i massoni buoni

SALMAN SAUDI ARABIA ] tu senti questa: NON ABBIAMO ANCORA SCOPERTO il 10% di tutte le leggi della fisica e della chimica . non siamo riusciti ancora realizzare una cellula piccola piccola ... e poi dicono che, non c'è Dio.. ecco perché gli atei EVOLUZIONISTI sono più stupidi di un escremento di maiale!

e se, questi sono i pervertiti MASSONI BUONI? QUANTO SARANNO VERAMENTE CATTIVI I MASSONI FARISEI SPA FMI BM, che loro sono VERAMENTE i 322 CATTIVI BUSH 666 ROTHSCHILD? [ dicono ] Noi non crediamo in un Dio personale e onnipotente fatto a immagine e somiglianza (sublimata e amplificata) di un Monarca terreno d’altri tempi assolutista (QUESTA È UNA CALUNNIA: PERCHÉ IL MONARCA ASSOLUTISTA HA CERCATO di RAPPRESENTARE, al meglio (fino a che punto ci sia riuscito, questo è discutibile) LA GIUSTIZIA DIVINA e METAFISICA ), inesorabile e autocratico, insieme distratto rispetto all’umana sofferenza, e però attento e ipersensibile anche rispetto alle più recondite quisquilie che riguardino i corpi e le anime dei suoi “sudditi” TUTTO QUESTO È UNA CALUNNIA CONTRO DI ME UNIUS REI ... PERCHÉ LORO SONO I PARASSITI ED IO: Unius REI, io guarda caso, io CERCO DI LIBERARE DA LORO: i massoni farisei salafiti, tutti i POPOLI SCHIAVIZZATI, proprio da loro! … Noi crediamo nel Grande Architetto dell’Universo, una Legge impersonale .. QUINDI DIO NON È PERSONA, PERCHÉ LA PERSONA DEL MASSONE È DIO E I POPOLI SONO GLI SCHIAVI GOYM DALIT DHIMMI: LE RELIGIONI DEMONIACHE! http://www.grandeoriente-democratico.com/De_Profundis_clamamus_ad_te_Domine.html
humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ]  ma, senti a me, tu lascia stare quella scimitarra shariah che non ti fa sembrare un ragazzo simpatico e intelligente!
humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ]  ma di GRAZIA .. si può sapere che cazzo io ti ho fatto? perché ce l'hai sempre con me?
humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ] la legge del taglione dice " tu odia il tuo nemico!".. poi Gesù di Betlemme ha detto: "ama il tuo nemico!" ... ecco perché lui ha meritato di morire! ... ma è questo il mio problema.. perché tu mi odiare sempre, se io ti amo sempre?
humanum genus LEVIATHAN

SALMAN SAUDI ARABIA ] ma se io non mi oppongo mai a Dio JHWH... perché qualcuno si dovrebbe opporre a me? ecco perché io non conosco il concetto del nemico, perché io voglio bene a tutti, quindi perché io non dovrei essere amato da tutti?
humanum genus LEVIATHAN

humanumgenus LIVE MY ISRAEL from SAUDI ARABIA humanumgenus IS LEVIATHAN Metaphisics Unius REI ] LOVE TO ALL  ...  SHALOM + SALAM = UNIVERSAL BROTHERHOOD, CAME TO ME,  INTO Humanum genus Universal brotherhood in my Jewish temple: shalom + salam alleluia
humanum genus LEVIATHAN

humanum genus Universal brotherhood in my Jewish temple: shalom + salam alleluia
humanum genus LEVIATHAN

https://www.youtube.com/user/MarlaMarleen/discussion LA MIA AMICA AMMAZZATA DAL NWO

La prima operazione della "Admiral Kuznetsov". Videoclub 21:04 15.11.2016 Oggi il ministero della Difesa russo ha condiviso un video che mostra come gli aerei decollano dalla portaerei russa "Admiral Kuznetsov". È parte della operazione millitare russa sul terriorio della Siria. Secondo il ministro della Difesa Sergey Shoigu, la Russia continuerà a colpire obiettivi industriali e militari degli islamisti in Siria. Ha anche detto che "Admiral Kuznetsov" è la prima portaerei di essere usata in un'operazione millitare in tutta la storia della Flotta russa.
https://it.sputniknews.com/videoclub/201611153638941-video-prima-operazione-della-kuznetsov/

==================
TUTTA QUESTA SERIE DI NOTIZIE È SOLTANTO UN DEPISTAGGIO PER INVOGLIARE ALLA GUERRA RUSSIA E CINA! Londra, "niente soldi": navi da guerra ed elicotteri di Sua Maestà restano senza missili. NEANCHE UN POLLO ABBOCCHEREBBE A QUESTA MERDA! 16.11.2016 Il ministero della Difesa britannico ha ammesso di voler lasciare le navi militari senza missili anti-nave per i tagli della spesa. Dal 2018 le navi militari della Marina di Sua Maestà potranno contare solo sui cannoni in eventuali combattimenti contro le imbarcazioni nemiche, dal momento che i missili anti-nave "Harpoon" verranno tolti dal servizio e non verranno sostituiti prima di 10 anni, scrive il Telegraph. Si afferma inoltre che i missili "Sea Skua" in dotazione agli elicotteri non saranno più disponibili a partire dal prossimo anno, mentre i nuovi razzi saranno pronti non prima del 2020.
https://it.sputniknews.com/mondo/201611163640580-Gran-Bretagna-sicurezza-difesa-crisi-Marina/

=============

SONO I SHARIAH CANNIBALI, SI SONO NUTRITI DI CADAVERI! DAI CADAVERI PRENDONO 30 MALATTIE E POI, QUELLO CHE RIMANE LORO, È DI FARE I KAMIKAZE! Medicina, diversi casi di leishmaniosi umana registrati negli Usa. 15.11.2016. Gli scienziati hanno registrato negli Usa di diversi casi di leishmaniosi umana, presumibilmente introdotta nel Paese dall'Iraq e dall'Afghanistan. Lo rivela un articolo pubblicato sulla rivista Clinical Infectious Diseases. "Oltre che tra i soldati in Iraq e Afghanistan, la leishmaniosi è una malattia comune tra gli ecoturisti che viaggiano in Centro e Sud America. La forma cutanea e mucosa della malattia porta alla comparsa lesioni informi, mentre la forma viscerale è mortale. Per questo una diagnosi tempestiva e una corretta strategia di lotta è per noi di vitale importanza", ha spiegato Naomi Aronson dell'università medico-militare di Bethesda (Usa). Nell'aprile dello scorso anno i media di tutto il mondo hanno cominciato a parlare di una misteriosa malattia dei jihadisti, diffusa tra gli abitanti delle zone della Siria occupate dallo stato islamico. La malattia, secondo i testimoni, fa letteralmente marcire viva la persona infetta. I medici hanno due ipotesi riguardo l'epidemia: gli agenti patogeni della malattia sono gli streptococchi del gruppo A, che causano fasciti necrotizzanti, e i vettori sono spesso mosche e zanzare. La ragione della loro diffusione, secondo gli scienziati, risiede nel fatto che i militanti dell'Isis lasciano i corpi delle loro vittime a marcire in strada, promuovendo così il moltiplicarsi di mosche e microbi. Stando alla rivista PloS One, oggigiorno diverse migliaia di persone nella zona del conflitto sono portatori di leishmaniosi e fascite. La cura e la diagnosi di tutti i tipi di Leishmania sono diverse di caso in caso. Inoltre, i medici raccomandano alle persone che viaggiano in Brasile e in altre regioni del Sud America di utilizzare repellenti per insetti.
  https://it.sputniknews.com/mondo/201611153638034-medicina-leishmanioni-usa/

=========

Assad pronto a collaborare con Trump “se diventerà alleato della Siria”

Il presidente siriano Bashar Assad ha dichiarato di non poter fare previsioni sulle azioni del nuovo presidente repubblicano Donald Trump, ma se combatterà contro il terrorismo diventerebbe un "alleato naturale" della Siria, come la Russia o l'Iran.

1402 Donald Trump Economia e finanza: i test chiave dell’amministrazione Trump Alla fine, anche se dopo il gran botto, tutti, dagli analisti più blasonati fino al più sprovveduto sondaggista, hanno dovuto riconoscere che Donald Trump ha vinto perché ha affrontato di petto i problemi economici e occupazionali che affliggono la stragrande maggioranza degli americani.

295 Soldato lituano Lituania, l’esercito (s)vende i fucili regalatigli dagli Usa Il fucile da battaglia M14, donato dagli Usa all’esercito lituano, viene venduto ai privati nonostante l’accordo che ne vieta la vendita. Lo riferisce oggi il sito d’informazione delfi.lt.
https://it.sputniknews.com/mondo/201611153638034-medicina-leishmanioni-usa/

=================
BANGLADESH
Gaibandha: dopo l’uccisione, i cristiani santal aggrediti rifiutano gli aiuti del governo
Sumon Corraya

Polizia e musulmani locali hanno attaccato i tribali per una disputa terriera. Ci sono stati due morti e sei feriti. La popolazione vive nella paura e i bambini non vanno a scuola. Alcuni cristiani sono ancora fuggitivi, altri non hanno fatto rientro nelle case. Inverno alle porte e mancanza di cibo seminano sconforto.

Gaibandha (AsiaNews) – I cristiani santal del distretto di Gaibandha, vittime la scorsa settimana di una violenta aggressione da parte della polizia locale per una disputa terriera, hanno rifiutato gli aiuti governativi che alcuni rappresentanti del governo hanno offerto loro. Una delle vittime, anonima per sicurezza, afferma ad AsiaNews: “La polizia ha ucciso due nostri fratelli. Abbiamo visto il loro sangue scorrere. Come potremo mai accettare gli aiuti del governo?”.

Il 14 novembre alcuni rappresentanti governativi hanno visitato Gobindoganj per distribuire generi di prima necessità, ma le vittime hanno respinto gli aiuti. “Gli attivisti politici del luogo – riportano i cristiani – hanno tentato di estorcere dichiarazioni in favore del governo. Ci hanno chiamato uno ad uno e hanno detto ai media e agli attivisti di elogiare la polizia e il governo”.

Le violenze sono scaturite lo scorso 6 novembre a causa di una disputa terriera. Polizia e musulmani locali hanno attaccato con forza i tribali santal, per lo più cattolici. Testimoni raccontano che gli agenti avevano mandati d’arresto per 300 persone, fuggite per evitare il carcere. Altre si sono difese con archi e frecce ferendo alcuni poliziotti. Le case dei tribali sono state perquisite e saccheggiate. L’aggressione è culminata con l’uccisione di due cristiani e il ferimento di altri sei. Ieri due feriti sono stati trasferiti nel carcere locale, dopo il ricovero presso il Rangpur Medical College Hospital. Il trattamento loro riservato dalla polizia ha sollevato un’ondata di indignazione, dato che i feriti sono stati ammanettati e legati mentre erano costretti a letto.

I cristiani affermano che vivono nella paura fin dal giorno dell’attacco. La situazione conflittuale e la continua tensione affligge circa 2.500 cristiani. I bambini hanno smesso di frequentare la scuola, manca il cibo e l’inverno è alle porte. Jewal Murmu dichiara: “Non ho vestiti e di notte non riesco a dormire per il freddo”.

I pochi aiuti sono arrivati dalle suore Missionarie della Carità. Subash Murmu riferisce che lui ha ricevuto un lungi [capo d’abbigliamento maschile, ndr] e la moglie un sari. Le suore hanno distribuito del riso, ma il loro sostegno non basta. “In queste condizioni – aggiunge – non possiamo lavorare e guadagnare”.

Nel frattempo il governo sembra in difficoltà per i recenti attacchi contro le minoranze religiose. Ieri la Commissione per l’ordine pubblico ha diramato l’avvertimento di agire con durezza nei confronti delle forze dell’ordine che non riescono a contenere gli attacchi ai danni delle minoranze. La Commissione ha osservato che l’aggressione ai cristiani e gli atti vandalici contro templi e fedeli indù hanno messo “il governo in una situazione scomoda”.

D’altro canto Amir Hossain Amu, ministro dell’Industria, ha riacceso la polemica sostenendo che “la terra non è dei santal. Anzi, gli espropriatori terrieri usano i santal: li aiutano ad occupare i terreni ma poi in seguito se ne impossessano”.

P. Samson Marandy, parroco di Mariampur, riporta che “tantissimi uomini santal sono ancora in fuga, per evitare l’arresto. Ogni giorno i fedeli si riuniscono di fronte alla piccola chiesa di Madarpur, vicino al luogo delle violenze”. Mamunir Rashi, preside della scuola primaria di Burjuk RG Adabashi, aggiunge che “almeno 90 studenti non vengono a scuola. I genitori ritengono che i bambini non siano al sicuro”.

Il Bangladesh ha una popolazione di 152 milioni di abitanti ed è a maggioranza musulmana (89,8%). Le comunità cristiana (0,2% della popolazione) e indù (9,1%) sono soggette a numerosi attacchi ed ad espropri di terreni. Esperti sottolineano che il motivo non è tanto religioso quanto economico.

========
14/11/2016, 08.48

INDONESIA
Samarinda, è morta una delle bambine ferite nell’attentato alla chiesa
Mathias Hariyadi

Olivia Intan Marbun, due anni, non è sopravvissuta alle ferite e alle ustioni riportate. Stava giocando con altri bambini di fronte alla chiesa quando l’ordigno artigianale è esploso. L’assalitore, Johanda, era già stato arrestato per terrorismo e avrebbe legami con lo Stato islamico.

Jakarta (AsiaNews) – La prima vittima dell’attentato di ieri alla chiesa di Samarinda (East Kalimantan) è una bambina di due anni, che non è sopravvissuta alle ferite e alle ustioni riportate. Olivia Intan Marbun stava giocando insieme ad altri bambini di fronte alla chiesa, in attesa che i genitori si salutassero, quando un ordigno artigianale è esploso travolgendo lei e gli altri minori. Triniti Hutahayan (4 anni), Anita (4) e Alfaro Sinaga (5) sono in gravi condizioni.

Tutti i feriti dell’attacco sono di etnia Batak, membri della Chiesa protestante Batak. La polizia ha arrestato il presunto assalitore, Jo Bin Muhammad Aceng Kurnia detto Johanda, un ex carcerato per crimini terroristici, sospettato di avere legami con lo Stato islamico.

Johanda era stato arrestato nel maggio del 2011 per aver progettato attacchi al Centro di scienza e tecnologia di Puspitek Serpong (South Tangerang, sud-ovest di Jakarta), ad un centro di sviluppo nucleare e alla chiesa di Gading Serpong. Condannato a tre anni e sei mesi di reclusione, il terrorista è stato rilasciato su cauzione nel 2014, durante la festività islamica di “Eid al Mubarak”. È tradizione che durante questo periodo alcuni carcerati possano ottenere una riduzione della pena, come accade ai cristiani durante il Natale. Gran parte della società civile si chiede ora se questo non sia un provvedimento troppo permissivo nei confronti dei terroristi.

Invece di pentirsi, Johanda ha continuato a progettare attentati fino a quello di ieri. Secondo il capo della polizia indonesiana, Tito Karnavian, “Johanda è un membro del Jamaah Anshorut Tauhid (Jat)”, movimento estremista islamico fondato da Abu Bakar Bashir. Quest’ultimo, 77 anni, è stato condannato ad agosto a 15 anni di carcere per aver finanziato un campo d’addestramento di fondamentalisti ad Aceh.

Insieme a Johanda sono state arrestate altre cinque persone in relazione all’attentato di ieri.

Il Sinodo delle Chiese protestanti indonesiane (Pgi) ha rilasciato un documento in cui definisce l’attacco terroristico “una tragedia umana”. Gli atti violenti, continua il comunicato, non possono mai essere la soluzione migliore per risolvere i problemi: “Chiediamo alle forze dell’ordine di affrontare questa emergenza il prima possibile. L’intolleranza non può essere tollerata in alcuna forma, inclusi i discorsi di odio che hanno portato alle proteste delle scorse settimane”.

Il riferimento è alle manifestazioni di piazza contro il governatore cristiano di Jakarta Basuki “Ahok” Tjahaja Purnama, accusato di blasfemia. Secondo molti analisti, esse fanno parte di un piano politico per far cadere il presidente Joko Widodo.

========
16/11/2016, 08.56

INDONESIA
Jakarta, il governatore cristiano Ahok andrà a processo per blasfemia
Mathias Hariyadi

Gli investigatori hanno inserito il suo nome nell’elenco ufficiale dei sospettati. È la prima svolta legale nel caso che va avanti da settimane. Il politico non è stato arrestato ma non può lasciare il Paese. Le udienze saranno trasmesse in diretta TV. Ahok rischia fino a cinque anni di carcere.

Jakarta (AsiaNews) – Il governatore cristiano di Jakarta, Basuki Tjahaja Purnama detto “Ahok”, è stato iscritto dalla polizia nell’elenco dei sospettati in un processo per blasfemia. È la prima svolta legale nel caso che da settimane ha investito il politico. Il generale Ari Dono Sukmanto, capo detective, ha detto che gli ispettori hanno ascoltato 40 testimoni e raccolto “prove” sufficienti per aprire un fascicolo. Ahok non è stato arrestato ma non può lasciare il Paese.

Il governatore, di etnia cinese, è accusato di essere un “blasfemo dell’islam”. Durante un comizio tenuto a settembre, egli avrebbe citato la 51ma sura di Al Maidah (quinto capitolo del Corano), che suggerisce ai musulmani di non votare un leader di altro credo, chiedendo ai fedeli islamici di non “usarla” in maniera sbagliata. Movimenti islamici, moderati e radicali, si sono scagliati contro il politico, che si è scusato ed è stato “perdonato” dalla comunità moderata.

Il 4 novembre quasi 100mila radicali islamici sono scesi in piazza per chiedere la condanna di Ahok e il ritiro della sua ricandidatura a governatore nelle elezioni di febbraio 2017. La manifestazione, sfociata in episodi di violenza, ha subito le infiltrazioni di agitatori politici con l’obiettivo di screditare il presidente Joko Widodo, alleato del governatore.

In seguito si è scoperto che Buni Yani, ex giornalista e professore di comunicazione alla London School di Central Jakarta, ha manipolato le parole pronunciate da Ahok nel comizio, rendendole offensive per l’islam e scatenando le proteste. Una petizione che chiede un processo contro Yani ha già raccolto 100mila firme.

Il generale Tito Karnavian ha dichiarato che le udienze del caso Ahok saranno tramesse in diretta nazionale TV, in modo che i cittadini vedano cosa accade nei casi di “diffamazione della religione” e siano soddisfatti dall’esito delle indagini. Se riconosciuto colpevole, Ahok potrebbe scontare fino a cinque anni di carcere.

=======================


===================
============
NOI non vogliamo evidenziare tutti i delitti e i genocidi che: i Sacerdoti di Satana della CIA NATO SPA BILDENBERG GENDER FMI BM NWO, loro hanno potuto realizzare attraverso il Boia Hitler Erdogan in Siria e Iraq, MA, QUALCUNO DOVREBBE TROVARE LA DIGNITÀ POLITICA DI DIRE A ERDOGAN, CHE LUI È L'UNICO RESPONSABILE PER GOLPE CHE È AVVENUTO IN TURCHIA, PERCHÉ LA DEMOCRAZIA HA IL DOVERE E IL DIRITTO DI RESISTERE ALLA TIRANNIA!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

la TURCHIA del boia islamico sharia: genocidio e teologia della sostituzione! Presidenzialismo, islamizzazione, lotta ai curdi: la strada di Erdogan per il potere. Il partito di opposizione curdo Hdp è stato il solo a contrastare in Parlamento il piano di modifica istituzionale del Paese. 10/11/2016 08:54:00 TURCHIA - ONU
Ankara arresta un giudice turco all’Onu, in violazione dell’immunità diplomatica. Aydin Sedaf Akay è stato fermato il 21 settembre scorso, per presunti legami con gli autori del tentato golpe di luglio. Egli è un componente del tribunale internazionale sui crimini di guerra nella ex Jugoslavia e Rwanda. Le autorità turche hanno negato la visita in carcere. Il suo arresto ha causato il blocco del processo di appello contro un criminale di guerra.
05/11/2016 11:20:00 TURCHIA
Repressione interna e sogni neo-ottomani di Ankara preoccupano la comunità internazionale
Un tribunale ha ordinato la custodia cautelare in attesa di processo per nove giornalisti. In carcere anche i vertici del principale partito di opposizione curdo. Ankara accusa il Pkk dell’attacco di ieri a Diyarbakir, rivendicato dallo Stato islamico. Preoccupazione in Occidente per le migliaia di arresti, la democrazia è “al collasso”. Aleppo, Raqqa e Mosul nel mirino dell’espansionismo turco.
07/11/2016 11:50:00 TURCHIA
Il "Sultano" Erdoğan rischia di trascinare la Turchia in una guerra civile
alta tensione dopo l’arresto dei vertici del partito di opposizione curdo. Un deputato armeno cancella un viaggio in Francia per seguire l’evolversi della situazione. E denuncia “il colpo di Stato” in atto contro “diritti e pluralismo”. Le politiche anti-curde del presidente e le analogie con la fase che ha preceduto il genocidio nel 1915. Dal carcere Demirtas parla di “detenzione illegale”.
04/11/2016 08:56:00 TURCHIA
Esplosione a Diyarbakir dopo l’arresto di due leader filo-curdi
Almeno 20 i feriti nello scoppio, due dei quali in modo grave. L’esplosione avvenuta nei pressi di una caserma di polizia nel distretto di Baglar. In precedenza le forze di sicurezza avevano fermato Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag. Prorogato lo stato di emergenza. Mandato di arresto per 137 professori universitari, sospettati di legami con il predicatore islamico Gülen.
25/10/2016 08:52:00 TURCHIA
La repressione di Erdogan contro i “golpisti”: oltre 35mila arrestati, 82mila indagati
Dal fallito colpo di Stato di metà luglio decine di migliaia di arresti. Almeno 26mila persone sono libere ma “sotto controllo giudiziario”. Secondo il ministro della Giustizia le operazioni riguardano autori e fiancheggiatori del golpe. Il partito di governo pronto a sottoporre al Parlamento il testo di modifica istituzionale: da sistema parlamentare a presidenziale.
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

la TURCHIA del boia islamico sharia! Presidenzialismo, islamizzazione, lotta ai curdi: la strada di Erdogan per il potere. Il partito di opposizione curdo Hdp è stato il solo a contrastare in Parlamento il piano di modifica istituzionale del Paese. Il voto sulla riforma dovrebbe svolgersi ad aprile 2017. In caso di vittoria nelle mani di Erdogan un accentramento di poteri unico. La lira turca paga l’instabilità e perde il 6% sul dollaro in un mese. La politica di repressione post-golpe colpisce anche la scuola. Istanbul (AsiaNews/Agenzie) - In Turchia prosegue la campagna del capo di Stato Recep Tayyip Erdogan che, attraverso un referendum, vuole modificare l’assetto istituzionale dello Stato dall’attuale repubblica parlamentare al presidenzialismo, con un ulteriore rafforzamento dei suoi poteri. In quest’ottica il Partito per la Giustizia e lo Sviluppo (Akp, al governo nel Paese) ha intensificato la campagna di repressione contro i curdi, per conquistare sempre più voti nella destra nazionalista. Una campagna che ha contribuito a radicalizzare ancor più i contrasti nel Paese e ha acuito le tensioni con l’Europa, che denuncia una vera e propria deriva autoritaria. all’indomani del (fallito) colpo di Stato in Turchia del luglio scorso, il presidente Erdogan e il governo di Ankara hanno lanciato una campagna di repressione contri i (presunti) autori del fallito golpe. Fra questi vi sono anche i sostenitori del predicatore islamico Fethullah Gülen, ritenuto la mente del colpo di Stato in cui sono morte 270 persone, migliaia i feriti.
Finora le autorità turche hanno fermato decine di migliaia di persone, fra cui docenti, militari, intellettuali, oppositori politici, imprenditori, giornalisti, attivisti e semplici cittadini. La repressione governativa ha colpito con particolare ferocia il più importante partito di opposizione filo-curdo (il Partito democratico dei popoli, Hdp), i cui vertici sono stati arrestati di recente.
Analisti ed esperti spiegano che il governo mostra i muscoli nella lotta contro i curdi per compiacere la destra nazionalista, il cui sostegno in Parlamento è essenziale per indire un referendum sul presidenzialismo. Un voto che si dovrebbe tenere in primavera - i bene informati parlano di aprile 2017 - e che porterebbe al trasferimento del potere esecutivo dal Primo Ministro al presidente, oltre che inserire la contemporaneità di voto per presidenziali e legislative.
In questo modo Erdogan si pone alla testa dello Stato, alla guida del governo e mantiene la leadership del suo partito. Un accentramento unico dei poteri, contro il quale si era schierato in modo aperto il partito curdo Hdp; da qui la decisione del “sultano” e dei suoi fedelissimi di aprire la caccia ai curdi, un tempo “sfruttati” per l’ascesa al potere.
La politica di repressione curda promossa da Erdogan è sostenuta con forza dai nazionalisti dell’Mhp, che hanno accolto con favore l’arresto dei vertici del partito filo-curdo. E proprio per corteggiare la destra il capo di Stato si è detto disponibile a reintrodurre la pena di morte, sollevando così le proteste di Bruxelles. Hisyar Ozsoy, vice presidente dell’Hdp, ha affermato di recente che “[noi] siamo l’ostacolo principale [al presidenzialismo] e dobbiamo essere eliminati”.
La situazione di instabilità e repressione promossa dalla leadership di Ankara ha avuto pesanti ripercussioni nella vita economica, culturale e scolastica del Paese. A confermare il clima di incertezza dei mercati, il fatto che la lira turca abbia perso quasi il 6% del proprio valore sul dollari nel solo mese di ottobre.
Tuttavia, gli effetti più evidenti della politica post (fallito) golpe voluta da Erdogan emergono nella scuola e nel sistema educativo turco. In questi mesi le autorità hanno sospeso o licenziato 30mila docenti. Uno di questi è il prof. Erdem (che non vuole rivelare l’intera identità nel timore di ritorsioni) che racconta di aver appreso la propria cacciata “da un social network”.
“Il mio nome - spiega - era all’interno di una lista pubblica” con l’accusa di aver “sostenuto organizzazioni terroriste”. In realtà egli in passato si era battuto per lotte sindacali e, dopo 20 anni di carriera, si trova senza un lavoro e con il passaporto (come quello della moglie e dei figli) sospeso d’ufficio dalle autorità. Il suo nome è marchiato a “penna rossa” sul sito internet del governo. “Non sono l’unico caso - conclude l’uomo - tutti qui hanno paura”. Oltre alle modifiche in chiave istituzionale, per molti il tentato golpe si è rivelato per Erdogan “un dono di Dio” per cambiare anche il sistema scolastico ed educativo. Una vera e propria “rivoluzione culturale” che da una visione laica dell’istruzione si sta progressivamente trasformando un un modello radicale islamico. Dal velo al divieto di indossare la gonna per le donne, dai programmi educativi alla presenza di imam e scuole coraniche, la fine di un modello educativo laico e pluralista appare sempre più evidente. Studenti e docenti hanno provato a protestare contro questa campagna governativa, iniziata ben prima del tentato golpe; tuttavia, le repressioni che hanno seguito il fallito colpo di Stato hanno silenziato anche le voci dei giovani e dei loro professori.
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

troie siete delle troie! mederator del cazzo! https://www.youtube.com/channel/UC3j-ZbboMwpWcekfsRiB6xQ/discussion

#youtube, strega per Satana, rendi visibile, il presente il mio commento sulla tua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion! [ NON C'È BISOGNO DI DIMOSTRARE LA ESISTENZA DI DIO POICHÉ LUI È EVIDENTE! ] my holy JHWH: "io li ho messi tutti nella merda? MA LORO SONO LA MERDA!! lol. youtube non ha il coraggio di mettere, come visibile questo mio articolo sulla sua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion , eppure, IO ho pubblicato, questo articolo con 5 canali diversi!" lol. "te lo dico io, a youtube? gli piace sempre a prenderlo nel culo!" [ poiché, la materia non ha il potere di creare se stessa, e non ha neanche il POTERE di progettare se stessa. quindi, necessariamente esiste un Creatore che deve essere all'interno e di sopra della Sua creazione... così la Creazione è un concetto dinamico in continuo divenire, perché Dio crea continuamente la Sua Creazione, con un impulso del suo desiderio e del suo piacere.. Inoltre, è il Creatore che ha dato, trasmesso, una parte della sua impronta, il suo carattere e la sua genialità nell'Universo, quindi, se c'è l'Universo c'è Dio, e se c'è Dio, non c'è il nulla ] [ ecco perché, se non ci fosse Dio, nulla potrebbe avere un significato! ] Quindi la esistenza di Dio, come la tua esistenza non possono essere dimostrate, perché l'ovvio non ha bisogno di essere dimostrato! ... Dio è: sia:( 1. ) la dimostrazione della esistenza, che, Dio è: anche ( 2. ) il significato della esistenza stessa! l'ateo dice di non credere in Dio, ma, in realtà non può evitare di credere, in se stesso! e poiché l'ateo non può dubitare di se stesso, poi, non può dubitare di Dio, perché soltanto Dio potrebbe essere la causa della sua esistenza... Poiché, noi non siamo, per noi stessi la causa della nostra esistenza e, quindi, noi non possiamo essere neanche lo scopo della nostra esistenza, quindi tutto nasce dall'amore di Dio, e tutto ritorna all'amore di Dio. e al di fuori dell'amore universale nulla ha senso! ovviamente, Dio soltanto è infinito ( anche l'universo è finito ), e tutti coloro che usano il concetto di INFINITO, stanno parlando di Dio, e di tutti gli attributi di Dio! ma, senza una logica, la teoria della evoluzione deifica la materia, e attribuisce massa e calore infiniti a una piccola sfera di materia prima del "Big Bang".. Quindi la teoria della Evoluzione suo malgrado, dichiara e dimostra la sua fede in Dio infinito (perché l'infinito è soltanto un concetto divino), che progetta, pianifica e crea l'universo, realizzandolo! ecco perché la Teoria della Creazione è l'unica teoria che può essere presa in considerazione dal punto di vista razionale! .. e se dal punto di vista logico noi notiamo il Decalogo di Mosé riflesso in ogni sistema etico e religioso, quale legge naturale universale, poi, dobbiamo dedurre che, unico e assoluto è anche: il principio della moralità anche

SALMAN SAUDI ARABIA poiché tu sei shariah SHARIAH e poiché tu hai fornicato con il fariseo Rothschild petro-dollaro? miliardi di persone stanno per morire nella guerra mondiale (poco male), ma, è per colpa tua che: ISLAM sarà distrutto e condannato come il nazismo, e milioni di posseduti brancolano nel buio e nel disfacimento morale, in tutto il pianeta, maleficato da FARISEI e SALAFITI, come te!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

SALMAN SAUDI ARABIA poiché tu sei shariah SHARIAH e poiché tu hai fornicato con il fariseo Rothschild petro-dollaro? miliardi di persone stanno per morire nella guerra mondiale (poco male), ma, è per colpa tua che: ISLAM sarà distrutto e condannato come il nazismo, e milioni di posseduti brancolano nel buio e nel disfacimento morale, in tutto il pianeta, maleficato da FARISEI e SALAFITI, come te!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

#youtube, strega per Satana, rendi visibile, il presente il mio commento sulla tua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion! [ NON C'È BISOGNO DI DIMOSTRARE LA ESISTENZA DI DIO POICHÉ LUI È EVIDENTE! ] my holy JHWH: "io li ho messi tutti nella merda? MA LORO SONO LA MERDA!! lol. youtube non ha il coraggio di mettere, come visibile questo mio articolo sulla sua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion , eppure, IO ho pubblicato, questo articolo con 5 canali diversi!" lol. "te lo dico io, a youtube? gli piace sempre a prenderlo nel culo!" [ poiché, la materia non ha il potere di creare se stessa, e non ha neanche il POTERE di progettare se stessa. quindi, necessariamente esiste un Creatore che deve essere all'interno e di sopra della Sua creazione... così la Creazione è un concetto dinamico in continuo divenire, perché Dio crea continuamente la Sua Creazione, con un impulso del suo desiderio e del suo piacere.. Inoltre, è il Creatore che ha dato, trasmesso, una parte della sua impronta, il suo carattere e la sua genialità nell'Universo, quindi, se c'è l'Universo c'è Dio, e se c'è Dio, non c'è il nulla ] [ ecco perché, se non ci fosse Dio, nulla potrebbe avere un significato! ] Quindi la esistenza di Dio, come la tua esistenza non possono essere dimostrate, perché l'ovvio non ha bisogno di essere dimostrato! ... Dio è: sia:( 1. ) la dimostrazione della esistenza, che, Dio è: anche ( 2. ) il significato della esistenza stessa! l'ateo dice di non credere in Dio, ma, in realtà non può evitare di credere, in se stesso! e poiché l'ateo non può dubitare di se stesso, poi, non può dubitare di Dio, perché soltanto Dio potrebbe essere la causa della sua esistenza... Poiché, noi non siamo, per noi stessi la causa della nostra esistenza e, quindi, noi non possiamo essere neanche lo scopo della nostra esistenza, quindi tutto nasce dall'amore di Dio, e tutto ritorna all'amore di Dio. e al di fuori dell'amore universale nulla ha senso! ovviamente, Dio soltanto è infinito ( anche l'universo è finito ), e tutti coloro che usano il concetto di INFINITO, stanno parlando di Dio, e di tutti gli attributi di Dio! ma, senza una logica, la teoria della evoluzione deifica la materia, e attribuisce massa e calore infiniti a una piccola sfera di materia prima del "Big Bang".. Quindi la teoria della Evoluzione suo malgrado, dichiara e dimostra la sua fede in Dio infinito (perché l'infinito è soltanto un concetto divino), che progetta, pianifica e crea l'universo, realizzandolo! ecco perché la Teoria della Creazione è l'unica teoria che può essere presa in considerazione dal punto di vista razionale! .. e se dal punto di vista logico noi notiamo il Decalogo di Mosé riflesso in ogni sistema etico e religioso, quale legge naturale universale, poi, dobbiamo dedurre che, unico e assoluto è anche: il principio della moralità anche!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

SALMAN SAUDI ARABIA ] e poiché youtube è un inculato pure lui? poi, lui non ha niente da dire, circa tutti quelli che bestemmiano e fanno i
satanisti quì! lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

SALMAN SAUDI ARABIA ] e già, prima si fanno inculare, e poi vanno in giro per tutto youtube bestemmiando!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

SALMAN SAUDI ARABIA ] perché bestemmiano Dio Holy JHWH, quando rompono a sangue le loro emorroidi?
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

MY ISRAEL ] CIA 666 UK i satana, mi stanno sboccando la attività su google+ https://plus.google.com/u/0/+UniuskingREI/posts


NOI non vogliamo evidenziare tutti i delitti e i genocidi che: i Sacerdoti di Satana della CIA NATO SPA BILDENBERG GENDER FMI BM NWO, loro hanno potuto realizzare attraverso il Boia Hitler Erdogan in Siria e Iraq, MA, QUALCUNO DOVREBBE TROVARE LA DIGNITÀ POLITICA DI DIRE A ERDOGAN, CHE LUI È L'UNICO RESPONSABILE PER GOLPE CHE È AVVENUTO IN TURCHIA, PERCHÉ LA DEMOCRAZIA HA IL DOVERE E IL DIRITTO DI RESISTERE ALLA TIRANNIA!

15.11.2016 AI FARISEI? BRUCIA SATANA FED SPA NWO! Usa, c’è Soros dietro le proteste contro Trump Ci sarebbe il miliardario americano George Soros dietro alle proteste scatenatesi dopo la vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali. Lo riferisce il sito d’informazione Daily Beast, citando il giornalista di Fox News Pete Hegseth.
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

tutto quello che viene descritto in questi documenti? noi oggi lo stiamo vivendo.. si chiama SIGNORAGGIO BANCARIO E SATANISMO, ogni altra polemica? è futile!
https://www.youtube.com/watch?v=yoi6eRnSisg 2of4 Protocols Learned Elders Zion monopoly Jewish scam against miracula Rei Unius 23 dic 2010 8:28 428 visualizzazioni Bloccato in tutto il mondo. 10:06
1of4 Protocols Learned Elders Zion monopoly Jewish scam against miracula Rei Unius
23 dic 2010 8:14 628 visualizzazioni
Bloccato in tutto il mondo https://www.youtube.com/watch?v=E7qo0ZXa9F0 Bloccato in tutto il mondo. Contenuti audiovisivi Lasso: 7:58 - 9:23
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

comunicazione al direttore dell'Fbi ] ai satanisti e agli islamici? tu non ci puoi parlare! o loro si sottomettono, OPPURE, loro devono essere uccisi! SATANISTI ISLAMICI E FARISEI? loro SONO UN MALE MALEFICO!
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

Synnek1 [ il Direttore di youtube che è Sacerdote di Satana lui mi disse ] questo è il secondo emendamento tu supportalo: 1. "Please support the NRA" e poi mi disse: 2. "state attenti: al Qaeda cammina via Canada e via Messico" ... si era un bravo satanista, ma, poiché lui fingeva di essere un cristiano? poi, io gli ho fatto del male! lui disse anche: 3. " tutto il male che fanno contro un musulmano o contro un cristiano, ecc.. è un male che fanno a tutti! " ovviamente, lui aveva più potere di OBAMA, e sapeva che i NEOCONS BUSH ROTHSCHILD hanno intenzione di sterminare tutto il Genere umano attraverso la NATO! ... e se qualcuno mi uccide questo ragazzo? lui non potrebbe mai essere perdonato! .... semplicemente perché io ho deciso di ucciderlo personalmente!
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

Clintons + Entire Golbalist Mafia Must be Prosecuted & Jailed NOW! The Petition. Hello My Fellow World Citizens: THE TIME FOR A MAJOR GLOBAL REVOLT IS HERE!! & WE DEMAND THAT EVERYONE SIGNS & MOVES THIS PETITION FORWARD TODAY. Everyone knows the crimes & tyranny to our global citizenry have been over the top FOR MORE THAN 50 YEARS. The Crimes of the clintons alone we can fill a 1000 page book, the information I’m talking about is allover “ALTERNATIVE MEDIA” like http://www.infowars.com, Mat Drudge, AMTV, http://www.breitbart.com, http://projectveritas.com , Not CNN, Fox or any of the State controlled PROPAGANDA MACHINES.
We’re also calling for the Prosecutions and arrest of all the guilty parties for colluding with politicians & the NWO mafia, this will include, GEORGE SOUROS, the ring leaders & kingpins of CNN, FOX, MSNBC, CBS, ABC, NBC, THE VIEW, AND MANY OTHERS. (This will not exclude reporters)
They have had ZERO MERCY! ON ALL OF US, & NOW THAT THE TABLES HAVE TURNED, I ASK ALL OF YOU TO RETURN THIS FAVOR & THEN SOME. We expect Donald J. Trump not only to lead this effort, but to get other non establishment leaders like Rodrigo Duterte of the Philippines, President Vladimir Putin, Nigel Farage, and ALL NON ESTABLISHMENT POLITICIANS TO MOVE ON THIS EFFORT IMMEDIATELY, We the people seek revenge, & nothing will stop us.
Furthermore we ask that the assets (Liquid & None Liquid) of all the global mafia families must be frozen (The Rothchilds alone are said to have a net worth of 500 Billion US DOLLARS), Freezing the assets of ALL the illuminati families, and all crooked politicians, can restore financial stability on a global scale FAST.
Folks the people of this planet have been beaten in to submission for way too long, please stand up, & lets take our planet back!! This Shit has got to end! As it is not fair to the generations of people to come, after all it was our own fault for not paying attention. Now we need to correct this wrong, and at the very least, you owe it to your children.
http://www.ipetitions.com/petition/clintons-entire-golbalist-mafia-must-be#
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed [lui ha detto] #youtube, strega per Satana, rendi visibile, il presente il mio commento sulla tua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion! [ NON C'È BISOGNO DI DIMOSTRARE LA ESISTENZA DI DIO POICHÉ LUI È EVIDENTE! ] my holy JHWH: "io li ho messi tutti nella merda? MA LORO SONO LA MERDA!! lol. youtube non ha il coraggio di mettere, come visibile questo mio articolo sulla sua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion , eppure, IO ho pubblicato, questo articolo con 5 canali diversi!" lol. "te lo dico io, a youtube? gli piace sempre a prenderlo nel culo!" [ poiché, la materia non ha il potere di creare se stessa, e non ha neanche il POTERE di progettare se stessa. quindi, necessariamente esiste un Creatore che deve essere all'interno e di sopra della Sua creazione... così la Creazione è un concetto dinamico in continuo divenire, perché Dio crea continuamente la Sua Creazione, con un impulso del suo desiderio e del suo piacere.. Inoltre, è il Creatore che ha dato, trasmesso, una parte della sua impronta, il suo carattere e la sua genialità nell'Universo, quindi, se c'è l'Universo c'è Dio, e se c'è Dio, non c'è il nulla ] [ ecco perché, se non ci fosse Dio, nulla potrebbe avere un significato! ] Quindi la esistenza di Dio, come la tua esistenza non possono essere dimostrate, perché l'ovvio non ha bisogno di essere dimostrato! ... Dio è: sia:( 1. ) la dimostrazione della esistenza, che, Dio è: anche ( 2. ) il significato della esistenza stessa! l'ateo dice di non credere in Dio, ma, in realtà non può evitare di credere, in se stesso! e poiché l'ateo non può dubitare di se stesso, poi, non può dubitare di Dio, perché soltanto Dio potrebbe essere la causa della sua esistenza... Poiché, noi non siamo, per noi stessi la causa della nostra esistenza e, quindi, noi non possiamo essere neanche lo scopo della nostra esistenza, quindi tutto nasce dall'amore di Dio, e tutto ritorna all'amore di Dio. e al di fuori dell'amore universale nulla ha senso! ovviamente, Dio soltanto è infinito ( anche l'universo è finito ), e tutti coloro che usano il concetto di INFINITO, stanno parlando di Dio, e di tutti gli attributi di Dio! ma, senza una logica, la teoria della evoluzione deifica la materia, e attribuisce massa e calore infiniti a una piccola sfera di materia prima del "Big Bang".. Quindi la teoria della Evoluzione suo malgrado, dichiara e dimostra la sua fede in Dio infinito (perché l'infinito è soltanto un concetto divino), che progetta, pianifica e crea l'universo, realizzandolo! ecco perché la Teoria della Creazione è l'unica teoria che può essere presa in considerazione dal punto di vista razionale! .. e se dal punto di vista logico noi notiamo il Decalogo di Mosé riflesso in ogni sistema etico e religioso, quale legge naturale universale, poi, dobbiamo dedurre che, unico e assoluto è anche: il principio della moralità anche!
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

Benjamin Netanyahu, Primo ministro di Israele ] io non faccio dei ricatti, perché, tu e Trump, " voi siete stati eletti per lo scarto, di un solo voto soltanto".. semplicemente perché, io non sono la religione, o la ideologia, NO! io non ho dei bisogni personali, o delle aspettative personali! NO! io non sono avido, e non sono invidioso: NO! non c'è nulla che in questo mondo, che può essere l'oggetto della mia concupiscenza del mio desiderio, e del mio egoismo! infatti, voi mi vedete come un vivente, ed invece io sono già morto! io ho soltanto promesso a JHWH holy, di realizzare il Regno laico e teocratico di ISRAELE! ... ed anche se, tu ti senti scoraggiato molte volte, tuttavia, io so che, tu stai lavorando per questo nostro comune obiettivo (così come io ti ho ordinato di fare).. perché la speranza non può deludere la FEDE nelle profezie bibliche! MA OGGI, IO HO DETTO A YOUTUBE che, non si può dimostrare qualcosa di ovvio, infatti, sia noi che Dio noi siamo "nell'ovvietà!" ma, youtube è andato a Sodoma, e non vuole visualizzare questo mio articolo!.. io ho scritto questo articolo con 7 canali diversi, ma youtube https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion lui ha detto di: "no!"... ora in genere, quando qualcuno mi dice di no? migliaia di criminali devono morire! ... perché io sono, sia il Re più mite, ed anche il Re più sanguinario della storia di tutto il genere umano!
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

https://www.youtube.com/channel/UC3j-ZbboMwpWcekfsRiB6xQ/discussion Official YouTube Moderator ] FACCIAMO QUESTO GIOCO! [ amen alleluia ] facciamo così, io dico all'ESERCITO del Signore JHWH carro di ISRAELE e sua cavalleria, che: "TUTTE le bestie di SAtana SpA 666 FED Shariah NATO CIA OCI ONU REGIME BILDENBERG Farisei Salafiti Islamici culto, loro devono morire tutti " e, poi, veramente loro muoiono! ... DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! da un Cimitero dovete uscire e in Cimitero dovete entrare DEFINITIVAMENTE!
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

MASSONI CRIMINALI REGIME BILDENBERG ] alto tradimento pena di morte:
signoraggio bancario! [ non avere messo nella Costituzione europea le
radici "ebraico cristiane europee"? QUESTO HA RAPPRESENTATO UNA
MALEDIZIONE UN PECCATO ORIGINALE DI INESTIMABILE DISGRAZIA E IPOTECA SUL
 BUON FUNZIONAMENTO DELLA UE!
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

SALMAN SAUDI ARABIA ] se vostro non è nulla, perché, voi avete fatto il genocidio tutti i popoli precedenti, come voi potete dire che GERUSALEMME è vostra, senza minacciare con questa affermazione di: GENOCIDIO tutto il genere umano?

SALMAN SAUDI ARABIA ] ovviamente, la vostra più potente deterrenza contro gli ebrei? sono sempre io! ... non c'è nessuno che mi può mettere nel sacco, io sono refrattario ad ogni adulazione e ipocrisia! .. non cederò mai il mio potere della VERITà, per diventare uno come tutti!

SALMAN SAUDI ARABIA ] e così secondo voi, gli ebrei sarebbero felici di avere un Re Cattolico di Israele, dopo tutto quello che loro hanno scritto nel Talmud satanico? allora è vero che i maomettani sono handicappati mentali!

TUTTI i MIEI SITI sono bloccati, e questo è anche il motivo per cui, io non posso essere querelato da nessuno! INTERNET è una truffa gigantesca, certo il Regime Rothschild Bildenberg non possono lasciare circolare le notizie e le idee liberamente! 99+ notifiche di google in www.blogger.com? per la 100Mg fibra ottica? comunque è impossibile da aprirle! io sono prigioniero del mio computer!
=======

SALMAN SAUDI ARABIA ] quando Gesù disse sulla Croce: ""perdona loro che non sanno quello che fanno!"" ... ovviamente, Gesù di Betlemme non aveva detto: "perdona tutti", infatti i Farisei e i Sommi Sacerdoti del TEMPIO, loro sapevano di stare ad uccidere il MESSIAH, e quindi in un immediato futuro, presi dalla disperazione, di essere stati cacciati dalle Promesse, e di avere trasformato, in maledizione tutte le benedizioni di Abramo, poi, hanno distrutto le genealogie paterne a tutti gli ebrei, e hanno fatto gli usurai come ancora oggi i Rothschild SpA FMI NWO, sono per portare a Satana tutte le cose! Quindi hanno infuso lo sperma di satana: "Signoraggio bancario 666 FED BCE SPA" per maledire tutte le Religioni, quindi, tutti i popoli sono stati delegittimati, come anche, tutti i Governi del mondo sono diventati illegittimi!

SALMAN SAUDI ARABIA ] forse, io ho progettato di demolire la casa di un palestinese, qualche Moschea? forse io ho progettato di deportare qualcuno? no di certo! IO MI SCAGLIO CONTRO I CRIMINALI SOLTANTO! contro coloro che credono di essere suprematisti, ed hanno fanno progetti di violenza contro persone pacifiche, certo, contro di loro io mi scaglierò!

SALMAN SAUDI ARABIA ] quando i Rothschild Talmud, Farisei e i Sommi Sacerdoti del TEMPIO, capirono che Dio li avrebbe scacciati e DELEGITTIMATI, e che avrebbe demolito il Tempio Ebraico, ecc.. ecc.. .. poi, loro hanno fatto di tutto per delegittimare tutto e tutti, e la realtà dei popoli schiavizzati dal signoraggio bancario ( SpA FED FMI BM NWO 666 Regime Bildenberg ), sta ad indicare che il loro progetto demoniaco ha avuto successo a livello mondiale! ... ma se le promesse e le alleanze possono essere ricostituite e ristorate nel mio Tempio Ebraico per gli ebrei, poi, certo, io potrò ridare legalità e legittimità anche a tutti i popoli del mondo, anche!
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

#Ebrei cari cuccioli figli preziosi! ] Dice il Signore: "io ho progetti di pace e non di sventura; voi mi invocherete ed io vi esaudirò, e vi farò tornare da tutti i luoghi dove, io vi ho dispersi" Geremia 29,11
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

anche se Kerry è una 332 volte troia in 666 GUFO al Bohemian GROVE? lui è sempre un cucciolo caro di figlio prezioso per me!
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

You are dhimmi in sharia law ] [ ma, ISLAM non è una civiltà umanistica .. loro sono bestie e per loro la brutalità è uno strumento sia politico che religioso ] [ quando dicono che, il GOLPE avrebbe rappresentato il rovesciamento di un governo legittimo? QUESTA È UNA MENZOGNA! Semplicemente perché tutti gli islamici sharia salafiti wahhabiti sauditi come Erdogan? loro sono la negazione di tutti i valori democratici, che poi è proprio perché Erdogan ha brutalmente calpestato i valori laici della Costituzione Turca fondata da Mustafa Kemal Atatürk che si è reso necessario il GOLPE: proprio come i golpisti hanno affermato! CHE POI MERKEL MOGHERINI E BOLDRINI devono smettere di fare la faccia del tonno!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/07/21/turchiagentilonireazione-inaccettabile_acf1e622-ed79-49ad-a973-5ce19d56c7ec.html
Shalom Salam Gerusalemme Leviathan with us

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ e allora, cosa c'è di strano? finché, in questi 5 anni sono andati in Siria: a Fare Allah akbar: morte a tutti gli infedeli? QUESTO È STATO UN OTTIMO BUSINNES PER ERDOGAN! ... che proprio questi sono i terroristi moderati di Obama: Istanbul: trovati passaporti kamikaze, Giunti da Uzbekistan, Kirghizistan e da Daghestan in Russia
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/06/30/istanbul-trovati-passaporti-kamikaze_52ccaf06-e030-495f-a559-aac7912a6643.html

=========================

attenzione, traditori, Erdogan, Zbig Brzezinsky, euratista, Aleksandr Dugin ]
Dugin, Chiesa e l’imperialismo. questi del sito AURORA? sono troppo comunisti criminali! non possono prendersela anche contro Giulietto Chiesa! Alessandro Lattanzio, 15/11/2016
Attenzione agli pseudo-filorussi e all'alleanza tra i seguaci settari di Dugin,

- Presso Lataqia, il 13 novembre, i soldati dell'Esercito arabo siriano assaltavano le difese dei terroristi nei dintorni della fattoria al-Hayat. Le truppe siriane assaltavano le posizioni e i centri di Jabhat Fatah al-Sham nella provincia di Lataqia, "I centri di Fatah al-Sham nei villaggi e nelle città di frontiera tra Lataqia e Idlib e la Turchia, venivano attaccati dai soldati e dagli aerei siriani. Il governo del presidente Recep Tayyip Erdogan ha trasformato queste aree di confine in corridoi illegali per il contrabbando di terroristi e munizioni in Siria".

In sostanza, dei buoni esempi di cosa intenda Dugin quando sproloquia di 'eurasiatismo' con i suoi camerati neo-ottomani. E tornando proprio a Dugin, l'alleato 'eurasiatico' di Perincek visitava il parlamento turco l'8 novembre, dove veniva ancora introdotto come il “consigliere di Putin che aveva avvertito dell'imminente golpe turco” del 14 luglio; alle domande dei giornalisti turchi, rispondeva che “non ha portato alcun messaggio privato di Putin; la sua presenza (di Dugin) ad Ankara era per dimostrare la particolare amicizia della Russia alla Turchia”. Ciò in memoria dei soldati russi assassinati dai terroristi filo-turchi e dai militari turchi? Ma poi, è vero, ancora, che Dugin è vicino a Putin?

cxfnp7mxeaahtwg“Mi dispiace per coloro che s'immaginano analisti della Russia, ma che non vi hanno mai trascorso un giorno, non ne hanno mai studiato la cultura e la letteratura, né la lingua, e quindi non sanno leggere i media russi, che non sono monolitici e spesso rimproverano severamente le politiche di Putin e del Cremlino. Cliff Kincaid è uno di tali aspiranti 'analisti'. Un solo passaggio illustra l'ignoranza profondamente imbarazzante di costui della scena politica russa e della psicologia di Putin. Kincaid puntella la sua ignoranza con tale convenzione: 'Come abbiamo notato, il consulente di Putin Aleksandr Dugin è il leader del "Movimento Internazionale d'Eurasia", che punta all'"alleanza strategica" tra Iran e Russia'. Se non fossi così occupato a piangere sull'abissale ignoranza degli affari esteri che sprofonda la nostra nazione di guerra in guerra, dopo tali manifestazioni di palesi sciocchezze senza senso, mi viene da ridere all'assurda idea che Dugin sia un "consigliere" di Putin, nozione su cui si basa gran parte delle 'analisi' della spazzatura neocon su Putin. Recentemente mi hanno chiesto del rapporto tra Dugin e Putin, ed ecco cosa ho detto: 'A molti nel mondo occidentale viene detto dai critici anti-russi che il filosofo Aleksandr Dugin sia il "mentore" di Putin. Niente è più lontano dalla verità. Dugin è un uomo intelligente che vuole il potere per sé ed ha fatto disperati tentativi d'ingraziarsi Putin sezionandone il comportamento e sintetizzandone una filosofia. Quindi, non è particolarmente creativo o originale, e le cui idee non sono sue, ma sono solo tentativi amatoriali di tradurre le azioni di Putin in un'ideologia. Ecco il punto chiave: Putin non è un seguace di Dugin, più di quanto Dugin sia un seguace di Putin, come cercherò di dimostrare. Ecco un esempio da una recente intervista in russo (che Kincaid, che sfila come autorità sulla Russia, non saprebbe leggere). Una volta i leninisti dicevano: “Lenin visse, Lenin vive, Lenin vivrà”. Quando studiavo a Leningrado, c'erano striscioni sulle vie principali con questo messaggio di adorazione. Beh, come ho detto, Dugin non è molto creativo. Ha preso questa frase come base e vi ha creato il detto: “Putin è ovunque, Putin è tutto, Putin è assoluto, Putin è insostituibile”. Dugin ha anche usato un concetto di Tolstoj spacciandolo come proprio. Purtroppo, Dugin non ha mai veramente capito Putin. Dugin fece un discorso folle in un'intervista televisiva, invitando la gente ad "uccidere, uccidere, uccidere" (gli ucraini), e molti russi chiesero che venisse licenziato dalla cattedra di professore. In effetti, fu licenziato, e significativamente Putin non si oppose, né lo difese in alcun modo. Significativamente, Putin ha più volte detto, nelle interviste pubbliche, che russi ed ucraini sono fratelli. Vuole la conciliazione e vuole che i russi rispettino gli altri popoli. Così, nonostante il suo sciorinare erudizione, Dugin fu ingenuo nell'invocare l'uccisione degli ucraini, rivelando una totale incomprensione della mentalità di Putin. Dugin poi stupidamente accusò Putin di non averlo soccorso. Ovviamente, costui è un egoista che cerca di gonfiarsi associando la propria figura alle idee di Putin, ma non ha alcuna influenza su Putin, e dubito che l'abbia mai avuta. Putin è stato recentemente intervistato dai media russi e gli è stato chiesto quale fosse la sua ideologia. Putin ha detto che non ha alcuna ideologia che lo guidi, ma che è un conservatore e un pragmatico. Qualsiasi acuto osservatore di Putin (non accecato dal razzismo russofobico) avrebbe detto la stessa cosa. Questo è un segnale chiaro al pubblico che Putin non ha alcun legame con Dugin e che non è influenzato dall'ideologia dell''eurasiatismo' (o qualunque altra cosa). La Russia è stata quasi distrutta da una ideologia. I russi s'intimidiscono quando si tratta di belle ideologie dal suono occidentale, tipo 'progressista' o 'liberale'. Dugin aveva il suo posto al sole. Ora l'ha perso e sono convinto che Putin dica tra sé e sé che è stata 'una liberazione'”.

Dugin con il teorico della distruzione dell'URSS ed inventore di al-Qaida, Zbig Brzezinsky. Curiosamente, non ci sono foto di Dugin con Putin...
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

attenzione, traditori, Erdogan, Zbig Brzezinsky, euratista, Aleksandr Dugin ]
Dugin, Chiesa e l’imperialismo. questi del sito AURORA? sono troppo comunisti criminali! non possono prendersela anche contro Giulietto Chiesa! Alessandro Lattanzio, 15/11/2016
Attenzione agli pseudo-filorussi e all'alleanza tra i seguaci settari di Dugin, Saker e Giulietto Chiesa. Il presunto geofilosofo euratista, Aleksandr Dugin, l'8 novembre incontrava ad Ankara i gerarchi del partito di Erdogan, con cui vuole costruire un'alleanza 'eurasiatica' che, in sostanza, distruggerebbe invece gli alleati regionali della Federazione Russa, come la Siria, l'Armenia e le repubbliche dell'Asia centrale. Aleksander Dugin (e anche suoi estimatori e presunti nemici) ama spacciarsi da “consigliere del Presidente Vladimir Putin”. Tolto il fatto che di questo “consigliere di Putin” appaiono fotografie con i nemici della Russia, e neanche una con il 'consigliato' Putin, Dugin non risulta mai aver lavorato con organi di governo o presidenziali della Federazione Russa. In realtà, la mitologia su Dugin 'consigliere' di Putin serve a un duplice scopo:
1. Pompare un “ideologo” che in Patria non conta nulla e racimola seguaci solo tra le sette fringe della Federazione;
2. Sostanzialmente screditare il Presidente Putin accomunandolo con una figura ambigua che rappresenta in realtà un'ideologia quanto meno confusionaria, ma pericolosa;
Il milieux duginista aggredisce continuamente gli alleati storici della Federazione Russa, come India, Vietnam, Siria, Paese quest'ultimo che si vorrebbe frantumare per soddisfare le ambizioni neo-ottomaniste del presidente turco Erdogan, padrone della Turchia e di un certo Dogu Perincek, il capo di una setta politica legata ad Erdogan tramite il generale dell'intelligence militare turca Ismail Hakki Pekin, e con cui lo stesso Dugin ha un lungo sodalizio.

Ismail Hakki Pekin
Va ricordato che la Turchia è sempre stata un terreno fertile per le operazioni di Stay Behind, e nulla può escludere che Perincek e il suo 'partito maoista/eurasiatista' non siano che il colpo di coda della convergenza tra estrema sinistra maoista e strutture di Gladio, avutasi nel lontano 1966 in Svizzera e in Italia (Piazza Fontana e L'Orchestra Nera): “Dopo diversi anni di attività clandestina, Perincek fondò il Partito dei lavoratori e dei contadini della Turchia (PLCT). Questo partito legale aveva ereditato il maoismp del predecessore (nel senso di lotta contro i sovietici), ma aveva cambiato atteggiamento nei confronti di Mustafa Kemal e della questione curda. E alla fine divenne uno dei primi avversari del PKK fondato nell'Anatolia orientale; l'organizzazione clandestina assassinò diversi capi regionali del PLCT. Al di là del conflitto con il PKK, il partito aveva posizioni "uniche", come aumentare la pressione militare e il ruolo della NATO, in quanto Perincek sosteneva misure straordinarie contro la cosiddetta "quinta colonna", rappresentata dal Partito Comunista di Turchia, ed appoggiava l'adesione della Turchia alla NATO "come misura difensiva contro gli zar rossi". E' degno di nota che il partito inizialmente sostenesse il colpo di Stato del 1980 (in Turchia), essendo del parere che gli Stati Uniti fossero in ritirata e l'URSS fosse la 'principale minaccia imperialista'. Nonostante il supporto iniziale del partito, le autorità putschiste turche vietarono il PLCT, insieme a decine di altre organizzazioni socialiste. Negli anni successivi, la cerchia di Perincek fondò il Partito Socialista inizialmente guidato da Ferit Ilsever, stretto collaboratore di Perincek. Nello stesso periodo, Perincek e i suoi seguaci pubblicarono la rivista "2000 e Dogru" (Verso il 2000), che intervistò ex-capi curdi fedeli ad Abdullah Ocalan e a Masud Barzani. Non sorprende che Perincek e i suoi seguaci cambiassero posizione sulla questione curda, ancora una volta sostenendo il PKK e contrastando le forze armate turche con la stessa retorica assolutista di prima. Perincek accusò il famoso giornalista della sinistra kemalista (e martire) Ugur Mumcu, di collaborazionismo per le critiche alle milizie di Barzani e del PKK. Gli anni successivi videro l'ennesimo trasformismo di Perincek quando fondò il Partito dei Lavoratori (Isci Partisi), filo-kemalista. Inutile dire che ruppe con il PKK e abbracciò l'approccio nazionalista turco. Lentamente cominciò a "riconoscere" il "superamento" dei concetti politici tradizionali di "sinistra" e "destra" e teorizzò la lotta tra forze "globali" o "non nazionali" e quelle "nazionali". La sua separazione tra accumulazione del capitale e nozione di globalizzazione l'ha portato a cercare soluzioni "non-socialiste", in patria e all'estero, comportando alleanze ambigue con gli eurasiatisti russi (Dugin. NdT) ed ex-Lupi Grigi (Stay Behind/Gladio. NdT). La popolarità di Perincek raggiunse l'apice quando fu imprigionato insieme a decine di militari, giornalisti, accademici e politici anti-NATO, durante l'indagine Ergenekon. In un primo momento lui e i suoi compari cercarono di dissociarsi dal resto dei prigionieri, ma alla fine solidarizzarono. Mentre l'indagine procedeva, Perincek, nonostante le accuse spregevoli ed illegittime, apprezzò il "mito del leader imprigionato", come Abdullah Ocalan. Le sue azioni furono giudicate scusabili, non importa quali fossero, mentre le sue idee continuavano a spostarsi verso destra. Tuttavia, negli ultimi due anni quel mito è andato distrutto. Dopo essere stato rilasciato, Perincek si unì con entusiasmo alla crociata di Erdogan contro la setta di Gulen, nonostante il fatto che Gulen e Erdogan fossero ugualmente responsabili della sua prigionia; Perincek considera Gulen "il nemico principale", arrivando a sostenere i candidati di Erdogan al Consiglio superiore dei giudici e dei pubblici ministeri. Inoltre non si astiene dal sostenere l'introduzione dei programmi “turchi ottomani” nelle scuole superiori, di fatto facendo marcia indietro dalla sua posizione "kemalista". Perciò, Perincek decise che era più opportuno mantenere un "nome di sinistra", come "Partito dei lavoratori", e dopo un congresso ridicolo cambiò il nome del partito in "Partito della Patria". Nonostante l'esigua base elettorale (0,3%), il partito si presenta coraggiosamente da "fronte unitario" (rinunciando sostanzialmente al ruolo di "partito d'avanguardia" teorizzato da Lenin) accogliendo con favore il genere di persone che ho già citato... Il resto della storia si svolge ai giorni nostri. Perincek continua a sostenere le incursioni illegittime di Erdogan in Siria, "finché l'esercito distrugge il PKK", evita di commentare le palesi violazioni costituzionali di Erdogan e continua ad eliminare i socialisti "disobbedienti" (o meglio, i socialisti autentici) dal partito. E come Perincek giustifica tali azioni? E' convinto che "ieri è ieri e oggi è oggi", cioè, non ha remore ad allearsi anche con Erdogan finché combatte l'attuale "nemico principale". Non ha alcun principio politico; o meglio, il suo unico principio politico è la realpolitik. Tali vizi, non esclusivi in lui, sono "tipici del politico in mala fede"; semplicemente è un capo inaffidabile e quindi va isolato”.
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

difendiamo la famiglia e la società dal "male malefico " della teosofia satanica del GENDER ideologia dogma Darwin: eterna teoria della evoluzone, il volto dell'ANTICRISTO di tutte le nostre istituzioni massoniche Bildenberg usurai Soros la "zoccola di un Fariseo" la 'gestapo gay' supone una amenaza para el matrimonio, la familia y nuestros hijos
Podemos eliminar la ‘Gestapo gay’ 69.231 Personas han firmado. Ayúdanos a llegar a 100.000 firmas
Por CitizenGO Latam · 18/10/2016
ULTIMA HORA (15 de noviembre) Esto es lo que nos señalan fuentes diplomáticas:
 Hungría y Ucrania apoyan la resolución del grupo africano copatrocinada por Rusia.
 Tailandia y Haiti votarán en contra
 México cabildea con EEUU y la UE buscado apoyos para la 'Gestapo gay' que promovieron el pasado mes de junio.
 La clave, estará en los países caribeños.
ULTIMA HORA (11 de noviembre) El grupo africano (54 países) piden a la Asamblea General revisar la aprobación de la Gestapo Gay (en inglés)
Como sabes, el pasado mes de junio se aprobó crear la figura del relator especial LGTB por 23 votos a favor, 18 en contra y 7 abstenciones.
Los países más impulsores fueron: México promotor de la iniciativa), Gran Bretaña, Holanda y Panamá. Los más detractores: Marruecos, Argelia, Rusia, Ghana y Arabia Saudí.
El relator especial es una especie de ‘Gestapo gay’ mundial cuyas competencias son:
 Identificar y señalar las causas de violencia y discriminación en azón de orientación sexual e identidad de género
 Supervisar leyes, estándarse e instrumentos
En definitiva, una policía mundial para tratar de presionar la agenda LGTB tras la existencia del embajador especial LGTB de EEUU. “Colonialismo ideológico” en palabras del Papa…

La resolución SOGI (Sexual orientación and gender identity-orientación sexual e identidad de género) fue tan controvertida que muchos países trataron de echar en el vino. Estas fueron las enmiendas aprobadas:

 Subrayando la importancia de respetar los debates domésticos relevantes a un nivel nacional vinculados con las sensibilidades históricas, culturales, sociales y religiosas
 Deplorando las presiones externas sobre los paúses incluídas las sanciones económicas o las ayudas al desarrollo con el objetivo de influir en debates domésticos relevantes y los proceos de decisión nacionales
 Preopcupados por cualquier intención de imponer conceptos o nociones sobre cuestiones sociales, incluído conductas privadas individuales ajenas al marco de DDHH acordado
 Respeto de la soberanía de las naciones, sus leyes nacionales y sus prioridades de desarrollo, sus valores éticos, religioso y culturales y plenamente conformados con los DDHH universalmente reconocidos
 Apoyamos una agenda equilibrada para fortalecer los mecanismos para combatir el racismo y la xenofobia
Además, se eliminaron los mecanismos de supervisión regionales propuestos inicialmente. Quizás para evitar la posición disidente de la Unión Africana. O quizás porque Estrasburgo acababa de resover por UNANIMIDAD de los 47 jueves que NO EXISTE EL DERECHO AL MATRIMONIO HOMOSEXUAL.
No obstante, el texto fue aprobado. Y TENEMOS LA OPORTUNIDAD DE REVERTIRLO.
Los países africanos, fuertemente comprometidos con la familia, tienen la oportunidad de proponer una moción a la Asamblea General para dar marcha atrás a esta figura.
Escríbeles ahora y pídeles que pidan la eliminación de la oficina del 'Gestapo gay'La 'gestapo gay' supone una emanaza mundial.
Para más información:
Consulta nuestra campaña sobre la ‘Gestapo gay’
Los 47 jueces de Estrasburgo resuelven por unanimidad queel ‘matrimonio’ homosexual “no es un derecho humano”
¡Firma esta petición ahora!
CitizenGO protegerá tu privacidad y te mantendrá informado/a sobre ésta y otras campañas.
Den marcha atrás a la resolución 32/2 del Consejo de Derechos Humanos
att. Estados miembros de Nacioens Unidas
En relación a la resolución 32/2 del Consejo de Derechos Humanos del pasado mes de junio relativa a “protección contra la violencia y la discriminación basada en la orientación sexual e identidad de género” (SOGI) recomiendo lo siguiente:
 La Asamblea General debe suprimir la oficina del relator especial para la lucha contra la violencia y la discriminación basada en la orientación sexual e identidad de género. No hacerlo sería permitir a naciones Unidas lanzar una campaña mundial para destruir la familia y la salud de nuestra moral y nuestros niños.
 La abstención no es una opción en cuanto el relator especial LGTB supone una amenaza para la familia y nuestros hijos. No podemos permanecer de brazos cruzados mientras el matrimoniop, la familia y nuestros hijos son atacados. No nos amedrantaremos ante las amenazas de condicionar la resolución a las ayudas de cooperación. La ayuda al desarrollo no salvará a nuestras familias y a nuestros hijos al coste de sacrificar su salud y moral.With regards to the report of the Human Rights Council (A/71/53), resolution 32/2 “Protection against violence and discrimination based on sexual orientation and gender identity,” I recommend the following: The General Assembly must suppress the office of “independent expert on violence and discrimination on the basis of sexual orientation and gender identity.” Anything short of this amounts to allowing the United Nations to launch a global campaign to destroy the family and the health and morals of our children.
 Abstaining from an inevitable vote to suppress the mandate is not an option and amounts to a betrayal of the family and our children. We will not stand idly by while marriage, the family, and our children are attacked. We will not be intimidated by threats to withdraw development assistance. Development assistance will not save the family and our children if it comes at the cost of sacrificing their heath and morals.
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

difendiamo la famiglia e la società dal "male malefico " della teosofia satanica del GENDER ideologia dogma Darwin: eterna teoria della evoluzone, il volto dell'ANTICRISTO di tutte le nostre istituzioni massoniche Bildenberg usurai Soros la "zoccola di un Fariseo" Quiero pedirte que apoyes la Iniciativa Ciudadana Europea “Mamá, Papá y los Niños” por tres motivos:

 Porque el matrimonio natural está en peligro.
 Porque la familia universal está en peligro.
 Y porque no sé si habrá otra oportunidad como esta de defender ambas
 instituciones en la UE y el tiempo se acaba… Casi se ha acabado.
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

tutti quelli che vogliono essere gli schiavi del NUOVO ORDINE di SATANA SPA NWO FED BCE USURA, DARANNO IL LORO "SI" E SARANNO GENDER SCHIAVI tutti INCULATI e FELICI! Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] BARI, 15 NOV - "Voto NO ma non faccio pressioni su nessuno lasciando libertà a tutti coloro che mi sostengono dentro e fuori il Pd di votare come credono". Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano (Pd). "Sono convinto - aggiunge - che la Costituzione attuale sia più democratica e garante della volontà popolare e della autonomia di Comuni e Regioni rispetto a quella riformata dal Parlamento che" a "causa dei compromessi parlamentari ha cambiato la forma di governo del Paese che da repubblica parlamentare diventerebbe una repubblica presidenziale mascherata". "Questo risultato - rileva - è inaccettabile". [ la superiorità tecnologica degli USA Intelligenza artificiale A.I. gestita dai sacerdoti di Satana, non è data dalle armi che vendono, e che dimostrano di possedere, ma, è data dalle armi segrete, ed i Russi sanno che hanno un ritardo tecnologico di 10 anni, in riferimento a questa tecnologia segreta! Questi hanno un esercito di Scimpanzé, che sparano, proiettili ad uranio impoverito, su obiettivi resi visibili dalla intelligenza artificiale, colpendo da alta quota con i loro droni invisibili, a guida autonoma, e non hanno bisogno di essere guidati da remoto e non emettono segnali radio o elettronici!!http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/11/15/emilianovoto-no-ma-non-faccio-pressioni_c58a96a1-6abb-444f-9a89-43984f8c08f5.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

tutti quelli che vogliono essere gli schiavi del NUOVO ORDINE di SATANA SPA NWO FED BCE USURA, DARANNO IL LORO "SI" E SARANNO GENDER SCHIAVI tutti INCULATI e FELICI! Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ la superiorità tecnologica degli USA Intelligenza artificiale A.I. gestita dai sacerdoti di Satana, non è data dalle armi che vendono, e che dimostrano di possedere, ma, è data dalle armi segrete, ed i Russi sanno che hanno un ritardo tecnologico di 10 anni, in riferimento a questa tecnologia segreta! Questi hanno un esercito di Scimpanzé, che sparano, proiettili ad uranio impoverito, su obiettivi resi visibili dalla intelligenza artificiale, colpendo da alta quota con i loro droni invisibili, a guida autonoma, e non hanno bisogno di essere guidati da remoto e non emettono segnali radio o elettronici!!http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/11/15/sito-basta-un-si-sotto-attacco-hacker_89352724-88be-41ad-bcd0-d29bb43d8c99.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ la superiorità tecnologica degli USA Intelligenza artificiale A.I. gestita dai sacerdoti di Satana, non è data dalle armi che vendono, e che dimostrano di possedere, ma, è data dalle armi segrete, ed i Russi sanno che hanno un ritardo tecnologico di 10 anni, in riferimento a questa tecnologia segreta! Questi hanno un esercito di Scimpanzé, che sparano, proiettili ad uranio impoverito, su obiettivi resi visibili dalla intelligenza artificiale, colpendo da alta quota con i loro droni invisibili, a guida autonoma, e non hanno bisogno di essere guidati da remoto e non emettono segnali radio o elettronici!!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/11/15/smog-allarme-a-teheran-412-morti_7d087b90-967d-4b31-bd44-843bbb062e59.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR [ questi dati non sono per niente credibili! ] MA LA RUSSIA SI ACCORGERÀ CHE CON TUTTA LA SUA TECNOLOGIA NON RIUSCIRÀ A SALVARE IRAN dalla DISTRUZIONE TOTALE! [ TEHERAN, 15 NOV - E' allarme smog a Teheran dove, secondo i dati diffusi dalle autorità e riportate dall'Irna, a causa dell'inquinamento atmosferico sono state accertate 412 morti di cittadini dal 22 ottobre al 13 novembre scorsi. [ questi dati non sono per niente credibili! MA LA RUSSIA SI ACCORGERÀ CHE CON TUTTA LA SUA TECNOLOGIA NON RIUSCIRÀ A SALVARE IRAN DALLA DISTRUZIONE TOTALE! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/11/15/smog-allarme-a-teheran-412-morti_7d087b90-967d-4b31-bd44-843bbb062e59.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
il NWO SpA Rothschild FED BCE FMI BM, non poteva tollerare un IRAQ di Saddam Hussein a sovranità monetaria, figuriamoci se IRAN, a sovranità monetaria, potrà essere risparmiato! Certamente la CIA fingerà, da parte di IRAN, un attacco nucleare contro Israele.. e lo smog? in questo caso è il male minore!
Smog: allarme a Teheran, 412 morti, Chiuse tutte le scuole, valori tre volte oltre soglia guardia. ] il fatto che tutti i gli shariah nazisti meritano di morire ed è giusto ucciderli tutti? QUESTO NON È PER ME UN MOTIVO PER DIVENTARE IPOCRITA COME TUTTI LORO! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/11/15/smog-allarme-a-teheran-412-morti_7d087b90-967d-4b31-bd44-843bbb062e59.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
queste sono le conseguenze criminali della galassiah jihadista SHARIAH, che proprio lui ha finanziato armato in Siria, per ottenere il genocidio dei cristiani e di tutti i non sunniti! SE, ESISTE UN INFERNO? LUI CI BRUCERÀ... E QUESTO NON È UN SEGRETO NEANCHE PER LUI... QUANDO VANNO DA SATANA? POI, INDURISCONO IL CRANIO! PARIGI, 15 NOV - Il presidente francese, Francois Hollande,ha espresso l'auspicio che lo stato d'emergenza decretato in Francia dopo gli attentati del 13 novembre sia prorogato "fino alle elezioni presidenziali" della prossima primavera. Hollande è intervenuto in diretta a margine della Cop22 di Marrakech davanti ai giornalisti di France 24, TV5 Monde e RFU.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/11/15/hollande-per-stato-emergenza-fino-a-voto_fb011699-f4a6-42ed-8106-4f366f05e31c.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
Trump: Soros organizza la resistenza ] la opposizione è legittima, ma la RESISTENZA è una sovversione Golpe ... devono essere tutti arrestati!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/14/trump-soros-organizza-la-resistenza_755c0a77-a6f1-4fc7-9021-9dd1df52cc48.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ][ NEW YORK, 14 NOV - il FARISEO SPA FED BCE FMI NWO, assassino parassita George Soros e tutti i massoni USURA MONDIALE GENDER, JA BULL ON, alto tradimento SIGNORAGGIO BANCARIO, per schiavizzare il popolo pecora ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE, lui organizza la resistenza anti-Trump. Il miliardario filantropo e altri paperoni liberal che hanno inondato con milioni la campagna elettorale di Hillary Clinton si riuniscono in una tre giorni a porte chiuse per valutare le strade con cui combattere Donald Trump. L'incontro e' sponsorizzato dal club dei finanziatori Democracy Alliance, e include la partecipazione di alcuni politici di spicco, da Nancy Pelosi alla senatrice Elizabeth Warren.

Sara Insirello
Trump è stato democraticamente eletto. Una cosa è organizzare l'opposizione. Altra è organizzare la "resistenza". Nel secondo caso, si chiama attentato di eversione all'ordine democratico. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/11/14/trump-soros-organizza-la-resistenza_755c0a77-a6f1-4fc7-9021-9dd1df52cc48.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan
 (modificato)
il traditore criminale internazionale, usuraio fariseo culto Bildenberg regime massonico: alto tradimento SIGNORAGGIO BANCARIO, e Governo occulto parallelo, cioè, la Merkel si candiderà per quarto mandato. noi DOBBIAMO USCIRE dalla UE e dalla NATO IMMEDIATAMENTE!
QUANDO, NON SI ARRIVA ALLA FINE DEL MESE? L'EVASIONE FISCALE È UN ATTO di LEGITTIMA DIFESA, è il male minore, e la economia sommersa è un atto di disperazione.. quindi, è la tassazione esasperata che spinge il cittadino a delinquere, poi, la sua moralità generale si può corrompere (mancando in lui il "timore di Dio" avendo il GENDER ideologia distrutto le radici ebraico cristiane, di questa Europa di massoni Ja Bull On Baal ), e diventa un cittadino socialmente pericoloso, anche.. e tutto questo è colpa del SIGNORAGGIO BANCARIO, che i massoni del PD, RENZI e Bildenberg, HANNO REGALATO ai ROTHSCHILD SPA FMI BCE BM.. noi stiamo morendo, noi la società reale, noi siamo una società morente! ... noi siamo stati Costituzionalmente traditi!
Italia blocca bilancio Ue. Renzi: "Nostri soldi per alzare i muri". 'Molto stanchi di ambiguità e contraddizioni Ue'
Fi, veto Renzi su bilancio Ue è bluff
L'unanimità richiesta solo su quello pluriennale, nel 2020
 http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/11/15/merkel-si-candidera-per-quarto-mandato_5086ba49-3935-4397-8d1b-16b936f4c28d.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR. noi DOBBIaMO USCIRE dalla UE e dalla NATO IMMEDIATAMENTE! Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
QUANDO, NON SI ARRIVA ALLA FINE DEL MESE? L'EVASIONE FISCALE È UN ATTO do LEGITTIMA DIFESA, è il male minore, e la economia sommersa è un atto di disperazione.. quindi, è la tassazione esasperata che spinge il cittadino a delinquere, poi, la sua moralità generale si può corrompere (mancando in lui il "timore di Dio" avendo il GENDER ideologia distrutto le radici ebraico cristiane, di questa Europa di massoni Ja Bull On Baal ), e diventa un cittadino socialmente pericoloso, anche.. e tutto questo è colpa del SIGNORAGGIO BANCARIO, che i massoni del PD, RENZI e Bildenberg, HANNO REGALATO ai ROTHSCHILD SPA FMI BCE BM.. noi stiamo morendo, noi la società reale, noi siamo una società morente! ... noi siamo stati Costituzionalmente traditi!
Italia blocca bilancio Ue. Renzi: "Nostri soldi per alzare i muri". 'Molto stanchi di ambiguità e contraddizioni Ue'
Fi, veto Renzi su bilancio Ue è bluff
L'unanimità richiesta solo su quello pluriennale, nel 2020
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/11/15/fi-veto-renzi-su-bilancio-ue-e-bluff_4f8e7c71-ddfb-4996-98f0-c7158d3282f0.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio
QUANDO, NON SI ARRIVA ALLA FINE DEL MESE? L'EVASIONE FISCALE È UN ATTO do LEGITTIMA DIFESA, è il male minore, e la economia sommersa è un atto di disperazione.. quindi, è la tassazione esasperata che spinge il cittadino a delinquere, poi, la sua moralità generale si può corrompere (mancando in lui il "timore di Dio" avendo il GENDER ideologia distrutto le radici ebraico cristiane, di questa Europa di massoni Ja Bull On Baal ), e diventa un cittadino socialmente pericoloso, anche.. e tutto questo è colpa del SIGNORAGGIO BANCARIO, che i massoni del PD, RENZI e Bildenberg, HANNO REGALATO ai ROTHSCHILD SPA FMI BCE BM.. noi stiamo morendo, noi la società reale, noi siamo una società morente! ... noi siamo stati Costituzionalmente traditi!
Italia blocca bilancio Ue. Renzi: "Nostri soldi per alzare i muri". 'Molto stanchi di ambiguità e contraddizioni Ue' http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/11/15/renzi-via-imu-per-imi-non-scherziamo_8cdc065e-f6cd-4956-9b20-d23a839c34eb.html
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

IL VIDEO FATTO da ME al 100%: NON È IDONEO ALLA MONETIZZAZIONE [[ Canale: revenge Yitzhak Kaduri leviathan [[ Zionism vs IMF Talmud NWO KABBALAH HD [ creative commons riutilizzo consentito ] NON SO PERCHÉ
22 giu 2016 13:51 ]] https://youtu.be/1Nf7Ye7TCdQ [[ REALLY? HOW AND WHERE THAT GAY YOUTUBE, HE PUT: his BUMHOLE IN SODOM, as did that bitch: of her sister: facebook 55 abominations perversions GENDER? That at their home? they can bugger: against each other as they want, sucking dirty shitty underpants, crushing under foot the snacks, etc .. and do all the filth they want: the CIA facebook and youtube: an orgy with google .. but, I tell you why they want to do harm to our children?
youtube 666 ] they told me that Satan is on your page: the son of Rothschild .. but, I do not see it!
should be preserved Jewish Christian civilization, and the natural law, otherwise the West will disappear with all its human rights: then, it is: allah akbar sharia and beheading all gay. we never wanted to hurt , to GAY LGBT lobby, rather we have given them all the civil rights, but they have become the accomplices of Rothschild SPA FED IMF BM: Bildenberg regime: PORN Troy bestialismo Zapatero, and then, not content: they took the wedding which is only one natural right and then, they started to hurt the Christians, even in court, through the satanic theosophy Sodom: GENDER IDEOLOGY 666 DARWIN the anal monkeys: in the square in front of our children, and then, it is normal that God sends Muslims to kill them!
 BUT YOU SAVE YOUR SOUL FROM HELL because you're going to die in the nuclear world war of course is why you have to pray WITH ME! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

vediamo noi, quanti massoni islamici Farisei criminali, oggi passeranno da me ( il REGNO di ISRAELE ) e, quanti, invece, sempre tra di loro saranno costretti a scendere per andare a trovare il loro Ja Bull On, ALLAH SATANA? ] santo, santo santo, il Signore degli eserciti e sue schiere celesti, [ drink your poison made by yourself: amen alleluia! da un cimitero, voi dovete uscire e in un cimitero voi dovete entrare definitivamente! ] Holy Holy Holy: JHWH, ONNIPOTENTE, suo carro e sua cavalleria, il Dio vivente di Israele! [ ovviamente, per quelli che dicono che Dio JHWH non esiste? come la cancerogena Emma Bonino? loro non hanno nulla da temere!
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

https://youtu.be/ne8Nc02EZBI BLOCCATO IN TUTTO IL MONDO! Yemen Lost Generation Traumatised Children
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

SALMAN SAUDI ARABIA ] quando i Rothschild Talmud, Farisei e i Sommi Sacerdoti del TEMPIO, capirono che Dio li avrebbe scacciati e DELEGITTIMATI, e che avrebbe demolito il Tempio Ebraico, ecc.. ecc.. .. poi, loro hanno fatto di tutto per delegittimare tutto e tutti, e la realtà dei popoli schiavizzati dal signoraggio bancario ( SpA FED FMI BM NWO 666 Regime Bildenberg ), sta ad indicare che il loro progetto demoniaco ha avuto successo a livello mondiale! ... ma se le promesse e le alleanze possono essere ricostituite e ristorate nel mio Tempio Ebraico per gli ebrei, poi, certo, io potrò ridare legalità e legittimità anche a tutti i popoli del mondo, anche!
revenge Yitzhak Kaduri leviathan

SALMAN SAUDI ARABIA ] quando Gesù disse sulla Croce: ""perdona loro che non sanno quello che fanno!"" ... ovviamente, Gesù di Betlemme non aveva detto: "perdona tutti", infatti i Farisei e i Sommi Sacerdoti del TEMPIO, loro sapevano di stare ad uccidere il MESSIAH, e quindi in un immediato futuro, presi dalla disperazione, di essere stati cacciati dalle Promesse, e di avere trasformato, in maledizione tutte le benedizioni di Abramo, poi, hanno distrutto le genealogie paterne a tutti gli ebrei, e hanno fatto gli usurai come ancora oggi i Rothschild SpA FMI NWO, sono per portare a Satana tutte le cose! Quindi hanno infuso lo sperma di satana: "Signoraggio bancario 666 FED BCE SPA" per maledire tutte le Religioni, quindi, tutti i popoli sono stati delegittimati, come anche, tutti i Governi del mondo sono diventati illegittimi!

=======================
NOI non vogliamo evidenziare tutti i delitti e i genocidi che: i Sacerdoti di Satana della CIA NATO SPA BILDENBERG GENDER FMI BM NWO, loro hanno potuto realizzare attraverso il Boia Hitler Erdogan in Siria e Iraq, MA, QUALCUNO DOVREBBE TROVARE LA DIGNITÀ POLITICA DI DIRE A ERDOGAN, CHE LUI È L'UNICO RESPONSABILE PER GOLPE CHE È AVVENUTO IN TURCHIA, PERCHÉ LA DEMOCRAZIA HA IL DOVERE E IL DIRITTO DI RESISTERE ALLA TIRANNIA!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

la TURCHIA del boia islamico sharia: genocidio e teologia della sostituzione! Presidenzialismo, islamizzazione, lotta ai curdi: la strada di Erdogan per il potere. Il partito di opposizione curdo Hdp è stato il solo a contrastare in Parlamento il piano di modifica istituzionale del Paese. 10/11/2016 08:54:00 TURCHIA - ONU
Ankara arresta un giudice turco all’Onu, in violazione dell’immunità diplomatica. Aydin Sedaf Akay è stato fermato il 21 settembre scorso, per presunti legami con gli autori del tentato golpe di luglio. Egli è un componente del tribunale internazionale sui crimini di guerra nella ex Jugoslavia e Rwanda. Le autorità turche hanno negato la visita in carcere. Il suo arresto ha causato il blocco del processo di appello contro un criminale di guerra.
05/11/2016 11:20:00 TURCHIA
Repressione interna e sogni neo-ottomani di Ankara preoccupano la comunità internazionale
Un tribunale ha ordinato la custodia cautelare in attesa di processo per nove giornalisti. In carcere anche i vertici del principale partito di opposizione curdo. Ankara accusa il Pkk dell’attacco di ieri a Diyarbakir, rivendicato dallo Stato islamico. Preoccupazione in Occidente per le migliaia di arresti, la democrazia è “al collasso”. Aleppo, Raqqa e Mosul nel mirino dell’espansionismo turco.
07/11/2016 11:50:00 TURCHIA
Il "Sultano" Erdoğan rischia di trascinare la Turchia in una guerra civile
alta tensione dopo l’arresto dei vertici del partito di opposizione curdo. Un deputato armeno cancella un viaggio in Francia per seguire l’evolversi della situazione. E denuncia “il colpo di Stato” in atto contro “diritti e pluralismo”. Le politiche anti-curde del presidente e le analogie con la fase che ha preceduto il genocidio nel 1915. Dal carcere Demirtas parla di “detenzione illegale”.
04/11/2016 08:56:00 TURCHIA
Esplosione a Diyarbakir dopo l’arresto di due leader filo-curdi
Almeno 20 i feriti nello scoppio, due dei quali in modo grave. L’esplosione avvenuta nei pressi di una caserma di polizia nel distretto di Baglar. In precedenza le forze di sicurezza avevano fermato Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag. Prorogato lo stato di emergenza. Mandato di arresto per 137 professori universitari, sospettati di legami con il predicatore islamico Gülen.
25/10/2016 08:52:00 TURCHIA
La repressione di Erdogan contro i “golpisti”: oltre 35mila arrestati, 82mila indagati
Dal fallito colpo di Stato di metà luglio decine di migliaia di arresti. Almeno 26mila persone sono libere ma “sotto controllo giudiziario”. Secondo il ministro della Giustizia le operazioni riguardano autori e fiancheggiatori del golpe. Il partito di governo pronto a sottoporre al Parlamento il testo di modifica istituzionale: da sistema parlamentare a presidenziale.
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

la TURCHIA del boia islamico sharia! Presidenzialismo, islamizzazione, lotta ai curdi: la strada di Erdogan per il potere. Il partito di opposizione curdo Hdp è stato il solo a contrastare in Parlamento il piano di modifica istituzionale del Paese. Il voto sulla riforma dovrebbe svolgersi ad aprile 2017. In caso di vittoria nelle mani di Erdogan un accentramento di poteri unico. La lira turca paga l’instabilità e perde il 6% sul dollaro in un mese. La politica di repressione post-golpe colpisce anche la scuola. Istanbul (AsiaNews/Agenzie) - In Turchia prosegue la campagna del capo di Stato Recep Tayyip Erdogan che, attraverso un referendum, vuole modificare l’assetto istituzionale dello Stato dall’attuale repubblica parlamentare al presidenzialismo, con un ulteriore rafforzamento dei suoi poteri. In quest’ottica il Partito per la Giustizia e lo Sviluppo (Akp, al governo nel Paese) ha intensificato la campagna di repressione contro i curdi, per conquistare sempre più voti nella destra nazionalista. Una campagna che ha contribuito a radicalizzare ancor più i contrasti nel Paese e ha acuito le tensioni con l’Europa, che denuncia una vera e propria deriva autoritaria. all’indomani del (fallito) colpo di Stato in Turchia del luglio scorso, il presidente Erdogan e il governo di Ankara hanno lanciato una campagna di repressione contri i (presunti) autori del fallito golpe. Fra questi vi sono anche i sostenitori del predicatore islamico Fethullah Gülen, ritenuto la mente del colpo di Stato in cui sono morte 270 persone, migliaia i feriti.
Finora le autorità turche hanno fermato decine di migliaia di persone, fra cui docenti, militari, intellettuali, oppositori politici, imprenditori, giornalisti, attivisti e semplici cittadini. La repressione governativa ha colpito con particolare ferocia il più importante partito di opposizione filo-curdo (il Partito democratico dei popoli, Hdp), i cui vertici sono stati arrestati di recente.
Analisti ed esperti spiegano che il governo mostra i muscoli nella lotta contro i curdi per compiacere la destra nazionalista, il cui sostegno in Parlamento è essenziale per indire un referendum sul presidenzialismo. Un voto che si dovrebbe tenere in primavera - i bene informati parlano di aprile 2017 - e che porterebbe al trasferimento del potere esecutivo dal Primo Ministro al presidente, oltre che inserire la contemporaneità di voto per presidenziali e legislative.
In questo modo Erdogan si pone alla testa dello Stato, alla guida del governo e mantiene la leadership del suo partito. Un accentramento unico dei poteri, contro il quale si era schierato in modo aperto il partito curdo Hdp; da qui la decisione del “sultano” e dei suoi fedelissimi di aprire la caccia ai curdi, un tempo “sfruttati” per l’ascesa al potere.
La politica di repressione curda promossa da Erdogan è sostenuta con forza dai nazionalisti dell’Mhp, che hanno accolto con favore l’arresto dei vertici del partito filo-curdo. E proprio per corteggiare la destra il capo di Stato si è detto disponibile a reintrodurre la pena di morte, sollevando così le proteste di Bruxelles. Hisyar Ozsoy, vice presidente dell’Hdp, ha affermato di recente che “[noi] siamo l’ostacolo principale [al presidenzialismo] e dobbiamo essere eliminati”.
La situazione di instabilità e repressione promossa dalla leadership di Ankara ha avuto pesanti ripercussioni nella vita economica, culturale e scolastica del Paese. A confermare il clima di incertezza dei mercati, il fatto che la lira turca abbia perso quasi il 6% del proprio valore sul dollari nel solo mese di ottobre.
Tuttavia, gli effetti più evidenti della politica post (fallito) golpe voluta da Erdogan emergono nella scuola e nel sistema educativo turco. In questi mesi le autorità hanno sospeso o licenziato 30mila docenti. Uno di questi è il prof. Erdem (che non vuole rivelare l’intera identità nel timore di ritorsioni) che racconta di aver appreso la propria cacciata “da un social network”.
“Il mio nome - spiega - era all’interno di una lista pubblica” con l’accusa di aver “sostenuto organizzazioni terroriste”. In realtà egli in passato si era battuto per lotte sindacali e, dopo 20 anni di carriera, si trova senza un lavoro e con il passaporto (come quello della moglie e dei figli) sospeso d’ufficio dalle autorità. Il suo nome è marchiato a “penna rossa” sul sito internet del governo. “Non sono l’unico caso - conclude l’uomo - tutti qui hanno paura”. Oltre alle modifiche in chiave istituzionale, per molti il tentato golpe si è rivelato per Erdogan “un dono di Dio” per cambiare anche il sistema scolastico ed educativo. Una vera e propria “rivoluzione culturale” che da una visione laica dell’istruzione si sta progressivamente trasformando un un modello radicale islamico. Dal velo al divieto di indossare la gonna per le donne, dai programmi educativi alla presenza di imam e scuole coraniche, la fine di un modello educativo laico e pluralista appare sempre più evidente. Studenti e docenti hanno provato a protestare contro questa campagna governativa, iniziata ben prima del tentato golpe; tuttavia, le repressioni che hanno seguito il fallito colpo di Stato hanno silenziato anche le voci dei giovani e dei loro professori.
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

troie siete delle troie! mederator del cazzo! https://www.youtube.com/channel/UC3j-ZbboMwpWcekfsRiB6xQ/discussion

#youtube, strega per Satana, rendi visibile, il presente il mio commento sulla tua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion! [ NON C'È BISOGNO DI DIMOSTRARE LA ESISTENZA DI DIO POICHÉ LUI È EVIDENTE! ] my holy JHWH: "io li ho messi tutti nella merda? MA LORO SONO LA MERDA!! lol. youtube non ha il coraggio di mettere, come visibile questo mio articolo sulla sua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion , eppure, IO ho pubblicato, questo articolo con 5 canali diversi!" lol. "te lo dico io, a youtube? gli piace sempre a prenderlo nel culo!" [ poiché, la materia non ha il potere di creare se stessa, e non ha neanche il POTERE di progettare se stessa. quindi, necessariamente esiste un Creatore che deve essere all'interno e di sopra della Sua creazione... così la Creazione è un concetto dinamico in continuo divenire, perché Dio crea continuamente la Sua Creazione, con un impulso del suo desiderio e del suo piacere.. Inoltre, è il Creatore che ha dato, trasmesso, una parte della sua impronta, il suo carattere e la sua genialità nell'Universo, quindi, se c'è l'Universo c'è Dio, e se c'è Dio, non c'è il nulla ] [ ecco perché, se non ci fosse Dio, nulla potrebbe avere un significato! ] Quindi la esistenza di Dio, come la tua esistenza non possono essere dimostrate, perché l'ovvio non ha bisogno di essere dimostrato! ... Dio è: sia:( 1. ) la dimostrazione della esistenza, che, Dio è: anche ( 2. ) il significato della esistenza stessa! l'ateo dice di non credere in Dio, ma, in realtà non può evitare di credere, in se stesso! e poiché l'ateo non può dubitare di se stesso, poi, non può dubitare di Dio, perché soltanto Dio potrebbe essere la causa della sua esistenza... Poiché, noi non siamo, per noi stessi la causa della nostra esistenza e, quindi, noi non possiamo essere neanche lo scopo della nostra esistenza, quindi tutto nasce dall'amore di Dio, e tutto ritorna all'amore di Dio. e al di fuori dell'amore universale nulla ha senso! ovviamente, Dio soltanto è infinito ( anche l'universo è finito ), e tutti coloro che usano il concetto di INFINITO, stanno parlando di Dio, e di tutti gli attributi di Dio! ma, senza una logica, la teoria della evoluzione deifica la materia, e attribuisce massa e calore infiniti a una piccola sfera di materia prima del "Big Bang".. Quindi la teoria della Evoluzione suo malgrado, dichiara e dimostra la sua fede in Dio infinito (perché l'infinito è soltanto un concetto divino), che progetta, pianifica e crea l'universo, realizzandolo! ecco perché la Teoria della Creazione è l'unica teoria che può essere presa in considerazione dal punto di vista razionale! .. e se dal punto di vista logico noi notiamo il Decalogo di Mosé riflesso in ogni sistema etico e religioso, quale legge naturale universale, poi, dobbiamo dedurre che, unico e assoluto è anche: il principio della moralità anche

SALMAN SAUDI ARABIA poiché tu sei shariah SHARIAH e poiché tu hai fornicato con il fariseo Rothschild petro-dollaro? miliardi di persone stanno per morire nella guerra mondiale (poco male), ma, è per colpa tua che: ISLAM sarà distrutto e condannato come il nazismo, e milioni di posseduti brancolano nel buio e nel disfacimento morale, in tutto il pianeta, maleficato da FARISEI e SALAFITI, come te!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

SALMAN SAUDI ARABIA poiché tu sei shariah SHARIAH e poiché tu hai fornicato con il fariseo Rothschild petro-dollaro? miliardi di persone stanno per morire nella guerra mondiale (poco male), ma, è per colpa tua che: ISLAM sarà distrutto e condannato come il nazismo, e milioni di posseduti brancolano nel buio e nel disfacimento morale, in tutto il pianeta, maleficato da FARISEI e SALAFITI, come te!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

#youtube, strega per Satana, rendi visibile, il presente il mio commento sulla tua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion! [ NON C'È BISOGNO DI DIMOSTRARE LA ESISTENZA DI DIO POICHÉ LUI È EVIDENTE! ] my holy JHWH: "io li ho messi tutti nella merda? MA LORO SONO LA MERDA!! lol. youtube non ha il coraggio di mettere, come visibile questo mio articolo sulla sua pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion , eppure, IO ho pubblicato, questo articolo con 5 canali diversi!" lol. "te lo dico io, a youtube? gli piace sempre a prenderlo nel culo!" [ poiché, la materia non ha il potere di creare se stessa, e non ha neanche il POTERE di progettare se stessa. quindi, necessariamente esiste un Creatore che deve essere all'interno e di sopra della Sua creazione... così la Creazione è un concetto dinamico in continuo divenire, perché Dio crea continuamente la Sua Creazione, con un impulso del suo desiderio e del suo piacere.. Inoltre, è il Creatore che ha dato, trasmesso, una parte della sua impronta, il suo carattere e la sua genialità nell'Universo, quindi, se c'è l'Universo c'è Dio, e se c'è Dio, non c'è il nulla ] [ ecco perché, se non ci fosse Dio, nulla potrebbe avere un significato! ] Quindi la esistenza di Dio, come la tua esistenza non possono essere dimostrate, perché l'ovvio non ha bisogno di essere dimostrato! ... Dio è: sia:( 1. ) la dimostrazione della esistenza, che, Dio è: anche ( 2. ) il significato della esistenza stessa! l'ateo dice di non credere in Dio, ma, in realtà non può evitare di credere, in se stesso! e poiché l'ateo non può dubitare di se stesso, poi, non può dubitare di Dio, perché soltanto Dio potrebbe essere la causa della sua esistenza... Poiché, noi non siamo, per noi stessi la causa della nostra esistenza e, quindi, noi non possiamo essere neanche lo scopo della nostra esistenza, quindi tutto nasce dall'amore di Dio, e tutto ritorna all'amore di Dio. e al di fuori dell'amore universale nulla ha senso! ovviamente, Dio soltanto è infinito ( anche l'universo è finito ), e tutti coloro che usano il concetto di INFINITO, stanno parlando di Dio, e di tutti gli attributi di Dio! ma, senza una logica, la teoria della evoluzione deifica la materia, e attribuisce massa e calore infiniti a una piccola sfera di materia prima del "Big Bang".. Quindi la teoria della Evoluzione suo malgrado, dichiara e dimostra la sua fede in Dio infinito (perché l'infinito è soltanto un concetto divino), che progetta, pianifica e crea l'universo, realizzandolo! ecco perché la Teoria della Creazione è l'unica teoria che può essere presa in considerazione dal punto di vista razionale! .. e se dal punto di vista logico noi notiamo il Decalogo di Mosé riflesso in ogni sistema etico e religioso, quale legge naturale universale, poi, dobbiamo dedurre che, unico e assoluto è anche: il principio della moralità anche!
lorenzoALLAH Mahdì leviathan Mohammed

SALMAN SAUDI ARABIA ] e poiché youtube è un inculato pure lui? poi, lui non ha niente da dire, circa tutti quelli che bestemmiano e fanno i satanisti quì! e già, prima si fanno inculare, e poi vanno in giro per tutto youtube bestemmiando! perché bestemmiano Dio Holy JHWH, quando rompono a sangue le loro emorroidi?
================


e se, questi sono i pervertiti MASSONI BUONI? QUANTO SARANNO VERAMENTE CATTIVI I MASSONI FARISEI SPA FMI BM, che loro sono VERAMENTE i 322 CATTIVI BUSH 666 ROTHSCHILD? [ dicono ] Noi non crediamo in un Dio personale e onnipotente fatto a immagine e somiglianza (sublimata e amplificata) di un Monarca terreno d’altri tempi assolutista (QUESTA È UNA CALUNNIA: PERCHÉ IL MONARCA ASSOLUTISTA HA CERCATO di RAPPRESENTARE, al meglio (fino a che punto ci sia riuscito, questo è discutibile) LA GIUSTIZIA DIVINA e METAFISICA ), inesorabile e autocratico, insieme distratto rispetto all’umana sofferenza, e però attento e ipersensibile anche rispetto alle più recondite quisquilie che riguardino i corpi e le anime dei suoi “sudditi” TUTTO QUESTO È UNA CALUNNIA CONTRO DI ME UNIUS REI ... PERCHÉ LORO SONO I PARASSITI ED IO: Unius REI, io guarda caso, io CERCO DI LIBERARE DA LORO: i massoni farisei salafiti, tutti i POPOLI SCHIAVIZZATI, proprio da loro! … Noi crediamo nel Grande Architetto dell’Universo, una Legge impersonale .. QUINDI DIO NON È PERSONA, PERCHÉ LA PERSONA DEL MASSONE È DIO E I POPOLI SONO GLI SCHIAVI GOYM DALIT DHIMMI: LE RELIGIONI DEMONIACHE! http://www.grandeoriente-democratico.com/De_Profundis_clamamus_ad_te_Domine.html
humanum genus LEVIATHAN
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

i MASSONI sono alto tradimento dell'ORDINE COSTITuZIONALE, tutti i loro beni e tutte le loro proprietà devono essere confiscate! ] ROTHSCHILD IL FARAONE regola il funzionamento di  un Cosmo unitario articolato in apparenti ombre e apparenti luci (QUINDI NON ESISTE UN OGGETTIVO MORALE PERCHÉ TUTTO È RELATIVO APPARENTE), apparenti  mali e apparenti beni, secondo un Logos che le “creature GOYM POPOLO PECORA”, fatte a immagine e somiglianza  di questa Legge TALMUD KABBALAH, a guisa di microcosmi (I NOBILI: MASSONI SOCIETÀ PARASSITA) che riflettono in basso tutto ciò che è in alto (SPA FMI BM FED BCE),
  possono scoprire e interpretare  secondo criteri di maggiore potenza (REGIME BILDENBERG TRILATERALE), sapienza e amore (SE HAI LA PANCIA PIENA E SEI RICCO)(o impotenza, insipienza  e odio: SE SEI SCHIACCIATO DALLE TASSE E SEI LA VITTIMA DEL SISTEMA USUROCRATICO), a secondo della propria consapevolezza e determinazione  nell’esercitare fino in fondo il Libero Arbitrio: PEGGIO PER TE SE VAI CONTRO SATANA SPA FED FMI BM, PEGGIO PER TE. http://www.grandeoriente-democratico.com/De_Profundis_clamamus_ad_te_Domine.html
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

il MASSONE pur di non dismettere la sua  dignità di Uomo Libero fatto a immagine e somiglianza della Libertà Creatrice  Divina. (del tipo "mi spezzo ma non mi piego") Noi crediamo nel Grande  Architetto dell’Universo: BAAL ALLAH JaBullON, una Legge impersonale ... QUINDI PER LORO DIO NON È PERSONA, PERCHÉ MASSONI SONO DEISTI(di se stessi) PANTEISTI... quindi devono necessariamente cadete nel FETICISMO delle Chiese di Satana!  http://www.grandeoriente-democratico.com/De_Profundis_clamamus_ad_te_Domine.html
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

I MASSONI HANNO DETTO: "Noi non pieghiamo le  ginocchia e la testa dinanzi ad alcun monarca, né umano, né divino" [ ANSWER ] ED INTANTO, come traditori della Costituzione, ADORANO E SERVONO JABULLON ROTHSCHILD IL FARAONE del SIGNORAGGIO BANCARIO, CERTO, ALLORA SARETE ABBATTUTI!
http://www.grandeoriente-democratico.com/De_Profundis_clamamus_ad_te_Domine.html
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

#FARISEO TALMUD COGLIONE NAZI GOYM  [NO! NO! NO! ] SE TU HAI STUDIATO BENE LA TUA LEGGE? TU SAI CHE LA TUA GIUSTIZIA NON POTREBBE MAI ESSERE SUFFICIENTE! ... infatti a te manca l'amore universale che ti può spalancare le porte della MISERICORDIA! ... TU SEI FOTTUTO!
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

SEI UN COGLIONE! ma, COME FARÀ DIO AD AVERE MISERICORDIA di TE SE TU LO DISPREZZI? ma,  io ti darò un calcio in mezzo alle palle, e ti butterò nell'ABISSO INFERNALE! non puoi dire di conoscermi: SE COME UN CODARDO, TU SEI RIMASTO NASCOSTO DIETRO AL COMPUTER! Dalle profondità a te ho gridato, o Signore; Rèquiem aetèrnam, dona eis, Domine, et lux perpètua
lùceat eis. Requiéscant in pace. Amen. Signore, ascolta la mia voce. Siano i tuoi orecchi attenti alla voce della mia preghiera. Se avrai considerato le colpe, Signore, Signore, chi resisterà (alla tua ira)? Poiché presso di te è il perdono e per merito della tua legge ti ho fatto fronte, o Signore. L'anima mia (si) è retta sulla sua parola, ha sperato l'anima mia nel Signore, Dalla veglia del mattino sino a notte, speri Israele nel Signore, perché presso il Signore (vi è) misericordia, e abbondante (è) presso di lui la redenzione. Ed egli redimerà Israele da tutte le sue colpe.
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

SEI UN COGLIONE! se, la tua religione era salvifica? certo ti avrebbe dovuto proteggere dai Enlightened Farisei Rothschild... ed invece nessuna Religione è salvifica, soltanto il rapporto personale con Dio può essere salvifico! CERCATE DIO E LA POTENZA DEL SUO VOLTO!
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

la tua anima è stata maleficata dai MASSONI, il Governo occulto e parallelo, dal 33°grado loro sono i sacerdoti di satana: loro hanno rubato il SIGNORAGGIO BANCARIO, ed hanno spinto inesorabilmente la tua anima all'INFERNO! fino a tanto: i Bildenberg hanno odiato Dio, e hanno odiato ISRAELE! [ De profùndis clamàvi ad te, Dòmine; dòmine, exàudi vocem meam. Fiant àures tuæ intendèntes, in vocem deprecatiònis meæ. Si iniquitàtes observàveris, Dòmine, Dòmine, quis sustinèbit? Quia apud te propitiàtio est et propter legem tuam sustìnui te, Dòmine. Sustìnuit ànima mea in verbo ejus, speràvit ànima mea in Dòmino.
A custòdia matutìna usque ad noctem, speret Ìsraël in Dòmino, quia apud Dòminum misericòrdia,
et copiòsa apud eum redèmptio. Et ipse rèdimet Ìsraël ex òmnibus iniquitàtibus ejus.
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

per la santità di  Colui che solamente è SANTO, santo santo santo JHWH HOLY, io ho visto il tuo cadavere puzzare, e la tua anima maleficata dai SpA NWO FED BCE FMI BM 666 Talmud (idolo della gelosia) e Kabbalah FARISEI anglo-americani Rothschild: male malefico magia nera: satanismo a sodoma, io l'ho vista cadere: la tua anima: urlando di dolore e disperazione nel fuoco dell'INFERNO!
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

De profundis ( dal profondo dell'abisso di: inferno ROTHSCHILD FED FMI GENDER DARWIN SODOMA SATANA e OGM Monsanto microchip, Salman Saudi ARABIA 322 BUSH OBAMA HUSSEIN MOHAMMED ALLAH  shariah?? loro non ti salveranno! ]
Leviathan vs NWO FED FMI 666 Bildenberg NATO

non sai come [ fratello ricordati che devi morire ]] AMEN ALLELUIA] AMEN ALLELUIA AMEN ALLELUIA
non sai quando [ fratello ricordati che devi morire ]] AMEN ALLELUIA
ma, devi morire, e per colpa di farisei Rothschild? FINIRAI QUASI CERTAMENTE ALL'INFERNO [ fratello ricordati che devi morire ]] AMEN ALLELUIA


11/11/2016 11:09:00 BANGLADESH
Gaibandha, l’attacco ai cristiani Santal “era premeditato”
Il 6 novembre scorso una disputa sui terreni ha scatenato la violenza della polizia e dei musulmani contro la minoranza tribale. Il bilancio è di due morti, alcuni feriti e dispersi. Le case dei Santal sono state saccheggiate. Vescovo di Dinajpur: “Atto che preoccupa. La nostra gente non esce più di casa per paura. Chiedo giustizia al governo”.


12/02/2015 BANGLADESH
Bangladesh, il governo vieta agli stranieri di parlare con i tribali di Chittagong
Società civile e attivisti sociali giudicano l'ordine emesso dal ministero degli Interni "razzista e incostituzionale". Il dicastero ora impone a organizzazioni e cittadini internazionali (ma anche locali) di avere contatti con le popolazioni indigene dell'area solo alla presenza di autorità e forze armate. Dal 1997 la regione ha uno status speciale. Associazione per i diritti umani: "Decisione mostra il sostegno del governo agli espropri terrieri di cui sono vittime i tribali".

24/02/2010 BANGLADESH
Testimoniare Cristo fra le popolazioni tribali del Bangladesh
È l’opera di p. Paolo Ciceri, sacerdote del Pime di origini italiane, dal 1973 nel Paese asiatico. Oggi vive a contatto con gli orao, ripercorrendo l’esperienza missionaria iniziata con i tribali santal. L’annuncio di Dio diventa occasione per una crescita umana, culturale e spirituale.

17/10/2015 BANGLADESH
Espropri di terre in Bangladesh: 100 musulmani occupano una casa cristiana a Dhaka
Gli aggressori volevano soldi in cambio dell’abitazione. Hanno minacciato di morte i residenti. Attivista cristiano: “Grave ingiustizia nei confronti della comunità cristiana. In Bangladesh siamo una minoranza debole e per questo i musulmani ci attaccano”.

06/02/2015 BANGLADESH
Dinajpur, attaccato un villaggio cattolico. Il vescovo: Basta violenze
Mons. Sebastian Tudu lancia l'appello dopo settimane di tensione. Oltre 300 musulmani hanno aggredito la comunità per questioni legate a un terreno, di proprietà dei tribali cattolici. Negli scontri muore un islamico: il gruppo risponde dando fuoco a tutte le case.
16/11/2016 - BANGLADESH
polizia e musulmani locali hanno attaccato i tribali per una disputa terriera. Ci sono stati due morti e sei feriti. La popolazione vive nella paura e i bambini non vanno a scuola. Alcuni cristiani sono ancora fuggitivi, altri non hanno fatto rientro nelle case. Inverno alle porte e mancanza di cibo seminano sconforto.

di Sumon Corraya

16/11/2016 - INDONESIA

Jakarta, il governatore cristiano Ahok andrà a processo per blasfemia

di Mathias Hariyadi
Gli investigatori hanno inserito il suo nome nell’elenco ufficiale dei sospettati. È la prima svolta legale nel caso che va avanti da settimane. Il politico non è stato arrestato ma non può lasciare il Paese. Le udienze saranno trasmesse in diretta TV. Ahok rischia fino a cinque anni di carcere.

16/11/2016 - SIRIA - STATI UNITI - RUSSIA


31/10/2016 12:17:00 INDONESIAMusulmani di Jakarta difendono il governatore cristiano contro gli islamici radicali
Gruppi radicali promuovono una marcia il prossimo 4 novembre contro il governatore cristiano della città, accusato di blasfemia. In realtà, “il vero obiettivo è scatenare la divisione nel Paese e indebolire i movimenti moderati”. Nella protesta ci sono infiltrazioni di gruppi estremisti, forse legati allo Stato islamico.


05/11/2016 11:14:00 INDONESIA
Presidente Widodo: Le manifestazioni di ieri, infiltrate da agitatori politici
Incontro di emergenza sicurezza al palazzo presidenziale dopo alcuni scontri di folla con la polizia. Timori fra i gruppi di etnia cinese. Il caso di “blasfemia” del governatore di Jakarta sarà giudicato nelle prossime settimane “in modo trasparente, veloce e chiaro”. Fra i manifestanti, il vice-presidente del parlamento, Fahri Hamzah, che vuole far dimettere il presidente Widodo.


13/11/2016 08:32:00 INDONESIA
Bomba contro una chiesa a Samarinda. Quattro feriti
Fra i feriti vi è anche un bambino. Fonti di AsiaNews: l’autore è stato fermato e arrestato dalla folla. Una strategia della tensione che parte dall’accusa di blasfemia al governatore di Jakarta. Il vero obbiettivo: far cadere il presidente Joko Widodo.


07/11/2016 11:10:00 INDONESIA
Più di 100mila firme contro il manipolatore delle proteste di Jakarta
Buni Yani, professore di comunicazione alla London School di Central Jakarta, è accusato di aver manipolato le parole del governatore cristiano della capitale per renderle offensive verso l’islam. Egli si è difeso dicendo di averlo fatto “per errore”, ma l’opinione pubblica vuole che sia aperta un’inchiesta.


12/10/2016 15:19:00 INDONESIA
“Ahok è blasfemo”: il governatore cristiano di Jakarta al centro della bufera
Il politico ha chiesto di non utilizzare sure del Corano per scopi diversi da quelli religiosi. I maggiori movimenti islamici del Paese lo hanno accusato di “diffamazione dell’islam”. continua la campagna per screditarlo alle prossime elezioni.

Conflitto siriano: per Assad, Trump è un “alleato” nella lotta al terrorismo


In campagna elettorale il neo presidente Usa aveva definito una “pazzia” la campagna contro Damasco. Il leader siriano invita alla “cautela” nel “giudicare” le scelte di Trump. Ma restano i “dubbi” sul fatto che possa “mantenere” le promesse. Mosca e Damasco riprendono i bombardamenti ad Aleppo.


15/11/2016 - TURCHIA

Presidenzialismo, islamizzazione, lotta ai curdi: la strada di Erdogan per il potere


Il partito di opposizione curdo Hdp è stato il solo a contrastare in Parlamento il piano di modifica istituzionale del Paese. Il voto sulla riforma dovrebbe svolgersi ad aprile 2017. In caso di vittoria nelle mani di Erdogan un accentramento di poteri unico. La lira turca paga l’instabilità e perde il 6% sul dollaro in un mese. La politica di repressione post-golpe colpisce anche la scuola.


14/11/2016 - PAKISTAN

Balochistan, leader cattolici condannano l’attentato al santuario sufi che ha provocato 52 morti

di Kamran Chaudhry
L’esplosione è avvenuta prima del tramonto nel sacrario di Shah Noorani, a circa 750 km a sud di Quetta. Il luogo è meta di pellegrinaggio da tutto il Pakistan e dall’estero. I fedeli del sufismo sono accusati di eresia per rituali che prevedono canti e danze. Nella regione operano estremisti talebani e dello Stato islamico.

14/11/2016 - IRAQ

Attentati a Baghdad, decine di morti e feriti. L’esercito irakeno strappa Nimrud all’Isis


Questa mattina un attacco suicida a sud-ovest della capitale ha provocato otto morti. Nel fine settimana una serie di esplosioni ha ucciso almeno 11 civili, decine i feriti. Finora non vi sono rivendicazioni ufficiali degli attacchi. Le forze speciali hanno riconquistato l’antica città assira. I jihadisti avevano distrutto il patrimonio perché ritenuto eredità pagana.


14/11/2016 - INDONESIA
08/01/2016 INDONESIAJakarta, “No all’estremismo”: musulmani in piazza con cattolici, protestanti e confuciani
Il più grande movimento islamico del Paese ha organizzato una manifestazione interreligiosa per il 17 gennaio. Sono attese 10mila persone. Segretario della Conferenza episcopale: “Con questo raduno mostriamo che la diversità è la forza della nazione. La convivenza pacifica è possibile”. Leader islamico: “Promuoviamo una maggioranza musulmana moderata, che accolga le altre religioni”.

04/03/2010 INDONESIA
Arrestato un gruppo terrorista forse legato alla Jemaah Islamiyah
Dopo giorni di ricerche, polizia e forze antiterrorismo individuano un gruppo armato nelle foreste di Aceh. Dopo un conflitto a fuoco, arrestate 15 persone. La polizia teme che sia imminente un nuovo attentato dei terroristi islamici.

10/01/2004 indonesia
Università e scuole covi di fondamentalismo


28/05/2009 UZBEKISTAN - KIRGHIZISTAN
Si riaffaccia in Asia centrale il pericolo dell’estremismo islamico
Un attentato esplosivo uccide un poliziotto ad Andijan. Sul confine con il Kirghizistan c’è un conflitto a fuoco contro la polizia di frontiera. Esperti temono che nella valle Ferghana, crocevia di vari Stati, repressione del governo e povertà rendano la gente sensibile ai gruppi radicali islamici.

17/08/2006 INDONESIA
Festa nazionale: sconti di pena per i terroristi di Bali
Almeno 12 condannati hanno avuto sconti di pena di alcuni mesi, insieme a circa 54 mila altri detenuti. Critici i parenti delle vittime: l'Indonesia non combatte davvero il terrorismo.

Samarinda, è morta una delle bambine ferite nell’attentato alla chiesa

di Mathias Hariyadi
Olivia Intan Marbun, due anni, non è sopravvissuta alle ferite e alle ustioni riportate. Stava giocando con altri bambini di fronte alla chiesa quando l’ordigno artigianale è esploso. L’assalitore, Johanda, era già stato arrestato per terrorismo e avrebbe legami con lo Stato islamico.

13/11/2016 - INDONESIA

Bomba contro una chiesa a Samarinda. Quattro feriti

di Mathias Hariyadi
Fra i feriti vi è anche un bambino. Fonti di AsiaNews: l’autore è stato fermato e arrestato dalla folla. Una strategia della tensione che parte dall’accusa di blasfemia al governatore di Jakarta. Il vero obbiettivo: far cadere il presidente Joko Widodo.

12/11/2016 - IRAN

Teheran, quarto summit cristiano-musulmano: il dialogo contro fanatismo e violenze


Nella capitale iraniana leader cristiani e musulmani hanno discusso di dialogo, estremismo, violenza e sicurezza. Il card Onaiyekan sottolinea l’importanza di azioni pratiche e scelte politiche in un’ottica di pace. Leader sunnita irakeno: uniti per contrastare l’ideologia radicale. Ayatollah Mohaghegh Damad: Iran terra di dialogo rilancia l’amicizia fra cristianesimo e islam.

11/11/2016 - MEDIO ORIENTE - STATI UNITI

In Medio oriente convinti che saranno gli affari a guidare la politiche del “mercante” Trump


Per il patriarca Sako è stata bocciata la politica “non chiara” del passato. Ma restano “l’attesa e la paura” per il futuro. Il neo inquilino della Casa Bianca appare più un uomo d’affari che un poliziotto dell’ordine internazionale. L’eredità di Obama, che lascia una regione in condizioni “peggiori”. Le alleanze con i Paesi del Golfo e il futuro dell’accordo nucleare iraniano.


11/11/2016 - STATI UNITI - ISRAELE - ISLAM

Israele e Stato islamico celebrano il neo-presidente Usa Trump


Siti jihadisti e miliziani di Daesh festeggiano il successo del candidato repubblicano. Trump mostrerà “la brutta faccia dell’America”. Egli è un “toro stupido, arrogante e presuntuoso, più stupido di Bush”. Per l’ideologo di al Qaeda è l’inizio della “distruzione” degli Usa. Netanyahu ricorda il “legame di ferro” fra i due Paesi. L’invito a Washington alla “prima opportunità”.


10/11/2016 - EGITTO - ARABIA SAUDITA

Il Cairo rompe con Riyadh e guarda a Mosca (e Teheran) per rilanciare l’economia


aAd inasprire lo scontro la bocciatura egiziana all’Onu di una risoluzione saudita in chiave anti-siriana. Ma i veri motivi sono economici: Riyadh attraversa una grave crisi e sta perdendo la sfera di influenza nella regione. In soccorso alle casse egiziane l’Iran e la Russia. Consulenti militari egiziani a Damasco.


10/11/2016 - BANGLADESH

Premio Madre Teresa a Faraaz Ayaaz Hossain, “coraggiosa” vittima della strage di Dhaka


Il giovane aveva 20 anni e conosceva il Corano. Era stato risparmiato dai terroristi, ma si è rifiutato di abbandonare le amiche. Per questo ha “pagato il prezzo più alto per un essere umano”. Il premio è conferito dalla Harmony Foundation, creata nel 2005.

09/11/2016 - FRANCIA – ISLAM

“Io musulmano, sono il primo nemico di Daesh”

di Kamel Abderrahmani
Un giovane islamico riflette sulle ramificazioni dello Stato islamico. Intanto i corpi di polizia di Francia e Belgio ritengono che i sanguinosi attacchi di Parigi e Bruxelles siano stati progettati dal 32enne belga-marocchino Oussama Atar, alias Abou Ahmad.“Il mio islam, preferisce la convivenza in un contesto retto dalla pace, la fraternità e la tolleranza”.

09/11/2016 - ASIA - M. ORIENTE - USA

I saluti e i timori dell'Asia per la vittoria del presidente Donald Trump


Prime reazioni sul 45mo presidente degli Stati Uniti. L'amicizia fra Trump e Putin. Turchia, Egitto e Arabia Saudita vogliono rilanciare i vecchi legami. Timori da Teheran per l’accordo nucleare. In Cina si discute delle “incertezze” che emergono dopo il voto. Putin apre a nuove relazioni. Dal card. Parolin l’invito a lavorare per la pace in una “situazione mondiale di grave lacerazione”.


08/11/2016 - LIBANO - IRAN

Zarif a Beirut per rafforzare le relazioni politiche ed economiche fra Libano e Iran


Il capo della diplomazia iraniana a Beirut, dove ha incontrato Aoun. Il ministro ha elogiato il popolo libanese che attraverso “dialogo, apertura e unità” ha saputo trovare un compromesso per l’elezione del presidente. Lotta comune contro il terrorismo e jihadismo. Nella capitale libanese anche un alto esponente del governo siriano.


07/11/2016 - ASIA - M. ORIENTE - USA

L'Asia con disincanto davanti alle presidenziali Usa


In gioco rapporti economici, alleanze militari e interessi strategici. La Clinton vista come naturale prosecuzione delle politiche di Obama. Trump è giudicato un candidato “imprevedibile”, che però piace a Cina e Corea del Nord. Secondo un sondaggio in Medio oriente la metà degli interpellati non voterebbe alcun candidato. Ma le scelte di Washington continueranno a condizionare la regione.


07/11/2016 - TURCHIA

Il "Sultano" Erdoğan rischia di trascinare la Turchia in una guerra civile


Alta tensione dopo l’arresto dei vertici del partito di opposizione curdo. Un deputato armeno cancella un viaggio in Francia per seguire l’evolversi della situazione. E denuncia “il colpo di Stato” in atto contro “diritti e pluralismo”. Le politiche anti-curde del presidente e le analogie con la fase che ha preceduto il genocidio nel 1915. Dal carcere Demirtas parla di “detenzione illegale”.


07/11/2016 - INDONESIA

Più di 100mila firme contro il manipolatore delle proteste di Jakarta

di Mathias Hariyadi
Buni Yani, professore di comunicazione alla London School di Central Jakarta, è accusato di aver manipolato le parole del governatore cristiano della capitale per renderle offensive verso l’islam. Egli si è difeso dicendo di averlo fatto “per errore”, ma l’opinione pubblica vuole che sia aperta un’inchiesta.

07/11/2016 - SIRIA

Offensiva arabo-curda per riconquistare Raqqa, roccaforte dello Stato islamico


Nelle operazioni impegnate milizie curde e forze arabe, sostenute dai raid aerei della coalizione Usa. Per Daesh la perdita di  Raqqa (e Mosul) significa la sua fine. A Raqqa quadro “più complicato” che a Mosul.  L'esclusione della Turchia.


07/11/2016 - FILIPPINE

Tawi-tawi: turista tedesca uccisa da Abu Sayyaf, il marito rapito


I due erano in viaggio con il proprio yatch nelle acque meridionali filippine, quando sono stati attaccati dai jihadisti. Sabine Merz sarebbe morta dopo aver tentato di opporre resistenza. Jurgen Kantner, 70 anni, ha contattato le autorità e si è identificato. La coppia era già stata rapita dai pirati somali nel 2008.

05/11/2016 - TURCHIA

Repressione interna e sogni neo-ottomani di Ankara preoccupano la comunità internazionale


Un tribunale ha ordinato la custodia cautelare in attesa di processo per nove giornalisti. In carcere anche i vertici del principale partito di opposizione curdo. Ankara accusa il Pkk dell’attacco di ieri a Diyarbakir, rivendicato dallo Stato islamico. Preoccupazione in Occidente per le migliaia di arresti, la democrazia è “al collasso”. Aleppo, Raqqa e Mosul nel mirino dell’espansionismo turco.


05/11/2016 - INDONESIA

Presidente Widodo: Le manifestazioni di ieri, infiltrate da agitatori politici

di Mathias Hariyadi
Incontro di emergenza sicurezza al palazzo presidenziale dopo alcuni scontri di folla con la polizia. Timori fra i gruppi di etnia cinese. Il caso di “blasfemia” del governatore di Jakarta sarà giudicato nelle prossime settimane “in modo trasparente, veloce e chiaro”. Fra i manifestanti, il vice-presidente del parlamento, Fahri Hamzah, che vuole far dimettere il presidente Widodo.

04/11/2016 - SIRIA - RUSSIA - TURCHIA

Aleppo, la “pausa umanitaria”. Mosca prepara la battaglia finale per “unificare” la città


Fino alle 19 aperti otto corridoi umanitari voluti da Siria e Russia per favorire l’evacuazione del settore orientale. I gruppi combattenti hanno respinto la proposta. Falliti i negoziati di pace, Mosca si prepara a lanciare l’assalto per il controllo completo di Aleppo. Alcune fonti parlano dell’8 novembre, in concomitanza con le presidenziali americane.


04/11/2016 - GIORDANIA

Missionaria in Giordania: la misericordia di Dio ai profughi in fuga da Siria e Iraq


Suor Adele Brambilla opera nell’ospedale italiano di Karak, nel sud del Paese, dove vengono accolti i rifugiati di Siria e Iraq. Una “evangelizzazione con la vita, più che con le parole”, che guarda “agli esclusi, i poveri, gli emarginati”. La donna incinta fuggita ad Aleppo per far nascere il figlio “in un’oasi tranquilla”. Il valore della spiritualità e della preghiera nella missione nel mondo musulmano. All’Europa chiede di aprire le porte e, come la Giordania, di non avere paura.


04/11/2016 - PAKISTAN – VATICANO

Pakistan, anglicani apprezzano l’apertura di papa Francesco ai protestanti

di Kamran Chaudhry
Leader cristiani parlano del viaggio del papa in Svezia. Entro la fine del secolo l’islam supererà il cristianesimo. Nel Pakistan i cristiani sono già una minoranza, e per questo devono essere ancora più uniti. L’insediamento di Youhanabad, esempio di convivenza tra cattolici e protestanti.

03/11/2016 - IRAQ - SIRIA

Daesh, mortale nemico delle civiltà, del cristianesimo e dell’islam non wahhabita


La Mesopotamia, culla della civiltà, è stata devastata e depredata delle sue ricchezze archeologiche e religiose. L’ideologia oscurantista dello Stato islamico ha dilapidato un patrimonio dell’umanità. Dietro la follia jihadista il mercato nero di beni e reperti archeologici. Compito dell’umanità intera liberarsi di questo male.

03/11/2016 - GIAPPONE

Moschee e abluzioni per clienti e studenti musulmani in università e centri commerciali


Negli ultimi anni il Giappone ha registrato un forte aumento di visitatori e studenti musulmani (in particolare dalla Malaysia e dall’Indonesia). Il Paese, storicamente scintoista e secolarizzato si sta attivando per fornire sempre più luoghi di preghiera nei centri commerciali e nelle università (e.g. Sophia e Rikkyo).

03/11/2016 - BANGLADESH

Bangladesh, templi e fedeli indù attaccati per una falsa foto “che insulta l’islam”

di Sumon Corraya
Almeno 15 templi assaltati, case e negozi svaligiati. Radicali islamici hanno ricercato gli indù casa per casa. Le violenze scatenate da una foto che ritraeva il dio Shiva che troneggiava sulla Kaaba, il luogo più sacro dell’islam.

02/11/2016 - IRAQ

Le truppe irakene sono entrate nella zona est di Mosul


Liberata la porta di accesso orientale alla città. Nello scontro sarebbero morti diversi jihadisti, nessuna perdita fra i governativi. Nella zona vi sono ancora fra i 3mila e i 5mila combattenti; civili usati come scudi umani. Fonti locali parlano di omicidi di massa e trasferimenti forzati imposti dall’Isis. Tensioni fra Ankara e Baghdad.