! ma, questa è la verità, proprio, non è facile per un professore di religione non leggere la Bibbia! INFATTI, Un ora fa, mentre, IO scorrevo il programma di religione per una seconda, mi sono imbattuto in Genesi 17, è ISMAELE IL PRIMOGENITO, QUINDI, ED è SUA LA PATrimoniale: DEL PRIMOGENITO, infatti, il primo ad essere circonciso, è stato Ismaele e non Isacco! Ora, non è possibile chiamare Maometto il Profeta, PERCHé, è stato troppo lurido e criminale, per poter dire, quest'altro profeta, si è comportato, anche, ALLO STESSO MODO: come Maometto! QUINDI è ABRAO IL FONDATORE DELL'ISLAM E NON MAOMETTO! ECCO PERCHé PER IMPEDIRE A BUSH 322 DI STERMINARE TUTTI I MUSULMANI DEL MONDO, E QUINDI RENDERE ILLEGALE L'ISLAM, NOI DOBBIAMO FARE AL PIù PRESTO UN CONCILIO ISLAMICO ECUMENICO! Un ora fa, mentre scorrevo il programma di religione per una seconda, mi sono imbattuto in Genesi 17, 1 [[ quindi adesso, io ti dimostrerò come è Abramo il fondatore dell'Islam e come è Ismaele il primogenito padrone di tutto, che, poi, Isacco avrà dei compiti sacerdotali IN ARONNE, MA, questo, è un aspetto più spirituale, che non patrimoniali, Perché se, è vero che al primogenito noi possiamo dare tutto o il doppio, ecc.. questo non vuol dire che il primogenito, può permettere che la sua famiglia sia distrutta dalla fame, o da qualche altro pericolo! ECCO PERCHé NOI DOBBIAMO DARE A TUTTI GLI EBREI DEL MONDO UNA CASA, PERCHé ANCHE LORO SONO LA NOSTRA FAMIGLIA! Quando Abram ebbe novantanove anni, il Signore gli apparve e gli disse:
«Io sono Dio onnipotente: cammina davanti a me
e sii integro. 2 Porrò la mia alleanza. tra me e te
e ti renderò numeroso molto, molto».
3. Subito Abram si prostrò con il viso a terra e Dio parlò con lui:
4. «Eccomi: la mia alleanza è con te
e sarai padre di una moltitudine di popoli.
5. Non ti chiamerai più Abram ma ti chiamerai Abraham
perché padre di una moltitudine
di popoli ti renderò. 6. E ti renderò molto, molto fecondo; ti farò diventare nazioni e da te nasceranno dei re. 7. Stabilirò la mia alleanza con te e con la tua discendenza dopo di te di generazione in generazione, come alleanza perenne, per essere il Dio tuo e della tua discendenza dopo di te. 8. Darò a te e alla tua discendenza dopo di te il paese dove sei straniero, tutto il paese di Canaan in possesso perenne; sarò il vostro Dio».
9. Disse Dio ad Abramo: «Da parte tua devi osservare la mia alleanza, tu e la tua discendenza dopo di te di generazione in generazione. 10. Questa è la mia alleanza che dovete osservare, alleanza tra me e voi e la tua discendenza dopo di te: sia circonciso tra di voi ogni maschio. 11. Vi lascerete circoncidere la carne del vostro membro e ciò sarà il segno dell'alleanza tra me e voi. 12. Quando avrà otto giorni, sarà circonciso tra di voi ogni maschio di generazione in generazione, tanto quello nato in casa come quello comperato con denaro da qualunque straniero che non sia della tua stirpe. 13. Deve essere circonciso chi è nato in casa e chi viene comperato con denaro; così la mia alleanza sussisterà nella vostra carne come alleanza perenne. 14. Il maschio non circonciso, di cui cioè non sarà stata circoncisa la carne del membro, sia eliminato dal suo popolo: ha violato la mia alleanza».
15. Dio aggiunse ad Abramo: «Quanto a Sarai tua moglie, non la chiamerai più Sarai, ma Sara. 16. Io la benedirò e anche da lei ti darò un figlio; la benedirò e diventerà nazioni e re di popoli nasceranno da lei».
17. Allora Abramo si prostrò con la faccia a terra e rise e pensò: «Ad uno di cento anni può nascere un figlio? E Sara all'età di novanta anni potrà partorire?». 18. Abramo disse a Dio: «Se almeno Ismaele potesse vivere davanti a te!». 19. E Dio disse: «No, Sara, tua moglie, ti partorirà un figlio e lo chiamerai Isacco. Io stabilirò la mia alleanza con lui come alleanza perenne, per essere il Dio suo e della sua discendenza dopo di lui. 20. Anche riguardo a Ismaele io ti ho esaudito: ecco, io lo benedico e lo renderò fecondo e molto, molto numeroso: dodici principi egli genererà e di lui farò una grande nazione. 21 Ma stabilirò la mia alleanza con Isacco, che Sara ti partorirà a questa data l'anno venturo». 22. Dio terminò così di parlare con lui e, salendo in alto, lasciò Abramo.
23. Allora Abramo prese Ismaele suo figlio e tutti i nati nella sua casa e tutti quelli comperati con il suo denaro, tutti i maschi appartenenti al personale della casa di Abramo, e circoncise la carne del loro membro in quello stesso giorno, come Dio gli aveva detto. 24. Ora Abramo aveva novantanove anni, quando si fece circoncidere la carne del membro. 25. Ismaele suo figlio aveva tredici anni quando gli fu circoncisa la carne del membro. 26. In quello stesso giorno furono circoncisi Abramo e Ismaele suo figlio. 27. E tutti gli uomini della sua casa, i nati in casa e i comperati con denaro dagli stranieri, furono circoncisi con lui.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

MA, LA GENTE è STUFA DEI VOSTRI SOFISMI! TANTO PER INCOMINACIARE, LIVELLIANO A 10.000 EURO, TUTTE LE PENSIONI, E TUTTI GLI STIPENDI CHE LO STATO PUò DARE! POI, ANDIAMO A RECUPERARE TUTTE LE SOMME INDEBITE, CHE LA CORRUZIONE POLITICA HA PERMESSO! QUESTO RENZI, è MASANIELLO AL CONTRARIO, RUBA AI POVERI PER DARE AI RICCHI MASSONI!
ROMA, 20 OTT - "Pongo una questione a Renzi: sei segretario del premier, ti chiedo qui, da questa tribuna, cos'è la Leopolda? Leggo che dietro c'è una fondazione che ha raccolto 2 mln, di cui 300 mila serviranno per il prossimo week end. Se tu costruisci e rafforzi un partito parallelo, scegli un particolare modello di partito che si porterà appresso gli altri vagoni e noi non andremo verso un partito comunità ma verso una confederazione". Così Gianni Cuperlo, alla direzione Pd, si rivolge al leader Pd. http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/20/pd-cuperloleopolda-partito-parallelo_3495ca5a-1202-4e17-aef2-fd3c5a0a1907.html
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
EIH, ANSA FACEBOOK, CHI è QUEL VOSTRO CRIMINALE CIA, CHE VIENE DIETRO DI ME, A CANCELLARE I MIEI COMMENTI?
Carlo Sigismondi · Segui · Top Commentator · Varese
Ok Cuperlo OK
Lei sollecita Renzi a passare al Partito i fondi raccolti per la "Leopolda". Si spertica ad elencare le somme delle donazioni e cita i nomi dei donatori. Anzi accusa Renzi di costituire un "Partito Parrallelo".
BENE!!!
Ma c'è un piccolissimo problema che non capisco (mio limite).
Il PD è stra-iper pieno di correnti, moltissime benaltriste. Moltissime di queste si riconoscono in FONDAZIONI che a loro volta si autofinanziano come la "LEOPOLDA". Quest'ultima è nata più o meno 5 anni fa. Domanda:
Come mai, finora, non ha chiesto a NESSUNO quello che ora chiede a Renzi?
Come mai ha atteso 5 anni per fare richiesta di quanto sopra?

Alvaro Bardine · Top Commentator · Marina MIlitare
un partito parallelo che marcia nella stessa direzione(Altrimenti non è parallelo!),a mio avviso,potrà essere pochissimo diverso ma con una forza doppia ed allora cosa c'è che non va?Perchè continuate a preferire il PD a vocazione autoflagellatoria anziché a vocazione maggioritaria?
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI1 anno fa

king Saudi Arabia -- devo dirti una cosa, che, io non ho mai detto a nessuno.. quando mio nonno è morto a 92 anni, ed anche prima, lui era cieco per la cateratta.. ma, io gli baciavo le mani, ogni tanto .. e lui si vergognava di questo mio gesto, perché, lui credeva di essere stato un peccatore! .. ed invece, anche, se, io conoscevo tutti i suoi peccati, tuttavia, io lo stimavo: ugualmente, così, come, io spero di poter stimare te, anche! ovviamente, se, tu mi darai quello, che, io voglio, io ti darò tutte le password dei miei siti, e così, tu potrai cancellare tutto quello, che, tu ritieni offensivo.. ovviamente, se tu non uccidevi 300 cristiani martiri innocenti, ogni giorno? io non avrei mai scritto quelle cose! io sono una persona educata, e gentile, molto sensibile con gli amici! .. e poi, io dell'Islam ho una visione veramente nobile e santa. . ecco perché, io non posso identificare, il mio Islam, con tutti gli omicidi, che, tu fai fare ogni giorno!
==================================================
/user/YouTube/discussion  [CIA 666 NSA] -- ma, quanta paura tu hai, di fare apparire, su questa pagina il mio : /user/politicalUniusREI  [ordine esecutivo 11110 Unius REI ]?
tanto lo sanno tutti, che sei stato tu, insieme a Rothschild Spa FMI, ad uccidere: "John Fitzgerald Kennedy"
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

Renzi, PARLA PER SLOGAN POPULISTI! MA, è COME NERONE, CHE STRIMBELLA SULL'INCENDIO DI ROMA, INCENDIO, CHE LUI HA APPICCATO! senza noi vince piazza xenofoba. Questa comunità è unica speranza affinché Italia esca da palude. TUTTI I MUSULMANI DEVONO ESSERE RESPINTI, MA, NON PER COLPA NOSTRA, MA, PER COLPA DEL NAZISMO SPIETATO DELLA LEGA ARABA! NON è UNA VERGOGNA CHE COMPETE A NOI, MA, è UNA ULTERIORE VERGOGNA CHE COMPETE ALLA LORO SHARIAH! http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/20/renzi-senza-noi-vince-piazza-xenofoba_82c117be-a7cd-438e-b162-8c628c28ba54.html

Mattia Biella · Top Commentator
La piazza E' xenofoba perche' gli italiani sono sentono discriminati rispetto agli immigrati clandestini!
Hanno piu' diritti ed agevolazioni loro che sono entrati illegamlente in italia, rispetto a noi che viviamo qui e paghiamo le tasse, noi che con nostro lavoro - per chi fortunatamente ne ha ancora uno - stiamo cercando di resistere e far resistere la nazione.
Noi sgobbiamo come asini, paghiamo le tasse, tiriamo la cinghia, e voi vi preoccupate di far star bene i calndestini!
Sono clandestini, sono illegalmente entrate in Italia, non possiamo continuare a sopportare che i cittadini italiani siano messi in secondo piano rispetto a loro! Il popolo e' xenofobo, e meno male che te ne sei accorto - ce ne hai messo di tempo a svegliarti! - perche' VOI LO AVETE COSTRETTO A DIVENTARLO.
Se ti occupassi di piu' degli italiani e di meno dei clandestini il problema non ci sarebbe.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

21 OTTOBRE - Oscar Pistorius è stato condannato oggi dal tribunale di Pretoria a cinque anni di carcere per l'omicidio colposo di Reeva Steenkamp. Pistorius è stato condannato anche ad altri tre anni per possesso di armi da fuoco, ma questa sentenza è sospesa con la condizionale. Il padre della Steenkamp si è detto "molto contento" della sentenza. CONTENTO UN CORNO! IO AVEVO CHIESTO 12 ANNI, ED ALMENO 10 ANNI DI CARCERE SE LI DOVEVA FARE! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

QUESTA ISLAMICA NON è RELIGIONE, MA è SATANISMO SHARIAH APOSTASIA E BLASFEMIA DI LURIDI POLIGAMI PEDOFILI NAZISTI! ]
Afghanistan: attentato Kabul, 4 morti, Mina uccide almeno 4 soldati, 21 ottobre 2014. KABUL, 21 OTT - L'esplosione di un rudimentale ordigno (ied) vicino ad un autobus dell'esercito afghano ha causato oggi a Kabul la morte di quattro soldati ed il ferimento di altre 12 persone, fra cui sei civili. Lo ha reso noto il ministero della Difesa afghano. L'attentato è avvenuto verso le 7.45 locali ed è stato immediatamente rivendicato dai talebani.
    L'ordigno, si è appreso, è stato attivato a distanza nel 7mo distretto di polizia della città, non lontano dai Bagh-e Babur. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/10/21/afghanistan-attentato-kabul-4-morti_3b181fdd-835e-43ed-840a-546cf037136e.htmlhttp://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2014/10/21/afghanistan-attentato-kabul-4-morti_3b181fdd-835e-43ed-840a-546cf037136e.html
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

PRIMA DI RIVENDICARE I SUOI DIRITTI? LA LEGA ARABA NAZI SHARIAH, DEVE ASSOLVERE AI SUOI DOVERI! ma, Ban-Kimono, non è il politico padrone del CAZZ0! Lui deve vigilare sul rispetto dei diritti umani, soltanto! [[ Ban, 'ferma condanna della colonizzazione israeliana'. Incidenti sulla Spianata delle Moschee questa mattina ]] Ban Ki-moon è un traditore dal suo punto di vista, perché ha vilipeso i suoi diritti umani universali 1948, facendo entrare in ONU 50 nazioni naziste senza libertà di religione, ecc.. ecc.. di pedofili poligami, assassini seriali! TANTO, CHE, PER LO SCHIFO, DELLO SPERMA IN MANO A BAN-KIMONO, LA STESSA ARABIA SAUDITA, HA RIFIUTATO L'INVITO! ora, io dico: "l'unico diritto, che, la LEGA ARABA può avere, è quello di ricevere il genocidio, che, ha fatto: contro: a 51 popoli precedenti, che, sono caduti sotto la sua maledizione islamica!"
https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

per, riuscire a superare, tutti i crimini shariah, di Iran e Saudi Arabia? poi, quanto allora può essere criminale, questo leader nordcoreano Kim Jong-un: nel fare del male a cristiani innocenti? CERTO GIUNGERE PER TUTTI L'ORA DI CONSEGNARE LA PROPRIA ANIMA A DIO! L'ASSASSINO ANTICRISTO Kim Jong-un: è nel mirino DELL'ASSASSINO ANTICRISTO Onu SHARIAH: per violazione dei diritti umani: in base a fonti diplomatiche citate dai media sudcoreani, l'Onu vorrebbe processarlo davanti alla Corte penale internazionale. L'Ue ha inviato uno schema di risoluzione per provare ad avviare l'azione contro Kim,
Rispondi
 ·
UniusRei31 anno fa

Sexual Harassment in Gaza, Caught on Video Goes Viral al-monitor.com/pulse/originals/2013/10/gaza-sexual-harassment-women // Loveless Bonds Link Washington, Cairo
Geoffrey Aronson for Al-Monitor. // Iraqi Society's Crisis of Moral Decline
Ali Mamouri for Al-Monitor
// Soccer In Iraq Sheds Light on Psychological Hang-ups Harith Hasan
// Netanyahu Offers Sedative to Israel's Right Wing
Ben Caspit for Al-Monitor
// Hamas Spends Downtime Digging Tunnels Shlomi Eldar
Netanyahu Opens New Knesset With Same Tired Messages Mazal Mualem
// Netanyahu Stuck on Repeat on Palestine
Clovis Maksoud for Al-Monitor
// New Palestinian Generation Opts for Fewer Children
Rasha Abou Jalal for Al-Monitor. //  Diplomats: New Iran nuclear talks in Geneva in November, Breaking: Iran, US hold direct talks in Geneva
Parliament Deputy Speaker: US-Iran Friendship Not Red Line
Bedouin Resist Israeli Relocation Plans
Translated from As-Safir (Lebanon)
Despite Nobel Prize, Turkey 'Losing' in Syria
Translated from Radikal (Turkey)
Dark Affairs Across Turkey's Border
Translated from Radikal (Turkey)
Saudi Women Prepare for New Driving Initiative
Translated from Al-Hayat (Pan Arab)
Internet Ventures Capture New Sense of Community
Translated from Calcalist (Israel)
 ·
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

TANTO PER INCOMINACIARE, LIVELLIANO A 10.000 EURO, TUTTE LE PENSIONI, E TUTTI GLI STIPENDI CHE LO STATO PUò DARE! POI, ANDIAMO A RECUPERARE TUTTE LE SOMME INDEBITE, CHE LA CORRUZIONE POLITICA HA PERMESSO! QUESTO RENZI, è MASANIELLO AL CONTRARIO, RUBA AI POVERI PER DARE AI RICCHI MASSONI!
"Io immagino libertà di coscienza non solo su materie eticamente sensibili, ma anche sulle riforme costituzionali. Non espelleremo mai chi fa battaglie serie sulle riforme. Ma dobbiamo darci regole sui voti di fiducia e decidere qual è il punto dove una comunità sta o no sta". Così Renzi, alla direzione Pd, fissa i paletti sui margini di manovra dei parlamentari Dem nelle votazioni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/20/renzi-liberta-coscienza-non-su-fiducia_91bb39dc-88ad-48aa-b125-40510456e85e.html
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
EIH, ANSA FACEBOOK, CHI è QUEL VOSTRO CRIMINALE CIA, CHE VIENE DIETRO DI ME, A CANCELLARE I MIEI COMMENTI?
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

(NON CREDO CHE QUESTA SIA LA STRADA CHE LA DEMOCRAZIA DEVE MANTENERE PER DIVENTARE UN REGIME ROTHSCHILD POTERE ASSOLUTO MOLTO PRESTO 666 322 NWO FMI SPA GMOS! ) - ROMA, 18 DIC - "La Corte Costituzionale ha stabilito che le dichiarazioni del senatore Francesco Storace nei confronti del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ("disdicevole storia personale, palese e nepotistica conduzione familiare, evidente faziosità istituzionale") non possono considerarsi coperte dall'art.68 della Costituzione sull'immunità per le opinioni espresse in ambito parlamentare.
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/07/05/storaceinfame-augurare-morte-napolitano_dec36e22-7c17-4a93-876c-172d04183f77.html
Per cui Storace rischia ora cinque anni di carcere: si sta perdendo il senso della giustizia?" Se lo chiede Roberto Menia cofondatore del Movimento per Alleanza Nazionale che osserva: "Nel massimo rispetto dei ruoli e delle persone, stupisce di questa vicenda la direttrice che potrebbe imboccare se il procedimento giungesse al termine, con una pena che la legge inquadra in cinque anni di reclusione: siamo sicuri che sia questa la giustizia giusta ed equilibrata che si insegue nel Paese?" (ANSA).  STALIN AVREBBE FATTO, QUELLO CHE VOI STATE FACENDO! MA, SE VOI POTETE FARE TUTTO QUESTO MALE AD UN SENATORE: "NOI CITTADINI, NOI COSA SIAMO DIVENTATI?" QUANDO UNA DEMOCRAZIA SI TRASFORMA IN UN REGIME BILDENBERG DELLA SINISTRA MASSONICA E GIUDIZIARIA! N. 313 SENTENZA 10 - 17 dicembre 2013 [[ EIH STORACE HA FATTO SOLTANTO UNA VALUTUZIONE POLITICA («disdicevole storia personale, palese e nepotistica conduzione familiare, evidente faziosita' istituzionale, e' indegno di una carica usurpata a maggioranza»)! http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2013/12/18/_9797568.html

 ANCHE LA CINA CI RIDERà DIETRO ADESSO! MA, PROPRIO QUESTO ASSURDO ACCANIMENTO DIMOSTRA CHE STORACE AVEVA RAGIONE AL 100% ]] CARO GIORGIO, TU FAI FINIRE SUBITO QUESTO ASSURDO ABUSO DI POTERE! OPPURE, NEANCHE GLI STORICI A PAGAMENTO, POTRANNO RIUSCIRE A FARE UN BUON PANEGIRICO, PER TE! TU PRENDI ESEMPIO DA ME, CHE IO SONO UNIUS REI, EPPURE, QUì TANTI RAGAZZI MI DANNO DEL COGLIONe: TUTTI I GIORNI! DAI SU VIA! IO POI, NON FACCIO DEL MALE A QUESTA GENTE VERAMENTE! LOL.  ]]
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

ANSA, IO NON SO, PERCHé, QUESTO TUO COLLEGAMENTO NON SI APRE! 13News 18-12-2013 13:58 Politica.. senatore Francesco Storace nei confronti del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ("disdicevole") 17/12/2013 19:28]  MA QUELLO CHE STANNO FACENDO A STORACE? IL REGIME FASCISTA? NON LO AVREBBE FATTO! LUI HA FATTO SOLTANTO UN LEGITTIMO COMMENTO POLITICO! ED IO CREDO CHE PER GLI STORICI, NON SARà FACILE POTER FARE UN PANEGIRICO ALLA MEMORIA DI GIORGIO NAPOLITANO: "LA BUON'ANIMA!" ANCHE PERCHé, A PERSONE CHE SONO SCESE SUL VOLGARE CONTRO, IL CAPO DELLO STATO? NON è STATO FATTO NIENTE! MA, LE SINISTRE MASSONICHE CI STANNO PORTANDO IN UN ABISSO DI USURA BANCAIA CHE LA COSTITUZIONE REPUBLICANA NON POTREBBE MAI AMMETTE, IL FURTO DELLA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA: ALTO TRADIMENTO, ALTRO CHE, SEMPLICI: PINZELLACCHERE!
senatore Francesco Storace nei confronti del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ("disdicevole") 17/12/2013 19:28
Napolitano attaccato da tutti, il processo a uno solo
La Corte Costituzionale dà ragione al Capo dello Stato. E così rischia di ricominciare il procedimento per Francesco Storace, che commenta: 'Sono stupito. E' questa la Giustizia italiana?' Napolitano attaccato da tutti, MA, il processo a uno solo!
Nel conflitto tra poteri dello Stato sorto tra il Senato e il Tribunale di Roma per le dichiarazioni del senatore Francesco Storace nei confronti del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ("disdicevole storia personale, palese e nepotistica conduzione familiare, evidente faziosita' istituzionale") MA, SE UN POLITICO NON PUò DIRE QUESTE COSE, POI, FATE VEDERE CHE SIETE UN REGIME E CHIUDETE IL PARLAMENTO! [ PROPRIO, QUESTA ERA LA REALTà DA DESCRIVERE: NON SI POTEVA PUTELLARE IL GOVERNO PRODI, CON I SENATORI A VITA, ELETTI DALLA SINISTRA, CHE, NAPOLITANO ORMAI RAPPRESENTA, PER DIMOSTRAZIONE PROVATA, E LUI NON PUò PIù DIRE ADESSO, IO SONO IL PRESIDENTE DI TUTTI GLI ITALIANI!, la Corte Costituzionale ha stabilito che tali dichiarazioni non possono considerarsi coperte dall'art.68 della Costituzione sulle immunita' parlamentari.
Sono sinceramente stupito che la Corte costituzionale abbia dato ragione al Capo dello Stato nel giudizio nei miei confronti.... Nei fatti, ricomincia un processo in cui si rischiano cinque anni di galera. Napolitano e' attaccato da tutti, il processo lo fanno solo a uno. E' questa la giustizia italiana?
Nel conflitto tra poteri dello Stato, sorto tra il Senato e il Tribunale di Roma per le dichiarazioni del senatore Francesco Storace nei confronti del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ("disdicevole storia personale, palese e nepotistica conduzione familiare, evidente faziosita' istituzionale"), la Corte Costituzionale ha stabilito che tali dichiarazioni non possono considerarsi coperte dall'art.68 della Costituzione sulle immunita' parlamentari.

Alla notizia, così diffusa dall'agenzia Ansa, ha fatto seguito questo commento di Francesco Storace: "Sono sinceramente stupito che la Corte costituzionale abbia dato ragione al Capo dello Stato nel giudizio nei miei confronti.... Nei fatti, ricomincia un processo in cui si rischiano cinque anni di galera. Napolitano e' attaccato da tutti, il processo lo fanno solo a uno. E' questa la giustizia italiana?"
http://www.ilgiornaleditalia.org/news/politica/850932/Napolitano-attaccato-da-tutti--il.html
 C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/07/05/storaceinfame-augurare-morte-napolitano_dec36e22-7c17-4a93-876c-172d04183f77.html
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

CITTA' DEL VATICANO, 21 OTTOBRE - "Tutti noi sappiamo che quando non siamo in pace, con le persone, c'è un muro. MA, NO, NON C'è PER UNIUS REI, NESSUN MURO! E CHE TRA SIRIA ED IRAQ ULTIMAMENTE SAUDI ARABIA ERDOGNA CI HANNO FATTO IL GENOCIDIO PERFETTO DI 3,2 MILIONI DI CRISTIANI MARTIRI INNOCENTI, PERCHé I TRADITORI BILDENBERG GAY GENDER, VANNO DICENDO: "LA COLPA è DI ISRAELE!"! C'è un muro che ci divide. Ma Gesù ci offre il suo servizio di abbattere questo muro, perché possiamo incontrarci". Lo ha detto papa Francesco nella messa a Santa Marta, a due giorni dalla conclusione del Sinodo sulla famiglia. "E se siamo divisi, non siamo amici: siamo nemici. E di più ha fatto, per riconciliare tutti in Dio. Ci ha riconciliato con Dio: da nemici, amici; da estranei, figli".
eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli? ]  
L.Stabilità, affondo delle Regioni Linea dura di Bruxelles
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/10/21/papa-abbattere-muri.-nemici-se-divisi_26481d5e-6d32-4b25-b015-0c6d0ba1b3cc.html
 C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli? ]  QUESTO è SICURO, IO A VENDOLA NON GLI POSSO DARE IL MATRIMONIO, PER MOTIVAZIONI NOTE, AI CATTOLICI! MA, SE, LUI SMETTE DI FARE IL TRADITORE, E PARLA DI SIGNORAGGIO BANCARIO? IO IL MIO VOTO GLIELO POSSO DARE VOLENTIERI!
L.Stabilità, affondo delle Regioni Linea dura di Bruxelles
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/20/l.stabilita.-chiamparino-anche-ministeri-facciano-loro-parte_e276841c-eaaa-4da3-aec6-04627bf370cf.html
 C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli? ] [ MA, QUESTA STORIA DEL VILIPENDIO DI STORACE, CONTRO AL CAPO DELLO STATO: GIORGIO NAPOLITANO?, NON SUSSISTE, PERCHé, IL SUO ERA UN GIUDIZIO POLITICO: LEGITTIMO, E CONDIVISIBILE, è vero: NESSUN GOVERNO SI PUò SOSTENERE CON I SENATORI A VITA, CHE, SONO FAZIOSITà POLITICHE, POICHé, GUARDA CASO, tutti VOTANO TUTTI NELLA STESSA DIREZIONE! NON si può ravvisare UN INSULTO CONTRO LA PERSONA del Presidente della Repubblica, che, almeno in Italia, non è il Papa per avere il carisma della infallibilità, ed il PApa, tuttavia non avrebbe reagito in quel modo!! ALLORA, ADESSO I GIUDICI DEVONO DIMOSTRARE CHE, NON SONO UN REGIME massonico, DELLA SINISTRA! TUTTI MI SONO TESTIMONI: "QUANDO NIKY VENDOLA HA RAGIONE, NESSUNO PUò CALPESTARE LE SUE RAGIONI CONDIVISIBILI!!! quindi NESSUNO PUò DIRE: "UNIUS REI è FAZIOSO!"
Storace, Orlando mi offende su twitter. Dal Guardasigilli mi aspetto più rispetto. Redazione ANSA ROMA. 20 ottobre 201415:45 ROMA, 20 OTTOBRE."Al ministro della Giustizia piace giocare con la vita altrui. Andrea Orlando, che non si è degnato di rispondere a una mia lettera sulla questione che domani mi vedrà a processo vilipendio, tambureggia su twitter e offende le persone. Non al limite della querela, ovviamente, ma quello della sensibilità lo oltrepassa eccome". Lo scrive sul Giornale d'Italia il leader de La Destra, Francesco Storace chiedendo "più rispetto". http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/20/storace-orlando-mi-offende-su-twitter_88a1ac05-c664-4fc2-b616-2976ac6482b4.html C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa

I GIORNALI DI REGIME, NON POSSONO PIù NASCONDERE COME I POPOLI EUROPEI SIANO CONTRARI A QUESTE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA? ALLORA, LA DOMANDA LEGITTIMA è QUESTA: "DI CHI: 322 ROTHSCHILD BUSH LaVey culto, SONO RAPPRESENTANTI QUESTI BILDENBERG, CHE NESSUNO di noi ha mai VOTATO?" C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/21/ucrainastop-mosca-import-derivati-carne_ae0d6b1f-dbc9-4b6f-84be-bac00be15d4e.html
eih ANSA facebook, chi è il vostro rotto di cul0, che, viene dietro di me, cancellare i miei articoli?
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI9 mesi fa (modificato)

Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah Erdogan Iran, i demoni rana!! COLUI CHE, VUOLE SERVIRE DIO ONNIPOTENTE?, DEVE ESSERE DETERMINATO! QUINDI, IO NON ESITERò A METTERE A MORTE IL TRADITORE DEL PATTO! IO RAPPRESENTO IL PATTO CHE ABRAMO HA FATTO CON DIO, PERCHé IO SONO IL RE SACERDOTE: Melchisedec, a volte scritto Malchizedek, Melchisedech, Melchisedek, Melchisedeq o Melkisedek, è una figura emblematica e misteriosa nell'Antico testamento, della Tanakh o Bibbia ebraica. ] NESSUNO DI VOI POTREBBE PIù AVERE UN FUTURO SENZA DI ME! PERCHé, I SATANISTI DELLA CIA, SONO TOTALMETE CADUTI SOTTO LA MIA AUTORITà! OVVIAMENTE, SE TU SEI PROPRIO SICURO, CHE, IL TUO DIO è IL VERO DIO.. POI, TU NON HAI BISOGNO DI ME! INFATTI TU HAI DECISO DI IMPOSTARE TUTTE LE GUERRE DI RELIGIONE E TUTTE LE GUERRE DI CIVILTà, CHE, NEL MONDO ERANO SPARITE, DA PRIMA DEL 1800D.C. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.